• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di DannataMente
    Data registrazione
    16-12-2009
    Messaggi
    109

    Localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva

    Sono dubbiosa sul tipo di esame da utilizzare, voi che mi dite?

    Io so che la Risonanza magnetica funzionale è ad alta localizzazione spaziale e bassa temporale, invece i Potenziali evocati correlati ad eventi ha un'alta localizzazione temporale ma NON spaziale.

    Oppure tra le due è piu' corretto a tale scopo utilizzare l'elettroencefalogramma?


  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Laverita
    Data registrazione
    04-09-2008
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    576

    Riferimento: Localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva

    Forse dipende dalla funzione cognitiva... in generale (credo, non ho alcuna esperienza in materia, ho fatto solo un esame ) dipende da cosa ti interessa.. la sequenza temporale di attivazione di un processo sequenziale (es: stimolo-orientamento attenzione-percezione) oppure la localizzazione di un processo ad alta caratterizzazione locale (es: la visione). Nel primo caso potresti avvalerti degli ERP per misurare i tempi di invio del segnale e di reazione neurale, nel secondo è sicuramente meglio una Ris. mag. funzionale oppure una PET (il cui problema è forse la somministrazione del tracciante) che danno una mappa spaziale (ormai) di altissima definizione! Oppure puoi guardare il quesito da un altro punto di vista: E' uno studio di Psicofisiologia o di Neuropsicologia? Nel secondo caso: hai pensato alla ricerca di casi clinici con lesioni della zona corticale oggetto del tuo studio?

    Non so se ti sono stato d'aiuto, lo spero!
    Leonardo
    Taz = Stile di vita.

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di DannataMente
    Data registrazione
    16-12-2009
    Messaggi
    109

    Riferimento: Localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva

    Grazie Leonardo per avermi risposto

    Nello specifico considera che il quesito, purtroppo, il professore l'ha posto generico.

    La domanda nella fattispecie è la seguente:

    Per localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva, quale delle seguenti metodiche utlizzeresti?
    a. Risonanza Magnetica Funzionale
    b. Potenziali evocati correlati ad eventi
    c. Elettroencefalogramma
    d. Stimolazione Magnetica Transcranica

    Tu cosa risponderesti?
    Io sono idnecisa tra la b e la c.

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva

    io userei la risonanza.....

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di DannataMente
    Data registrazione
    16-12-2009
    Messaggi
    109

    Riferimento: Localizzare i correlati neurali di una funzione cognitiva

    E' quella per la quale anche io opto.. grazie

Privacy Policy