• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Moderatore Salute Benessere L'avatar di grano
    Data registrazione
    03-05-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    30

    Sculaccioni: bene o male?

    La Dott.ssa Mattozzi ha pubbicato questo articolo: SCULACCIONI SI SCULACCIONI NO?

    Voi che ne pensate? Lo considerate un metodo educativo corretto? Una sculacciata è sempre un trauma per i bambini o a volte può essere necessaria?

    Ciao a tutti!


    - Il cuore non è dove batte, ma dove ama! -

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di marisetta
    Data registrazione
    29-01-2005
    Messaggi
    100

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Io concordo sul fatto che la scalucciata in sè e per sè non deve essere considerata un metodo educativo, ma neanche un 'eccessiva colpevolizzazione da parte dei genitori se ogni tanto scappa il cosidetto scapaccione. Tra l'altro credo che sia peggiore la violenza psicologica (ricatti, umiliazioni del genere "sei cretino, "non sei buono a nulla" etc..) che quella fisica. Naturalmente sto parlando di una situazione sporadica e di un momento in cui si è particolarmente nervosi e i bambini che sono molto "furbetti" e capiscono alla perfezione gli stati d'animo dei genitori, giusto giusto in quel momento impiantano un capriccio al fine anche di "sfidare" il genitore.
    Alcuni colleghi pensano che violenza genera violenza e che i bambini vivano di imitazione, per cui se il genitore costantemente picchia il bambino allora lui stesso farà la stessa cosa ad altri bambini. Questo può essere vero ma fino ad un certo punto. Conosco genitori che assolutamente non metterebbero un dito sul proprio figlio e hanno cmq un bambino agressivo e viceversa.
    In tutte le cose bisogna avere la moderazione, secondo me questo è il segreto. Prima nella famiglia patriarcale c'er asolo l'autoritarismo (da non confondere con l'autorevolezza che è necessaria con i figli) dove c'erano solo le "legnate" e non si parlava mai. Adesso diventa un reato se una povera madre esasperata dà uno sculaccione al proprio figlio. E' un esagerazione a mio parere, la mia generazione trentenne è cresciuta con qualche schiaffo e nessuno è diventato squilibrato o ha avuto traumi a vita.
    L'importante è compensare con il dialogo, infine penso che una sculacciata data nella fase di crisi del bambino (quando si buttano a terra, urlano, insomma perdono il controllo delle emozioni) possa interrompere un circolo in cui il bambino va in tilt. Questo è possibile farlo anche abbracciando forte il bambino ma non sempre è possibile.
    Ripeto questa non è una giustificazione a chi veramente picchia i figli ma neanche dire che si tratta di violenza se (sempre per nervosismo e per esasperazione) se quella volta scappa....
    Marisetta

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Che dire, nella mia infanzia ne ho presi talmente pochi che me li ricordo ancora uno ad uno. Gli errori che avevo fatto non li ho mai più ripetuti e vi assicuro che erano gravi. Mia nonna mi dice sempre che chi non sente i rimproveri non sente neanche altro. Tuttavia, gli adulti, chi più chi meno, perdono la pazienza a volte e tutto sta nel sapersi controllare. Una "minaccia" pronunciata con un tono e uno sguardo serio può dare più risultati che l'uso reaale e concreto della violenza. Sì, la violenza. Perchè alzare la mani a un proprio simile e per di più piccolo e indifeso non è altro che violenza bella e buona.
    “Ti criticheranno sempre,
    parleranno male di te
    e sarà difficile che
    incontri qualcuno
    al quale tu possa andare
    bene come sei.
    Quindi vivi come credi,
    fai quello che ti dice il cuore
    la vita è come un’opera di teatro
    che non ha prove iniziali.
    Canta, ridi, balla, ama
    e vivi intensamente ogni
    momento della tua vita
    prima che cali il sipario
    e l’opera finisca senza applausi. ”

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di marisetta
    Data registrazione
    29-01-2005
    Messaggi
    100

