• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    13-10-2004
    Residenza
    prato
    Messaggi
    101

    Riconoscimento dei Master

    ciao a tutti!
    in questi giorni mi chiedo una cosa (da neofita nella giungla dei master post-lauream...! ): quali sono i diversi tipi di "riconoscimento" attribuiti ai master?
    non so se avete capito quello che intendo..... Nel senso che non vorrei correre il rischio di fare un master (e di conseguenza spendere un bel pò di soldini!) e poi scoprire che non sia riconosciuto come altri, ad es. universitari..
    Nel mio caso, vorrei frequentare quello di Psicologia Scolastica Carlo Amore a Bologna , e ci sono persone che lavorano nelle scuole che hanno cominciato a dire che quelli privati non sono riconosciuti come quelli universitari, etc.
    Io so solo che questo master ha crediti Ecm.
    Mi sapete dire se "basta"?
    A me piacerebbe veramente molto....soprattutto per la 'pratica' che offre sulle varie tematiche.

    grazie a chi mi potrà aiutare!

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    13-01-2002
    Messaggi
    183

    Riferimento: Riconoscimento dei Master

    io so che un buon master deve innanzitutto prevedere almeno 1500 ore ed essere universitario.

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: Riconoscimento dei Master

    scusate, cosa sono i crediti ECM ?
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Riconoscimento dei Master

    Citazione Originalmente inviato da valentinac Visualizza messaggio
    ciao a tutti!
    in questi giorni mi chiedo una cosa (da neofita nella giungla dei master post-lauream...! ): quali sono i diversi tipi di "riconoscimento" attribuiti ai master?
    non so se avete capito quello che intendo..... Nel senso che non vorrei correre il rischio di fare un master (e di conseguenza spendere un bel pò di soldini!) e poi scoprire che non sia riconosciuto come altri, ad es. universitari..
    Nel mio caso, vorrei frequentare quello di Psicologia Scolastica Carlo Amore a Bologna , e ci sono persone che lavorano nelle scuole che hanno cominciato a dire che quelli privati non sono riconosciuti come quelli universitari, etc.
    Io so solo che questo master ha crediti Ecm.
    Mi sapete dire se "basta"?
    A me piacerebbe veramente molto....soprattutto per la 'pratica' che offre sulle varie tematiche.

    grazie a chi mi potrà aiutare!
    Salve Valentina, non ci sono veri e propri "riconoscimenti" o criteri oggettivi e universali, poiché la parola master può essere applicata liberamente a qualunque iniziativa formativa. Domani ciascuno di noi può svegliarsi e creare un "master", non ci sono requisiti basilari o vincoli. Qualcuno vanta "riconoscimenti", che in realtà sono solo specchi per allodole. Se ti stai distrincando ora nella jungla della formazione post-laurea, te ne accorgerai

    Un discorso a parte sono i master universitari, che sono organizzati dalle università, spesso hanno docenti dell'università e infatti sono molto teorici, proprio perché spesso i prof sono i soliti nomi e i programmi sono molto simili a quelli degli esami universitari. Si possono fare dopo la triennale o dopo la specialistica.

    La domanda è: qual è il tuo obiettivo?

    Se attraverso il master vuoi apprendere delle competenze pratiche, melgio orientarsi sull'offerta privata, selezionando bene però, poiché i docenti in genere sono professionisti che hanno esperienze concrete e l'impostazione è molto esperienziale e pratica. In questo caso, se trovi la dicitura "riconosciuto da", e poi il nome di qualche associazione o ente privato, è una dicitura fasulla che serve solo per motivi di immagine, al 99%. Anche la dicitura "riconosciuto dal miur", non implica nulla, tantomeno una maggiore validità e applicabilità dei contenuti.

    Gli ECM (Educazione continua in medicina) sono per chi lavora per il sistema sanitario nazionale, che è obbligato a fare un tot di ore di formazione (= accumulare tot crediti ecm per ogni anno). Per tutti quelli che NON lavorano nelle usl con contratto a tempo indeterminato, il discorso ecm non c'entra niente e non aggiunge niente, smeplicemente: non li riguarda. Anzi, è pure controproducente, visto che con gli ecm i corsi diventano molto più costosi e non necessariamente più validi o pratici!

    Quindi si torna llo stesso punto: qual è il tuo obiettivo? Il master migliore è quello che ti consente di raggiungerlo.
    Ultima modifica di ste203xx : 26-10-2009 alle ore 12.27.41

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: Riconoscimento dei Master

    Citazione Originalmente inviato da ste203xx Visualizza messaggio

    Gli ECM (Educazione continua in medicina) sono per chi lavora per il sistema sanitario nazionale, che è obbligato a fare un tot di ore di formazione (= accumulare tot crediti ecm per ogni anno). Per tutti quelli che NON lavorano nelle usl con contratto a tempo indeterminato, il discorso ecm non c'entra niente e non aggiunge niente, smeplicemente: non li riguarda. Anzi, è pure controproducente, visto che con gli ecm i corsi diventano molto più costosi e non necessariamente più validi o pratici!

    Quindi si torna llo stesso punto: qual è il tuo obiettivo? Il master migliore è quello che ti consente di raggiungerlo.
    Grazie carissima ste203xx!
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lallabel
    Data registrazione
    29-03-2006
    Messaggi
    233

    Riferimento: Riconoscimento dei Master

    ste203xx le tue informazioni sono state preziosissime, ma ho ancora tanti dubbi

    -quindi, a meno che si lavora alla usl (magari!!!) non è necessario fare un master con crediti ecm? ho capito bene, vero?
    -ho sentito parlare anche di master con crediti universitari. cosa sono?
    -molti sostengono l'importanza e una maggiore validità dei master riconosciuti dal miur e universitari....
    -se partecipo, per esempio, ad un concorso pubblico quali caratteristiche deve avere un master affinchè mi venga attribuito un punteggio(e non vada solo ad arricchire il mio curriculum)?

Privacy Policy