Corsi di Psicologia, Scuole di Psicoterapia, Counseling Psicologico,
Facoltà di Psicologia, Esame di Stato, Eventi, Articoli, Lavoro per Psicologi...

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale

I campi con l'asterisco [*] sono obbligatori.


Nome:

Cognome:

Email*:

Tel/Cel:

Provincia:

Eventuali domande:

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale

Direttore: Dr. Carlo Di Berardino

Decreto MIUR: D.M. n.214 del 16/11/2000 dal M.U.R.S.T.

Approccio teorico: Cognitivo-Comportamentale

Telefono: 085.4211986 - Fax: 085.4211986

Sito web: http://www.centro-psicologia.it

Indirizzo: Via Renato Paolini, 102 - Pescara [visualizza mappa]

 
 
 
ISCRIZIONI  APERTE  PER  L’ANNO 2018/2019
Previsto uno sconto del 15% sulla quota annuale del I ANNO per coloro che effettueranno le iscrizioni entro il 30 Giugno 2018.

 
PRESENTAZIONE 
L'istituto nasce come associazione scientifico-professionale già dal 1982. Fin dall'inizio, stabilisce come obiettivo principale la divulgazione del modello cognitivo-comportamentale in ambito psicoterapeutico e  l’ approfondimento teorico e metodologico attraverso attività di ricerca e sperimentazione in ambito clinico, psicosociale, nell’età evolutiva e della riabilitazione psichiatrica. Di recente sono state approfondite  tematiche quali: il benessere psicofisico e la qualità della vita, la Psicologia Positiva e la Mindfulness.
L’Istituto ha organizzato oltre 60 convegni e sette congressi di cui il XII° Congresso Nazionale dell’AIAMC a Pescara nel 2003, la Convention di Psicologia Positiva presso la Facoltà di Psicologia dell’Univ. G. D’Annunzio di Chieti nel 2008, il Congresso sul tema “Benessere e spiritualità: l’Oriente incontra l’Occidente” con il patrocinio dell’IACP (International Association for Cognitive e Psychotherapy) nel 2011, il XVI Congresso Nazionale AIAMC a Montesilvano (PE), Ottobre 2012.

La scuola CPC ha ottenuto il riconoscimento dal M.I.U.R. con  D.M. n° 214 del 16/11/2000 e l’autorizzazione all’apertura di una sede periferica a Pettorano sul Gizio (AQ) DD G.U. n.71 del 12.03.09 per l’organizzazione di corsi quadriennali di specializzazione in psicoterapia. 

ORIENTAMENTO TEORICO E STRUTTURA DEL CORSO 
L'indirizzo scientifico-culturale, che ha orientato l'attività del CPC sin dall’inizio, è saldamente ancorato all’attività scientifica e formativa della scuola A.I.A.M.C (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva) che da oltre un trentennio si ispira al paradigma della Behavior Therapy e delle sue evoluzioni teoriche afferenti il paradigma cognitivo-comportamentale.

L’attività di diffusione del comportamentismo, Behavior Modification, ha inizio negli anni ‘50 per opera di Wolpe e Eysenck, Rachman, in parte ispirati dagli studi di neurologia della scuola russa di Pavlov, Lurija e Vytgosky e in parte dagli studi sperimentali di psicologia comparata sull’apprendimento della scuola americana di Tolman e Skinner. Successivamente, la sua evoluzione segue una svolta decisiva dagli studi di Ellis, Beck e Freeman sulla depressione e di Bandura sull’apprendimento sociale.  
In Italia, il movimento cognitivo e comportamentale trae origine da due grosse scuole quella di ispirazione più comportamentista di Milano e Padova con Goldwurm, Meazzini, Sanavio e Galeazzi e quella di ispirazione più cognitivista a Roma con Liotti, Guidano, Reda.  
I risultati ottenuti nel corso di un trentennio da questo modello psicoterapeutico fondato sull’evidenza in ambito clinico, riabilitativo e neuroscientifico ci danno ragione di ritenere, soprattutto grazie ai recenti contributi di Perris, Wells, Young e Gilbert sulle psicopatologie gravi, che la sua applicazione in campo clinico e riabilitativo rappresenta, per il futuro dell'intera categoria degli psicologi e dei medici, un appuntamento formativo importante per il lavoro clinico.

