• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: Lavorare nelle aziende

  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Lavorare nelle aziende

    Salve volevo avere un vostro parere....io sono laureata in psicologia clinica e frequento da un anno e mezzo un corso di psicodiagnosi, volevo sapere se con la semplice conoscenza di test tipo MMPI-2, Bender e cose simili potrei proporre la mia candidatura in qualche azienda per la selezione del personale. Sarebbe un modo per sfruttare le mie conoscenze in questo ambito....voi cosa ne pensate???

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    Personalmente ritengo l'MMPI inadatto ai contesti aziendali: nella selezione del personale, e nelle altre attività connesse allo sviluppo del personale non è opportuno utilizzare strumenti diagnostici o che pongono quesiti su sfere troppo "intime" della persona.
    Aggiungo che l'approccio dello psicologo nel mondo aziendale poco ha a che vedere con l'approccio clinico.
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  3. #3
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    Hanno un approccio troppo clinico per un'azienda
    Ultima modifica di Biz : 23-01-2011 alle ore 22.17.55
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di astrea
    Data registrazione
    26-06-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    67

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    L 'MMPI non si usa in selezione.... e nessun altro test "troppo clinico"

  5. #5
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    ...quindi il consiglio è: se ti interessa inserirti nel mondo aziendale, cerca di costruirti un'esperienza in questo senso (stage) o di completare la tua formazione.
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Empowered
    Data registrazione
    22-11-2010
    Residenza
    Foggia
    Messaggi
    442

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    Si...e immagino che far rispondere ai 567 item sia un impegno che non vale la pena di far prendere al candidato quando possono essere rilevate tante altre caratteristiche

  7. #7
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Re: Lavorare nelle aziende

    No. Non è sufficiente.
    Per la selezione del personale la prima cosa che devi sapere fare è raccogliere e selezionare i CV sulla base dei criteri e dei desiderata del tuo cliente. Attività peraltro non entusiasmante.
    E poi, cosa fondamentale, è saper gestire il colloquio di selezione. Quando ho fatto il corso di formazione in selezione del personale, ho fatto delle simulazioni di colloquio. MI ricordo tremendamente impacciata e assolutamente incapace di gestire una cosa del genere. I test di solito si somministrano poco, mi pare il TAT ma non ne sono sure.

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di Jorja
    Data registrazione
    12-12-2004
    Residenza
    Neverland
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    Perdona la risposta, ma dopo un (immagino costosissimo) corso in psicodiagnosi di un anno e mezzo dovresti sapere che l'MMPI2 non è adatto alla selezione del personale.
    Non è una critica a te, ma per chi continua a seguire questi corsi inutili arricchendo le tasche di psicologi che in questo modo possono arrivare in fondo al mese.

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-09-2010
    Messaggi
    215

    Riferimento: Lavorare nelle aziende

    Citazione Originalmente inviato da Jorja Visualizza messaggio
    Perdona la risposta, ma dopo un (immagino costosissimo) corso in psicodiagnosi di un anno e mezzo dovresti sapere che l'MMPI2 non è adatto alla selezione del personale.
    Non è una critica a te, ma per chi continua a seguire questi corsi inutili arricchendo le tasche di psicologi che in questo modo possono arrivare in fondo al mese.
    assolutamente d'accordo!!

Privacy Policy