• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: mediatore culturale

  1. #1

    mediatore culturale

    Salve, avete sentito qualcosa sulla possibilta' di lavorare come mediatore culturale/interculturale? mi piacerebbe farlo, cerco lavoro a Firenze e non so da che cosa iniziare...

  2. #2
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    21-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    490

    Riferimento: mediatore culturale

    Citazione Originalmente inviato da Sylwia84 Visualizza messaggio
    Salve, avete sentito qualcosa sulla possibilta' di lavorare come mediatore culturale/interculturale? mi piacerebbe farlo, cerco lavoro a Firenze e non so da che cosa iniziare...
    La regione Toscana negli anni scorsi aveva fatto dei corsi finanziati FSE ( totalmente gratuiti x i frequentanti) per diventare mediatore culturale.
    Se tu sei Italiana ti ricordo però che di solito questo ruolo è ricoperto da persone straniere.
    Il senso infatti è che la persona che viene da un altro paese e ha bisogno di informazioni, aiuto morale, guida ai servizi italiani, fino all'aiuto pratico a compilare i moduli per tutto quello che rigurda permesso di soggiorno, si trovi davanti una persona che adesos è integrata ma ha una cultura simile alla sua, o comunque ha vissuto problematiche simili.

    Altra cosa molto importante è la lingua. Il mediatore se aiuta qualcuno appena arrivato in Italia comunica con lui nella sua lingua d'origine.

    Io ho lavorato spesso con mediatrici e non ne ho conosciuta nessuna italiana ma appartenenti ad altre nazionalità: albanese, rumena, marocchina, senegalese.

    Comunque prova a sentire le cooperative che su firenze gestiscono i punti informativi o gli sportelli per stranieri o che comunque lavorano nel settore immigrazione

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327

    Riferimento: mediatore culturale

    Confermo ciò che scrive Monicadal...però c'è un'altra figura, quella del facilitatore linguistico; in questo caso un italiano con una formazione nella facilitazione (non è indispensabile la conoscenza della lingua); io ho seguito solo dei corsi di facilitazione linguistica (so che nella laurea di lingue c'è l'indirizzo specifico) ma in diverse occasioni ho attivato laboratori linguistici per bambini stranieri appena arrivati in Italia.

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fry
    Data registrazione
    04-12-2003
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    509

    Riferimento: mediatore culturale

    Ah, ecco... grazie... interessante questa cosa del "facilitatore linguistico". Anche io son di Firenze.

  5. #5

    Riferimento: mediatore culturale

    Citazione Originalmente inviato da lucciolina Visualizza messaggio
    Confermo ciò che scrive Monicadal...però c'è un'altra figura, quella del facilitatore linguistico; in questo caso un italiano con una formazione nella facilitazione (non è indispensabile la conoscenza della lingua); io ho seguito solo dei corsi di facilitazione linguistica (so che nella laurea di lingue c'è l'indirizzo specifico) ma in diverse occasioni ho attivato laboratori linguistici per bambini stranieri appena arrivati in Italia.
    Ciao, leggendo il forum sono molto interessta all'argomento e mi piacerebbe ricevere più info. riguardo la professione di facilitatore linguistico. Chi ne è a conoscenza lo prego di darmi tutte le info. possibili!Grazie.

Privacy Policy