• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Mare nero

  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di disappear
    Data registrazione
    14-01-2008
    Messaggi
    864

    Mare nero

    ciao a tutti!
    chiedo di nuovo aiuto per capire qualcosa in più di un sogno che mi ha lasciato strane sensazioni che mi hanno seguito per tutta la giornata...
    il ricordo che ne ho è frammentato...ricordo alcune scene che non saprei dove collocare cronologicamente...quello che però ricordo bene è che ero in acqua, al mare e facevo il bagno...ero nella posizione del morto e mi facevo trasportare dalla corrente la cui direzione si alternava una volta verso la riva e una volta verso il mare aperto...però nel fare il morto di solito si sta rilassati...ricordo invece che io dovevo contrarre i muscoli per stare in quella posizione...mentre facevo il morto con alle spalle il mare aperto, è arrivata d'improvviso un'onda che inizialmente mi ha sollevato e poi mi ha travolto...ricordo che mentre ero all'interno dell'onda ho cercato di orientarmi per trovare la direzione giusta verso cui dirigermi per tornare a galla...poi d'improvviso mi ritrovo al giorno successivo...ero tornata in spiaggia per fare di nuovo il bagno, ma quando ho guardato il mare ho visto che era nero e che c'erano delle onde altissime dalle quali...non so come spiegare, sembrava che zampillasse l'acqua verso l'alto.....poi non ricordo più nulla......
    a voi!
    Ultima modifica di disappear : 05-11-2009 alle ore 22.37.10

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Mare nero

    Citazione Originalmente inviato da disappear Visualizza messaggio
    ciao a tutti!
    chiedo di nuovo aiuto per capire qualcosa in più di un sogno che mi ha lasciato strane sensazioni che mi hanno seguito per tutta la giornata...
    il ricordo che ne ho è frammentato...ricordo alcune scene che non saprei dove collocare cronologicamente...quello che però ricordo bene è che ero in acqua, al mare e facevo il bagno...ero nella posizione del morto e mi facevo trasportare dalla corrente la cui direzione si alternava una volta verso la riva e una volta verso il mare aperto...però nel fare il morto di solito si sta rilassati...ricordo invece che io dovevo contrarre i muscoli per stare in quella posizione...mentre facevo il morto con alle spalle il mare aperto, è arrivata d'improvviso un'onda che inizialmente mi ha sollevato e poi mi ha travolto...ricordo che mentre ero all'interno dell'onda ho cercato di orientarmi per trovare la direzione giusta verso cui dirigermi per tornare a galla...poi d'improvviso mi ritrovo al giorno successivo...ero tornata in spiaggia per fare di nuovo il bagno, ma quando ho guardato il mare ho visto che era nero e che c'erano delle onde altissime dalle quali...non so come spiegare, sembrava che zampillasse l'acqua verso l'alto.....poi non ricordo più nulla......
    a voi!
    Ciao, disappear, ti invio qualche risonanza.

    Il centro simbolico del tuo sogno è, sicuramente, identificabile nel mare e nell'acqua del mare.
    Il mare rappresenta, in generale, il mondo emozionale.
    Tu (nel sogno), anche se non hai paura del mare (delle emozioni), non riesci a viverle in modo rilassato, ma ti ritrovi in una situazione di contrazione (muscolare).

    L'onda che ti solleva rappresenta la forza destabilizzante delle emozioni, che tu cerchi, comunque, di governare e dirigere (nel sogno, cerchi di posizionarti nell'onda, in modo tale da potere, poi, tornare a galla).

    Il giorno dopo sei in riva al mare, in spiaggia, ma il mare è nero e vi sono onde altissime.

    Il nero è il colore del blocco e della depressione.

    La domanda che viene spontanea è se ti è capitato di trovarti, ultimamente, in situazioni in cui hai avvertito un blocco emozionale, oppure un senso di precarietà e di depressione, legato ai risvolti emozionali delle tue esperienze.

    Se la risposta è affermativa (anche solo parzialmente), con molta probabilità, il sogno può essere interpretato come una rappresentazione metaforica di questo stato.

    Ciao.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di disappear
    Data registrazione
    14-01-2008
    Messaggi
    864

    Riferimento: Mare nero

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Ciao, disappear, ti invio qualche risonanza.

    Il centro simbolico del tuo sogno è, sicuramente, identificabile nel mare e nell'acqua del mare.
    Il mare rappresenta, in generale, il mondo emozionale.
    Tu (nel sogno), anche se non hai paura del mare (delle emozioni), non riesci a viverle in modo rilassato, ma ti ritrovi in una situazione di contrazione (muscolare).

    L'onda che ti solleva rappresenta la forza destabilizzante delle emozioni, che tu cerchi, comunque, di governare e dirigere (nel sogno, cerchi di posizionarti nell'onda, in modo tale da potere, poi, tornare a galla).

    Il giorno dopo sei in riva al mare, in spiaggia, ma il mare è nero e vi sono onde altissime.

    Il nero è il colore del blocco e della depressione.

    La domanda che viene spontanea è se ti è capitato di trovarti, ultimamente, in situazioni in cui hai avvertito un blocco emozionale, oppure un senso di precarietà e di depressione, legato ai risvolti emozionali delle tue esperienze.

    Se la risposta è affermativa (anche solo parzialmente), con molta probabilità, il sogno può essere interpretato come una rappresentazione metaforica di questo stato.

    Ciao.
    ciao hermes e grazie degli spunti sempre interessanti che rimandi a noi sognatori...
    diciamo che il senso di precarietà lo vivo da un po' (da quando sono ufficialmente diventata disoccupata)...ultimamente ho investito aspettative in due diverse direzioni...al momento del sogno una era già tristemente naufragata e mi ha lasciato un senso di impotenza e amarezza...l'altra (che è pure naufragata, ma in seguito) l'ho sicuramente vissuta con il forte timore che potesse non andare a buon fine e quindi conseguente ansia di fallimento...
    forse il sogno potrebbe essere collegato a questi eventi.....

Privacy Policy