• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: Progetto di ricerca

  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di Pazzamente
    Data registrazione
    20-09-2008
    Residenza
    Campania
    Messaggi
    836

    Progetto di ricerca

    Ciao a tutti, vorrei chiedervi un piccolo aiuto: devo fare un progetto di ricerca, ma non ho idea su cosa, voi potreste illumimarmi la mente?
    In realtà avevo già pensato a un progetto, ma vorrei considerare anche le vostre idee.
    Quello a cui avevo pensato era: valutare le differenti funzioni cognitive (memoria, linguaggio, funzioni esecutive...) nei tossicodipendenti (sia in fase di tossicità che di astinenza e di post tossicità) e confrontarli con un campione di soggetti sani... ma non ho idea di come procurarmi i test
    grazie anticipatamente
    ...il bacio è la porta per la perdizione...

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Progetto di ricerca

    ciao, hai pensato all'ENB? E' un libro di testo, che contiene il test (il quale misura varie funzioni cognitive) e dovrebbe essere reperibile nelle librerie (a differenza di altri test che puoi acquistare solo se iscritto all'albo e costano una cifra)
    Ultima modifica di Johnny : 10-11-2009 alle ore 11.51.57

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Si, ma se i test sono acquistabili solo se iscritti all'albo, forse un motivo c'è....bisogna saperli usare, non ci si può improvvisare.
    E oltre ai test ti servirebbero i soggetti della ricerca, sei già in contatto con un sert ad esempio? E i soggetti sani, che devi incorciare almeno per sesso, età e scolarità, dove li recluti?
    Non è così semplice condurre una ricerca..e se devi preparare solo il progetto, i test non ti servono, basta che li conosci teoricamente.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di Pazzamente
    Data registrazione
    20-09-2008
    Residenza
    Campania
    Messaggi
    836

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Non è un problema per me incontrare i soggetti tossicodipendenti (ho fatto tirocinio presso un'associazione per tossocodipendenti che era associata a vari centri di recupero di Don Pierino Gelmini) e nemmeno i soggetti sani (prendo un campione separato per sesso età e scolarità al mio paese).
    Per me il problema è non so come valutare le funzioni, non posso inventarmi un test...Magari il test stroop (per l'attenzione selettiva e l'effetto di interferenza) posso farlo anche io,come anche lo span ci cifre e numeri (per la MBT), ma poi? quale altro test potrei usare? Il Token test (per la comprensione) non posso farlo io, come anche il WCST (per la capacità di astrazione e perseverazione).
    Ultima modifica di Pazzamente : 11-11-2009 alle ore 07.01.41
    ...il bacio è la porta per la perdizione...

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Progetto di ricerca

    diciamo che non è proprio così etico "farsi i test"....e mi sembra che questo sia già stato espresso dalla mia collega più sopra.... I test che hai nominato sembrano semplici, ma effettivamente non è proprio così...ci sarà un motivo per cui non si trovano nelle biblioteche...
    Il progetto di ricerca con test come mai lo devi fare? Ti appoggi a qualche struttura? (se sì la struttura probabilmente avrà i test).... Sei già iscritta all'albo? Se non lo sei, non puoi soministrare test... Se fosse così perché non pensi ad un altro tipo di ricerca, senza l'uso di test?

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Pazzamente
    Data registrazione
    20-09-2008
    Residenza
    Campania
    Messaggi
    836

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Lo so anche io che non è facile somministrare e fare e un test (e che non posso farlo perchè non sono iscritta all'albo), perciò mi sto preoccupando tanto...ma non saprei come svolgere un progetto di ricerca fatto da me (e non fatto già da altri)-(a dir la verità adesso mi sta venendo il dubbio se devo farlo io il progetto o discutere un progetto già fatto da qualcun'altro-a questo punto spero nella seconda!!!-domani chiedo meglio)
    Io sono al 1 anno della nuova magistrale e per febbraio ho un esame che si struttura in 3 fasi. Nella 2 fase bisogna portare un progetto di ricerca (questo progetto lo si può fare anche in gruppo di tre persone - non so se lo farò con altre 2 persone), ma mi sto anticipando per scegliere su cosa fare la ricerca e come farlo La scelta che ho fatto sul tipo di ricerca è solo provvisoria, non è definitiva, ecco perchè ho voluto chiedervi un consiglio, vorrei avere una panoramica di idee e poi scegliere di conseguenza
    Ultima modifica di Pazzamente : 11-11-2009 alle ore 23.45.26
    ...il bacio è la porta per la perdizione...