Il programma prevede 500 ore annue di formazione ripartite in 300 di teoria specifica e 200 di tirocinio in strutture pubbliche e private convenzionate, in particolare nel secondo biennio sono previste oltre alle 200 ore di formazione teorico-pratica, 100 ore di formazione personale e di gruppo.
 
Il titolo di specializzazione, in base a quanto stabilito dalla legge 401/2000, è valido per la partecipazione ai concorsi pubblici.

CRITERI DI AMMISSIONE 
Possono essere ammessi al corso i laureati in Psicologia o Medicina e Chirurgia iscritti ai relativi albi professionali, eventuali deroghe saranno valutate in base a quanto stabilito dalle leggi in materia.
I candidati verranno selezionati in base al curriculum scientifico professionale e ad uno specifico colloquio, inoltre saranno considerati i seguenti criteri preferenziali:
  • Motivazione all’acquisizione di competenze psicoterapeutiche nell’ambito cognitivo-comportamentale.
  • Preparazione individuale specifica al nostro indirizzo. Verranno considerati titoli preferenziali esami o tesi di laurea inerenti al nostro orientamento nonché eventuali corsi o pubblicazioni scientifiche.
Saranno ammessi 20 partecipanti. 
 
PROGRAMMA 
Il Corso è strutturato, come previsto dalla Commissione Ministeriale per la Formazione degli Psicoterapeuti in 4 anni per un monte ore complessivo di 2000. 
In particolare il programma sarà così articolato:
 
PRIMO ANNO
 
PARTE GENERALE 
 
1. Metodologia, psicologia generale e psicologia dello sviluppo
    Metodologia sperimentale in psicologia
    Psicologia generale
    Psicologia dello sviluppo
 
2. I principi indirizzi psicoterapeutici
    I principali indirizzi psicoterapeutici
    Psicoterapie psicodinamiche 
    Psicoterapie sistemiche
    Psicoterapie di gruppo
    Altre psicoterapie 
    Rapporti tra le altre psicoterapie e quelle cognitivo-comportamentali
    Totale 50 ore 
 
PARTE SPECIFICA
 
3. Teoria e tecniche cognitive e comportamentali
     Elementi teorici di base
      - Epistemologia e storia del comportamento e delle terapie comportamentali e cognitive
      - Condizionamento classico
      - Condizionamento operante
      - Psicologia cognitivista  RET
      - Generalità sull’assessment 
      - L’assessment comportamentale e cognitivo
      - L’assessment comportamentale e cognitivo nella disabilità
      - Assessment psicofisiologico e biofedback
      - Assessment: scale, inventari, check-list
      - Analisi funzionale
      - L’osservazione dell’interazione di coppia e/o famiglia 
      - Diagnosi in età evolutiva
      - Diagnosi DSM IV
      - Colloquio clinico 1 
      - Nozioni di strategie dell’intervento 1
     Le tecniche:
      - Generalità sulle tecniche
      - Problem Solving
      -  La desensibilizzazione sistematica
      - L’assertività
      - Il modellamento ed SST
      - Le tecniche implosive e di esposizione
      - Le tecniche di autocontrollo
      - Le tecniche di ristrutturazione cognitiva
      - Le tecniche di modificazione immaginative
      - Tecniche minori
      - Corsi di rilassamento neurofisiologico di Jacobson
      - Corsi di Mindfulness 
        Totale 150 ore 

4. Formazione personale e training pratico clinico
    Totale 50 ore

5. Tirocinio in strutture pubbliche
    Totale 200 ore

6. Verifica e confronto sulle esperienze di tirocinio
    Totale 10 ore

7. Seminari di aggiornamento su temi di speciale interesse e di attualità
    Totale 10 ore

8. Verifiche dell’apprendimento, feedback correttivo e approfondimenti sulle materie fondamentali dell’anno
    Totale 30 ore

