• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un sacco

    Ciao a tutti!
    Sono margherita,una studentessa di roma.Ho trovato molto interessante questo forum e le vostre risposte...mi piacerebbe sapere se qualcuno saprebbe analizzare questo mio sogno ricorrente....
    Dunque,mi ritrovo spesso in una casa,la maggior parte delle volte è mia,e scopro cn grande sorpresa ed entusiasmo che è piena,piena di stanze,tutte da scoprire!!
    Lo vivo molto bene,e cn felicita e curiosita!
    Spesso c è un grande giradino fuori,altre volte camere che potrei utilizzare ad esempio come sale cinematografiche,o recentemente, questa enorme casa(in questo sogno pero non era casa mia),aveva anche resti di una specie di vecchio monastero,o cmq l'idea è che ci fossero persino zone antiche della casa,e quindi ancora piu affascinanti!
    Mi rendo conto che tutte queste immagini le prendo interamente dalla mia vita quotidiana,ad esempio il monastero non è un caso perche sto preparando un esame sul cristianesimo e ho studiato qual e la la vita dei monaci...
    Cio che pure accade spesso è che queste case sono sempre piene di gente,c'è sempre una festa,e io non ho la possibilita di vedere tutte le camere cn la calma cn cui vorrei farlo.
    Una spiegazione ho provato a darmela,ma sono curiosa di sapere che ne pensate voi,magari c è qualche esperto,visto il sito...
    Spero che qualcuno mi possa rispondere presto,perche mi sarebbe molto utile capire meglio qualcosa di me stessa,visto che sono in un periodo piuttosto delicato e quello che cerco di fare è proprio cercare di capirmi il piu possibile,e con sincerita,senza paure...
    Troppo ambizioso...?

  2. #2
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    aiuto:valore simbolico di alcuni elementi di sogni ricorrenti.

    Ciao...sono sempre io,margherita.
    Questa notte ho fatto un altro sogno,anzi di versi sogni anche un po inquietanti....di uno in particolare ricordo di trovarmi in un ristorante,presso il quale stavo lavorando e di avere vari problemi cosi vado in una specie di scantinato a recuperare cose che mancacano nel ristorante,tipo posate etc...e vi trovo dei manichini,che ad un certo punto si animano e ce l'hanno con me!!
    Mi impediscono di andar via,mi lanciano oggetti...!!
    Sono cativissime,(sono manichini -femmine),e io per andar via dovrei fare delle scale ma prima di prenderle dovrei tipo salire su un enorme marciapiede,alto piu di me,su cui mi ci dovrei arrampicare o usufruire una sedie.Inizialmente uno dei manichini mi aiuta,ed è li che mi accorgo che sn animati e poi invece,si agitano e mi lanciano oggetti,arrabbiate...

    Non so che valore simbolico possano avere dei manichini_donna...e una rampa di scale dalle quali si puo uscire da questa stanza!

    Il secondo sogno è semplicissimo...ho sognato che un mio amico(che non è propriamente un amico ma una persona per la quale penso di provare qualcosa,ma ancora non so definire cosa,anche perche non mi sento pronta per cominciare un rapporto con lui) si era tagliato i capelli e la barba.
    Lui normamelmente li porta molto molto corti,quasi rasati ma ultimamente se li è lasciati crescere un po e una barba sempre abbastanza lunga...
    Nel sogno in vece non li aveva piu...
    e tra l'altro oggi mi ha detto che si è tagliato capelli e barba!
    Non come nel mio sogno pero!
    Ad ogni modo che significato hanno i capelli e la barba??
    Come posso intepretarlo?

    Vi ringrazio tantissimo.
    Margherita.

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: aiuto:valore simbolico di alcuni elementi di sogni ricorrenti.

