• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1

    Il ritorno dei Bagarozzi...

    Riecco finalmente, dopo un lungo periodo di assenza, un sogno con un filo "logico", diciamo almeno un sogno con un inizio e addirittura una fine!

    Sono in una villa situata in un complesso, l'interno di questa villa mi ricorda molto casa di mia nonna (che in realtà é un appartamento in città) ma ha alcune stanze di casa di un mio amico. Un mix di 2 case, insomma!
    Sono a tavola e all'improvviso ecco un Bagarozzo (una specie di scarafaggio marrone con le alette che qui a Bari spesso ci troviamo davanti vicino ai tombini delle fogne) che tenta di spiccare il volo ma é bloccato da...bacchette cinesi!!! Mi alzo e corro fuori la stanza e mi dirigo verso il salotto di casa di mia nonna dove vedo che c'é un altro bagarozzo che vola!!! Corro in bagno (il bagno della casa del mio amico) e senza accendere la luce ( ) inizio non so per quale motivo a bagnarmi il collo con dell'acqua... Esco, torno nel salotto (ora diventato quello del mio amico) e la casa é infestata, piena di questi bagarozzi che camminano su tutte le pareti con mio padre che comincia una lotta serrata con questi!!! Allora cerco di uscire di casa, ma non so perché ogni volta che esco mi ritrovo completamente NUDO!!! Allora alla fine prendo coraggio ed esco di casa, fuori piove ed io non ho nemmeno un vestito addosso!!! Aspetto un pò e parlo con mia madre come se niente fosse...a un certo punto vedo uscire mio padre dalla casa ESULTANDO perché é riuscito a uccidere tutti i Bagarozzi!!! Siamo tutti contenti e ci apprestiamo a rientrare in casa...

    Fine del sogno...

    CIAO!
    Ultima modifica di psicoivan83 : 03-12-2003 alle ore 14.13.51

  2. #2
    evaluna^
    Ospite non registrato

    Re: Il ritorno dei Bagarozzi...

    Originariamente postato da psicoivan83
    Allora cerco di uscire di casa, ma non so perché ogni volta che esco mi ritrovo completamente NUDO!!!
    ma cos'è un'epidemia?? Amus, Haru, adesso anche tu!!
    la cosa è da studiare...
    ma sul serio, cosa vuol dire secondo voi essere nudi? Forse completamenti scoperti e vulnerabili? O qualcos'altro?

  3. #3
    Ci sarebbe da farci uno studio...

    Però io penso che sia solo un caso la "nudità", cioé l'essere nudi é una condizione stressante senza dubbio, ma poteva essere una qualsiasi cosa a TENERMI FORZATAMENTE IN CASA... Capito cosa intendo? Mi sa che é più una forzatura a restare nella casa che la condizione di nudità in sè... Poi, posso sbagliarmi...

    CIAO!

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253

    Re: Il ritorno dei Bagarozzi...

    Originariamente postato da psicoivan83
    Allora cerco di uscire di casa, ma non so perché

    ogni volta che esco mi ritrovo completamente NUDO!!!

    Allora alla fine prendo coraggio ed esco di casa,
    fuori piove

    ed io non ho nemmeno un vestito addosso!!!
    Sembra che la condizione di nudità non dia sentimenti di "vergogna", imbarazzo ma i vestiti sembrano svolgere funzione di protezione

    "razionalizzando" dici che il problema è:
    nessun vestito a coprirti e ripararti dalla pioggia

    mi viene da pensare ad "abiti" per proteggersi, per "coprirsi", dentro i quali nascondersi e sentirsi al sicuro e asciutti.

    adesso sentiamo te.

    Particolarissi i "bagarozzi", insetti da allucinazione, i cattivi "viaggi" con droghe psichedeliche (tipo LSD) leggevo molto tempo fa davano ripetutamente come allucinazione insetti schifosi a frotte che ricoprivano interi pavimenti, moltitudine e tappeto vivente, e spesso si fa riferimento ad allucinazioni di insetti che camminano su corpo, oltre alle droghe frequentemente queste allucinazioni compaiono nei deliri degli alcolisti cronici.
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato

    Ivan mi spaventi smentiscila subito te ne prego

  6. #6

    Re: Re: Il ritorno dei Bagarozzi...

    Originariamente postato da alea
    Particolarissi i "bagarozzi", insetti da allucinazione, i cattivi "viaggi" con droghe psichedeliche (tipo LSD) leggevo molto tempo fa davano ripetutamente come allucinazione insetti schifosi a frotte che ricoprivano interi pavimenti, moltitudine e tappeto vivente, e spesso si fa riferimento ad allucinazioni di insetti che camminano su corpo, oltre alle droghe frequentemente queste allucinazioni compaiono nei deliri degli alcolisti cronici.
    Difficilmente assumo droghe o vado sotto con alcolici........ diciamo che ci tengo al mio corpo e non faccio nè uso di droghe, nè mi ubriaco...
    Ultima modifica di psicoivan83 : 05-12-2003 alle ore 20.26.14

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Ma se ti ho visto io che sniffavi l'altro giorno..... Scherzo naturalmente!
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

Privacy Policy