• 246510 iscritti di cui 13 online

    Master Test di Rorschach (J. E.Exner Jr) e la Psicodiagnostica integrata

    Età adulta ed evolutiva - Area clinica e forense

    Direttore

    Dott.sa Daniela Nicodemo

    Telefono

    02 55199639

    Tematica

    Test e Psicodiagnosi

    Sito web

    Clicca qui

    Indirizzo

    Viale Emilio Caldara, 20 - Milano

    XXII EDIZIONE
    16 gennaio 2021 – 27 febbraio 2022
    Viale Emilio Caldara 20 MILANO
    (MM linea 3 Porta Romana)

    ISCRIZIONE AGEVOLATA FINO AL 26 NOVEMBRE

    L’IRPSI è membro riconosciuto dell’ISR (International Society of the Rorschach and Projective Methods). Dopo aver completato il Master gli allievi che chiedono di essere
    ammessi come soci dell’Istituto sono di diritto soci dell’ISR.

    Obiettivi del Master:
    -> Formazione di professionisti competenti nella valutazione psicodiagnostica integrata con somministrazione ed interpretazione del Test di Rorschach Sistema Comprensivo di
    J.E.Exner Jr. secondo il programma in tre livelli attuato dalla Rorschach Workshops Foundation sotto la sua direzione.

    -> Diffusione di una qualificata competenza per la pratica dell’assessment collaborativo con finalità cliniche, terapeutiche, forensi e di ricerca, attraverso la somministrazione ed
    interpretazione integrata di fondamentali strumenti psicodiagnostici, di indiscussa rilevanza nell’ambito clinico, scientifico e forense sia nazionale sia internazionale, per l’età evolutiva
    ed adulta.

    -> Formazione nella pratica dell’assessment multimetodo in una cornice terapeutica e collaborativa, fondata sull’empatia, il rispetto, e la valorizzazione delle risorse del paziente, sulla scorta degli autori che hanno fondato e continuano a perfezionare questo orientamento (Stephen Finn, Constance Fisher, Leonard Handler, Mary Tosanger, Deborah J. Tharinger, Carolin Purves, ed altri)

    -> Formazione alla restituzione a minori ed adulti attraverso colloqui clinici e report scritti destinati sia ai pazienti sia agli invianti in differenti contesti (psicoterapeutico, psichiatrico, riabilitativo, educativo, certificativo, forense).

    DESTINATARI
    Il corso è rivolto a psicologi, medici specializzati e specializzandi in psichiatria e psicoterapia, laureati in psicologia con laurea quinquennale, laureandi in psicologia che abbiano già conseguito la laurea triennale. L’iscrizione è subordinata all’invio del proprio curriculum vitae e ad un colloquio di idoneità. Il numero minimo dei partecipanti è 18, il massimo è 24.

    ORGANIZZAZIONE DEL CORSO
    Le lezioni frontali hanno luogo il sabato e la domenica dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00, secondo il calendario riportato sotto.
    Le lezioni frontali sono integrate con altre attività didattiche (stage, laboratori) che sono proposte ma non obbligatorie ed aperte a tutti gli iscritti al master. Tali attività sono programmate a cadenza settimanale con orari distribuiti variamente nella settimana ed esposti nel calendario visibile sul sito, in modo da agevolare la massima partecipazione. La frequenza ai laboratori è possibile sia di persona sia attraverso la piattaforma Skype.

    *Lezioni e workshop, in caso di impossibilità alla didattica frontale per motivi sanitari, si svolgeranno su piattaforma nella modalità della formazione a distanza. Finchè sarà vigente l’obbligo di distanziamento sociale la modalità proposta sarà di formazione mista in presenza e a distanza (i docenti terranno le lezioni in aula e le trasmetteranno in contemporanea online) a discrezione dell’allievo, con possibile necessità di alternanza in presenza.

    CONTENUTI DIDATTICI
    Il corso si articola in tre livelli: Base, Interpretazione, Interpretazione avanzata ed integrata.
    Nei primi due livelli l’allievo acquisisce le competenze necessarie per svolgere un’accurata somministrazione, interpretazione ed esposizione dei risultati della valutazione attraverso report
    integrati, differenziati per contesti specifici, dei seguenti test:

    • Introduzione alla psicodiagnostica integrata nella cornice collaborativo-terapeutica
    • Test di Rorschach (Sistema Comprensivo di J. E. Exner Jr.), somministrazione ed interpretazione con adulti, adolescenti e minori
    • MMPI-2, MMPI-2 RF e MMPI-A
    • PAI e MCMI-III
    • WAIS-IV, WISC-IV e Vineland-II
    • Genogramma Familiare ed Early Memories Procedures di A. Bruhm
    • Il TAT: uso integrato della lettura sociocognitiva di D. Westen e della scuola psicoanalitica francese di Vica Shentoub e Francoise Brelet
    • Interviste strutturate per il DSM-5:SCID-5-CV, SCID-5- PD, SCID-5-AMPD e schede di valutazione PID-5
    • Test grafici (test della figura umana, test della famiglia immaginaria, della famiglia cinetica e della famiglia animale, disegno dell’animale mai visto, test della casa, test dell’albero)
    • Favole della Duss
    • La valutazione neuropsicologica dell’adulto
    • Report integrato scritto e restituzione verbale multimetodo
    • Formazione alla stesura di diversi format di relazioni, secondo i diversi contesti: clinici, certificativi (per invalidità ed avviamento al lavoro protetto) e forensi, per adulti, adolescenti e minori
    • Elementi di psicometria e ricerca in psicodiagnostica

    Il terzo livello è dedicato all’integrazione ed all’approfondimento delle conoscenze già acquisite, allo scopo di eseguire una completa ed approfondita interpretazione di valutazioni multimetodo, in ambito sia clinico sia forense, per adulti, adolescenti e minori, in una cornice integrata, empatica e collaborativa. In questo livello la didattica è articolata per fondamentali temi specifici della valutazione, con presentazione e discussione di casi clinici e forensi.

    Aree affrontate nel terzo livello:

    • Il test di Rorschach e l’assessment multimetodo nella valutazione forense
    • Assessment con famiglie migranti
    • I disturbi dell’umore e i disturbi d’ansia
    • I disturbi psicotici
    • I disturbi dell’apprendimento nei minori
    • I disturbi di personalità
    • Il trauma e la dissociazione
    • La valutazione del danno psichico
    • La capacità di intendere e di volere. La simulazione
    • Il contesto del lavoro: la valutazione del danno da mobbing; la valutazione dell’idoneità lavorativa nella disabilità e in professionalità specifiche
    • La capacità genitoriale e l’affidamento di minori
    • La valutazione multimetodo integrata nei contesti medici: disturbi psicosomatici, disturbi neurologici degenerativi, valutazioni pre-trapianto di organi

    SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO >

    Lezioni frontali
    Vertono sulle materie oggetto della lezione, e sono inoltre completate, nelle stesse lezioni, da:

    • Esercitazioni comprendenti role-playing e lavori a piccoli gruppi su casi clinici e forensi e
    • Supervisioni di casi clinici portati dagli allievi e sull’attività di tirocinio.

    Supervisioni e laboratori
    Ad ogni allievo è destinata nel sito un’area riservata a cui poter accedere per caricare i propri materiali da supervisionare. Le supervisioni vengono svolte sia come esercitazioni di gruppo, nel
    corso delle lezioni frontali, sia durante i laboratori di siglatura previsti nel calendario esposto sul sito.

    Workshop clinici internazionali
    L’allievo partecipa, come parte integrante dell’esperienza formativa del Master, a workshop clinici con ospiti internazionali organizzati come formazione continua per i soci ed allievi IRPSI.

    Esperienza pratica
    Per sostenere l’esame finale è obbligatorio documentare una attività pratica di almeno 120 ore in psicodiagnosi, da svolgersi presso enti sanitari pubblici o privati. Sono del tutto equivalenti:

    1. Eventuale attività lavorativa in corso, come libero professionista o come dipendente, in contesto idoneo a consentire la somministrazione di test psicodiagnostici,
    2. Attività di tirocinio in corso per altri percorsi formativi (scuola di specializzazione, esame di stato),
    3. Attività di volontariato presso strutture sanitarie pubbliche o private.
    4. In caso di difficoltà è possibile accumulare le ore lavorando su casi completi forniti dai docenti, con produzione di una relazione finale per ciascun caso. Sono forniti sei casi in multimethod assessment. Sarà necessario completare l’esperienza con almeno 30 ore di laboratori interni. Tutti i laboratori interni concorrono in generale al monte ore previsto per l’attività pratica e vengono indicati sul libretto del tirocinio.

    Il numero di ore di tirocinio effettivamente frequentate è attestato dal libretto di tirocinio rilasciato dall’Istituto.

