• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di chiaruzza
    Data registrazione
    10-01-2006
    Residenza
    Messina
    Messaggi
    243

    Dilemma nella codifica dei dati da analizzare...

    Il dilemma è il seguente: per la mia tesi sperimentale ho somministrato dei questionari costituiti da 8 scale, alcune delle quali anche piuttosto lunghe. Purtroppo molti intervistati me li hanno riconsegnati incompleti, e io ora mi chiedo: qual'è il discrimine per considerare un questionario "recuperabile" (codificando le non-risposte come dati mancanti) oppure da cestinare?
    Il mio relatore dice di salvare tutto il salvabile, ma che certo se mancano parti intere diventa impossibile... ma che significa in pratica? Cioè cosa faccio quando mi mancano intere scale, ma magari solo una o due su otto? Qual'è la soglia?
    Grazie a chi potrà darmi qualche delucidazione!!

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Dilemma nella codifica dei dati da analizzare...

    sposto nella stanza delle tesi... li sicuramente trovi piu' persone che possono aiutarti..

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di chiaruzza
    Data registrazione
    10-01-2006
    Residenza
    Messina
    Messaggi
    243

    Riferimento: Dilemma nella codifica dei dati da analizzare...

    Ah sì, grazie, non ne sapevo nulla!

  4. #4

    Riferimento: Dilemma nella codifica dei dati da analizzare...

    I criteri sono tanti dipende dalla teoria di riferimento; se mancano intere scale il questionario non è recuperabile: devi cestinarlo. Se mancano sono i dati socio demografici puoi recuperarlo; se mancanon 1 o 2 items puoi recuperalo. Ti consiglio di verificare fin dove tutti i soggetti a cui hai somministrato il questionario si sono fermati e considerare solo parte dei dati. Mi spiego megli se su 8 scale tutti hanno risposto alle prime tre prendi in considerazione per la tua tesi solo le prime tre scale. La tua é una tesi non è una ricerca.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di chiaruzza
    Data registrazione
    10-01-2006
    Residenza
    Messina
    Messaggi
    243

    Riferimento: Dilemma nella codifica dei dati da analizzare...

    Grazie, però... questo non credo di poterlo fare io, dovrebbe essere il relatore semmai a prendere questa decisione: si tratta di un questionario in pubblicazione, di un progetto di ricerca con ovviamente delle ipotesi ben precise a giustificare la presenza delle differenti scale, e che tra l'altro coinvolge altri campioni intervistati da altri laureandi con strumenti analoghi, proprio per ottenere risultati confrontabili...
    Ma a parte questo diversi soggetti hanno saltato solo la prima o la seconda scala (si lo so che è strano!), altri invece quelle in mezzo, oppure le ultime, quindi...
    Però grazie per i ragguagli che mi hai dato, relativamente ai criteri "soglia"!
    Per ora metto i questionari incompleti da parte e continuo a inserire gli altri, nel frattempo cerco di reperire qualche altra informazione e/o consiglio, e alla fine spero di avere tutti gli elementi per prendere la decisione giusta...
    Grazie di nuovo e buon lavoro!

Privacy Policy