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    Ciao...sono sempre io,margherita.
    Questa notte ho fatto un altro sogno,anzi di versi sogni anche un po inquietanti....di uno in particolare ricordo di trovarmi in un ristorante,presso il quale stavo lavorando e di avere vari problemi cosi vado in una specie di scantinato a recuperare cose che mancacano nel ristorante,tipo posate etc...e vi trovo dei manichini,che ad un certo punto si animano e ce l'hanno con me!!
    Mi impediscono di andar via,mi lanciano oggetti...!!
    Sono cativissime,(sono manichini -femmine),e io per andar via dovrei fare delle scale ma prima di prenderle dovrei tipo salire su un enorme marciapiede,alto piu di me,su cui mi ci dovrei arrampicare o usufruire una sedie.Inizialmente uno dei manichini mi aiuta,ed è li che mi accorgo che sn animati e poi invece,si agitano e mi lanciano oggetti,arrabbiate...

    Non so che valore simbolico possano avere dei manichini_donna...e una rampa di scale dalle quali si puo uscire da questa stanza!

    Il secondo sogno è semplicissimo...ho sognato che un mio amico(che non è propriamente un amico ma una persona per la quale penso di provare qualcosa,ma ancora non so definire cosa,anche perche non mi sento pronta per cominciare un rapporto con lui) si era tagliato i capelli e la barba.
    Lui normamelmente li porta molto molto corti,quasi rasati ma ultimamente se li è lasciati crescere un po e una barba sempre abbastanza lunga...
    Nel sogno in vece non li aveva piu...
    e tra l'altro oggi mi ha detto che si è tagliato capelli e barba!
    Non come nel mio sogno pero!
    Ad ogni modo che significato hanno i capelli e la barba??
    Come posso intepretarlo?

    Vi ringrazio tantissimo.
    Margherita.
    Ciao, Margherita, ho visto solo ora che hai postato altri due sogni con una simbologia particolarmente intrigante.
    Provo, quindi, anche se con un pò di ritardo, ad inviarti un feedback.

    Partirei dal secondo sogno, in quanto, per come percepisco la situazione, potrebbe essere alla base e spiegare anche il simbolismo del primo.

    Nel secondo sogno c'è, come protagonista, una persona per la quale provi qualcosa, come dici tu, anche se non ti senti ancora pronta ad iniziare un rapporto con lui.
    Nel sogno, questa persona si taglia i capelli e la barba.
    I capelli hanno a che fare, simbolicamente, con i pensieri e, allo stesso tempo, costituiscono una protezione per i pensieri. Nel caso del tuo amico, forse, tagliarsi i capelli vuol dire, simbolicamente, esprimere apertamente un pensiero che si è tenuto, finora, dentro.

    La barba, simbolicamente (almeno nella tradizione interpretativa vibrazionale), ha a che fare con qualcosa che, in qualche modo, costituisce un impedimento alla volontà (il mento, per la prospettiva vibrazionale, ha a che fare con la volontà e la barba costituisce un impedimento al suo esercizio).

    Stando a questa interpretazione (che, ovviamente, è solo una delle possibili), il sogno, forse, ti vuole dire che il tuo amico è in un momento in cui sembra mostrarsi più deciso (taglio della barba) e ti fa esplicitamente delle avance (taglio dei capelli).

    Se così non fosse, nella realtà, è, allora, probabile che, trattandosi comunque di un tuo sogno e non di un suo, venga espresso un tuo diverso atteggiamento (più deciso) nei suoi confronti.

    Il primo sogno (che, secondo me, è collegato, comunque, ai vissuti tuoi nei confronti del tuo amico) è centrato su quattro simboli: il ristorante, la cantina, le scale e i manichini.

    Il ristorante è sia il luogo dove ci si incontra con le persone con cui si esce, sia il luogo dove è possibile mangiare e nutrirsi, anche energeticamente. Dal momento che, nel sogno, tu lavoravi in quel ristorante, propenderei a interpretarlo più come luogo che ha a che fare con il tuo nutrimento energetico, con ciò di cui hai bisogno per potere procedere nella tua evoluzione.

    La cantina è il luogo dove si tengono le cose che non utilizziamo, ma che potrebbero ritornarci utili, ma anche dove teniamo le scorte che ci servono per la vita di tutti i giorni. La cantina raffigura anche le parti più profonde della nostra interiorità.

    Il sogno ti vuole forse dire che ti trovi in una fase della tua esperienza in cui non è tanto l'energia che ti manca, ma, piuttosto, la consapevolezza profonda dei tuoi obiettivi.

    C'è una parte di te (vitale) che sembra muoversi, nelle situazione, in maniera automatica (agendo degli schematismi automatici). Ciò potrebbe essere il significato profondo dei manichini viventi.

    Il manichino può rappresentare, se riferito a se stessi, una difficoltà ad essere autentici e spontanei, nelle situazioni in cui viviamo.
    Se, invece, è riferito ad altri, rappresenta, in genere, un partner o una persona a noi cara che avvertiamo come non vera, non naturale, oppure troppo sottomessa ai nostri desideri e alla nostra volontà (cioè, una persona non decisa e volitiva - situazione che è rappresentata, simbolicamente, proprio dalla barba -).

    In entrambi i casi, comunque, nel tuo sogno, il manichino avrebbe a che fare con il tuo rapporto con il tuo amico.
    O perché lo avverti troppo indeciso e subordinato a te, oppure perché, nella situazione in cui ti trovi, c'è una parte di te, che scatta automaticamente, che ti trattiene e ti impedisce di procedere (proprio come i manichini che ti vogliono trattenere ed impedire di risalire).

    Le scale, infine, aiutano a capire, simbolicamente, dove sta il problema, che ti trattiene.

    Le scale rappresentano, simbolicamente, la possibilità di raggiungere i propri obiettivi, con calma, gradino dietro gradino...
    Il tuo problema, sembra dirti il sogno, non è quello di procedere con calma e serenamente verso l'obiettivo, ma di comprendere, prima di tutto, cosa vuoi.
    Detto metaforicamente, il problema non è salire le scale, ma raggiungerle. Le modalità di reazione che scattano automaticamente (i manichini viventi) ti impediscono di raggiungere le scale, cioè, in altri termini, di comprendere cosa realmente vuoi.

    Da questo punto di vista, il sogno è una metafora delle tue titubanze, del tuo vissuto di non essere ancora pronta a procedere, del non sapere bene come indirizzare le tue energie... e, forse, di modalità del passato che scattano in maniera automatica, trattenendoti...

    Queste, ovviamente, sono solo mie risonanze.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  4. #4
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    carissimo heremes....
    innanzitutto sono felice di "ascoltarti" per la prima volta!
    Ho letto molte tue risposte in questo periodo d'assenza,che in maniera indiretta mi hanno aiutata nel provare a dare una mia interpetazione ai sogni!
    Ma ora che sei prorio tu a dare una possibile spiegazine ai miei sogni...be è tutto diverso.
    Hai colto in pieno la situazione!é incredibile quanto possa rivelarti un sogno...
    Mi viene da sorridere all'incredulità.
    Ma allora la mia domanda è: difronte a questo mio problema,ovvero l'incapacita di rendermi conto di come raggiungere i miei obiettivi,come posso comportarmi?
    Tu che mi suggeriresti?
    Hai parlato di reazioni automatiche....cioe nel senso che non appena tento di reagire a questa mia situazione ,se vuoi anche di insoddisfazione,reagisco con azioni e scelte non vere?nel senso che non sono le scelte che mi guidano sullla giusta strada?ma scelte piu canoniche ein linea cn gli atteggiamenti di vita che ho tenuto fin'ora?è piu o meno questo che vuoi dire?
    Bello,mi piace...sono a un quinto del problema ora....Ma allora come fare.Fermarmi e pensare??
    lo faccio tutti i giorni...
    Non mi aspettto che tu abbia uan risposta...chissa magari è dentro un sogno e tu un giorno me le leggerai
    Ciao, Margot_ridesperanzosa!

