• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Matricola L'avatar di Kisha1982
    Data registrazione
    12-02-2010
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    27

    a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    salve credo di aver bene riassunto la mia storia in un post che ho lasciato nell'aria discussioni sull'ansia...
    ma qui posso aggiungere che sono felice esista questo sito, contenta di averlo scoperto.
    sono da sempre appassionata di psicologia e spesso mi pento di non sverla studiata. Credo spesso di capire alcuni meccanismi che stanno dietro alcune persone..e purtroppo mi rendo conto..che le persone non lo accettan sempre.
    Talvolta poi sono cosi convinta che invece non ci capisco un bel niente..
    ma la vita..poi è cosi strana...

    io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora
    nessuno hai mai capito davvero chi sono..

    e mi hanno sempre giudicato.

    il mio amore per la psicologia..è nato quando avevo poco meno di 9 anni..
    già mi proiettavo nella mente della gente, talvolta avvertendone la personalità anche solo guardando una loro foto..e azzeccavo sempre.

    voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?

  2. #2
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    ti scrive una persona che ha deciso di diventare matricola a 25 anni, dopo che 5 anni prima per differenti vicende aveva dovuto mollare lo studio della psicologia.

    posso assicurarti che non è facile, non è facile il confronto con le 19enni neo-diplomate, non è facile essere additate come le tardone che fanno le adolescenti, non è facile riprendere a studiare dopo un po' di anni di blocco.....ma lo si fà con la volontà!

    la laurea in psicologia non è spendibile nel mondo del lavoro, sembra quando si è studenti che una volta raggiunti quei due traguardi (laurea triennale e magistrale) si potrà fare tutto, la realtà ed il mercato evidenziano dati differenti.

    non è impossibile fare la matricola a 27 anni, ma fallo per te, per la voglia di conoscerti e conoscere tutti gli aspetti legati all'esistenza, ma non immaginarti accanto ad una persona con un lettino che ti parla, perchè quelli significherebbero altri 5 anni di scuola di specializzazione molto onerosa economicamente........

    nulla è impossibile ma a 27 anni come a 50, si dovrebbe avere una visione più chiara e limpida di quelloche la laurea in psicologia comporta! ci vuole passione, amore per gli altri, si deve lottare contro le proprie dinamiche intrapsichiche....è un percorso complesso, ma lo si può fare!


  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di emangela
    Data registrazione
    11-06-2008
    Messaggi
    9,178
    Blog Entries
    17

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?


  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    18-01-2006
    Residenza
    Venezia
    Messaggi
    13

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Credo spesso di capire alcuni meccanismi che stanno dietro alcune persone..e purtroppo mi rendo conto..che le persone non lo accettan sempre.
    Talvolta poi sono cosi convinta che invece non ci capisco un bel niente..
    ma la vita..poi è cosi strana...

    io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora
    nessuno hai mai capito davvero chi sono.. e mi hanno sempre giudicato.

    il mio amore per la psicologia..è nato quando avevo poco meno di 9 anni..
    già mi proiettavo nella mente della gente, talvolta avvertendone la personalità anche solo guardando una loro foto..e azzeccavo sempre.

    voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?[/QUOTE]


    Ciao,
    nella vita c'è sempre da imparare. Effettivamente l'Italia è famosa per avere il numero più alto di psicologi per numero di abitanti... quindi per lavorare come psicologa fai tu 2 conti. Però studiare psicologia è davvero molto appassionante. Io ti consiglierei di andare a dare una sbirciata ai libri (i titoli li puoi recuperare dal sito dell'università) e magari se hai tempo prova ad andare a vedere la sede universitaria. Se ci vai durante la settimana è zeppa di gente. E' dura, ma alla fine se hai voglia, tenacia e passione ce la fai.
    Ho letto tra le righe un'altra domanda: "io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora nessuno hai mai capito davvero chi sono.. e mi hanno sempre giudicato." Sai, forse è per il modo che hai. Dal messaggio che hai scritto mi sembri una persona grintosa che vuole infondere tanto coraggio ad ogni costo, anche provocando e che si pone come ponte per aiutare gli altri ad attraversare il fiume. Un'immagine? Hai presente Caronte, il traghettatore di Dante? Tutti questi sforzi per gli altri.. E tu? Chi fa quel qualcosa che tu desideri per te?
    Elena Grimaldo

