Corsi di Psicologia, Scuole di Psicoterapia, Counseling Psicologico,  
Facoltà di Psicologia, Esame di Stato, Eventi, Articoli, Lavoro per Psicologi... 

Obiettivo Psicologia » Professione » Orientamento Psicoterapia

Login




Orientamento psicoterapia

Orientamento psicoterapia

Psicologo o Psicoterapeuta?

Riteniamo che le scelte debbano sempre essere fatte in modo consapevole e a tal proposito ti sottolineiamo come la professione di Psicologo sia diversa da quella di Psicoterapeuta. Troppe volte infatti passa l’informazione sbagliata e non veritiera che per poter iniziare a lavorare lo Psicologo debba specializzarsi in Psicoterapia. In realtà Psicologo e Psicoterapeuta sono due professioni diverse e l’una non contempla necessariamente l’altra.
 Leggi questo articolo e valuta con attenzione e spirito critico quale tra le due professioni intendi intraprendere, cosa desideri realizzare nel tuo futuro professionale e in base a questo scegli il percorso formativo più adeguato rispetto al tuo obiettivo.

Ricordandoti che “non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare.”ti auguriamo un percorso formativo post lauream arricchente e funzionale al tuo futuro professionale

Orientamento alla scelta dell’indirizzo della Scuola di Psicoterapia

Se hai deciso di diventare uno Psicoterapeuta le presenti risorse ti aiuteranno a capire se la tua "struttura mentale", la tua predisposizione, collima con i "pre-requisiti psicologici" del modello teorico della Scuola, riducendo così il margine di errore, con risparmio di tempo, energie e danaro. Infatti rispetto alla scelta dell’indirizzo di Psicoterapia può accadere che ci si attivi in modo non sempre efficace: facendo incetta di depliant informativi e programmi, chiedendo consigli ai professori (spesso docenti di Scuole) o a colleghi più anziani (che magari conoscono solo la Loro Scuola), chiedendo al collega laureato l'anno prima o, più ingenuamente, affidandosi al "sentito dire" ed al "così fan tutti"...

Il presente modello di auto-orientamento si muove sulla base di 3 assunti principali:

Modelli clinici

Le Scuole e gli approcci in Psicoterapia non vanno identificate "tout court" con i "modelli clinici". Pensa al variegato mondo delle Scuole psicoanalitiche: junghiana, lacaniana, adleriana, reichiana, ecc... Differenti, ma tutte riassumibili nel "modello psicoanalitico". Sono stati così concepiti 6 grandi modelli clinici che contemplano le svariate Scuole di Psicoterapia:

  1. Modello psicoanalitico
  2. Modello comportamentistico
  3. Modello cognitivistico
  4. Modello sistemico-relazionale
  5. Modello umanistico-gestaltico-espressivo
  6. Modello biologico-funzionale

Riferimenti Teorici

Ciascun modello clinico è stato differenziato in base a 4 fattori teorici fondamentali:

  1. La o le teorie di personalità di riferimento
  2. Il criterio epistemologico teorico (criterio conoscitivo della teoria di personalità di riferimento)
  3. Il criterio espistemologico terapeutico (criterio conoscitivo generativo del processo di cura)
  4. Le modalità cliniche (le tecniche vere e proprie usate nella prassi clinica)

Caratteristiche di personalitÓ

Per ciascun modello clinico sono state estrapolate le caratteristiche di personalità ideali che si ipotizzano più adatte e calibrate per lo stesso modello, secondo 4 fattori fondamentali:

  1. Le qualità tipologiche del pensiero-linguaggio (modi e stili del "pensare" confacenti al modello)
  2. Le qualità tipologiche relazionali (modi del "percepire", fruire e "consumare" la dimensione di rapporto con l'altro confacenti al modello)
  3. La dinamica del processo psichico (processo alternativo di introversione-estroversione)
  4. L'area degli interessi (gli interessi culturali nei vari campi del sapere più attinenti al modello)

Di seguito troverai 17 schede, suddivise per modello clinico e riportanti gli specifici riferimenti teorici e le caratteristiche di personalità ottimali.
Attraverso un lavoro di "auto-valutazione", potrai riflettere sull'aderenza di una specifica Scuola di Psicoterapia alle tue peculiarità e predisposizioni.

Per un ulteriore lavoro di orientamento alla scelta della Scuola di Psicoterapia, ti segnaliamo il libro "Orientamento alla Psicoterapia" Vol.I e Vol.II del Dott. Parisella. Testo con la presentazione completa della metodologia, delle griglie e con un software di supporto alla pianificazione della scelta.

«      1   |   2   
Crediti richiesti: 1
Valutazione: 80
Commenti: 2
Visualizzazioni: 536

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 80
Commenti: 1
Visualizzazioni: 265

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 80
Commenti: 1
Visualizzazioni: 313

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 83
Commenti: 0
Visualizzazioni: 252

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 68
Commenti: 2
Visualizzazioni: 426

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 60
Commenti: 12
Visualizzazioni: 738

Crediti richiesti: 1
Valutazione: 55
Commenti: 27
Visualizzazioni: 1007


Fast Link: help esame, appunti di psicologia, help tesi, articoli di psicologia, progetti, casi clinici, corsi psicologia, master psicologia, scuole psicoterapia , autopromozione, esame di stato di psicologia, corsi ecm psicologi, profili professionali, normativa professione, e-book gratuiti, eventi per psicologi, la psicologia psicologia, lavoro per psicologi, libri di psicologia, tesi di laurea in psicologia, psicologia giuridica, counseling psicologico

Privacy Policy

© 2001- Obiettivo Psicologia srl. p.iva 07584501006 Tutti i diritti riservati