 
SECONDO ANNO
 
PARTE GENERALE
 
1. Psicopatologia generale e diagnostica clinica
    Psicopatologia generale 
    Psichiatria sociale ed epistemologia
    Psicodiagnostica clinica e uso delle classificazioni internazionali 
    Psicofisiologia
     Totale 50 ore
 
PARTE SPECIFICA
 
2. Approccio cognitivo e comportamentale ai principali disturbi clinici e ad altre problematiche comportamentali
    Nevrosi sperimentali, ansie e paure
    Disturbi d’ansia, attacchi di panico e fobie
    I disturbi ossessivo-compulsivi: assessment e terapia dei DOC
    La depressione 
    La medicina comportamentale
    La gestione dello stress ed i disturbi somatoformi
    Disturbi dell’alimentazione
    Disturbi da sostanze psicoattive
    L’alcolismo
    Tic e balbuzie
    Le psicosi
    Autostima
    Psicosomatica
    Disturbo Post Traumatico da Stress
    Psicopatologia comportamentale dello sviluppo
    Handicap e disabilità d’apprendimento
    Psicooncologia e approccio al paziente terminale 
    Approccio al paziente geriatrico
    Neuropsicologia comportamentale
    Interventi cognitivi comportamentali nel counseling 
    Corso di Ipnosi
    Training assertivo
    Diagnosi trattamento e riabilitazione nell’Alzheimer
    Conduzione gruppi 2 
    Colloquio clinico 2
    Psicodiagnostica Clinica ed uso delle classificazioni internazionali
    Totale 150 ore

3. Formazione personale e training pratico clinico
    Totale 50 ore

4. Tirocinio in strutture pubbliche
    Totale 200 ore

5. Verifica e confronto sulle esperienze di tirocinio
    Totale 10 ore

6. Seminari di aggiornamento su temi di speciale interesse e di attualità
    Totale 10 ore

7. Verifiche dell’apprendimento e approfondimento sulle materie fondamentali dell’anno
    Totale 30 ore
 

TERZO ANNO
 
PARTE GENERALE
 
1. Clinica psichiatrica e psicofarmacologia
    Clinica psichiatrica
    Psicofarmacologia e Psicologia Forense
    Totale 50 ore

2. Formazione in psicoterapia cognitiva e comportamentale
    Il colloquio clinico 2°
    La Relazione terapeutica 1
    La strategia terapeutica 2°
    La terapia di coppia 2
    Approccio familiare integrato
    I disturbi sessuali
    Psicoterapia delle nevrosi 1°
    Psicoterapia dei disturbi alimentari 1
    Disturbi di Personalità 1
    Riabilitazione nelle psicosi 1°
    Riabilitazione Psicosociale ed intervento nella famiglia
    Medicina Comportamentale
    Analisi Narrativa
    Ristrutturazione cognitiva di Beck
    Counseling 1
    EMDR
    Neuropsicologia Cognitiva
    Seminari monotematici: Mindfulness e MBCT
    Totale 100 ore
 
3. Formazione personale e training pratico clinico
   Totale 50 ore

4. Supervisione personale e di gruppo
   Totale 100 ore

5. Tirocinio in strutture pubbliche
   Totale 150 ore

6. Verifica e confronto sulle esperienze di tirocinio
   Totale 10 ore

7. Seminari di aggiornamento su temi di speciale interesse e di 
attualità
   Totale 10 ore

8. Verifiche dell’apprendimento, feedback correttivo e 
approfondimento sulle materie fondamentali dell’anno
   Totale 30 ore
 

QUARTO ANNO
 
PARTE GENERALE
 
1. Deontologia e promozione della salute
    Prevenzione del disagio psichico
    Promozione della salute e del benessere psicologico
    Psicologia dell’organizzazione                                        
    Totale 50 ore
 