    Laboratori
    I laboratori sono aperti sia agli allievi in corso sia ad ex allievi e soci. La partecipazione può essere sia di persona sia attraverso Skype. Nel caso in cui sia programmata la sola partecipazione skype verrà debitamente segnalato. Sono condotti dai docenti del Master e sono tenuti in orari diversi per permettere la massima partecipazione. Pertanto si svolgono sia infrasettimanalmente (lunedì ore 13.30-15.30 oppure venerdì ore 8.30-10.30, a cadenza quindicinale), sia in orario serale (mercoledì 20.30-22.30 a cadenza mensile) sia nel week-end (sabato ore 9.30-12.30, a cadenza mensile).
    Essi vertono sulla supervisione della somministrazione e siglatura di protocolli Rorschach portati dai partecipanti o sulla valutazione di altri strumenti psicodiagnostici in programma, secondo le esigenze degli allievi. La frequenza a tutti i laboratori è facoltativa e non comporta costi aggiuntivi.
    L’allievo si prenota di volta in volta per il laboratorio desiderato entro 48 ore dall’inizio del laboratorio. I laboratori verranno attivati con una presenza minima di tre partecipanti iscritti entro i tempi previsti. Le ore accumulate nei laboratori concorrono all’adempimento del monte ore previsto per lo stage interno/tirocinio esterno.

    Esercitazioni e consultazione della biblioteca interna
    Nelle ore di apertura della Segreteria è possibile per gli allievi, su appuntamento, frequentare l’Istituto per la consultazione di libri e riviste in sede e per esercitazioni autonome di
    somministrazione di materiali psicodiagnostici (WAIS-IV, WISC-III e IV).

    Partecipazione e condivisione di attività di ricerca
    Gli allievi vengono informati sugli eventi congressuali delle principali Società internazionali di psicodiagnostica (SPA-Society for Personality Assessment, ISR – International Society of
    Rorschach and Projective Methods, CSIRA / ARISI- Comprehensive System International Rorschach Association) e stimolati a partecipare attraverso la presenza diretta e/o la proposta e
    collaborazione a presentazioni di paper e poster su progetti approvati e coordinati dai docenti.

    Dispense e materiali didattici
    Durante il corso vengono forniti materiali didattici e dispense elettroniche e/o cartacee. Ogni allievo accede all’area riservata per scaricare i materiali presentati a lezione, per caricare i propri casi raccolti nel corso del tirocinio e scaricare le supervisioni individuali.
    A tutti gli allievi e soci IRPSI è garantita l’elaborazione delle scale e dei profili grafici MMPI-2, MMPI-2-RF ed MMPI-A con programmi di esclusivo uso interno non commerciale senza costi
    aggiuntivi, così come l’utilizzo in sede del programma RIAP per l’elaborazione del Sommario strutturale dei protocolli Rorschach.

    ESAMI E ATTESTATI
    Gli allievi sono ammessi all’Associazione IRPSI in qualità di Soci Frequentatori.
    Alla fine del terzo livello, gli allievi presenteranno un elaborato originale di report psicodiagnostico multimetodo e riceveranno un attestato di frequenza al Master. Per accedere all’esame finale è indispensabile aver frequentato non meno dell’80% delle ore di lezione, aver svolto il tirocinio ed essere in regola con i pagamenti rateali. La richiesta di presentare l’elaborato finale oltre i due appelli d’esame dell’edizione del master frequentata comporta il versamento di € 100 quale quota aggiuntiva per diritti di segreteria. Gli ex allievi che hanno concluso l’esame finale potranno quindi fare domanda di ammissione all’ IRPSI – Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica integratacon la qualifica di Soci Ordinari.

    ASSOCIATURA
    La qualifica di Socio Ordinario, a cui si può accedere dopo la conclusione del Master, consente:

    • L’ iscrizione all’International Society of the Rorschach and Projective Methods (ISR) con abbonamento online alla rivista Rorschachiana.
    • la partecipazione alle attività di formazione e condivisione avanzata ( laboratori iterni,),
    • l’utilizzo gratuito in sede, su appuntamento, del programma RIAP per il test di Rorschach e l’elaborazione gratuita, con programmi di esclusivo uso interno non commerciale, dei protocolli MMPI-2, MMPI-A ed MMPI-2-RF.
    • la partecipazione alle altre attività ed eventi formativi dell’Istituto con quota ridotta.

    FORMAZIONE CONTINUA ECM
    Saranno richiesti i crediti ECM per l’anno 2020 e 2021, per un totale di 150 crediti ECM (numero di crediti obbligatori per il triennio 2020-2022).

    DOCENTI
    Dott. sa Maria Fiorella Gazale, psicologa e psicoterapeuta, Dirigente Psicologa presso il Dipartimento di salute mentale ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, Unità Operativa di Psicologia, e referente dell’Ambulatorio di
    Psicodiagnosi; docente a contratto in Psicologia Clinica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano; Consulente Tecnico del Tribunale di Milano; socio fondatore; già
    membro Executive Board della International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR); delegata italiana della CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach
    Association); membro della Society for Personal Assessment (SPA); psicoterapeuta EMDR.