  7. #7

    Riferimento: Progetto di ricerca

    se fossi in te penserei di circoscrivere l'argomento. Se dici che vuoi valutare le funzioni cognitive ti metti in un casino, devi metterti a fare tutta una parte teorica sulle funzioni cognitive, metterti a fare i test...rischi di non riuscire a fare un buon lavoro.
    Invece potresti dire che vuoi valutare la memoria, ad esempio, o altre funzioni più elementari. Allora è tutto più semplice perchè puoi fare un'introduzione teorica su questa funzione e poi inventarti un test per confrontare i soggetti. Così viene un lavoro interessante.
    E differenzia i soggetti per tipo di sostanza utilizzata.

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Citazione Originalmente inviato da Pazzamente Visualizza messaggio
    Lo so anche io che non è facile somministrare e fare e un test (e che non posso farlo perchè non sono iscritta all'albo), perciò mi sto preoccupando tanto...ma non saprei come svolgere un progetto di ricerca fatto da me (e non fatto già da altri)-(a dir la verità adesso mi sta venendo il dubbio se devo farlo io il progetto o discutere un progetto già fatto da qualcun'altro-a questo punto spero nella seconda!!!-domani chiedo meglio)
    Io sono al 1 anno della nuova magistrale e per febbraio ho un esame che si struttura in 3 fasi. Nella 2 fase bisogna portare un progetto di ricerca (questo progetto lo si può fare anche in gruppo di tre persone - non so se lo farò con altre 2 persone), ma mi sto anticipando per scegliere su cosa fare la ricerca e come farlo La scelta che ho fatto sul tipo di ricerca è solo provvisoria, non è definitiva, ecco perchè ho voluto chiedervi un consiglio, vorrei avere una panoramica di idee e poi scegliere di conseguenza
    Non mè per caso che devi presentare un progetto di ricerca e non una ricerca svolta? Cioè, presentate il disegno di ricerca, quale analisis statistica fareste, quali ipotesi avete, metodo strumenti campione etc...ma rimane un progetto, non è da svolgere... anche perché se fosse da svolgere non so s fareste in tempo a fare un progetto serio, con consensi etc, statisticamente significativo, da qua a febbraio... Prova ad informarti, magari è proprio un progetto, non una ricerca fatta e finita.

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di Pazzamente
    Data registrazione
    20-09-2008
    Residenza
    Campania
    Messaggi
    836

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Infatti quella era la mia intenzione, valutare le funzioni cognitive quali memoria, capacità di usare strategie, nei tossicodipendenti per confrontarli poi con quelli dei sani con lo scopo di dimostrare che l'uso di droghe danneggia la normale funzionalità cognitiva (e cosi resta, nonostante ci siano un pò di miglioramenti, dopo la riabilitazione, ossia post-tossicità), ma, a quanto pare, questa idea di ricerca mi sembra impossibile per me
    1) perche, non essendo iscritta all'albo, non posso somministrare test (e come potrei allora valutare queste funzioni cogntive? un questionario fatto da me non valuterebbe ciò che voglio);
    2) perchè troppo complesso per me ( essendo priva di esperienze pratiche in campo di ricerca) se metto a conto ( oltre un campione sano e un campione tossicodipendente) anche un campione in fase di riabilitazione e post-riabilitazione.

    Forse dovrei cambiare proprio genere....ma non ho idea su cosa e che sia semplice e possibile (per una non ancora iscritta all'albo) - come inizio di pratica..
    ...il bacio è la porta per la perdizione...

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di Pazzamente
    Data registrazione
    20-09-2008
    Residenza
    Campania
    Messaggi
    836

    Riferimento: Progetto di ricerca

    Citazione Originalmente inviato da pimo_eli Visualizza messaggio
    Non mè per caso che devi presentare un progetto di ricerca e non una ricerca svolta? Cioè, presentate il disegno di ricerca, quale analisis statistica fareste, quali ipotesi avete, metodo strumenti campione etc...ma rimane un progetto, non è da svolgere... anche perché se fosse da svolgere non so s fareste in tempo a fare un progetto serio, con consensi etc, statisticamente significativo, da qua a febbraio... Prova ad informarti, magari è proprio un progetto, non una ricerca fatta e finita.
    no no...bisogna che lo faccia io concretamente, fatta e finita, ma non su cose importanti o complesse, anzi...il contrario...La cosa positiva è che, piochè è la 2 fase dell'esame di questa materia, è possibile "congelare" entro l'anno la fase e farla anche più in là, tra 6 mesi per esempio...Ma nonostante questo vorrei trovarmi con le idee chiare almeno.
    ...il bacio è la porta per la perdizione...

Privacy Policy