• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Gesù

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Gesù

    Ciao a tutti,
    questa sera ho riaperto una vecchia cartella del computer contenente tutti i sogni che ho fatto in passato e tra i tanti, la mia attenzione è stata catturata da uno risalente all'inizio di quest'anno, che recepii subito come sogno super importante ma a cui non sono mai riuscita a dare un significato definitivo.
    Faccio un copia-incolla completo anche delle precisazioni che scrissi all'epoca... mi piacerebbe tanto provare a capire cosa significa...


    L'emozione provata con questo sogno non so spiegarla, mi sono svegliata piangendo, eppure non sono credente.
    Ero su una spiaggia di notte ad immaginare di esservi con la persona che amo... ero un pò triste. Il mare era calmo ma le onde erano ampissime e altissime, così alte da toccare il cielo. Si muovevano lentamente. Da un'onda esce Gesù, quello Misericordioso, con quegli stessi colori lucenti sulla veste. Era bellissimo, capelli lunghi e lisci, anch'egli gigante, come quelle onde. Era veramente ENORME.
    Mi raggiunge, mi porge un bigliettino giallo facendomi capire che era un messaggio che faceva riferimento a quello per cui ero in pena, a quest'amore. Non mi parla ma mi fa capire che devo leggere perchè troverò lì una risposta. Io guardo ogni lato del bigliettino ma non trovo nessuna frase specifica, nessuna scritta. Su uno dei lati c'era un numerino minuscolo, il 13, che nella realtà io collego effettivamente a me e questa persona e sotto questo numerino c'era tutto un paragrafo scritto a caratteri piccolissimi, su cui non mi soffermo. Riguardo Gesù e dal suo occhio escono altri piccoli occhi di colore giallo. Io capisco che mi stava dicendo GUARDA, DEVI GUARDARE.
    Va via e da un'altra onda altrettanto enorme esce un altro gigante, che ha sembianze umane ma per me nel sogno era il Genio della lampada. Si avvicina e mi stringe la mano, io la stringo a lui, quasi come due amici, poi va via anche lui.
    Emozionatissima vado da mia madre, e a questo punto è mattina. Le racconto dell'incontro ma lei quasi ride. Piangendo le faccio capire che era una cosa seria, che per me era importante, al che lei mi ascolta e mi dice MA PERCHE' NON ME L'HAI DETTO PRIMA? CHE COINCIDENZA CON LONDRA! Ed il sogno termina.

    Nella realtà Londra è uno dei luoghi in cui ho incontrato questa persona, esattamente un anno fa. Fu bellissimo, uno dei giorni migliori della mia vita...
    Quella sera fu come stare a Disneyland, ma negli incontri successivi la complicità si perse un pò... Non siamo più stati come quella volta in seguito...
    Ricordo che quando tornai in albergo dopo l'uscita con lui scrissi tante e tante pagine in cui dicevo che quel giorno avevo avuto la conferma definitiva che io e lui eravamo legati da un qualcosa di enorme, fu una sorta di "giorno della rivelazione"...
    Al risveglio come ho detto l'emozione è stata grande, ho provato come un senso di rassicurazione...

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Gesù

    Citazione Originalmente inviato da almeno per ora Visualizza messaggio
    Ciao a tutti,
    questa sera ho riaperto una vecchia cartella del computer contenente tutti i sogni che ho fatto in passato e tra i tanti, la mia attenzione è stata catturata da uno risalente all'inizio di quest'anno, che recepii subito come sogno super importante ma a cui non sono mai riuscita a dare un significato definitivo.
    Faccio un copia-incolla completo anche delle precisazioni che scrissi all'epoca... mi piacerebbe tanto provare a capire cosa significa...


    L'emozione provata con questo sogno non so spiegarla, mi sono svegliata piangendo, eppure non sono credente.
    Ero su una spiaggia di notte ad immaginare di esservi con la persona che amo... ero un pò triste. Il mare era calmo ma le onde erano ampissime e altissime, così alte da toccare il cielo. Si muovevano lentamente. Da un'onda esce Gesù, quello Misericordioso, con quegli stessi colori lucenti sulla veste. Era bellissimo, capelli lunghi e lisci, anch'egli gigante, come quelle onde. Era veramente ENORME.
    Mi raggiunge, mi porge un bigliettino giallo facendomi capire che era un messaggio che faceva riferimento a quello per cui ero in pena, a quest'amore. Non mi parla ma mi fa capire che devo leggere perchè troverò lì una risposta. Io guardo ogni lato del bigliettino ma non trovo nessuna frase specifica, nessuna scritta. Su uno dei lati c'era un numerino minuscolo, il 13, che nella realtà io collego effettivamente a me e questa persona e sotto questo numerino c'era tutto un paragrafo scritto a caratteri piccolissimi, su cui non mi soffermo. Riguardo Gesù e dal suo occhio escono altri piccoli occhi di colore giallo. Io capisco che mi stava dicendo GUARDA, DEVI GUARDARE.
    Va via e da un'altra onda altrettanto enorme esce un altro gigante, che ha sembianze umane ma per me nel sogno era il Genio della lampada. Si avvicina e mi stringe la mano, io la stringo a lui, quasi come due amici, poi va via anche lui.
    Emozionatissima vado da mia madre, e a questo punto è mattina. Le racconto dell'incontro ma lei quasi ride. Piangendo le faccio capire che era una cosa seria, che per me era importante, al che lei mi ascolta e mi dice MA PERCHE' NON ME L'HAI DETTO PRIMA? CHE COINCIDENZA CON LONDRA! Ed il sogno termina.