    Dott.sa Daniela Nicodemo, psicologa e psicoterapeuta, socio fondatore IRPSI, socio SIPRe (Società Italiana Psicoanalisi della Relazione), membro International Society of Rorschach and
    Projective Methods (ISR) e membro CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association). Esperta di psicologia giuridica. Revisore della rivista dell’ISR
    Rorschachiana. Membro équipe DSA riconosciuta dalla regione Lombardia.

    Dott.sa Donata Marzorati, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, già referente del Centro per lo studio e la diagnosi delle psicopatologie dell’apprendimento dell’Unità Operativa di
    Neuropsichiatria Infantile, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano

    Dott. Francesco Padovani, psicologo e psicoterapeuta, già dirigente di ruolo presso Unità Sanitarie del SSN e professore a contratto di Teoria e Tecniche dei Test presso il Corso di Laurea in Psicologia e il Corso di Perfezionamento sul Testing Psicologico dell’Università di Padova. Autore di testi di interpretazione della WAIS-R e WISC-III editi da Giunti OS, ha pubblicato nel 2018 La WISC-IV per i clinici. Guida ad un’interpretazione aggiornata. Hogrefe editore.

    Dott.sa Roberta Vitali, Psicologa Psicoterapeuta dell’età evolutiva, PhD in Psicologia delle comunicazioni e dei Processi Linguistici, CTU Tribunale di Milano e Lecco.
    Dott.sa Daniela Sciamma, dirigente psicologa e psicoterapeuta presso il Consultorio familiare integrato (ex CPBA distretto 5) ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, Master in psichiatria
    transculturale Université Paris XIII.

    Dott. Giovanni Aresi, psicologo, collaboratore IRPSI per la ricerca, dottore di ricerca presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

    Dott. Stefano Zago, neuropsicologo Docente di neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano e varie scuole e master di specializzazione, dirigente psicologo presso la Clinica
    Neurologica del Policlinico di Milano.

    VISITING PROFESSOR
    Prof.ssa Anne Andronikof, Past President dell’International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR) e della European Rorschach Association (ERA), Presidente CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association), Già Professore Emerito Université Paris Ouest Nanterre La Défense, Direttore Laboratoire IPsé, psicodiagnosta forense, autrice di numerose pubblicazioni internazionali sul test di Rorschach.

    ESPERTI IN PSICHIATRIA FORENSE
    Per il III livello è prevista la partecipazione di esperti in psichiatria forense, tra i quali:
    Dott. Franco Martelli, psichiatra e CTU del tribunale di Milano
    Dott.ssa Laura Ghiringhelli, psichiatra A.O. Ospedale Civile di Legnano, CTU tribunale di Milano

    SERVIZIO DI TUTORING DEGLI ALLIEVI
    Dott.sa Rosanna D’Arrezzo, Psicologa e psicoterapeuta; membro della International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR);
    membro della CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association); membro del Consiglio direttivo IRPSI; consulente psicodiagnosta ASST Santi Paolo e Carlo di
    Milano.

    MODALITÀ E QUOTE DI ISCRIZIONE
    L’ammissione è subordinata alla valutazione del Curriculum e ad un colloquio di idoneità da svolgere con la Dott.sa Maria Fiorella Gazale. Il curriculum vitae in formato europeo deve essere
    inviato a: segreteria@istitutororschach.it.
    Per informazioni di natura organizzativa e didattica: Dott.ssa Daniela Nicodemo 3488547284

    Una volta sostenuto e superato favorevolmente il colloquio di idoneità, copia del modulo di iscrizione e del bonifico bancario relativo al primo acconto deve essere inviata via mail a
    segreteria@istitutororschach.it. L’iscrizione si intende effettiva quando confermata dalla segreteria dell’Istituto e convalidata dal versamento dell’acconto.

    Quota di iscrizione
    € 3300 (non soggetto ad IVA ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute entro il 26 novembre.
    € 3800 (non soggetto ad iva ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute dopo il 26 novembre.

    € 300 di acconto all’iscrizione*; saldo ripartito in sei rate successive (I rata: 21 gennaio 2021; II rata 21 marzo 2021; III rata 21 maggio 2021; IV rata 21 giugno 2021; V rata 21 settembre 2021; VI rata 21 dicembre 2021).

    Per chi lo desidera è possibile pagare in un’unica soluzione, con una minorazione totale della quota del 5%.