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    carissimo heremes....
    innanzitutto sono felice di "ascoltarti" per la prima volta!
    Ho letto molte tue risposte in questo periodo d'assenza,che in maniera indiretta mi hanno aiutata nel provare a dare una mia interpetazione ai sogni!
    Ma ora che sei prorio tu a dare una possibile spiegazine ai miei sogni...be è tutto diverso.
    Hai colto in pieno la situazione!é incredibile quanto possa rivelarti un sogno...
    Mi viene da sorridere all'incredulità.
    Ma allora la mia domanda è: difronte a questo mio problema,ovvero l'incapacita di rendermi conto di come raggiungere i miei obiettivi,come posso comportarmi?
    Tu che mi suggeriresti?
    Hai parlato di reazioni automatiche....cioe nel senso che non appena tento di reagire a questa mia situazione ,se vuoi anche di insoddisfazione,reagisco con azioni e scelte non vere?nel senso che non sono le scelte che mi guidano sullla giusta strada?ma scelte piu canoniche ein linea cn gli atteggiamenti di vita che ho tenuto fin'ora?è piu o meno questo che vuoi dire?
    Bello,mi piace...sono a un quinto del problema ora....Ma allora come fare.Fermarmi e pensare??
    lo faccio tutti i giorni...
    Non mi aspettto che tu abbia uan risposta...chissa magari è dentro un sogno e tu un giorno me le leggerai
    Ciao, Margot_ridesperanzosa!
    Ciao, Margherita, più di tanto non posso esserti di aiuto, anche perché un conto è interpretare dei significati simbolici, un altro è affrontare i problemi che una persona si trova a gestire nella propria quotidianità.

    Vorrei solo precisare, se ti può essere utile, che il centro simbolico della problematica affrontata dal sogno è legato ai simboli dei manichini e della scala.

    I manichini, probabilmente, rappresentano delle modalità di affronto della realtà che scattano automaticamente (ma che, sembra, almeno dal sogno, tu vivi come un ostacolo e un impedimento alla tua evoluzione: ti trattengono). Questo non significa che non siano "vere" o che siano "false". La simbologia non va letta in termini morali o etici, ma in termini di funzionalità rispetto ai tuoi obiettivi evolutivi.

    Il punto, secondo me, come, almeno, traspare dal sogno, sta proprio qui.
    Non emerge dal sogno alcuna tua incapacità di ragiungere gli obiettivi; non è che tu non sia capace di raggiungere gli obiettivi, il problema, secondo la simbologia del sogno, sembra, piuttosto, essere quello di decidere gli obiettivi da realizzare.
    Infatti, il sogno non dice che tu non sei in grado di salire la scala (cioè di raggiungere i tuoi obiettivi), ma fai fatica a giungere all'inizio della scala (cioè ad individuare gli obiettivi che vale la pena raggiungere).

    Se il problema è questo, cioè quello di una consapevolezza di dove vuoi dirigerti (consapevolezza che potrebbe liberarti anche dalle modalità automatiche di reagire alle situazioni), questo è un lavoro che puoi fare solo tu.

    Ciao, alla prossima occasione.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    quasi psicologa
    Ospite non registrato

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    ...mi piacerebbe sapere se qualcuno saprebbe analizzare questo mio sogno ricorrente....
    Dunque,mi ritrovo spesso in una casa,la maggior parte delle volte è mia,e scopro cn grande sorpresa ed entusiasmo che è piena,piena di stanze,tutte da scoprire!!
    Lo vivo molto bene,e cn felicita e curiosita!
    Spesso c è un grande giradino fuori,altre volte camere che potrei utilizzare ad esempio come sale cinematografiche,o recentemente, questa enorme casa(in questo sogno pero non era casa mia)....



    (ho selezionato le parti in comune ai miei sogni) anche io sogno la stessa cosa e vorrei sapere cosa ne pensi Hermes....(non ho trovato una tua risposta al riguardo )


    gira e rigira questa casa che sogno (che è la mia) ha sempre una piscina.....desiderio inconscio (ma anche conscissimo ) di averla

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Citazione Originalmente inviato da quasi psicologa Visualizza messaggio
    (ho selezionato le parti in comune ai miei sogni) anche io sogno la stessa cosa e vorrei sapere cosa ne pensi Hermes....(non ho trovato una tua risposta al riguardo )


    gira e rigira questa casa che sogno (che è la mia) ha sempre una piscina.....desiderio inconscio (ma anche conscissimo ) di averla
    Ciao, quasi psicologa, in realtà, ho già preso in considerazione (con una risposta un pò sommaria) il sogno di Margot nel 3d sul significato simbolico dei sogni (dove Margot mi aveva chiesto esplicitamente di analizzarlo).

    Ti rinvio, pertanto (per non ripetermi troppo), al seguente post:

    http://www.opsonline.it/forum/psicol...0-post419.html .