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Cara collega sono d'accordo con il tuo discorso sul controllo, perchè comunque quando parte uno schiaffone è sempre causato da una perdita di controllo e poi perchè (non so se hai figli) quando si è presi dall'adrenalina a volte è veramente difficile controllarsi!Per il discorso minaccia putroppo non è sempre così, allora si risolverebbero tutti i problemi educativi, io non credo che una mamma prima non le abbia provate tutte comprese lo sguardo minaccioso, che forse ai miei tempi poteva bastare oggi i pargoletti moderni se ne fanno un baffo!!se guardi programmi veri o fasulli che siano) tipo la tata o quello sugli adolescenti ti rendi conto che i bambini di oggi e non solo i genitori che hanno difficoltà a dare delle regole, sono talmente recettivi e intelligenti che è una sfida continua...
    Non credo che esista un metodo ideale(magari io a quest'ora pagherei oro) perchè figli si nasce mentre genitori si diventa...non lo so io per quel che mi riguarda e posso dirti che creisi isteriche a parte, ho delle bimbe buone, me ne invento una ogni giorno quando inziano i capricci ma con tutto questo sicuramente è una violenza, sicuramente c'è una prevaricazione di una persona adulta su un essere più indifeso, ma quando si è esasperati scappa....e ti dico si arriva ad un certo punto che veramente esce fuori la parte più istintuale..ripeto non vuole essere una giustificazione ma nenanche è necessario flaggelarsi...insomma le donne iniziano dalla gravidanza a essere tartassate da consigli più o meno giusti, critiche, colpevolizzazioni...
    E periò se ti fanno il taglio cesareo o ancora peggio se hai deciso tu, colpevole meglio quello naturale e se per caso non lo hai allattato ancora più colpevole...e non ammazzati più che non dargli il tuo latte..mamma serie B abbulllata come diciamo noi palermitani!!
    Insomma smettiamola non se ne può più poi io vedo donne distrutte con l'autostima alle ginocchia, perchè si sentono indadeguate come madri, donne e pure mogli.
    per concludere io in generale non utilizzo questo metodo ma non me la sento neanche di giudicare aspramente e categoricamente quelli che ogni tanto(ti dico non continuità) danno qualche sculacciata!!
    Marisetta

  5. #5
    Neofita
    Data registrazione
    01-10-2005
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    5

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Ciao Marisetta,
    concordo con te, anche io penso che uno sculaccione ogni tanto non faccia male. Forse è meglio tentare altre soluzioni quando i bambini sono molto piccoli, ma ci sono delle situazioni in cui sembra che sia l'unica soluzione possibile per uscire da un momento di perdita del controllo e di capriccio, che chiede di essere fermato in qualche modo.
    L'importante è che non si ripetano nel tempo, come dice scorpiona ne ha presi pochi e ancora se li ricorda, proprio perchè sono stati pochi hanno avuto un effetto importante, se fosse diventata un'abitudine non avrebbero probabilmente sortito più effetto e forse avrebbero portato chi li ha ricevuti ad utilizzare quel codice comportamentale appreso dai genitori.
    E' vero inoltre che spessisimo le neo mamme vengono colpevolizzate per le scelte che prendono, ancora prima di partorire e poi successivamente. Credo che ogni mamma (e ogni papà) faccia sempre del proprio meglio con i figli. Sono i genitori che li conoscono meglio di chiunque altro e che sanno come prenderli nelle diverse situazioni, qualche volta hanno bisogno di aiuto perchè si trovano in una situazione di stallo, ma nella maggior parte dei casi se la cavano egregiamente.
    Un saluto
    Alessandra