  5. #5
    Matricola L'avatar di Kisha1982
    Data registrazione
    12-02-2010
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    27

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Grielena Visualizza messaggio

    Ciao,
    nella vita c'è sempre da imparare. Effettivamente l'Italia è famosa per avere il numero più alto di psicologi per numero di abitanti... quindi per lavorare come psicologa fai tu 2 conti. Però studiare psicologia è davvero molto appassionante. Io ti consiglierei di andare a dare una sbirciata ai libri (i titoli li puoi recuperare dal sito dell'università) e magari se hai tempo prova ad andare a vedere la sede universitaria. Se ci vai durante la settimana è zeppa di gente. E' dura, ma alla fine se hai voglia, tenacia e passione ce la fai.
    Ho letto tra le righe un'altra domanda: "io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora nessuno hai mai capito davvero chi sono.. e mi hanno sempre giudicato." Sai, forse è per il modo che hai. Dal messaggio che hai scritto mi sembri una persona grintosa che vuole infondere tanto coraggio ad ogni costo, anche provocando e che si pone come ponte per aiutare gli altri ad attraversare il fiume. Un'immagine? Hai presente Caronte, il traghettatore di Dante? Tutti questi sforzi per gli altri.. E tu? Chi fa quel qualcosa che tu desideri per te?
    Elena Grimaldo
    Grazie..credo che sia questo il problema..se si tratta degli altri..mi spendo..
    e spando e mi do da fare..ma io non so starmi vicino..non so fare le cose per me...ho scritto un post...una donna a metà..dove racconto la mia storia..
    partendo da li ..vorrei che qualcuno mi aiutasse a capire.

    Come si riaccende la forza di volontà senza bisogno di amare qualcuno?
    E' questo che mi manca..se non mi innamoro di un uomo...devo averne cmq uno di cui parlarne..o uno da sentire e chiamare.

    Se me ne innamoro...divento spenta a costo di fare di tutto per lui...
    e poi è chiaro che gli uomini scappano..
    li tratto come una mamma...e non come una donna..
    e un uomo ...una madre coi tempi che corrono non la vuole più.
    prima si cercavano le figure materne..perchè andati via di casa si sostituiva
    la madre con la donna scelta...ora un uomo vuole una donna sicura e forte.
    Perchè è rimasto troppo tempo con la madre..ed è diventato un bambino confuso che ha bisogno di una donna sicura...che gli schiarisca le idee..e lo tratti da uomo.

    Come si fa a sentirsi interamente donna?..
    non che non accetti il mio lato maschile,credo che ognuno di noi abbia sempre
    i due lati...ma ho scoperto che sentirmi donna..mi riempie di gioia..
    sentirmi mascolina mi rende solo triste e attaccata al sesso..in un modo che non riesco sempre a controllare.

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    07-01-2010
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    61

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Kisha1982 Visualizza messaggio
    ......
    io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora
    nessuno hai mai capito davvero chi sono.. e mi hanno sempre giudicato.
    ....
    voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?
    Benvenuta Kisha,
    scusami, forse ho letto troppo in fretta, ma non ho capito: vorresti studiare psicologia per quale motivo ? Per passione e arricchimento culturale, ma svolgendo un altro lavoro o per farne una professione o per avere strumenti per conoscerti meglio ?

    Cordialmente
    Giovanni

  7. #7
    Matricola L'avatar di Kisha1982
    Data registrazione
    12-02-2010
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    27

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    vorrei studiarlo...per aiutare gli altri...e per capirci un pò di più di me stessa..non so se a questa età prenderlo come lavoro sia il caso...ci sono altri modi per usare quello che so..e che ancora vorrei sapere dei comportamenti umani?

  8. #8

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Solitamente è il percorso che fanno (quasi) tutti: capire gli altri e in fondo capire meglio sé stessi. Non è tardi, fidati. E ti dirò che con la maturità hai molte più soddisfazioni.

  9. #9

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Ciao Kisha!
    Io ho deciso di iscrivermi alla Facoltà di psicologia a 25 anni! A 30 anni ero già laureata ed ora ne ho 34 e sono all'ultimo anno di specializzazione. Al giorno d'oggi non è facile lavorare come psicologi ma gli ambiti d'intervento sono molti. Ricordati che "volere è potere" e che la motivazione e la passione portano sempre lontano anche se la strada è lunga e spesso in salita...Buona fortuna!