    Tieni, ovviamente, presente che, nel tuo caso, il centro simbolico è costituito dalla casa (si presume grande come quelle sognate da Margot) con tante stanze ancora da scoprire.

    La casa rappresenta l'interiorità.
    In generale, questo tipo di sogni sta ad indicare che la persona, nella sua interiorità, è consapevole di essere ricca di potenzialità ancora inespresse, che urgono di essere riconosciute e sviluppate.

    Inoltre, come specifico tuo, sogni che la casa è dotata di una pisicina, cioè di una situazione relativamente protetta nella quale si può venire a contatto con l'acqua.

    L'acqua rappresenta, simbolicamente, oltre che l'energia vitale, il mondo emozionale.
    Il sogno sembrerebbe, pertanto, riferirsi anche al tuo bisogno di esprimere il mondo emozionale, in situazioni abbastanza "controllate", distese e piacevoli.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  8. #8
    quasi psicologa
    Ospite non registrato

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    grazie mille! Come sempre soddisfacenti.....

  9. #9
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    ex che tornano nei sogni...

    Ciao quasi-psicologa...
    che strano effetto sapere che facciamo lo stesso sogno....
    Ti ringrazio,perche in realta neanche io avevo letto la risposta di Hermes!

    Invece vorrei descrivere un altro sogno fatto qeusta mattina e chiedere ad Hermes cosa ne pensa in proposito.

    Prima dovrei un attimo contestualizzarlo :
    ieri sera sonoa andata a lavorare in un locale di jazz in cui desideravo da molto lavorare, perche mi piaceva molto l'ambiente, nonostante abbia gia fatto la cameriera e piu volte mi ero ripromessa di nn rifarla,se possibile ,perche mi ritrovo sempre in ambienti fatti di persone che non mi piacciono...gelosie,egoismi,propeietari autorevoli che pensano solo al guadagno etc etc...
    e ieri sera ho ritrovato,mio malgrado, lo stesso ambiente tanto da pensare che forse era meglio non continuare...resta il fatto che mi hanno detto di tornare anche oggi.Cosi questa mattina nella dormiveglia ho sognato le stesse persone di ieri(proprietari, cuoco etc...) ma mi trovavo in una situazione piu grande,era estate eravamo in una specie di ristorante all'aperto,come se fosse un villaggio turistico,quindi era sempre una festa e d io ero l'addetta ai panini...ne avrei dovuti preparare diversi per le 20,30...
    ma durante la giornata mi perdo in chiacchiere cn un signore, che comincia raccontarmi la sua storia,un storia a quanto pare molto bella che non ricordo...forse c'entravano i suoi figli e c'era un cagnolino,che poi era il motivo per cui mi ero fermata inizialmente a chiacchierare con il signore...
    ad un certo punto mi chiama Francesco ( il mio ex ragazzo,che ho lasciato da poco,ma la scelta presa mi sta facendo soffrire molto) che comincia a urlare che sono una deficiente che la giornata sta andando bene e che non deve essere rovinata proprio da me (perche ancora non avevo preparato i panini)! la sensazione che ho provato era un po la stessa che provavo ieri quando sentivo il cuoco prendersela con i camerieri o aiuto cuoco.
    Insomma, lascio il signore dispiaciuta e mi precipito a fare sti panini....ma trovo francesco con i capelli rasati sulle tempie( so che in realta li ha tagliati veramnte cosi,buffo taglio) e lunghetti e ricci in testa, che pero ha gia risolto tutto e non è piu arrabbiato.( ormai ho capito che i capeli stannoa rappresentare o i pensieri o una copertura dei pensieri...ma lui non lo sento da piu di un mese,quindi non so cosa pensa in realta.)
    (nella realta accadeva veramente cosi,se si innervosiva per qualcosa che combinavo,gli passava subito...)

    la mia domanda è: che significa il personaggio di francesco in questa mia ansia relativa al nuovo lavoro,e perche se la prende cosi tanto con me??
    è solo preoccupazione per non sentirmi all'altezza del lavoro?

  10. #10
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: ex che tornano nei sogni...