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Cara Marisetta, credo che Alessandra abbia capito quello che intendevo dire ma proverò lo stesso a spiegarmi meglio. Io non ho figli ma ho una sorella di 12 anni più piccola e in parte l'ho cresciuta pure io visto che mia madre lavora e so cosa vuol dire perdere la pazienza con una bambina che a 4 mesi ti lascia il biberon e devi darle il latte col cucchiaio... Non critico chi da gli sculaccioni ma io più volte in passato gliele ho date di santa ragione e dopo mi sentivo malissimo, avvilita al massimo per essere caduta nella sua trappola; infatti più gliele davi e più lei si strofinava sul pavimento, diventava nera in faccia ecc.. Un giorno il pediatra disse che probabilente lo faceva apposta e ci suggerì vivamente di non badare a lei quando faceva questi atteggiamenti. Le passarono le crisi. Per il resto però dicevo di prestare attenzione perchè il passo da abusato ad abusante è sempre molto breve. Conosco ragazzi che da piccoli venivano picchiati dal padre col bastone o con la cintura, che quì in Sicilia è un classico, che da grandi sono diventati dei violenti. Spero di essermi spiegata un pò meglio. A presto!
    “Ti criticheranno sempre,
    parleranno male di te
    e sarà difficile che
    incontri qualcuno
    al quale tu possa andare
    bene come sei.
    Quindi vivi come credi,
    fai quello che ti dice il cuore
    la vita è come un’opera di teatro
    che non ha prove iniziali.
    Canta, ridi, balla, ama
    e vivi intensamente ogni
    momento della tua vita
    prima che cali il sipario
    e l’opera finisca senza applausi. ”

  7. #7
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Ciao!
    Sculacciare non mi sembra un "metodo educativo".

    Come avete detto, è più una perdita della bussola da parte dell'adulto, forse.

    Nella mia esperienza, i cosiddetti capricci durano assai poco, per cui di solito si ha la possibilità di trovare buone soluzioni di compromesso, rispetto ai desideri del bambino.

    Certo, ci incide quanto siamo stanchi, quanto siamo disponibili noi a capire qual è il problema, perchè spesso il capriccio è causato da qualche altra cosa.

    Questo non vuol dire che uno sculaccione faccia danni, ma ripeto, può essere perlomeno un pessimo esempio di come si risolvono le situazioni, anche per chi lo riceve.


  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di marisetta
    Data registrazione
    29-01-2005
    Messaggi
    100

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Allora...uhm...mi piace questo confronto di idee, insomma siamo qui anche per questo però non so da dove iniziare...
    cara scorpiona anche io sono siciliana, di paleiiiimoooo ed effettivamente hai ragione il metiodo educativo qui prevalente sono le legnate!!, sopratutto in bassi ceti sociali...e questo putroppo si tramanda da padre in figlio, la comunicazione arriva solo attraverso l'alzata di mani, bisognerebbe fare dei corsi per genitori (di tutti ceti sociali direi) per sensibilizzarli e fare capire loro che ci sono altri metodi...ma non è così facile far cambiare un metodo di pensiero ed educativo così radilcamente strutturato
    Per quel che riguarda te personalmente non ti devi colpevolizzare, sai tu avevi (e in questo non voglio giudicare nessuno ci mancherebbe) alla tua età assunto un ruolo che non ti apparteneva, troppe responsabilità per una ragazza sicuramente non matura(non so quanti anni potevi avere tu ma dovevi essere cmq giovane) e poi anche quello è un metodo ignorare i capricci molte volte funziona...perciò cmq hai in qualche modo riparato, non credo che tua sorella se ne ricorderà più quando sarà grande e se lo dovesse fare le spiegherai qual'era la situazione reale che vivevi e che non era facile...per chi lo sarebbe...
    Chi decide di fare figli è un conto (e anche lì ci sono donne a cui non darei nemmeno un canarino) ma chi si deve sobbarcare da bambina un'altra bambina è sicuramente un'altra cosa.
    Ale io concordo in pieno con te è proprio questo la sintesi del discorso e concordo anche con complicata è sicuramente un pessimo esempio e non deve essere ususato come metodo educativo ma ti dico che la maleducazione dei ragazzini di oggi secondo me è un connubio tra genitori che si fanno mettere i piedi in testa e non hanno "le palle" per potere essere autorevoli (non autoritari) nei confronti dei figli e bambini stimolatissimi fin dalla nascita che ti mettono in continua prova....ti faccio un esempio mia figlia d 4 anni mi dice quando la rimprovera la baby sitter che "chiama la polizia" ora la povera ragazza dice (e ha ragione perchè non ci sta neinte a partire una denuncia) che se non la conoscessi penserei male...per non dire le ragazzine che decidono di inventarsi che il padre le abusa per le ragioni più impensate o le madri che instillano questo pensiero nelle figlie (genitori separati) e poi parte il GOIAM e le denunce e i padri (in questo caso innocenti) se ne vanno in galera e buttano la chiave...vallo poi a dimostrare che si tratta di falsi abusi, per una mano ti fai qualche mese di carcere, la figlia la portano alla casa famiglia e se sei fortunato poi te la fanno vedere allo spazio neutro.
    Io sono psicologo aconsulente al tribunale e ci sono verament eun sacco di pregiudizi, dall'affidare sempre e cmq (tranni casi più rari) i figli alla madre ad appunto falsi abusi che anche uno psicologo non esperto e addirittura uno esperto si fa infinocchiare...
    Marisetta