    Nella realtà Londra è uno dei luoghi in cui ho incontrato questa persona, esattamente un anno fa. Fu bellissimo, uno dei giorni migliori della mia vita...
    Quella sera fu come stare a Disneyland, ma negli incontri successivi la complicità si perse un pò... Non siamo più stati come quella volta in seguito...
    Ricordo che quando tornai in albergo dopo l'uscita con lui scrissi tante e tante pagine in cui dicevo che quel giorno avevo avuto la conferma definitiva che io e lui eravamo legati da un qualcosa di enorme, fu una sorta di "giorno della rivelazione"...
    Al risveglio come ho detto l'emozione è stata grande, ho provato come un senso di rassicurazione...
    Ciao, almeno per ora, ti rimando un feedback veloce sul nuovo sogno che hai postato.

    Lo sfondo è chiaro. Sei in riva al mare (che è tranquillo) e ci sono delle onde alte, ma non paurose. Si tratta, quindi, di un qualcosa che ha a che fare con il tuo mondo emozionale.

    Con che cosa, lo dice tua mamma alla fine del sogno. Facendo riferimento a Londra, il sogno ti dice che l'argomento è la relazione con il tuo lui (quello di Londra).

    La madre (come, mi pare di ricordare, in altri tuoi sogni) assume un atteggiamento fra il noncurante e lo scettico.
    La madre, simbolicamente, rappresenta la matrice femminile che, per una donna, ha a che fare anche con i criteri profondi di giudizio attraverso i quali è valutata la propria esperienza (e, in particolare, la propria esperienza affettiva).
    Questo, probabilmente, vuol dire che una parte di te è guardinga e non propensa agli slanci emozionali che, invece, sembrano la caratteristica della parte di te che emerge nei sogni.

    La figura gigante di Gesù appare come una figura di saggio protettivo (i capelli lunghi e lisci dicono che sintetizza, in se, le caratteristiche di pensiero femminili - capelli lunghi - e maschili - capelli lisci e ordinati -).
    Il colore che domina è il giallo. Gli occhi di Gesù sono gialli. Il messaggio che ti dice di leggere è scritto in un biglietto di colore giallo.
    Il giallo è il colore della scelta e dell'intuito.
    Il sogno, attraverso questa forma metaforica, ti comunica che una parte profonda di te, oppure, in altre interpretazioni, l'Anima o il tuo Sé superiore (raffigurato da Gesù), ti dice che devi fare delle scelte e, per fare queste scelte, devi affidarti al tuo intuito (colore giallo).

    Nel biglietto c'è il numero 13 con alcune scritte che non riporti. Il contenuto delle scritte potrebbe essere importante per capire il senso, anche perché il 13 (al di là di quello che può rappresentare per te e per il tuo lui del sogno) è il numero della carta della morte (nei tarocchi), il cui significato principale ha a che fare con il cambiamento, con la fine di qualcosa e l'inizio di qualcos'altro...

    Il Genio della lampada penso che sia un'altra rappresentazione metaforica di una presenza protettiva con la particolarità che, probabilmente, ha a che fare con il desiderio che si realizzino le cose che ti stanno a cuore.

    Quale debbano essere (o dovevano essere, al momento in cui lo hai fatto) le scelte che il sogno ti sollecita a fare puoi, ovviamente, saperlo solo tu.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Riferimento: Gesù

