• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1

    3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Ciao a tutti/e...è vero che nella seconda commissione è uscita la traccia libera?
    In questo caso, c'è comunque una scaletta da rispettare?
    Su quali argomenti vi state preparando?

  2. #2
    Partecipante L'avatar di arcobalena
    Data registrazione
    27-09-2004
    Messaggi
    38

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    gli stessi quesiti che mi pongo!!!!!
    qui mi sa che siamo io e te ad avere ste esigenze??!!!!!
    cmq io ho deciso che mi memorizzo uno dei casi andati a buon fine tra quelli che ci siam detti e lo tengo pronto all'uso ....

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di flyfarfy
    Data registrazione
    18-09-2009
    Messaggi
    115

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Ragazze io ho seria difficoltà per quanto riguarda valutazione delle prestazioni, della competenza e del potenziale...sono molto molto confusa. Ho letto Borgogni e qlke altro testo ma se dovesse uscire questa traccia non saprei molto. Qualcuno mi da una mano? che so, potete postarmi un riassunto, un'idea, una differenziazione..qualsiasi cosa????!!! grazie mille HELP HELP HELP

  4. #4
    Partecipante L'avatar di arcobalena
    Data registrazione
    27-09-2004
    Messaggi
    38

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Ciao se dovesse capitarci io inizierei:
    innanzitutto l'intriduzione con l'analisi della domanda e quindi anche della cultura ovviamente
    poi nella valutazione delle prestazioni si valutano 1)gli obiettivi di prestazione e i comportamenti organizzativi , il processo di valutazione si compone si : assegnazione obiettivi-verifiche peiodiche-valutazione risultati conseguiti e comunicazione della valutazione .
    strumenti: sche di valutazione (BARS- BOS MSRS)- osservazione- colloqui
    occhio agli errori della valutazione : effetto alone
    soggetti coinvolti : il capo , i colleghi , i collaboratori (dal libro della Borgogni ma non ho capito bene la differenza tra colleghi e collaboratori) autovalutazioni e a 360°....
    ricordiamoci di inserire i vantaggi

    Non so se ti sono stata di aiuto anche io ho tanti dubbi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di flyfarfy
    Data registrazione
    18-09-2009
    Messaggi
    115

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Grazie Arcobalena!
    Come è andata? Che sollievo!Ora incrociamo le dita per i risultati!!! Come avete svolto il caso? Cosa avete ipotizzato? IO ho fatto così:

    - Analisi della domanda: perchè è necessaria l'introduzione del software? Come i dirigenti sono arrivati a fornire i criteri nel bando di assegnazione? Come si sono svolti gli incontri tra dirigetine BIT?

    - Ipotesi di problema: mancanza di comunicazione tra dirigenti e reparto, che ha comporrtanto la nascita di un software che non risponde alle reali esigenze del reparto. Il malessere è dovuto a questo e al cambiamento organizzativo generale, che provoca sempre una resistenza iniziale.

    -Intervento: Questionario Soddisfazione Organizzativa (per evidenziare eventuali problemi aldilà della traccia che possono aver causato la resistenza) e coinvolgimento del reparto nel processo di cambiamento, attraverso focus per carpire i suggeriemnti relativi a un possibile miglioramento del software e far sentire partecipi i dipendenti. Eventuale corso di formazione con il reparto per l'inizializzazione del miglioramento.

    Strumenti utilizzati: focus group e interviste semi- strutturate; Questionario soddisfazione organizzativa; tecniche del cooperative learning e dell'e-learning nella formazione

    Persone coinvolte: dirigenti e programmatori+ tutto il reparto nella sommisnistrazione del Questionario e del corso (ma dipende dai numeri, se sono troppi attuare la modalità del coaching da parte dei capi reparto e dirigenti)

    Dite la vostra!
    Ultima modifica di flyfarfy : 12-01-2010 alle ore 15.37.18

  6. #6

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Io ho messo :
    -analisi della domanda e conoscenza dell'azienda ospedaliera ( cultura, politiche di gestione r.u.,etc)
    -poi ho effettuato un'osservazione diretta dei medici a lavor per capire le cause, poi job analys, questionario sullo stress (anche per prevenzione del burnout)..poi focus group per capire il problema e per tentare dic ercare una soluzione..poi utilizzando la formazione psicosociale ho ipotizzato un corso di formazione insomma c'ho messo un pò di tutto..speriamo bene..

  7. #7
    Partecipante L'avatar di arcobalena
    Data registrazione
    27-09-2004
    Messaggi
    38

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Ciao santamaria ci sei???????
    ti stai preparando per l'orale????e ora che si fa? io che sono del vecchio ho studiato un pochino il codice ma non dovrebbero dchiedermelo e poi mi sto vedendo alcune cose che ho scritto nrgli elaborati e il tirocinio? ma che mi aspetterà? speriamo vada tutto bene!!!!

  8. #8

    Riferimento: 3 prova-caso clinico indirizzo lavoro e organizzazioni...help!!!!

    Ragazze io dovrei sostenere l'EDS il 20 Luglio 2010 se passo le prime due.
    Sono di indirzzo lavoro, sapete darmi qlc suggerimento su come e cosa studiare?
    Ho letto sopra le tracce svolte.. ma davvero era così semplice?
    Grazie mille

Privacy Policy