PARTE SPECIFICA
 
2. Formazione in psicoterapia cognitivo-comportamentale
    Intervento clinico nell’adolescenza
    Metodologia di valutazione degli interventi psicoterapeutici
    Psicoterapia nelle nevrosi 2°
    Riabilitazione nelle psicosi 2°
    Intervento precoce nelle psicosi
    Psicoterapia dei disturbi alimentari 2     
    Psicoterapia dei disturbi di personalità 2
    Counseling 2
    Analisi narrativa 2
    Formazione alla ristrutturazione cognitiva
    Approccio integrato nella psicoterapia di guppo
    Approccio metecognitivo nella riabilitazione psichiatrica
    Formazione alla relazione terapeutica
    Genetica generale
    Seminario monotematico  della mindfulness     
    Totale 100 ore
 
3. Formazione personale e training pratico clinico
    Totale 50 ore
 
4. Supervisione personale e di gruppo
    Totale 100 ore
 
5. Tirocinio in strutture pubbliche
    Totale 150 ore
 
6. Verifica e confronto sulle esperienze di tirocinio
    Totale 10 ore
 
7. Seminari di aggiornamento su temi di speciale interesse e di attualità
   Totale 10 ore
 
8. Verifiche dell’apprendimento, feedback correttivo e 
approfondimenti sulle materie fondamentali dell’anno
    Totale 30 ore

 
DURATA E FREQUENZA DEL TRAINING 
I corsi hanno inizio nel mese di Settembre di ogni anno ( ad eccezione del I anno che inizia a fine Novembre) e terminano a Giugno con l’esame di passaggio all’anno successivo. E’ obbligatoria la frequenza per l’80% del monte ore annuale. 
Gli studenti assenti, inoltre, possono usufruire di materiale audio e video registrato delle  lezione oltre al normale materiale didattico.
La scuola inoltre organizza video conferenze con personaggi di professori di importanza internazionale.

REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITA' DI ISCRIZIONE 
Possono essere ammessi al corso i laureati in Psicologia o Medicina e Chirurgia iscritti ai relativi albi professionali, eventuali deroghe saranno valutate in base a quanto stabilito dalle leggi in materia.
I candidati verranno selezionati in base al curriculum scientifico professionale e ad uno specifico colloquio, inoltre saranno considerati i seguenti criteri preferenziali:
  • Motivazione all’acquisizione di competenze psicoterapeutiche nell’ambito cognitivo-comportamentale.
  • Preparazione individuale specifica al nostro indirizzo. Verranno considerati titoli preferenziali esami o tesi di laurea inerenti al nostro orientamento nonché eventuali corsi o pubblicazioni scientifiche.
Saranno ammessi 20 partecipanti. 
 
SEDI E ORARIO DEI CORSI 
L’attività di formazione della scuola si svolgerà nella sede in via Paolini, 102. Tale sede è ben collegata con le varie zone della città  ed è servita da  numerose linee di autobus. Inoltre la zona è raggiungibile con la macchina ed è dotata di aree di parcheggio.
Agli studenti verrà fornito un elenco di pensioni, alberghi ed istituti religiosi vicini all’Istituto che praticano prezzi modici.
 
Le lezioni si tengono per due week-end al mese (venerdì e sabato, eccezionalmente domenica) così distribuite:
Venerdì: 14.30/18.40
Sabato: 9.00/13.00 – 14.30/18.40

COMITATO SCIENTIFICO
Il Comitato scientifico è così composto:
Dr. Masaraki Spiridione: Direttore scientifico (didatta e supervisore AIAMC)
Dr. Carlo Di Berardino: Responsabile dell’Istituto
Dr. Carlo Pruneti: membro esterno
 
DOCENTI 
I docenti del corso sono didatti e supervisori riconosciuti dell' Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento (AIAMC), altri sono insegnanti a cui è stata riconosciuta una particolare specifica competenza nell' ambito della Psicologia e Psicoterapia cognitiva e comportamentale.
 