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di marisetta
    Data registrazione
    29-01-2005
    Messaggi
    100

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Questa filippica per dire che tra un pò un cristiano appena da uno sculacciata alla figlia se andrà in galera lungo lungo senza possibilità di giustificarsi....e questo effettivamente è un'esagerazione...
    Se poi parliamo di violenze fisiche, di abusi veri e propri sono io la prima a dire si facciano i loro buoni anni di carcere se poi sono disposti a farsi curare mò vediamo.....
    Come genitori di oggi siamo poi sempre presi dai sensi di colpa (e quindi vado a lavorare mi sento in colpa che non so con i figli li vizio) dalle separazioni (mi separo vedo un po mio figlio e proprio perchè lo vedo poco lo vizio) dalle paure e dalle ansie (e se esce lo rapiscono la pedofilia, la droga etc..) non è facile in questo periodo essere genitori...prima paradossalmente la comunicazione non c'era si davano legante, si facevano 8-9 figli che poi in realtà si crescevano tra loro...i genitori facevano obbiettivamente meno sforzi...non so sicuramente i miei genitori erano forse più traumatizzati (anche se mica tanto erano abituati) ma avevano un rispetto per il genitore enrome...a me mia figlia mi manda a quel paese ora (non proprio ma mi dice ad un certo punto basta mamma devo dormire o disegnare etc..) figurati a 15 anni....e io sono tipo signorina rottermaier!!non voglio credere a quanto un povero genitore mostra le sue debolezze!!
    A parte lo scherzo, io credo invece molto nel contatto fisico, sarò anche hitleriana come dice mio marito, ma le bacio, le accarezzo le coccolo moltissimo non so...mi dà l'illusione che forse posso compensare qualche sculaccione dato in più o qualche mio atteggiamento più duro!!
    bacini
    Marisetta

  10. #10
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    La mia ha sedici anni ed è molto più saggia di me.)
    Ma io non l'ho educata per niente.
    quando le dico qualcosa, mi fa: " in che senso, scusa, puoi ripetere?"
    Ultima modifica di complicata : 19-02-2010 alle ore 23.04.17

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    01-10-2005
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    5

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Credo che educare oggi sia piuttosto difficile, anche perchè ci sono molto modelli di riferimento, ci sono molte più sfumature, ci sono anche diverse culture che si intrecciano, specialmente nelle grandi città e con le quali in qualche modo ci si confronta, perchè i figli vanno a scuola insieme. Quindi se qualche tempo fa i bambini a scuola confrontandosi trovavano delle realtà più o meno simili, adesso trovano dei modi di rapportarsi con loro molto diversi e capita sempre più spesso che tornando a casa pretendano dai genitori che si comportino come hanno fatto i genitori dell'amico, talvolta riuscendo ad esasperare il genitore, anche da molto piccoli oppure mettendolo in crisi e facendolo sentire in colpa. Lavoro da molti anni con le famiglie e i genitori e quello che ho notato ascoltando le storie di alcuni è una grande incertezza e indecisione, come se avere più di una scelta mettesse il genitore in difficoltà, non sempre sa quale sia il comportamento migliore da tenere. Mettersi in discussione è positivo, ma talvolta l'indecisione blocca l'azione ed è lì che i bambini trovano lo spiraglio per "mettere i piedi in testa" all'adulto. Sono d'accordo sul fatto che i bambini sono molto stimolati e sanno quali tasti toccare per ottenere quello che vogliono, già da piccolissimi.

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Bellissima discussione!!! Sono in accordo al 100% con tutto quello che è stato detto!!! Personalmente lavoro molto con bambini da 6 a 14 anni e vedo spesso nei ragazzi il non rispetto dei ruoli e delle regole, questo perchè i genitori si trovano davanti figli che li affrontano e che li sfidano in molte situazioni e loro non riescono, per sensi di colpa o altro, a imporsi in qualche modo: i figli fanno il loro mestiere quando cercano nel genitore un contenimento, mentre i genitori non riescono a fare il loro mestiere dandogli un contenimento, si innesca così un gioco di sfida che i ragazzi hanno le forze per affrontare ma i genitori no. Succede quindi molto facilmente che il genitore perda il controllo!!! Un singolo, o sporadici episodi di sculaccioni non portano danni irreparabili anche se sarebbe sempre bene che il genitore riprendesse l'episodio e lo 'guardasse' insieme al figlio, ovviamente dipende dall'età del figlio; con questo non voglio dire che un genitore si deve giustificare, questo assolutamente NO ma sarebbe utile spiegare il perchè del gesto o anche solo chiedere al figlio come si è sentito. In linea di massima lo sculaccione non è un metodo educativo ma se scappa e lo si affronta a livello di relazione non provoca danni irreparabili.
    La cosa che mi sembra pericolosa invece è il fatto che si voglia fare “una legge in materia di punizioni corporali". Il punto è che il confine fra punizione corporale e violenza a volte è labile e per come è fatta la legge e il processo in Italia si correrebbe il SERIO rischio di far passare uno sculaccione per un episodio di violenza fisica e quindi si rischia di mandare in galera genitori che hanno perso il controllo per un attimo. Io mi chiedo: non sarebbe meglio rendere migliori e più efficaci le leggi e i processi per abuso piuttosto che mettere altre leggi che certo non chiarificano le cose???

    Un saluto a tutti!!!
    Rachele Agostini

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di marisetta
    Data registrazione
    29-01-2005
    Messaggi
    100

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Quoto Alessandra e Rachele e non so come mi andrà a finire con le mie figlie;-)P.....
    Marisetta

  14. #14
    Banned
    Data registrazione
    14-09-2009
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    1,780
    Blog Entries
    126

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Beh, i figli sono un libro ancora da sfogliare, e non si sa mai come andrà a finire.
    fare i genitori non è una passeggiata, è una cosa difficile!

    Figli piccini, problemi piccini, figli grandi problemi grandi, come si suol dire.

    comunque i figli vengono su con l'esempio dei genitori, secondo me, più che con l'educazione in quanto tale, e poi vengono anche molto diversi da noi, che ci piaccia o no.

    Poi noi stessi non siamo uguali, cambiamo...insieme ai figli, come i figli.

    Il primo figlio è vissuto in modo diverso, il secondo è come andar di notte, il terzo poi..

    Fatta la legge, trovato l'inganno.

  15. #15

    Riferimento: Sculaccioni: bene o male?

    Ciao a tutti!

    Personalmente penso che alzare le mani su di un figlio, ancor più se piccolo, non è un metodo educativo, bensì un gesto dettato dalla difficoltà del genitore di gestire in quel momento la situazione in altro modo. Non condivido il pensiero di che dice che sono i bambini a spingere il genitore a schiaffeggiare; è che l'adulto spesso è così stanco e stressato da tutto il resto che quando torna a casa ed il piccolo chiede insistentemente le sue attenzioni, magari sotto forma di capricci, pianti isterici, piccoli danni in casa e via dicendo, fatica ad ascoltare realmente il figlio e ciò di cui ha bisogno, infilandosi in una spirale di non-comunicazione che allontana invece che avvicinare e che può sfociare nella sculacciata o peggio.
    Picchiare un bambino è una violenza senza senso, dettata da problemi del genitore, temporanei o più complessi che siano. Anche lo schiaffo è un gesto umiliante e prevaricante che andrebbe sempre evitato. Mi sembra molto rischioso assumere un atteggiamento giustificante nei confronti di chi compie questi atti; il limite di tollerabilità della loro intensità e frequenza è molto soggettivo e si rischia di avvallare vere e proprie violenze.
    Con questo, non bisogna certo mettere alla gogna un genitore se una volta non ha saputo controllarsi, ma credo sia importante invitarlo a riflettere su cosa non ha funzionato nella relazione col piccolo per evitare che il fatto si ripeta.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy