• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: Difendiamo l'ambiente

  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    20-06-2008
    Residenza
    Napoli (prov)
    Messaggi
    115
    Blog Entries
    1

    Difendiamo l'ambiente

    Si continua a legiferare, a far proposte di legge riguardante le limitazioni di gas idrocarburi, serra, etc...
    Si continua a delegare sempre più spesso allo STATO!
    Si continua spesso a responsabilizzare ancora una volta lo STATO, ad imputargli colpe e responsabilità verso particolari tematiche, ma troppo spesso si dimentica che lo STATO, siamo noi!!
    Siamo nel 2009, ed ancora si è costretti a rinchiudersi di notte dentro casa nel bel mese di agosto, perchè i contadini sono soliti "sbarazzarsi" di foglie e sterpi, accendendo falò nelle campagne. ...ma quando si decideranno ad abolire totalmente tale pratica ormai vetusta? Ci sono gli sminuzzatori!! Perchè non si mettono incentivi o detrazioni per coloro che li acquistano e che li utilizzano? Le foglie sminuzzate ingombrano pochissimo e poi diventano concime, se lasciate marcire al suolo.
    Inoltre, perchè all'uomo risulta cosi difficile capire che la "normale" pratica di accendere un fuoco non è per niente salutare? E' ovvio che le industrie inquinano di più, ma perche non iniziare a limitarci noi nel nostro piccolo? Se tutti i contadini d'Italia (e della terra) osservassero una corretta pratica di smaltimento di foglie secche e sterpi, io penso che avremmo milioni di metri cubi in meno di anidride carbonica ed ossido di carbonio.... in cosa sbaglio?
    Non ha senso parlare di grandi cambiamenti mondiali se anche cose semplici e banali non vengono prese in considerazione....

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Riferimento: Difendiamo l'ambiente

    Hmmm... già. Mi immagino il contadino toscano che tira madonne a quattro palmenti perché lo sminuzzatore ha finito la benzina e a lui tocca andare fino al distributore a piedi con una tanica di 50 chili...
    O il contadino bergamasco che deve impiegare quattro muli per portare lo sminuzzatore nel suo bosco a mille metri di quota e piazzato in stile pozzettiano ("Ho comprato un terreno". "Bello! Quanto è grande?". "Cinquanta pertiche. In pianta, un centimetro")...

    Inquinerà di più il focolare di foglie del contadino o l'augusto marchingegno tritafoglie? E poi, una volta tritate, le foglie hanno il vezzo di volare ovunque, e non amano fermarsi presso le colture (anche perché, sai, se ci sono le foglie non ci sono le colture. E' arduo coltivare alcunché in un bosco....). Insomma, spostiamo il problema.

    Tutto questo per frenare l'impulso omicida che mi coglie ogniqualvolta vedo esseri che non saprebbero distinguere una vite da un olmo parlare di natura e tecniche di coltivazione...

    Buona vita

    Ai contadini, ovviamente
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: Difendiamo l'ambiente

    Con tutto il rispetto per l'opinione di Psyantonio, francamente non penso che i contadini che bruciano le foglie siano tra le maggiori cause di inquinamento del Pianeta...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di luna__pi
    Data registrazione
    05-06-2007
    Residenza
    Firenze (provincia)
    Messaggi
    1,648
    Blog Entries
    34

    Riferimento: Difendiamo l'ambiente

    Citazione Originalmente inviato da willy61 Visualizza messaggio
    Hmmm... già. Mi immagino il contadino toscano che tira madonne a quattro palmenti perché lo sminuzzatore ha finito la benzina e a lui tocca andare fino al distributore a piedi con una tanica di 50 chili...
    essendo toscana conosco diversi "contadini"...
    psyantonio ti sfido a spiegare loro cos'è uno sminuzzatore e come funziona! Mia nonna ha 70anni, non guida più perchè ci vede male, sa a malapena scrivere perchè ha fatto la scuola fino alla 2 elementare, eppure va nel campo (no nell'orto, nel campo) toglie i talli agli olivi e ripulisce la vigna e il bosco, come ha sempre fatto fin da piccola con gli stessi modi... e con il fogliame ci accende il fuoco per bollire i barattoli di conserva e con quelli grossi ci accende il camino o ci fa la brace per la bistecca della domenica...
    la cenere? un tempo ci faceva il bucato e ci si lavava i capelli, da ormai molti anni invece lo usa solo come concime...
    Ma tornando a noi, ti assicuro che già il metterle un cellulare o un microonde a 2 manopole in casa è stata difficile....spiegarle come funziona ancor di più...figurati!
    Credo che ognuno di noi può fare molto, ma ci sono cose più inquinanti delle foglie bruciate...
    non si smette di giocare perchè si invecchia
    ma si invecchia perchè si smette di giocare

    (\_/)
    (°_°)
    ( ><)
    <- This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination

Privacy Policy