    Grazie Hermes Ankh!!
    Sono veramente contenta di avere finalmente una finestrella interpretativa su questo sogno!
    Forse mi sono espressa io male ma purtroppo quel paragrafo scritto a caratteri minuscoli sotto al 13 non lo leggevo proprio, già all'interno del sogno. Io cercavo una frase chiara, un messaggio sul quel biglietto, perchè proprio Gesù mi aveva fatto capire che lì avrei trovato la mia risposta, ma non c'era niente di concreto, nessuna cosa che spiccava tra le altre come io mi aspettavo e anche lo stesso tredici, era un semplice numerino posto di lato e scritto sempre in piccolo.
    A questo punto mi viene da pensare che in realtà è proprio il colore giallo il punto principale, anche di quel biglietto.
    Forse il fatto che non c'era niente di specifico scritto su quelle paginette, era un segnale che alla fine una risposta affermativa o negativa riguardo quella situazione non c'era e che tutto dipendeva da mie scelte, come in un certo senso dici anche tu nella tua interpretazione.
    Tutto ciò potrebbe anche portarmi a pensare (vista anche la presenza della figura riconducibile al genio della lampada, che, penso, stringendomi la mano voleva comunque darmi l'"OK" alla realizzazione del rapporto) che se oggi la mia situazione è completamente diversa e io questa persona l'ho persa, è per via di mie scelte, prese e non prese...

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Riferimento: Gesù

    Hermes Ankh, rileggendo, mi sono saliti alla mente alcuni pensieri...

    Riguardo Gesù e dal suo occhio escono altri piccoli occhi di colore giallo. Io capisco che mi stava dicendo GUARDA, DEVI GUARDARE.

    Abbiamo già detto che il giallo è il colore dell'intuizione e della scelta, ma il sottolineare il simbolo dell'occhio di Gesù (gliene escono 3!) non potrebbe anche star a significare che c'era qualcosa che io "non vedevo" in riferimento a quella situazione? Quindi forse che c'è anche un qualcosa, di quel giallo, che potrebbe aver a che fare con la "ragione", con una presa di coscienza della realtà?

    Piangendo le faccio capire che era una cosa seria, che per me era importante, al che lei mi ascolta e mi dice MA PERCHE' NON ME L'HAI DETTO PRIMA? CHE COINCIDENZA CON LONDRA!

    Anche qui, all'inizio come dici giustamente tu, la figura materna appare scostante e poco propensa a prendere in considerazione l'argomento che a me invece tanto stava a cuore, ma in seguito, con l'affermazione da me quotata sopra, sembra comunque cambiare atteggiamento e anzi, risultare improvvisamente molto "presa" dalla questione..tanto da dire: "Perchè non me l'hai detto prima??"...
    Resta un pò in dubbio, per me, il riferimento al resto del sogno della frase "coincidenza con londra"...

    Questi comunque sono solo dei punti che mi andava di scandagliare personalmente, per fare ultiore chiarezza tu mi hai gia aiutata di molto

    Ti ringrazio tantissimo!
    Ciao

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Gesù

    Citazione Originalmente inviato da almeno per ora Visualizza messaggio
    Hermes Ankh, rileggendo, mi sono saliti alla mente alcuni pensieri...

    Riguardo Gesù e dal suo occhio escono altri piccoli occhi di colore giallo. Io capisco che mi stava dicendo GUARDA, DEVI GUARDARE.

    Abbiamo già detto che il giallo è il colore dell'intuizione e della scelta, ma il sottolineare il simbolo dell'occhio di Gesù (gliene escono 3!) non potrebbe anche star a significare che c'era qualcosa che io "non vedevo" in riferimento a quella situazione? Quindi forse che c'è anche un qualcosa, di quel giallo, che potrebbe aver a che fare con la "ragione", con una presa di coscienza della realtà?

    Piangendo le faccio capire che era una cosa seria, che per me era importante, al che lei mi ascolta e mi dice MA PERCHE' NON ME L'HAI DETTO PRIMA? CHE COINCIDENZA CON LONDRA!

    Anche qui, all'inizio come dici giustamente tu, la figura materna appare scostante e poco propensa a prendere in considerazione l'argomento che a me invece tanto stava a cuore, ma in seguito, con l'affermazione da me quotata sopra, sembra comunque cambiare atteggiamento e anzi, risultare improvvisamente molto "presa" dalla questione..tanto da dire: "Perchè non me l'hai detto prima??"...
    Resta un pò in dubbio, per me, il riferimento al resto del sogno della frase "coincidenza con londra"...

    Questi comunque sono solo dei punti che mi andava di scandagliare personalmente, per fare ultiore chiarezza tu mi hai gia aiutata di molto

    Ti ringrazio tantissimo!
    Ciao
    Buon approfondimento!

    Tieni solo presente che gli occhi, simbolicamente, hanno, sì, a che fare con la possibilità di "vedere" le cose, ma anche con la sensibilità psichica, cioè con la capacità di comprendere "oltre" i canali della comprensione razionale.
    Il sogno ti vuole, forse, dire qualcosa di analogo al messaggio della volpe al Piccolo principe, nel libro di Saint-Exupéry: "non si vede bene che che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi".


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Riferimento: Gesù

    cavolo, grazie mille!!! non sai quanto quest'ultimo tuo post mi è stato d'aiuto...

Privacy Policy