• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Cosa significa??? Io ci sono rimasta quando me l'hanno detto...
    Vorrei tanto capire cosa potrebbe esserci dietro questa "esigenza"...
    Grazie...

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di saraebax
    Data registrazione
    12-05-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    108

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Specchio e sessualità sono sempre andati a braccetto.
    Nei vecchi bordelli (o case di appuntamento o case chiuse) ogni stanza era arredata con uno o più specchi.
    Nella sessualità (per alcuni in particolare) la componente visiva è molto importante. Guardarsi e guardare mentre si è intenti in pratiche erotiche può aiutare ad accrescere l'eccitazione.
    Può favorire, inoltre, la dimensione giocosa collegata al sesso e può essere utile per facilitare l'assunzione di alcune posizioni.
    Ovviamente tutto ciò deve trovare l'accordo dei partner coinvolti.
    E' molto importante che si viva il sesso senza disagio, o imbarazzi.
    Anche le pratiche più estreme e particolari possono essere considerate "normali" se sono ampiamente accettate e se sono fonte di piacere.
    Sara Eba Di Vaio - Psicologa e Sessuologa
    Ordine Psicologi Lazio n° 9767

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Ciao!! Concordo con il post di Sara e aggiungo che io non la chiamerei "esigenza" ma piuttosto desiderio. E' un gioco come un altro e poi può essere davvero molto eccitante!

  4. #4

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Condivido pienamente quanto detto dalla collega, la sessualità è strettamente legata alla dimensione ludica, al gioco, quindi è naturale, quando nella coppia c'è una certa intesa, proporre dei "giochi" che possono contribuire ad accendere il desiderio e l'eccitazione, poi soprattutto gli uomini sono particolarmente sensibili agli stimoli visivi, per cui quella di utilizzare uno specchio durante il rapporto sessuale è in realtà una fantasia molto diffusa.
    Tutto questo vale, ovviamente, se nella coppia c'è accordo su questi "giochi", tutto può andar bene ed essere "normale" se entrambi i partner lo desiderano e ne sono soddisfatti e appagati, nella sessualità, in generale, l'accordo all'interno della coppia è un presupposto irrinunciabile.

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Grazie mille per le vostre risposte, tra l'altro molto interessanti. Però a questo punto mi domando? E se la partner (o il partner), non fosse d'accordo, cosa succederebbe? O comunque, chi non accetterebbe di fare certi giochi, è normale in ogni caso? Intendo dire, sia la ricerca di stimoli, che il contrario, sono semplicemente delle scelte, giusto? non indicano "qualcosa che non va"...?
    Scusate, ma sono un pò confusa a riguardo E spero di essere stata chiara...


  6. #6

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Non scusarti per la tua confusione, è perfettamente naturale e comprensibile, nella sessualità è normale ciò che fa stare bene, purchè non si leda l'altro. Ogni persona risponde a degli stimoli diversi, in questo caso specifico, il non volere l'uso dello specchio non significa assolutamente avere qualche cosa che non "funziona", semplicemente come in altri ambiti, anche nella sessualità può essere questione di "gusti". Per rispondere alla tua domanda, se non si è d'accordo se ne deve parlare nel modo più aperto possibile, facendo capire all'altro che non è un rifiuto nei suoi confronti, ma appunto una questine di gusti o di "pudore" personale.
    Tanti saluti.

  7. #7
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    07-01-2010
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    61

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Cara Trudinaa,
    Per quello che può valere ti racconto la mia esperienza.

    Parecchi anni fa acquistammo un bell'armadio ad ante scorrevoli, di cui 2 a specchio. La scelta fu del tutto casuale, ci è piaciuto e basta. Mi trovai così di fianco al letto un bello specchio largo un metro e mezzo circa e alto quasi tre, dal pavimento al soffitto.

    Più che per farmi il nodo alla cravatta non mi è mai servito nè è stato mai fonte di particolare eccitazione. Le rare volte che mi sono girato per guardarmi/ci (ebbene sì, confesso di averlo fatto) l'ho trovato distraente se non addirittura comico, per cui tornavo a concentrare la mia attenzione sulla mia compagna.

    Detto questo, che come premesso è solo un esperienza, se l'idea ti/vi stuzzica e non provoca eccessivo fastidio (è un'impressione o c'è una nota di incertezza nei tuoi interventi ?) provatela, perchè no ?

    Magari, dopo, potrai accettarla o rifutarla con maggior consapevolezza.

    Cordialmente

  8. #8

    Riferimento: mettere uno specchio per guardarsi mentre si fa l'amore...

    Vorrei aggiungere il mio contributo, sulla base dell'esperienza professionale fin qui avuta.
    Una delle differenze tra la sessualità maschile e femminile (riscontrata spesso, ma non è detto che sia così marcata) è che nell'uomo, di norma, l'eccitazione passa spesso attraverso il canale visivo, mentre nella donna, di norma, attraverso quello uditivo.
    Una conferma di ciò sembrerebbe venire dal fatto che spesso i consumatori di filmati/scene hard sono uomini, mentre la maggior parte dei consumatori di romanzi erotici/rosa sono le donne.
    In poche parole l'uomo ha bisogno di guardare e la donna di ascoltare.
    Nessuna è meglio dell'altra, sono soltanto due modalità diverse di approccio alla sessualità e all'eccitazione.
    Spero che questo possa contribuire a chiarirti le idee.
    Saluti

Privacy Policy