• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1

    Essere ignorati...che nervi!

    Ho problemi a capire la psicologia degli uomini, e poi dicono di noi donne!!!
    Circa un mese e mezzo fa conobbi un ragazzo su Facebook, è del mio stesso paese, lo conosevo di vista ma non ci avevo mai parlato. Lo aggiunsi tra gli amici ma senza aspettarmi nulla, senza alcuna malizia. Fatto ciò cominciammo a parlare e dopo un paio di giorni mi chiese il numero di cellulare; glielo diedi e da lì per una settimana ogni mattina ed ogni sera mi mandava il buongiorno e la buonanotte. Ammetto che i suoi messaggi mi facevamo molto piacere. Poi mi chiese di uscire parecchie volte ma ogni volta, arrivato il giorno dell'appuntamento, disdiva tutto trovando la scusa del lavoro o dello sport. Questa cose mi infastidì molto e gli risposi che prima o poi ci saremmo visti in giro per il paese, dato che abitiamo abbastanza vicini. Da quel momento sparì. Però devo ammettere che continuava ad interessarmi e volevo uscire con lui. Dopo qualche giorno gli chiesi di vederci e ci mettemmo daccordo per un aperitivo. Finalmente uscimmo, io sono molto timida e faccio fatica ad aprirmi subito, parlai ma non molto. Però quando tornammo a casa mi disse che era stato bene e che gli aveva fatto molto piacere. Poi son partita per le vacanze due settimane, la prima settimana non si fece sentire, invece durante la seconda mi mandava sms quasi tutti i giorni. Mi chiese di uscire il giorno stesso del mio ritorno a casa e così facemmo. Mi ha portato a vedere il panorama da un colle molto bello e poi siamo andati a bere qualcosa. Io continuavo a fare delle figuracce per la troppa agitazione, è più forte di me, se sono nervosa parlo poco e per quel poco che parlo dico frasi senza senso. Infatti quando sono tornata a casa ero molto delusa e triste, non mi sembrava fosse andata molto bene anche se alla fine non eravamo stati male. Come di fatti il giorno dopo lui non si è fatto sentire, gli ho scritto io ma abbiamo scambiato due frasi, nulla di più.
    E' da martedì che mi ignora, nessun sms, nessuna chiamata... prima ero su facebook e msn ma nulla.. Ora vorrei capire, perchè fa così? A me interessa e anche tanto, vorrei dirglielo ma ho paura! Non mi fa capire... mi dicono che è molto timido anche lui, so che con l'ultima storia d'amore ha sofferto molto sfiorando la depressione..ma si parla di qualche anno fa. Vorrei capire cosa pensa e cosa prova ma dai suo gesti non riesco a capirlo. Un giorno mi dice che son bella, poi il giorno dopo sparisce; mi dice che è stato bene con me, poi sparisce di nuovo. Che ha nella testa?? Come devo comportarmi perchè voglio chiarire questa faccenda!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Essere ignorati...che nervi!

    Magari provare a parlargliene?
    Riuscire a capire qualcosa in più solo parlando con te stessa non è possibile, e nessuno può sapere cosa lui abbia in testa e perchè si comporti così...
    Potrebbe sembrare il comportamento di uno a cui non interessi granchè, ma il fatto che lui sia timido e abbia alle spalle una grossa sofferenza amorosa fa pensare ad un ragazzo un po' frenato nei confronti di nuove esperienze e rapporti....

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,403

    Riferimento: Essere ignorati...che nervi!

    Ciao Heleonor !ti capisco...
    concordo sulla risposta che ti ha dato Alesxandra...
    se cerco di mettermi nei tuoi panni..beh, per come sono fatta, ci starei male per il comportamento altalenante di questo ragazzo...
    prova a parlargli, certo è che non si può forzare un sentimento che ha bisogno di tempo per fiorire, se è bene che fiorisca...sia per te che per lui...
    anch'io spesso mi ritrovo a dire come te ' spesso non li capisco gli uomini'.. ma probabilmente anche loro diranno lo stesso di noi
    Dài, abbi fiducia "se son rose fioriranno"...spero succeda così... intanto ti esprimo solidarietà di pensiero, nell'attesa di un suo ritorno come tu lo desideri...
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Riferimento: Essere ignorati...che nervi!

    Ciao Heleonor,
    io concordo con le ragazze. Sappiamo che sei timida, ma gli devi parlare.
    Probabilmente lui è ancora molto scottato da quella storia; purtroppo anche quando passano anni spesso si rimane un pò segnati e lui ci sta andando coi piedi di piombo perché magari neanche lui sa quello che vuole ma parlare non nuoce, anzi, potrebbe aiutarvi ad aprirvi finalmente perché ci sei tu che rompi il ghiaccio.
    Facci sapere com'è andata, tifiamo tutte per te!

Privacy Policy