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    Ciao quasi-psicologa...
    che strano effetto sapere che facciamo lo stesso sogno....
    Ti ringrazio,perche in realta neanche io avevo letto la risposta di Hermes!

    Invece vorrei descrivere un altro sogno fatto qeusta mattina e chiedere ad Hermes cosa ne pensa in proposito.

    Prima dovrei un attimo contestualizzarlo :
    ieri sera sonoa andata a lavorare in un locale di jazz in cui desideravo da molto lavorare, perche mi piaceva molto l'ambiente, nonostante abbia gia fatto la cameriera e piu volte mi ero ripromessa di nn rifarla,se possibile ,perche mi ritrovo sempre in ambienti fatti di persone che non mi piacciono...gelosie,egoismi,propeietari autorevoli che pensano solo al guadagno etc etc...
    e ieri sera ho ritrovato,mio malgrado, lo stesso ambiente tanto da pensare che forse era meglio non continuare...resta il fatto che mi hanno detto di tornare anche oggi.Cosi questa mattina nella dormiveglia ho sognato le stesse persone di ieri(proprietari, cuoco etc...) ma mi trovavo in una situazione piu grande,era estate eravamo in una specie di ristorante all'aperto,come se fosse un villaggio turistico,quindi era sempre una festa e d io ero l'addetta ai panini...ne avrei dovuti preparare diversi per le 20,30...
    ma durante la giornata mi perdo in chiacchiere cn un signore, che comincia raccontarmi la sua storia,un storia a quanto pare molto bella che non ricordo...forse c'entravano i suoi figli e c'era un cagnolino,che poi era il motivo per cui mi ero fermata inizialmente a chiacchierare con il signore...
    ad un certo punto mi chiama Francesco ( il mio ex ragazzo,che ho lasciato da poco,ma la scelta presa mi sta facendo soffrire molto) che comincia a urlare che sono una deficiente che la giornata sta andando bene e che non deve essere rovinata proprio da me (perche ancora non avevo preparato i panini)! la sensazione che ho provato era un po la stessa che provavo ieri quando sentivo il cuoco prendersela con i camerieri o aiuto cuoco.
    Insomma, lascio il signore dispiaciuta e mi precipito a fare sti panini....ma trovo francesco con i capelli rasati sulle tempie( so che in realta li ha tagliati veramnte cosi,buffo taglio) e lunghetti e ricci in testa, che pero ha gia risolto tutto e non è piu arrabbiato.( ormai ho capito che i capeli stannoa rappresentare o i pensieri o una copertura dei pensieri...ma lui non lo sento da piu di un mese,quindi non so cosa pensa in realta.)
    (nella realta accadeva veramente cosi,se si innervosiva per qualcosa che combinavo,gli passava subito...)

    la mia domanda è: che significa il personaggio di francesco in questa mia ansia relativa al nuovo lavoro,e perche se la prende cosi tanto con me??
    è solo preoccupazione per non sentirmi all'altezza del lavoro?
    Ciao, Margot, il nuovo sogno che hai postato sembra uno di quei sogni che, in qualche modo, hanno lo scopo di aiutarci a comprendere meglio noi stessi e le nostre reazioni.


    Il sogno, infatti, proietta la tua situazione sentimentale (che, se ho ben capito, stai vivendo in maniera confusa) sullo sfondo delle dinamiche lavorative, al fine di aiutarti, attraverso il paragone, a capire meglio i tuoi sentimenti.


    Nella situazione lavorativa delineata, ti trovi come in un ingranaggio in cui vali per il ruolo che hai e non come persona.
    Il tuo ruolo è quello di preparare i panini. Preparare i panini, ovviamente, è qualcosa di importante, perché ha a che fare con il nutrimento. Il problema non è qui. Non si tratta di sminuire il ruolo, ma di non ridurre la persona ad un ruolo.


    Tu, nel sogno, ti “perdi” in chiacchiere con un signore, che ti racconta la sua vita, e con un cagnolino. Ti “perdi” in un mondo di “storie” e non produci.