Balbo Marina
Psicologo – Psicoterapeuta, Docente-supervisore AIAMC

Bartoccini Anna
Psicologo Psicoterapeuta, docente AIAMC

Barbato Renzo
Psicologo – Psicoterapeuta, Docente AIAMC

Bascelli Elisabetta
Psicologo- Psicoterapeuta Docente AIAMC

Borgo Stefania
Medico neuropsichiatria, didatta SITCC AIAMC

Carmelita Alessandro
Psicologo Psicoterapeuta, supervisore Schema Therapy

Beccia Laura
Psicologo-Psicoterapeuta, Terapeuta e Supervisore ST certificato dalla Società Internazionale per la Schema Therapy ISST.

Colombo Federico
Psicologo – Psicoterapeuta, docente AIAMC

Da Fermo Giorgio
Psicologo Psicoterapeuta, Docente-supervisore AIAMC (Dirigente SERT AUSL Pe)

Di Berardino Carlo
Psicologo – Psicoterapeuta, docente supervisore AIAMC

Di Berardino Alessandra
Psicologo – Psicoterapeuta, docente AIAMC

Di Clemente Chiara
Psicologo Psicoterapeuta, docente AIAMC

Didonna Fabrizo
Psicologo-Psicoterapeuta Cognitivo-comportamentale

Fonte Daniela
Psicologo Psicoterapeuta, docente AIAMC

Canna Domenica
Psicologo Psicoterapeuta, docente AIAMC

Grasso Francesco
Psicologo – Psicoterapeuta, Prof. Univ. Enna

Lalla Claudio
Medico-psicologo-didatta SITCC

Masaraki Spiridione
Medico Psichiatra, docente supervisore AIAMC, presidente CIANS

Meneghelli Anna
Psicologo – Psicoterapeuta, docente superevisore presidente AIAMC

Milardi Mauro
Medico Psicoterapeuta, docente AIAMC

Pasetti Lediana
Psicologo Psicoterapeuta, docente AIAMC

Perna Gianpaolo
Medico Psichiatra, docente AIAMC

Sacco Giuseppe
Psicologo – Psicoterapeuta, docente supervisore AIAMC

Saggino Aristide
Psicologo Psicoterapeuta, docente supervisore AIAMC Prof. ordinario Facoltà di Psicologia dell’Università di Chieti

Sibilia Lucio
Medico Psichiatra, didatta AIAMC e SITCC, Prof. Univ. la Sapienza Roma

Strocchi Maria Cristina
Psicologo – Psicoterapeuta, docente AIAMC

Tosolin Fabio
Psicologo-Psicoterapeuta, docente AIAMC

Barattucci Massimiliano
Psicologo-psicoterapeuta

Miselli Giovanni
Psicologo-Psicoterapeuta, docente, Presidente dell’Associazione ACT Italia

Basilisca Antonio
Psicologo-Psicoterapeuta

Di Tommaso Silvia
Psicologo-Psicoterapeuta

D'ambrosio Antonio
Psicologo-Psicoterapeuta, docente AIAMC

Sergi Maria Rita
Psicologo-Psicoterapeuta, docente AIAMC

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 
€ 3500,00 I anno
€ 3800,00 II anno
€ 3100,00 III e IV anno
La quota è frazionabile in comode rate mensili.
E’ inoltre previsto uno sconto per coloro che optano di saldare la quota in una unica soluzione.
 

Fast Link: help esame, appunti di psicologia, help tesi, articoli di psicologia, progetti, casi clinici, corsi psicologia, master psicologia, scuole psicoterapia , autopromozione, esame di stato di psicologia, corsi ecm psicologi, profili professionali, normativa professione, e-book gratuiti, eventi per psicologi, la psicologia psicologia, lavoro per psicologi, libri di psicologia, tesi di laurea in psicologia, psicologia giuridica, counseling psicologico

Privacy Policy

© 2001- Obiettivo Psicologia srl. p.iva 07584501006 Tutti i diritti riservati