    Silvia Mason
    Ultima modifica di poldotto : 16-02-2010 alle ore 16.42.20

  10. #10

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Salve Kisha,
    benvenuta. Leggendo mi è parso di capire che il tuo desiderio di accostarti alla psicologia nasca principalmente dal bisogno di comprendere te stessa e gli altri e che questo bisogno nasca a sua volta da una serie di vissuti che in qualche modo ti generano sofferenza; accanto a ciò il tuo desiderio forte di amarti e di amare. Ragionavo allora sul nesso tra gli studi di psicologia (anche come esigenza autocurativa oltre che di conoscenza) e la possibilità di accostarti alla materia anche provando a parlare con qualcuno che possa aiutarti a trovare altri strumenti per comprendere te stessa e gli altri. La collega Grimaldo ha rilevato come in qualche modo tu ti spenda sempre per gli altri e sollecitava una riflessione su chi lo faccia per te. Pensavo allora che provare ad affidarti a qualcuno, concederti di farlo, potrebbe essere un modo per invertire i ruoli prendendoti cura di te, mentre accostarti agli studi potrebbe significare continuare a collocarti in una posizione tale da essere nuovamente tu, in qualche modo, ad aiutare gli altri.

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    08-09-2009
    Residenza
    Cerro Maggiore (MI)
    Messaggi
    10

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Gentilissima Kisha,
    vorrei esprimerti il mio punto di vista semplice e rapido.
    Parto dal presupposto che non sia mai tardi per fare o in questo caso per studiare, ma credo che sia importante per te capire quali siano le tue reali motivazioni. Concordo con quanto detto sopra che buttarsi nel mondo universitario non sia un passo facile al di là del giudizio che possono avere gli altri (che può importare o meno). E' un fattore di riorganizzazione mentale (e non solo) che bisogna capire se si è in grado di sostenere.
    Se il tuo desideri è studiare psicologia per poter soprattutto meglio comprendere te stessa, secondo me una buona strategia potrebbe essere quella di fare un percorso psicoterapeutico che ti può far raggiungere l'obiettivo. Ma poi comprendere te stessa per andare in che direzione? studiare non bastarebbe comunque. A sostegno di questo percorso potresti fare un cammino di studi da autodidatta (sempre se non hai l'interesse di svolgere la professione), con il vantaggio di eliminare testi, personalmente, non sempre così fondamentali e necessari, a vantaggio di letture più inerenti a ciò che cerchi.
    in bocca al lupo
    Se poi ti interessa io posso aiutarti nella scelta di testi che reputo davvero attraenti. Se vuoi puoi contattarmi direttamente.
    ciao

  12. #12

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da kisha1982 Visualizza messaggio
    salve credo di aver bene riassunto la mia storia in un post che ho lasciato nell'aria discussioni sull'ansia...
    Ma qui posso aggiungere che sono felice esista questo sito, contenta di averlo scoperto.
    Sono da sempre appassionata di psicologia e spesso mi pento di non sverla studiata. Credo spesso di capire alcuni meccanismi che stanno dietro alcune persone..e purtroppo mi rendo conto..che le persone non lo accettan sempre.
    Talvolta poi sono cosi convinta che invece non ci capisco un bel niente..
    Ma la vita..poi è cosi strana...

    Io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora
    nessuno hai mai capito davvero chi sono..

    E mi hanno sempre giudicato.

    Il mio amore per la psicologia..è nato quando avevo poco meno di 9 anni..
    Già mi proiettavo nella mente della gente, talvolta avvertendone la personalità anche solo guardando una loro foto..e azzeccavo sempre.

    Voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?
    io penso che non sia mai troppo tardi per ogni cosa, e meno che mai per rimettersi in gioco.
    Segui la tua aspirazione e se hai bisogno di consigli sei nel posto giusto.
    Ciao e buona fortuna, fammi sapere.

