• 250084 iscritti di cui 16 online

    Manuale di psicologia dello sport (Cei Alberto)

    Corso di laurea
    Psicologia
    Esame
    Psicologia dello sport
    Docente
    Guicciardi Marco
    Descrizione

    La motivazione alla pratica sportiva: analisi delle ragioni che favoriscono il coinvolgimento sportivo e impostazione delle attività sul soddisfacimento dei bisogni degli atleti. I programmi sportivi che sono orientati solo all’ottenimento dei risultati e nn tengono conto della complessità della motivazione favoriscono il fenomeno del drop out.

    Punti richiesti
    Non hai un abbonamento attivo a Liberamente, ma puoi abbonarti cliccando qui.
    Il download di questo file richiede 14 punti, che verranno scalati automaticamente dal tuo account al click sul tasto sottostante.
    Devi effettuare il login per scaricare questi appunti!
    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Ci sono 16 commenti.

    1. ne avevo visti altri, ma questo devo dire che è fatto veramente bene, davvero un ottimo riassunto,completo ed esauriente, quasi quasi potrebbe sostituire il libro .

    2. grazie mille per questo ottimo riassunto. L’ho trovato molto utile, dettagliato e preciso perchè insieme alla lettura del libro permette di fissare meglio alcuni dei concetti fondamentali della materia

    3. davvero un ottimo riassunto,completo ed esauriente,che mi ha permesso di sostituire del tutto il libro (tra l’altro abbstanza lungo) e con il quale potenzialmente posso ottenbere un ottimo risultato!!!! GRAZIE INFINITE!!

    4. Riassunto utile ed interessante, che permette di ottimizzare i tempi in fase di ripetzione in prossimità dell’esame. E’ scritto in maniera semplice e comprensibile. Grazie a chi li ha redatti.

    5. riassunto fatto molto bene che ha dato una mano per l’esame di psicologia generale e dello sport. è molto facile comprendere quello che vi è scritto soprattutto per chi ha seguito qualche lezione ma anche chi non frequenta può trovarvi grande aiuto

    6. appunti sufficenti ma poca cura dei dettagli.
      è comunque un buon strumento di studio per sostenere l’esame di psicologia dello sport.
      Complimenti allo staff lavorativo che aggiorna costantemente il sito.

    7. onestamente ho scaricato entrambi i riassunti del libro,sia iltuo che l’altro nella prima pagina,e ho trovato piu completo l’altro..pero complimentei lo stesso per il lavoro da te svolto e grazie molte..

    8. ottimo anche per scienze motorie dove volevano farci leggere un libro da 300 pagine piu slides per passare un esame da 1 credito..grazie e ancora complimenti per il tuo lavoro svolto..

    9. sinceramente questo riassunto mi sembra parecchio inutilizzabile almeno per quello che volevo farci io……non si capisce praticamente nulla sono numeri e parole senza un minimo di discorso dietro……potevate chiamarlo schema

    10. Il riassunto di questo manuale é molto buono perché sintetizza tutti i punti chiave del libro, mi é servito molto per l’esame, e anche se la materia é interessante e all’apparenza semplice, ci sono tante teorie,ricerche,studiosi da ricordare perciò un
      riassunto, specialmente se fatto bene, non é mai da scartare!

    11. è un ottimo lavoro che semplifica la consultazione, semplice grazie al modo schematico con cui è stato scritto ed impostato.
      forse sonop da approfondire alcune specifiche indicazioni su tecniche usate in questo campo, avendo trovato prevalentemente indicazioni teoriche. La mia valutazione personale è molto positiva e spero ci siano altri vcontributi in tal senso.

    12. I contenuti sono a volte troppo sintetizzati, ma nella maggior parte comprensibili. Molte le indicazioni di carettere pratico, che possono risultare utili ai tecnici sportivi ed agli stessi atleti. Il giudizio è sicuramente positivo.

    13. Appare completamente inutile per chi non ha il libro sotto mano, perciò non è un riassunto: da un riassunto si capirebbero le tematiche principali del libro, da questo schema qui no… crea solo confusione!

    14. grazie per questo riassunto del manuale di uno dei migliori psicologi dello sport italiani su un argomento generalmente ancora poco trattato negli atenei.

    15. La consultazione risulta semplice grazie al modo schematico con cui è stato scritto ed impostato il lavoro.Non conoscendo il manuale credevo di trovare anche indicazioni su tecniche usate in questo campo ma ho trovato prevalentemente indicazioni teoriche. La mia valutazione personale è molto positiva.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente