• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    13-02-2009
    Messaggi
    20

    CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    Ho tentazioni ricorrenti ad iscrivermi al corso di laurea triennale. Volevo sapere da chi lo sta frequentando se ci pu˛ essere compatibilitÓ (tempi, impegno, frequenze obbligatorie) con un lavoro autonomo con orari elastici (ma che richiede impegno). Grazie in anticipo.

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    11-10-2008
    Messaggi
    33

    Riferimento: CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    ciao!
    parto dal presupposto ke studio a tempo pieno e nn lavoro, quindi nn ho problemi a frequentare.......
    in questi 3 anni neho viste tante di persone ke frequentavano anche se lavoravano......i corsi nn sn a frequenza obbligatoria, quindi Ŕ una ks che decidi tu.....alcuni fanno differenza tra freq e nn freq....quindi devi gestirtela tu......vari esami sono MOLTO pi¨ semplici se frequenti...quindi ti converrebbe.....ma nn Ŕ obbligatorio, ripeto....

    riguardo all'impegno......NE SERVE....io ke studio e basta in alcuni periodi ho avuto serie difficoltÓ....e ora ke faccio il tirocinio ho vari problemi, soprattt dati dal fatto ke tendo sempre a fequentare.....quindi, ripeto.....ce la si pu˛ fare....ma dipende tutto dal tuo pensiero a riguardo....

    spero di esserti stata un pochino utile...

  3. #3
    Matricola
    Data registrazione
    13-02-2009
    Messaggi
    20

    Riferimento: CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    Grazie per il tuo parere, in effetti Ŕ quello che pensavo, ma le esperienze dirette sono quelle pi¨ utili...

  4. #4
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    concordo con samanthina... se hai orari ELASTICI penso che voglia dire che hai piu libertÓ nel decidere quando venire a lezione e quali corsi frequentare...ti dir˛, a volte Ŕ un casino anke x noi frequentare tutto perchŔ con i trimestri Ŕ 1 impresa moooooolto ardua riuscire a frequentare e dare esami se ci sono tanti corsi (e spesso ti trovi 4 corsi in un trimestre e 0 nel successivo..), cui bene o male siamo nella stessa barca.. io conosco molti non freq ke vengono solo agli esami e superano alla grande tutto...ovvio,devi valutare tu la disponibilitÓ di tempo che hai anche per quanto riguarda lo studio....frequentare le lezioni Ŕ il minore dei mali anke perchŔ trovi sempre qualcuno che t da dritte sull esame,sul corso o passa appunti..quindi...

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    14-11-2006
    Messaggi
    34

    Riferimento: CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    Guarda, io lavoro per 30 ora la settimana, ho una casa da gestire, marito e figlia. Mi sono laureata a settembre con un 97. Se sei motivata lo puoi fare. Diverso Ŕ per la specialistica, che prevede obbligo di frequenza (a meno che non ci sia adesso anche alla triennale...)

  6. #6
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: CompatibilitÓ Laurea triennale e lavoro

    no x fortuna ci salviamo ancora noi della triennale.. l obbligo di frequenza Ŕ un'assurditÓ: io ammiro molto di piu una che si laurea con 97 ma riesce a gestire lavoro,marito e figlia senza far mancare nulla (soprattutto agli ultimi 2) e mantenendo le proprie prioritÓ piuttosto che uno che si laurea con 110 e lode e rida esami xk gli rovinano la media... tanto di cappello a voi che riuscite a studiare e lavorare/gestire famiglia contemporaneamente!

Privacy Policy