• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 81
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Ecco la mia nuova storia...
    Non ripeterò le solite regole che ormai conoscete a memoria...
    Dico solo che, se mai dovesse capitare - probabilissimo - che qualcuno di voi scopra fin da subito la soluzione, mi invii la sua ipotesi/risposta tramite MP... non dico di postarmi ogni vostra ipotesi, ma quella che vi sembra, contro ogni evidenza, quella giusta: una per la quale direste "Non può essere che così, è senz'altro così..."
    Voi postate le vostre domande in queste ore, io vi risponderò tra un pò... meglio stare in forma buona invece che delirare e magari equivocare ogni vostra parola
    Buona lettura



    LA CADUTA DELLE ILLUSIONI



    Era una giornata bellissima, Marco non ne aveva viste di migliori. Tempo splendido, l’aria calda senza essere soffocante, il cielo una distesa di zaffiro, neanche una nuvola, la luce che risplendeva su ogni cosa… Pure gli uccellini cantavano, a lodare quello spettacolo che si parava ai loro occhi. Da restare senza fiato.
    Marco mise la terza e sospirò di soddisfazione.
    Rientrava da una lunga giornata di lavoro e non vedeva l'ora di riabbracciare Giulia. Che donna splendida. Ma come aveva fatto a incontrare una come lei? Praticamente senza difetti, meravigliosa in tutto. Quel giorno era stato veramente fortunato. Non aveva smesso di ringraziare il cielo da quella volta.
    Ora che gli aveva dato quella stupenda notizia, se possibile, la trovava ancora più splendida, l'amava ancora di più.
    “Va tutto a posto” pensò a un certo momento, in attesa che partisse il verde. “Oggi è un giorno perfetto, tutto va come deve andare...”
    Un pensiero che presto s'infranse contro la dura realtà...

    E dire che conosceva bene quelle strade, le aveva fatte centinaia di volte. Forse l'eccessiva luce l'aveva abbagliato, forse l'abitudine non aveva risvegliato la sua attenzione, o almeno non abbastanza; o forse i suoi sogni a occhi aperti l'avevano distratto dalla guida, rendendolo non completamente cosciente delle sue azioni e dei suoi movimenti...
    Troppo tardi vide la macchina che veniva da sinistra e cercava di entrare nella strada dove si trovava lui...
    Il colpo lo fece sussultare, divenne pallido, sudò freddo, la bocca rimase immobile, mentre i suoi sogni scomparivano, come bolle di sapone.
    Dall'altra macchina scese una donna, dall'aria visibilmente irata, mentre tutt'attorno iniziavano a comparire i primi curiosi.
    “Ma, senta un po'” iniziò “ma dove ha gli occhi lei, giovanotto? Dove stava guardando? Ha visto che ha combinato?” col braccio indicò la vistosa ammaccatura sul lato destro, poco distante dallo sportello.
    Marco, tutto tremante, iniziò a scendere dalla macchina.
    “No, no, mi scusi, io... io... non l'ho vista, mi scusi, non mi sono accorto, devo essermi distratto...”
    “Eh, distratto, distratto! Ma che guidava, con gli occhi chiusi? Che fa, come quei figli di... non mi faccia parlare!, quei motociclisti che vengono il sabato sera e strombazzano nelle strade? Ogni volta mi tocca sentire i loro clacson assordanti, quelle ruote che fanno un baccano del diavolo, e non si riesce a dormire! Fa come quelli là, per caso?”
    “No, le giuro, io...”
    “E ringrazi che non mi sono fatta niente, altrimenti gliela facevo passare io la voglia di guidare! Intanto la sua macchina non la vedrà per un po', stia sicuro!”
    Marco deglutì e non disse nulla.
    In meno di mezzo minuto dal paradiso era precipitato nell'inferno più totale.
    E non vedeva alcuna via d'uscita.
    Sospirò d'angoscia, provando la morte nel cuore.

    Che stupido era stato, a distrarsi, così, in quel modo! Ma come aveva potuto fare una sciocchezza del genere? Gli venne in mente una frase del suo vecchio istruttore: “Mente sempre concentrata sulla guida, da quando apri a quando chiudi lo sportello”... quella massima non gli sarebbe mai più uscita di mente, di questo era sicuro.
    Sospirò di nuovo, con la voglia di chiudere gli occhi, scappare via, evadere da quel mondo.
    Cupi pensieri lo tormentarono, e lui decise di riaprire gli occhi di scatto, come a volerli scacciare.
    Si guardò attorno, come in cerca di un appiglio, di un riparo. Un imbecille lì vicino osservava la scena con un sorriso beffardo. Un gruppo di signore commentava ogni particolare a gran voce, facendosi sentire da tutti. La donna, ancora alterata, scambiò qualche parola con un uomo, sui quarant'anni, baffi scuri... la donna lo chiamava “Ste”. Arrivò poi un vigile, conosciuto da tutti in paese, Luigi, che iniziò a dare un'occhiata alla situazione... la donna scambiò qualche parola anche con lui.
    Marco si mise le mani nei capelli mentre gli occhi iniziavano a diventare lucidi.
    Giulia! Chissà dov'era in quel momento, cosa stava pensando... si stava preoccupando? Marco l'aveva abituata a certi orari di rientro, ed era un po' apprensiva... non vedendolo arrivare, magari, chissà, avrebbe iniziato a fare qualche telefonata. Si sarebbe informata da qualche conoscente, dai suoi amici... avrebbe chiamato gli ospedali?
    Marco trattenne un urlo.
    Le gambe parvero cedergli, tremavano vistosamente, sembravano muoversi da sole. Qualcuno lo guardò con compassione.
    Decise di fissare la scena davanti a lui un'altra volta, forse l'ultima volta... dopo quella vicenda la sua vita non sarebbe stata più la stessa.
    Ma quale visione lo attendeva!
    La donna era scoppiata a piangere, ma non c'era traccia di tristezza nei suoi occhi. Sorrideva, rideva quasi; e si avvicinò a Marco cercando di abbracciarlo. Mormorò qualche parola confusa mentre stava stretto a lui.
    Lui rimase a guardarla, impalato, immobile, pieno di muta sorpresa...

    Dopo che la donna ebbe raccontato tutto, Marco provò un senso di pace. Finalmente tutto tornò come prima, il cielo azzurro, gli uccelli che cinguettavano, la luce che risplendeva su ogni cosa. Tutti sembravano felici, lei più di tutti.
    Quando vide l'ora, il primo pensiero corse a Giulia: chissà come doveva essere in pensiero in quel momento! Le parlò, la tranquillizzò, poi giurò che avrebbe fatto di tutto per essere da lei il prima possibile. Non si era fatto niente, ripeté più volte.
    Marco ripensò a tutti gli avvenimenti di quel giorno, ai momenti vissuti, alle emozioni provate, a tutti gli accadimenti che in qualche modo avevano cambiato la sua vita.
    Sì, pensò, forse era quella la giornata più bella che avesse mai vissuto.



    A voi

    P.S. Nella forma, può ricordare un giallo-quiz: ecco perchè l'ho chiamato così...
    La scrittura lascia un pò a desiderare, ma volevo sfumare la prosa per far pervenire meglio il mistero ai vostri occhi
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Risponderò alle vostre domande tra un paio d'ore
    Intanto informo tutti quanti, così da dare il tempo di prendere lettura...
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  3. #3
    Riccioli di Cioccolato L'avatar di nadirinha
    Data registrazione
    12-09-2008
    Residenza
    qui e ora
    Messaggi
    12,412
    Blog Entries
    22

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Eccomi!!

    Ma la notizia che ha avuto Marco nella mattinata è importante?
    Giulia aspettava un bambino?
    Si stavano per sposare?
    ( ultimamente sono sensibile a certi discorsi...)

    Cmq...la donna dell'incidente confessa qualcosa?
    Per questo piange?
    L'incidente è una messa in scena?
    opuure la colpa non è di Marco, ma sua?

    PS Ma Marco mi pare un uomo senza spina dorsale!!
    E che diamine!!! ammutolisce per un piccolo incidente????
    non ci sono più gli uomini di una volta....

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    07-07-2009
    Messaggi
    142

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    la donna si infuria all'inizio perchè crede che la colpa sia di marco ma poi si rende conto che si trovava nella corsia sbagliata e che quindi la colpa è la sua??(magari si trovano in australia!!)
    ...the pages i've turned are the lessons i've learned...

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Torno tra un'ora... non prendetevela, mi devo un pò riprendere
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    07-07-2009
    Messaggi
    142

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    o la donna è la suocera che lui non conosceva ancora e che è la madre di "ste" il quale è il cognato di marco che viene presentato in questa situazione alla madre di giulia??(si capisce ciò che voglio dire?)
    ...the pages i've turned are the lessons i've learned...

  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di hoppy347
    Data registrazione
    03-03-2009
    Residenza
    Calabria
    Messaggi
    3,973

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Eccomi qua!
    Marco e la donna dell'incidente sono,senza saperlo,parenti?
    O forse Giulia aspetta un bambino,e la donna dell'incidente è il suo medico?
    Membro del Club del Giallo - Tessera n° 12


  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di eva_luna
    Data registrazione
    23-01-2006
    Residenza
    In spiaggia a Sori!
    Messaggi
    11,690

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    la donna è una parente di Marco che lo cercava da lungo tempo, per questo si emoziona?
    Membro del thread palla
    Ciambellana dei Film del mese di Marzo e Maggio

    "Tu sarai per me unico al mondo, io sarò per te unico al mondo" Il piccolo principe

    "La vera musica è tra le note." W. A. Mozart

    la mia libreria

    Membro del Club Del Giallo - Tessera n°20 e Segretaria Addetta All'Archivio del Club

    Club del giallo, nuova sede

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Rieccomi tra di voi...
    Non ho potuto fare prima...
    Ora risponderò alle vostre domande e/o commenti
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Citazione Originalmente inviato da nadir81@ Visualizza messaggio
    Eccomi!!

    Ma la notizia che ha avuto Marco nella mattinata è importante?
    Giulia aspettava un bambino?
    Si stavano per sposare?
    ( ultimamente sono sensibile a certi discorsi...)

    Cmq...la donna dell'incidente confessa qualcosa?
    Per questo piange?
    L'incidente è una messa in scena?
    opuure la colpa non è di Marco, ma sua?
    No
    Lo aspetta sì: è questo che ha comunicato a Marco.
    Cosa vorresti dire... sensibile a certi discorsi?

    In che senso confessa qualcosa? Voglio capire che intendi...
    L'incidente è vero.
    No, la colpa è di Marco.

    Citazione Originalmente inviato da nadir81@ Visualizza messaggio
    PS Ma Marco mi pare un uomo senza spina dorsale!!
    E che diamine!!! ammutolisce per un piccolo incidente????
    non ci sono più gli uomini di una volta....
    Cerco di descrivere personaggi di cristallo - chissà perchè poi a me familiari - perchè mi interessa la loro umanità, la loro debolezza... I personaggi forti arriveranno nelle mie storie... l'umanità è talmente variegata che per ogni caratteristica c'è una vasta gamma di tipi...

    Citazione Originalmente inviato da noidue03 Visualizza messaggio
    la donna si infuria all'inizio perchè crede che la colpa sia di marco ma poi si rende conto che si trovava nella corsia sbagliata e che quindi la colpa è la sua??(magari si trovano in australia!!)
    No. La colpa è di Marco.
    Siamo in Italia.
    E comunque, la scena descritta poco si addice a questo fatto...

    Citazione Originalmente inviato da noidue03 Visualizza messaggio
    o la donna è la suocera che lui non conosceva ancora e che è la madre di "ste" il quale è il cognato di marco che viene presentato in questa situazione alla madre di giulia??(si capisce ciò che voglio dire?)
    Ho capito ma la donna e "Ste" non hanno alcun legame con Giulia.
    Ultima modifica di michael sniper : 09-12-2009 alle ore 21.53.34
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Citazione Originalmente inviato da hoppy347 Visualizza messaggio
    Eccomi qua!
    Marco e la donna dell'incidente sono,senza saperlo,parenti?
    O forse Giulia aspetta un bambino,e la donna dell'incidente è il suo medico?
    No, non lo sono.
    Giulia aspetta un bambino, ma la donna dell'incidente non è il suo medico.

    Citazione Originalmente inviato da eva_luna Visualizza messaggio
    la donna è una parente di Marco che lo cercava da lungo tempo, per questo si emoziona?
    Bella ma non è... anche perchè è una storia che in qualche modo è presente in un racconto precedente... e non l'avrei ri-sfruttata (non così presto almeno )
    In ogni caso non sono parenti, non hanno mai avuto dei legami, non si sono mai incontrati... prima di quel giorno.
    Ultima modifica di michael sniper : 09-12-2009 alle ore 21.54.50
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Antinomica
    Data registrazione
    22-03-2008
    Residenza
    al mare
    Messaggi
    9,035

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    la donna riconosce subito marco?
    C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata (W. Shakespeare)



  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Citazione Originalmente inviato da Antinomica Visualizza messaggio
    la donna riconosce subito marco?
    Cioè riconoscere? Lei non lo conosce, non l'ha mai visto prima.
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Antinomica
    Data registrazione
    22-03-2008
    Residenza
    al mare
    Messaggi
    9,035

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Citazione Originalmente inviato da michael sniper Visualizza messaggio
    Cioè riconoscere? Lei non lo conosce, non l'ha mai visto prima.
    quindi non si conoscono e non sono nemmeno parenti..
    ma c'è comunque un legame tra loro?
    C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata (W. Shakespeare)



  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: L'angolo del mistero - Giallo-quiz: La caduta delle illusioni (inedito)

    Citazione Originalmente inviato da Antinomica Visualizza messaggio
    quindi non si conoscono e non sono nemmeno parenti..
    ma c'è comunque un legame tra loro?
    Assolutamente nessuno.
    Prima dell'incidente, nessuno dei due sapeva dell'esistenza dell'altro

    P.S. Bellissimo micio natalizio
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy