• 249919 iscritti di cui 8 online

    La prima impressione è quella che conta

    i vuole sembrare coscienziosi e affidabili? E' necessario mostrarsi puliti e in buona salute.

    Se si vuole apparire aperti alle sfide, e' meglio non lavarsi troppo. E per sembrare estroversi, bisogna parlare e muoversi energicamente, senza sembrare mai tesi: e' quanto emerge da uno studio statunitense condotto da Laura Naumann della Sonoma State University (California) e Sam Gosling della University of Texas di Austin (Texas) e pubblicato su Personality and Social Psychology Bulletin, secondo cui la prima impressione e' fondamentale quando si tratta di comunicare la propria personalita'.

    La prima impressione, quindi, e' quella che conta. Dalla ricerca e' emerso che solo analizzando l'aspetto esteriore di 123 soggetti ritratti nelle foto gli osservatori sottoposti all'esperimento sono stati in grado di indovinare tipologia e intensita' di 9 dei 10 tratti caratteriali sottoposti allo studio tra estroversione, gradevolezza, coscienziosita', stabilita' emotiva, apertura agli altri, piacevolezza, autostima, introversione, religiosita' e orientamento politico. ''Con questa consapevolezza – conclude Naumann – si puo' scegliere di modificare il proprio aspetto in modo specifico, a seconda delle caratteristiche che si vogliono mettere in evidenza. O che ci vogliamo attribuire''.

    Fonte: http://www.asca.it/

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente