• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    13-06-2005
    Residenza
    Ravenna
    Messaggi
    71

    Seconda prova N.O. Confronto/Esercitazione su una traccia

    Ciao a tutti! Come annunciato in un altro post, volevo proporvi un confronto-esercitazione su una traccia proposta nella scorsa sessione.

    La traccia è questa:

    “(Ambito prevalente: Psicologia Cognitiva) La dirigente di un plesso scolastico ha segnalato allo psicologo la presenza di 8 bambini dai 6 ai 10 anni con scarso rendimento scolastico. Gli insegnanti lamentano da parte di questi bambini soprattutto un problema di attenzione. Il/la candidato/a delinei i passaggi necessari ad una corretta diagnosi ed il relativo progetto di intervento. “

    Allora, ecco le mie impressioni: ad una prima lettura mi sembra una “bella” traccia, insomma fattibile…ma, rileggendola con attenzione, iniziano i dubbi…

    Se penso a come la svilupperei mi rendo conto che mica devo averla capita bene la traccia…

    “Il/la candidato/a delinei i passaggi necessari ad una corretta diagnosi ed il relativo progetto di intervento.”

    Ma il “progetto di intervento” è da riferirsi al processo diagnostico OPPURE è riferito all’intervento successivo alla diagnosi?

    Insomma cosa voleva la commissione?

    Che si stendesse un progetto su come arrivare a una diagnosi OPPURE che ci si inventasse qualche altro sintomo e si ipotizzasse la diagnosi più probabile e sulla base di questa diagnosi si progettasse un intervento (esempio ipotizzare che i bambini siano anche iperattivi, dunque progettare un intervento su bambini con ADHD)?

    Grazie a chiunque voglia ragionare con me su questo dubbio “preliminare” (chissà se sono solo io a trovarla oscura come richiesta, ciò mi preoccupa…) poi spero avrete anche voglia di ragionare su come potrebbe essere sviluppata la traccia!
    Non nego che sarebbe illuminante l’intervento di qualcuno che davvero l’abbia svolta nelle scorsa sessione…spero ci sia qualcuno in ascolto!

  2. #2

    Riferimento: Seconda prova N.O. Confronto/Esercitazione su una traccia

    Ciao a tutti qualcuno sa dirmi come si struttura la 2 prova in neuropsicologia?
    Che ne dite di un gruppo studio?

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    22-02-2008
    Messaggi
    31

    Riferimento: Seconda prova N.O. Confronto/Esercitazione su una traccia

    ciao,premetto che sono di clinica, secondo me devi fare entrambe le cose:prima ti assicuri da cosa deriva lo scarso rendmento scolastico ad es osservazioni dei b in aula, uso di test, poi si procede all'intervento specifico..

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    13-06-2005
    Residenza
    Ravenna
    Messaggi
    71

    Riferimento: Seconda prova N.O. Confronto/Esercitazione su una traccia

    Citazione Originalmente inviato da iris1984 Visualizza messaggio
    ciao,premetto che sono di clinica, secondo me devi fare entrambe le cose:prima ti assicuri da cosa deriva lo scarso rendmento scolastico ad es osservazioni dei b in aula, uso di test, poi si procede all'intervento specifico..
    Ciao! Anche io pensavo di fare osservazioni e test, ma appunto qui mi sorgeva il dubbio se si dovessero considerare in parallelo i disturbi che includono come sintomo un problema di attenzione o se a un certo punto, pur restando in campo probabilistico, mi invento che fallisce in certi test piuttosto che in altri e quindi dico di propendere per la diagnosi x piuttosto che la y...e quindi faccio un intervento per la diagnosi x?
    Ultima modifica di marmotta83 : 04-12-2009 alle ore 20.27.04

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    22-02-2008
    Messaggi
    31

    Riferimento: Seconda prova N.O. Confronto/Esercitazione su una traccia

    io mi concentrerei su un disturbo in particolare..già in un progetto bisogna considerare mille variabili..sarebbe impensabile ipotizzare diverse attività per ogni disturbo..e
    speriamo che apprezzino l'inventiva..
    buono studio

Privacy Policy