• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21

Discussione: traduzioni

  1. #1
    Partecipante L'avatar di elenazan
    Data registrazione
    07-06-2008
    Messaggi
    52

    traduzioni

    traduttrice con esperienza nel settore psicologico esegue traduzioni di articoli dall'inglese all'italiano
    Prezzi modici
    elezanetti@libero.it

  2. #2

    Riferimento: traduzioni

    Provo ad approfittare della tua bontà in cambio di un grazie, si tratta solo di una piccola cosa..

    "Cross-sectional surveys" come lo si traduce in italiano?

  3. #3
    Partecipante L'avatar di elenazan
    Data registrazione
    07-06-2008
    Messaggi
    52

    Riferimento: traduzioni

    direi ...indagine cross-sezionale
    ciao

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Provo ad approfittare della tua bontà in cambio di un grazie, si tratta solo di una piccola cosa..

    "Cross-sectional surveys" come lo si traduce in italiano?
    Valutazione cross-sezionale (trasversale) delle ... Studio prospettico di coorte di un gruppo di almeno 200 ...
    Errore - Pagina non trovata

    cross-sezionale o trasversale....

    Ricerche trasversali o «cross-sezionali»; ..... Ricerche trasversali (tra due o più campioni di studio) e catamne- stiche o longitudinali (studio delle ...
    http://www.libriprofessionali.it/img...8824466462.pdf
    Ultima modifica di elenazan : 16-10-2009 alle ore 15.13.08

  4. #4
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Provo ad approfittare della tua bontà in cambio di un grazie, si tratta solo di una piccola cosa..

    "Cross-sectional surveys" come lo si traduce in italiano?
    Sono gli "studi trasversali (o di prevalenza)"

    Da wikipedia: "Gli studi trasversali (o di prevalenza) sono studi che si basano sull'osservazione di un fenomeno o di un evento clinico in un determinato periodo di tempo. Negli studi di questo tipo non si fa altro che prendere dei campioni di popolazione e rilevare la prevalenza di una determinata malattia. Questi studi offrono risultati immediati e sono economicamente poco rilevanti in quanto non richiedono l'impiego di mezzi, tempo e personale per lunghi periodi. D'altro canto però questi studi non consentono di calcolare misure d'incidenza né tantomeno consentono di associare con sicurezza un fattore di rischio ad una malattia in quanto non tengono conto e non permettono di verificare con certezza con quale fattore di rischio un "ammalato" sia entrato in contatto."

    Buon lavoro!

  5. #5

    Riferimento: traduzioni

    GRAZIE GRAZIE GRAZIE MILLE MOEM 68!!!

  6. #6
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE MILLE MOEM 68!!!
    Prego prego prego!!!

  7. #7

    Riferimento: traduzioni

    Posso chiederti un'altra cosina?

    E i cross-cultural studies cosa sono?

  8. #8
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Posso chiederti un'altra cosina?

    E i cross-cultural studies cosa sono?
    Sono esattamente sinonimi. Infatti se digiti (fai copia e incolla) questo blocco di testo su goggole:
    "cross-sectional studies" or "cross-sectional surveys"
    (proprio così, con le due opzioni tra virgolette)

    troverai più di 9000 risultati in cui se ne parla, usando l'uno o l'altro termine indifferentemente.

    Cmq non preoccuparti...quando iniziai Psicologia credevo di parlare e scrivere un bel po' bene in inglese (già traducevo qsa) ma...ho dovuto ampliare notevolmente il mio vocabolario... ;-) Magari fatti man-mano un tuo glossario...può essere utile... Buon lavoro! Faccio il tifo per te...

  9. #9
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    ..."goggole"...ovviamente è... google scritto male...

  10. #10

    Riferimento: traduzioni

    Quindi sia che trovo scritto "cross-cultural study, sia che trovo scritto "cross-sectional study" si tratta sempre di studi trasversali!?

    Grazie mille per la tua gentilezza e disponibilità!

    Arianna

  11. #11
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Quindi sia che trovo scritto "cross-cultural study, sia che trovo scritto "cross-sectional study" si tratta sempre di studi trasversali!?

    Grazie mille per la tua gentilezza e disponibilità!

    Arianna
    Ti chiedo scusa...nella domanda precedente avevo capito che stessi chiedendo se i "cross-sectional studies" e "cross-sectional surveys" fossero la stessa cosa (e lo sono; cambia solo la parola studies e surveys, in questo caso intercambiabili).
    Rispetto a quest'ultima differenza invece, i cross-cultural studies sono tout-court gli studi multiculturali (il termine cross è il concetto di trasversale, in questo caso tra le varie culture).
    Buon w-e!
    Ultima modifica di moem_968 : 24-10-2009 alle ore 12.52.14

  12. #12

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da moem_968 Visualizza messaggio
    Ti chiedo scusa...nella domanda precedente avevo capito che stessi chiedendo se i "cross-sectional studies" e "cross-sectional surveys" fossero la stessa cosa (e lo sono; cambia solo la parola studies e surveys, in questo caso intercambiabili).
    Rispetto a quest'ultima differenza invece, i cross-cultural studies sono tout-court gli studi multiculturali (il termine cross è il concetto di trasversale, in questo caso tra le varie culture).
    Buon w-e!
    Ok perfetto chiarissimi, in effetti non avevo capito che "cross" indicasse il concetto di trasversale..!

    Sei stata un tesoro!

    Grazie mille ancora!

  13. #13
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Ok perfetto chiarissimi, in effetti non avevo capito che "cross" indicasse il concetto di trasversale..!

    Sei stata un tesoro!

    Grazie mille ancora!
    Mi fa davvero molto piacere.
    Buona giornata!

  14. #14

    Riferimento: traduzioni

    Ciao moem! Il mio lavoro di tesi si sta per concludere, ma avrei ancora un consiglio da chiderti. In un testo ho trovato questa frase:

    " The first hypothesis was supported by previous findings that showed that children with internalizing or externalizing problems, when compared with children without these characteristics, had a higher risk of involvement with bullying."

    Quello che non riesco a tradurre è "children with internalizing or externalizing problems". Cioè, la traduzione fatta semplice sarebbe: bambini con problemi di internalizzazione o esternalizzazione. Ma non è che caso si possa tradurre con iporeattività e iper-reattività?

    Seondo te?

    Ciao
    Arianna

  15. #15
    Matricola L'avatar di moem_968
    Data registrazione
    27-05-2008
    Residenza
    Bertinoro (FC)
    Messaggi
    16

    Riferimento: traduzioni

    Citazione Originalmente inviato da Arianna Zante Visualizza messaggio
    Ciao moem! Il mio lavoro di tesi si sta per concludere, ma avrei ancora un consiglio da chiderti. In un testo ho trovato questa frase:

    " The first hypothesis was supported by previous findings that showed that children with internalizing or externalizing problems, when compared with children without these characteristics, had a higher risk of involvement with bullying."

    Quello che non riesco a tradurre è "children with internalizing or externalizing problems". Cioè, la traduzione fatta semplice sarebbe: bambini con problemi di internalizzazione o esternalizzazione. Ma non è che caso si possa tradurre con iporeattività e iper-reattività?

    Seondo te?

    Ciao
    Arianna
    Guarda, sinceramente io metterei piuttosto "problemi di interiorizzazione e di proiezione" ...che sono poi le traduzioni "corrette" poi...sai, dipende dal grado di approfondimento della tua tesi...se puoi citare categorie diagnostiche magari puoi citare tra parentesi dei disturbi che "sfruttano" questi meccanismi di difesa (se non si fosse capito...sono decisamente di indirizzo psicodinamico anche se apprezzo molto del cognitivismo eh eh...). Ah, per tua info...io sono solo laureata alla triennale, fresca di febbraio però...ma il tutto fatto per amore della psicologia che amo, seguo e di cui leggo da sempre...prima invece avevo studiato lingue e marketing (ed ora...a 41 anni sono disoccupata...per la prima volta in vita mia...strana la vita...). Spero potrò continuare pure con la LM...perchè ogni volta che mi reimmergo nella psico ...godo... ;-)
    buona giornata!!! p.s. qual è il titolo della tua tesi? La mia, se ti va di darci un'occhiata, è qui nella bacheca sotto sviluppo ed è "Mentalizzazione ed integrazione psicosomatica: dalla regolazione affettiva allo sviluppo del sè."

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy