• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    01-03-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    65

    valutazione intelligenza

    ho bisogno di un pò di aiuto...sto seguendo e valutando un bambino di 11 anni..mi è stato portato per una forte forma di ansia per la quale ho già somministrato dei test.
    Il bambino è stato pure portato da un logopedista perchè spesso per l'ansia non riesce a parlare e la visita ha dato esito negativo. non c'è alcun problema.
    credo che forse per mia tranquillità sopratutto ci sarebbe bisogno di una valutazione dell'intelligenza, per escludere anche un minimo ritardo.
    essendo ancora all'inizio nn dispongo di alcun test per questo ambito.
    qualcuno di voi mi sa aiutare?sono reperibili dei test come le CPM nelle biblioteche?
    help!!!!!!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Perchè in un bambino con una forte forma di ansia sospetti un ritardo? Quali sengi ti hanno fatto venire questo dubbio?
    Comunque le CPM e altri test per valutare il QI non sono disponibili nelle biblioteche (e per fortuna!), le alternative sono 3:
    1 comprarli
    2 farseli prestare da un collega
    3 inviare a chi ha test e più esperienza di noi per fare una valutazione di questo tipo

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: valutazione intelligenza

    concocrdo in pieno con la collega.
    Vorrei inoltre sottolineare che se il bambino ha grande ansia, probabilmente anche le sue performances in un test di intelligenza potrebbero essere inficiate dall'ansia.
    Le cpm per un bambino di 11 anni tendono a dare effetto tetto,quindi personalmente non le uso in quell'età.

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    01-03-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    65

    Riferimento: valutazione intelligenza

    vi ringrazio per le risposte...mi è venuto il dubbio solo un momento quando parlando con il padre non riusciva a dare risposte apparentemente molto semplici...di sicuro il problema è stato dettato dall'ansia devastante di quel momento ma pensavo nel caso di somministrargli anche un test di intelligenza solo per escludere veramente tutto...anche se avevo già pensato al fatto che la sua ansia potesse inficiare le performance!
    vi ringrazio comunque!

  5. #5
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Hai provato a parlare al bambino in modo gentile magari senza i genitori per capire l'origine delle sue paure,ponendoti in modo non aggressivo cercando di ispirargli fiducia per indurlo a confidarsi.Alcuni sono più sensibili degli altri non più stupidi,bisogna essere pazienti e cercare di capire,inoltre se uno è intelligente di suo può capire l'intelligenza altrui senza misurarla.

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    24-08-2009
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    139

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Citazione Originalmente inviato da darlinda Visualizza messaggio
    Hai provato a parlare al bambino in modo gentile magari senza i genitori per capire l'origine delle sue paure,ponendoti in modo non aggressivo cercando di ispirargli fiducia per indurlo a confidarsi.Alcuni sono più sensibili degli altri non più stupidi,bisogna essere pazienti e cercare di capire,inoltre se uno è intelligente di suo può capire l'intelligenza altrui senza misurarla.
    Nel senso che tu pensi di riuscire ad avere un quadro abbastanza dettagliato delle capacità cognitive di un individuo, che ne ritragga in modo sufficientemente fedele gli eventuali punti di forza e punti di debolezza, senza somministrare alcun test? Caspita! Quale corso di laurea in Super Psicologia hai seguito?
    Scherzi a parte, non ti sembra un'affermazione un po' esagerata?

  7. #7
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    01-03-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    65

    Riferimento: valutazione intelligenza

    concordo con barbacarlo...è ovvio che il rapporto di empatia e di fiducia che instauro con il bambino sia una cosa fondamentale ma credo servano strumenti diagnostici specifici per fare una diagnosi fatta bene!
    vi ringrazio comunque dei suggerimenti, penso che il prossimo passo sarà fare un colloquio con le insegnanti che conoscendolo meglio di me mi daranno un loro parere...dopodichè valuterò se e quando procedere a un test per la valutazione dell'intelligenza.
    la mia voleva solo essere una cosa per essere scrupolosa e non lasciare niente al caso visto che sono giovane e non ho tutta quell'esperienza!

  8. #8
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    A cosa serve una diagnosi fatta bene e che cosa vuol dire una diagnosi fatta bene,cosa pensate di poter mai misurare se non l'incommensurabile,l'apertura mentale e l'intuito nonchè la comprensione cioè le doti individuali di un essere umano rispetto ad un altro fanno la differenza tra un titolato con specializzazioni e un abile medico,ossia lo scarto tra la mediocrità e il genio.

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    24-08-2009
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    139

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Ah, ora capisco: pensavo ad una facoltà di superpsicologia, ma devo ricredermi: deve essere la psicomagia di Jodorowskj (o come si scrive).

  10. #10
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Mi dispiace se ho offeso qualcuno,ma da quando é di rigore una laurea per parlare,l'intelligenza e il giudizio ce l'hanno tutti e il confronto è democratico,caro permalosone di un Barbacarlo84.Comunque mi rifiuto di raccogliere.

  11. #11
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Per Elanicco,perchè la tua unica fissazione è valutare l'intelligenza di quel povero bambino ansioso?E inoltre per curiosità mi sapresti dire se sei uno psicologo clinico o uno psicoterapeuta?

  12. #12
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Per barbacarlo84,pensavo parlassi del drammaturgo,ma figurati ! Io credo solo nella ragione,solo che bisogna saperla usare.

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Darlinda non fare 3 post consecutivi, esiste il tasto edit.
    Per il resto, cercate di non andare off topic

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  14. #14
    darlinda
    Ospite non registrato

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Per Calethiel dov'è questo tasto e poi se ho più cose da dire?

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: valutazione intelligenza

    Edit o modifica (nella versione italiana) è il pulsante che c'è nel tuo post, in basso a destra.
    E se hai più cose da dire puoi sempre dirle all'interno dello stesso post.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy