• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    qulacuno mi aiuti per favore

    faccio spesso sogni molto strani e quasi inquietanti.
    quasi tutti sono inerenti alla fine del mondo o comunque a persone care che muoiono in relazione a questa.

    l altra notte ho sognato che ero in un posto tipo un parcheggio con pavimento di ciottoli piccole e esili piante, in uno spazio molto ampio senza palazzi intorno, c erano però all interno una serie di letti disposti su due file messe di fronte, e le due file erano separate da un ampio spazio.
    io ero con la mia famiglia.
    a un certo punto avverto una sensazione stranissima come se sapessi che stesse per finire il mondo. allora tutte le persone intorno a me tranquillamente, senza il minimo panico si posizionano ognuna sotto a un letto... mentre mi metto anche io sotto a un letto (i miei genitori sotto due letti di fronte e mia sorella sotto a quello alla mia destra)chiudo gli occhi e mi ricordo che ero stata in"missione nello spazio" dove era successo qualche cosa di compromettente e molto pericoloso.

    riapro gli occhi e non cè più nessuno, però la sensazione stranissima e inquietante dell inizio c era ancora. cammino e vedo mia sorella e altre 3 persone sconosciute incatenate per il collo (la catena era dall altra estremità saldata al muro con grossi chiodi) e appese in alto al muro
    allora mi accorgo che però mia sorella è ancora viva, questa visione non scuote alcun sentimento in me, infatti non mi fermo subito a aiutarla, prima mi guardo intorno per un pò e poi torno da lei, mi attacco alla catena che si stacca e cade.
    la prendo in braccio (ed è leggerissima) e corro via...
    vado verso a una strada al di là del parcheggio, dove ci sono un sacco di macchine che sfrecciano velocissime.
    vedo un camioncino bianco con scritto NITRO sulla fiancata che va, lo vedo venire dalla mi sinistra ,però lo vedo (non la scena, solo lui)in modo rallentato. e leggo il labbiale del conducente (un uomo bruttissimo e quasi deforme) che dice"io so che sono stati loro" guardando me( però non si riferiva a me ma a qualcunaltro). mi giro e vedo due uomini che si avvicinano di corsa a me (avevano tute blu con scritto"benzina") terrorizzata faccio segno al camionista di fermarsi. poi mi fermo un secondo incerta sul da farsi, cercando di capire di chi fidarmi. però per istinto corro verso il camioncino ci salto su (la guida era a destra e io salgo da sinistra), interni in pelle nera, lui mi fissa con gli occhi spalancati (non di terrore) e mi sveglio.


    so che è un sogno stranissimo ma non riesco a darmi pace,
    qualcuno mi aiuti a interpretarlo per piacere...
    grazie mille

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: qulacuno mi aiuti per favore

    Citazione Originalmente inviato da persainme Visualizza messaggio
    faccio spesso sogni molto strani e quasi inquietanti.
    quasi tutti sono inerenti alla fine del mondo o comunque a persone care che muoiono in relazione a questa.

    l altra notte ho sognato che ero in un posto tipo un parcheggio con pavimento di ciottoli piccole e esili piante, in uno spazio molto ampio senza palazzi intorno, c erano però all interno una serie di letti disposti su due file messe di fronte, e le due file erano separate da un ampio spazio.
    io ero con la mia famiglia.
    a un certo punto avverto una sensazione stranissima come se sapessi che stesse per finire il mondo. allora tutte le persone intorno a me tranquillamente, senza il minimo panico si posizionano ognuna sotto a un letto... mentre mi metto anche io sotto a un letto (i miei genitori sotto due letti di fronte e mia sorella sotto a quello alla mia destra)chiudo gli occhi e mi ricordo che ero stata in"missione nello spazio" dove era successo qualche cosa di compromettente e molto pericoloso.

    riapro gli occhi e non cè più nessuno, però la sensazione stranissima e inquietante dell inizio c era ancora. cammino e vedo mia sorella e altre 3 persone sconosciute incatenate per il collo (la catena era dall altra estremità saldata al muro con grossi chiodi) e appese in alto al muro
    allora mi accorgo che però mia sorella è ancora viva, questa visione non scuote alcun sentimento in me, infatti non mi fermo subito a aiutarla, prima mi guardo intorno per un pò e poi torno da lei, mi attacco alla catena che si stacca e cade.
    la prendo in braccio (ed è leggerissima) e corro via...
    vado verso a una strada al di là del parcheggio, dove ci sono un sacco di macchine che sfrecciano velocissime.
    vedo un camioncino bianco con scritto NITRO sulla fiancata che va, lo vedo venire dalla mi sinistra ,però lo vedo (non la scena, solo lui)in modo rallentato. e leggo il labbiale del conducente (un uomo bruttissimo e quasi deforme) che dice"io so che sono stati loro" guardando me( però non si riferiva a me ma a qualcunaltro). mi giro e vedo due uomini che si avvicinano di corsa a me (avevano tute blu con scritto"benzina") terrorizzata faccio segno al camionista di fermarsi. poi mi fermo un secondo incerta sul da farsi, cercando di capire di chi fidarmi. però per istinto corro verso il camioncino ci salto su (la guida era a destra e io salgo da sinistra), interni in pelle nera, lui mi fissa con gli occhi spalancati (non di terrore) e mi sveglio.


    so che è un sogno stranissimo ma non riesco a darmi pace,
    qualcuno mi aiuti a interpretarlo per piacere...
    grazie mille
    Dal momento che si tratta del medesimo sogno, ti ho risposto nel 3d sul significato simbolico dei sogni:

    http://www.opsonline.it/forum/psicol...9-post417.html

    Ciao.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

Privacy Policy