• 248346 iscritti di cui 33 online

    articoli nella categoria

    Articoli di Psicoterapia

    Al momento sono presenti 2227 articoli in questa categoria.

    Categorie

    Ultimi articoli

    Attaccamento e somatizzazione

    Pubblicato da Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ARPCI, il 10 Maggio 2021
    L'articolo affronta gli sviluppi delle recenti teorie sui disturbi somatoformi che hanno attribuito un ruolo fondamentale alle alterazioni nella regolazione emozionale, sia estreme come l’assenza dell’esperienza emotiva, sia intermedie come la ridotta capacità di riconoscere gli stati emotivi.
    Visualizzazioni 58   Commenti 0

    Il senso di sé e la storia personale in psicoterapia cognitiva post-razionalista

    Pubblicato da Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ARPCI, il 16 Febbraio 2021
    Riflessioni ed elaborazioni rispetto la storia personale del paziente, nell'ottica della psicoterapia cognitivo post razionalista.
    Visualizzazioni 41   Commenti 0

    Essere genitori consapevoli

    Pubblicato da laurab76g, il 2 Novembre 2020
    Con la nascita di un bambino, si diventa genitori e si viene a creare un filo rosso che rimarrà per tutta la vita. La relazione tra caregivers e bambini si co-costruisce ed è importante essere consapevoli di tutti gli aspetti che sono in essa contenuti. Essere quindi genitori consapevoli aiuta nella crescita del proprio bambino e perchè no, anche dell'essere genitori del proprio bambino
    Punti 1   Visualizzazioni 73   Commenti 0

    Lo sviluppo del linguaggio nel bambino. Principali teorie

    Pubblicato da laurab76g, il 7 Maggio 2020
    Come il bambino apprende il linguaggio? Che ruolo ha l'ambiente? Una breve descrizione dell'argomento tratta dalle teorie psicologiche di Piaget, Bruner, Chomsky. Buona lettura!
    Visualizzazioni 78   Commenti 0

    Come diventare bravi terapeuti psicodinamici

    Pubblicato da Redazione OPs, il 24 Febbraio 2020
    Per diventare bravi terapeuti psicodinamici, è molto importante effettuare un percorso di analisi personale e seguire un percorso di supervisione individuale e di gruppo.
    Visualizzazioni 61   Commenti 0
    Carica altro