• 250084 iscritti di cui 29 online

    Praticamente normali le ragioni dell’omosessualità [di Andrew Sullivan]

    Corso di laurea
    Psicologia
    Esame
    Psicologia sessuale
    Docente
    Dèttore
    Descrizione

    9 pagine. L’opinione più diffusa sull’omosessualità – oggi e ancor più nel passato – è di una semplicità accattivante: l’omosessualità è un’aberrazione e gli atti omosessuali sono un abominio

    Punti richiesti
    Non hai un abbonamento attivo a Liberamente, ma puoi abbonarti cliccando qui.
    Il download di questo file richiede 4 punti, che verranno scalati automaticamente dal tuo account al click sul tasto sottostante.
    Devi effettuare il login per scaricare questi appunti!
    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Ci sono 3 commenti.

    1. ritengo che sia errato definire con uso di terminolie inappropriate una realtà ormai cosi consistente. credoche l’analisi circa tale realtà siano poco congruenti con la realtà stessa. per definire nel migliore dei modo l’omosessualità è necessario perpetuare ogni sua viuzza e capire il cammino percorso da ogni omosessuale prima di gettare sentenze e mettere in rilievo fattori causali determinanti. se l’omosessualità è una patologia come potrebbero essere giudicate le altre disfunzioni a livello psico-sessuale? l’omosessualità è definita patologica e paradossale perche sovrasta ogni schema ? l’omosessualità deve essere sviscerata e studiata non giudicata negativamente solo perchè ci riesce più facile sostenere un pensiero comune e di conseguenza promuovere la passività delle risorse cognitive. le mie competenze in ambito psicologico non sono vaste e quindi non voglio essere presuntuosa ma sicuramente agli stanno peccando di arroganza nel credere di avere nell mani la chiave dialettica per definire meglio l’omosessualità

    2. uno sguardo al tema può sempre essere utile,anche se non è il testo scelto …… percheè no??
      …. in fondo anche questo aspetto fa parte del programma

    3. questo utilissimo articolo è molto utile per costruire una tesina sull’omosessualità.con parole semplici,ci da un ampia spiegazione dei fenomeni psichici che sottointendono a questo tipo di scelta,che come viene piu’ volte sottolineato non è da considerrsi come una deviazione dalla norma ma una possibile scelta che il soggetto po’ considerare

    Aree riservate agli abbonati di liberamente