Buongiorno a tutte e a tutti
In un totale di 8 ore lavorative...no, non eravamo alla catena di montaggio...era l'Esame di Stato ...ieri abbiamo sostenuto le prime due prove.
Questi per quanto mi ricordi i titoli per la seconda commissione (dalla I alla Z credo)

I prova (teorica)
Il candidato/a illustri un modello teorico rilevante nello studio degli atteggiamenti e dei processi del psicologici del cambiamento e ne esponga le linee generali, gli elementi metodologici e i risvolti applicativi in uno dei seguenti ambiti: sviluppo, lavoro, clinica...
Tempo: 3 ore

Temi non estratti (che verranno letti per primi):
- L'osservazione
- Comunicazione

II prova (progetto)
Il candidato/la candidata elabori un progetto di intervento psicologico, delineandone almeno le fasi, gli strumenti e le metodologie) nell'ambito della prevenzione della violenza intrafamiliare e del sostegno in situazione di abuso nei confronti delle donne.
Tempo: 2 ore

Temi non estratti:
- Progetto di prevenzione ai comportamenti a rischio in scuola secondaria superiore
- Progetto in ambito scolastico per l'integrazione
(però di queste non sono strasicura, stavo chiacchierando con i miei vicini di tortura )

Questo sia per i posteri, sia per discutere con chi c'era le impressioni..
La prima prova si commenta da sè, inaspettata al massimo, avreste dovuto vedere le facce. Già alla lettura dei temi non estratti c'è stata la disperazione generale con risolini nervosi (l'osservazione cavoli!!) e un diffuso...ATTEGGIAMENTO di sconforto e attesa della "mazzata"..

Seconda prova tutto sommato fattibile, peccato che non si abbia tanto tempo, quindi se capita (come a me) di fare un gran casino sul primo foglio non c'è poi tempo di rivedere l'ordine dei vari punti o correggere le incoerenze che quando si scrive di getto e non si è allenati a sufficienza sono invitabili.


Impressioni dagli altri?