Ho sognato una ragazza di 15 anni di nome Silvia. Si tratta di una ragazza che non ama molto parlare coi suoi genitori, che assume degli atteggiamenti un pò strani (ad esempio, quando qualcuno la va a trovare lei si presenta in costume da bagno) e, tra le altre cose non vuole più andare a scuola perchè vuole lavorare; coi suoi amici parla in dialetto e vuole dare agli altri un'immagine di se che non corrisponde alla realtà. Una volta che i suoi genitori (di cui nel sogno sono amico) mi hanno chiesto di aiutarli a trovare un dialogo con Silvia, mi hanno dato le chiavi di casa loro dandomi il permesso di entrare tutte le volte che ne sentivo il desiderio. Silvia infatti, nel sogno, quando i suoi genitori escono, si chiude in camera sua, si siede alla sua scrivania e scrive. Quando sono andato ad aiutare Silvia, la porta della sua camera era chiusa, come al solito, ma non era chiusa a chiave, così sono entrato con facilità. Ho così scoperto che Silvia, per "migliorare" aveva bisogno non solo di ritrovare il dialogo coi suoi genitori, ma aveva bisogno anche di conoscere una persona che fosse più grande di lei, con cui potersi confrontare, ridere, etc. Questa introduzione l'ho fatta per inquadrarvi la persona che ho sognato. Il sogno che vorrei raccontarvi, invece, concerne la stessa Silvia radicalmente cambiata. Anche se non parla mai dei suoi genitori, nel sogno, si nota in lei qualcosa di diverso. Il sogno si svolge a casa mia; nel sogno ci siamo io & Silvia; ad un certo punto io & Silvia decidiamo di divertirci un pò; & le faccio delle proposte per poter far sì che lei si divertisse. Ma lei aveva già in mente cosa fare; così mi dice di andare a prendere la videocamera digitale. "Che cosa vuoi fare, Silvia? Non capisco!", le dico. "Aspetta, preparati a filmarmi e vedrai", mi risponde. Così mentre mi preparo, vedo lei che si dirige verso il bagno per prendere il phon; poi va in taverna per prendere il ventilatore. E vedo che è molto indecisa se scegliere il phon o il ventilatore. Ad un certo punto vedo che predilige il phon; lo accende e si dà aria ai capelli che per altro sono già perfettamente asciutti. Questo l'abbiamo fatto perchè Silvia da tanto tempo mi chiede di darle delle lezioni di seduzione; è questo è quello che SIlvia chiama la scoperta della famminilità.