ciao a tutti...stanotte ho avuto un altro sogno alquanto angoscioso...direi che oramai la mia vita onirica è diventata un thriller horror di scarsa qualità! cmq ho sognato di trovarmi in un campeggio... esattamente in una sala di ricevimenti..con persone a cui tengo... almeno quella era la sensazione...anche se in realta i visi nn mi erano x niente familiari.. ad un certo punto il mio presunto padre mi manda un mess dicendomi che un anziana signora li stava uccidendo tutti... consigliandomi di scappare...allora io inizio a correre a perdifiato e voltandomi vedo l anziana signora sporca di sangue cn delle forbici in mano che mi insegue... rubo una macchiana e cerco di sfuggirle...sfondo un cancello.. e mi ritovo in una strada piena di tornanti e dossi tutta dissestata ...l asfalto dava l immagine di lame..o meglio aghi di ghiaccio..cerco di deviare la donna..non ricordo se buttandola o buttandomi in un precipizio.. e alla fine mi sveglio.... tornando a dormire... ho sognato di nuovo...questa volta mi trovavo in città cn degli amici e il mio ragazzo...stavamo sempre fuggendo da qlcs..ma in qst caso nn ricordo il motivo...allora decidiamo di fare l autostop x andare dall altra parte della città a trovare un mio amico che aveva avuto a che fare cn un malvivente ed era stat ferito.. saliamo su un autobus di linea arancione e inizio a chiaccherare cn l autista... il mezzo era pieno di persone quindi a me tocca un posto scomodissimo e in bilico davanti alla porta di entrata...aperta... arriviamo dopo una grande salita davanti casa del mio amico... suoniamo e il padre c proibisce di vederlo...facendo uscire al suo posto due ragazzine..sue presunte sorelle.. allora decido di risuonare dando al padre una busta colma di farmaci che avevo portato x il figlio...e mentre stavamo incamminandoci x andare via dietro di me sento una voce..quella del mio amico.. (in qst caso io so chi è e lo riconosco a differenza dei presunti familiari precedenti) mentre chiaccheriamo lui sembra stare bene...qnd xò si ritrova cn la schiena davanti a me vedo una ferita profonda--dalla quale fuoriesce del sangue ..e poi mi sveglio... (fortunatamente) se qlcn di voi sapesse interpretarlo sarebbe interessante...anche se riconosco che senza sapere altro di me...è un pò complicato... se non altro potrei dare spunto a qlcn che abbia intenzione di scrivere un thriller.. oppure decidermi a smettere di guardarne troppi un bacione !!