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di FairyTrilly
    Data registrazione
    19-01-2010
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    244

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Kisha1982 Visualizza messaggio
    il mio amore per la psicologia..è nato quando avevo poco meno di 9 anni..
    già mi proiettavo nella mente della gente, talvolta avvertendone la personalità anche solo guardando una loro foto..e azzeccavo sempre.

    voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?
    Ciao!!!
    Anche secondo me dovresti riflettere a lungo sulle motivazioni che ti spingono a farlo, sul perchè senti questo bisogno in questo momento della tua vita....
    Se poi la tua risposta sarà chiara, ti assicuro che non è tardi!!!Conosco una ragazza di 36anni che come me sta facendo tirocinio post-lauream e poi ha intenzione di fare una scuola di specializzazione di altri 4 anni...Siamo entrambe allo stesso punto negli studi, siamo dello stesso corso (psicologia dello sviluppo), ma mi rendo conto che lei ha una marcia in più, data forse dalla sua maturità...

    Quindi se pensi sia il percorso giusto per te, fallo!!!Ovvio che però non è il caso di farsi molte illusioni sul lavoro...come per tutti!!!

  14. #14
    Neofita
    Data registrazione
    07-09-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    5

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Ciao,
    basta essere determinato e ti assicuro che non è mai tardi...in bocca al lupo

  15. #15

    Riferimento: a 27 anni è tardi per mettersi a studiare psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Kisha1982 Visualizza messaggio
    salve credo di aver bene riassunto la mia storia in un post che ho lasciato nell'aria discussioni sull'ansia...
    ma qui posso aggiungere che sono felice esista questo sito, contenta di averlo scoperto.
    sono da sempre appassionata di psicologia e spesso mi pento di non sverla studiata. Credo spesso di capire alcuni meccanismi che stanno dietro alcune persone..e purtroppo mi rendo conto..che le persone non lo accettan sempre.
    Talvolta poi sono cosi convinta che invece non ci capisco un bel niente..
    ma la vita..poi è cosi strana...

    io spero che qui troverò qualcuno che ci capisca qualcosa di me..finora
    nessuno hai mai capito davvero chi sono..

    e mi hanno sempre giudicato.

    il mio amore per la psicologia..è nato quando avevo poco meno di 9 anni..
    già mi proiettavo nella mente della gente, talvolta avvertendone la personalità anche solo guardando una loro foto..e azzeccavo sempre.

    voi dite che a 27 anni sono ancora in tempo per studiare psicologia?
    Salve Kisha;
    se la psicologia ti appassiona non è tardi, io credo che sia molto importante anzi fondamentale seuguire e coltivare le proprie passioni.
    Da quello che ha scritto mi sembra di capire che le piacerebbe psicologia in parte per un suo grande desiderio di aiutare gli altri e in parte per comprendere meglio se stessa e i suoi bisogni.
    Quando si ha la passione per una cosa non è mai troppo tardi per iniziare, durante il mio percorso di studi ho incontrato diverse persdone di mezza età che si sono iscritte a psicologia sia per interesse, personale che professionale.
    Certo c'è da dire che è un percorso molto lungo e impegnativo, ma che d anche molte soddisfazioni.
    Purtroppo ed è cosa molto comune la realtà universitaria è caratterizzata da poca chiarezza nel senso che nessuno ti darà informazioni sui possibili sbocchi professionali o sarà molto difficile ottenere questo genere di informazioni che in realtà sono molto importanti.
    Inoltre altra cosa molto importante è che la formazione universitaria non è completa nel senso che manca tutta una parte di pratica che però è fondamentale per potersi muovere e lavorare bene.
    Questa è l mia esperienza ma penso che molti collghi si possano ritrovare in questo.
    Non le dico queste cose per imbarazzarla o scoraggiarla, ma di modo che possa scegliere consapevolmente e avendo una visione più chiara sulla realtà universitaria, perchè quando ci si iscrive si hanno molte aspettative che poi vengono deluse e perchè la poca chiarezza che c'è e il senso di disorientamento in cui facilmente si cade una volta arrivati alla fine sono cose piuttosto imbarazzanti e che non dovrebbero accadere.
    Io ho conseguito la laurea quinquennale e attualmente sto freuentanto una scuola biennale di Counseling Psicologico organizzata da Obiettivo Psicologia per completare la formazione personale e mi sto trovando molto bene oltre ad avere le idee più chiare.
    Per qualsiasi dubbio o domanda sono a sua disposizione.
    Cordiali saluti
    Dott. Michele Arnaboldi.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy