Ciao a tutti!
Qualche anno fa ho scritto il post "Diksha,qualcuno l'ha fatto?" e ho trovato risposte recenti tipo del 2009, così siccome era stato chiuso,siccome interessava a qualcuno e siccome ho delle novità, ho deciso di farne uno nuovo.

Ho ricevuto parecchi Diksha da allora. A dire il vero dopo il primo è passato quasi un anno(e direi che anche solo quello poteva bastarmi) e dopo ho fatto un corso di 3 giorni(per approfondire) e successivamente ho partecipato ad alcune serate Diksha. Fra tre settimane parto per fare il corso come Diksha Giver.

Impressioni: Il Diksha a me ha fatto davvero bene. Studio con più tranquillità e a me questa tranquillità serviva perchè andavo agli esami con un ansia da paura.Roba che sono rimasta indietro moltissimo con gli esami perchè il mattino stesso andavo lì con un mezzo attacco di cuore e finivo per sabotarmi. (e son cazzi amari eh!) Così ho preso i miei primi 30 e poi la strada è stata tutta in salita. Lavoro meglio perchè anche se c'è molta gente (lavoro in un Outlet e considerate quanta gente c'è che smanna le pile di vestiti,praticamente è tutto in terra il fine settimana)non perdo la calma per niente,non mi stresso.
Mi sento molto più presente,molto più dentro alle situazioni. Se mi arrabbio mi arrabbio ma dura un momento e poi non rimugino per giorni,rimane lì,come un arrabbiatura fatta e finita. E non porto rancore.

Boh,mi sento bene. Mi sento come negli anni 80,quando ero bambina. Vivo le cose mentre accadono,non mi faccio aspettative.Le aspettative sono idee perfette,non coincidono mai con la realtà. Mi innamoro ogni giorno delle cose di tutti i giorni. E mi è sparita la paura di crescere,di avere delle responsabilità, di sapere che invecchierò.Prima ne avevo moltissima. Mi mangio il mio piatto di pasta come il più buono del mondo,come se non avessi mai mangiato pasta in vita mia.Tutti i giorni è così. Sto proprio bene.

Anche la terapia che faccio mi sembra che si sia velocizzata.(faccio AT)
Ho letto che il Diksha è un velocizzatore di processi,concordo. Infatti non sarebbe male usarlo insieme alle terapie. Penso che ci farò un pensiero quando aprirò il mio studio di AT
Anzi,direi che si concorda molto bene con certe idee dell'AT.

A Febbraio parto per il corso come Diksha Giver. Lo fanno in Italia,il costo è irrisorio, dura 2 giorni e mezzo.

Insomma,per ora mi sembra una cosa positiva e neanche troppo costosa, poi vi farò sapere le mie impressioni sul corso.

Ciao!!

Pandistelle