    Il cagnolino, simbolicamente, rappresenta la fedeltà, in particolare la fedeltà a se stessi.
    Fermandoti a parlare con il padrone del cagnolino, affermi, in qualche modo, che, per una fedeltà a te stessa (cagnolino), rifiuti di essere considerata come un “ruolo”, ma vuoi essere presa in considerazione come una persona, che si relaziona agli altri in termini di “storie”.


    L'intervento, nel sogno, del tuo ex ragazzo sembra volerti dire che, nel rapporto affettivo che hai vissuto (e dal quale, sembra, non ti sei ancora completamente liberata), capitava qualcosa del genere.
    Forse, avevi la percezione di essere presa in considerazione (anche se solo a tratti, perché, poi, il tuo ex ragazzo assume un comportamento diverso, come se niente fosse accaduto) più per le prestazioni che potevi assicurare (il ruolo) che per una profondità di rapporto che ti coinvolgeva come persona.


    In questo contesto interpretativo (che, ovviamente, puoi dire solo tu se corrisponde alla realtà o se è frutto di mie proiezioni), i capelli rasati sulle tempie potrebbero significare, simbolicamente, un atteggiamento nei confronti della vita che non si pone troppi problemi (le tempie hanno a che fare, simbolicamente, con le preoccupazioni della vita); d'altra parte, i capelli lunghi e riccioli sopra potrebbero rappresentare, simbolicamente, una modalità di affronto della vita “creativa” e poco costante.


    Vedi tu se si tratta di mie fantasie o se quello che ho scritto può esserti di qualche utilità.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 12-11-2009 alle ore 19.13.04


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  11. #11
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Buongiorno hermes..
    ho letto ieri la tua rispota ,ma ho aspettato a risponderti perche volevo rufletterci pima un po'.
    L'interpretazine del rifiuto di essere ridotta ad un ruolo la accolgo ,forse è proprio questo che non mi piace di un mestiere come quello della cameriera,se pur solo momentaneo, ma a questo punto è anche vero che devo poter sorvolare questa mia sensazione che mi fa vivere come un blocco un probabile impiego anche se momentaneo.
    Appurato questo invece,non direi che sentissi il rapporto con il mio ex (anche se solo a tratti) come un rapporto fatto di ruoli,e per questo soffrirne.
    Pensavo invece che la presenza del mio ragazzo nel sogno sia come una sorta di autocoscienza che mi scuote,nelle sembianze del mio ex ,forse per l'importanza anche umana che ancora gli do?
    Come se il suo giudizio contasse ancora molto....
    Potrebbe essere? Non so se puoi rispondermi perche spesso hai fatto distinzione tra interpretazione del sogno e lettura dei simboli del sogno....ma non è la stessa cosa?qual'è la differenza?
    Lo so,scusami faccio molte domande, ma mi aspettto solo che rispondi a quello che puoi rispondere.

    Invece questa mattina ho fatto un altro sogno strano(ricordo solo i sogni della mattina,perche spesso mi sveglio ma poi mi riaddormento e sogno...)
    Dovevano ingessarmi la caviglia( perche ieri ho parlato di caviglie fratturate e gessi,quindi immagino per questo) e la ragazza che deve farmi il gesso mi dice che partecipero ad un esperimento:praticamente ad una tecnica nuouva per fare i gessi.
    Mi fa stendere in una specie di vasca piatta,che si chiude su di me( tipo quelle lampade per abbronzare su cui ti ci stendi)( e ora che ci penso il film che ho visto ieri aveva entrambi questi elementi: un tipo che si fa una lampada in questa maniera e una ragazza che fa l'infermiera che si allena a fare il gesso sul suo ragazzo.
    Non so se ha importanza) e fa uscire l'acqua,non molta, sono solo immersa fino ameta dall'acqua non totalmente( ricordo che hai detto che l'acqua è il proprio mondo emozionale, o l'energia vitale)....poi ,attraverso dei fori laterali alla vasca inserisce le mani e mi spalma una pomata blu,su tutto il corpo... e con questa scusa inizia a toccarmi. io all'inizio non ci faccio caso,penso che sia solo funzionale alla terapia ,ma dopo mi vengono i sospetti...
    comunque il procedimento è lungo è continua con altre fasi che ora non ricordo...era come se stessero preparando tutto il mio corpo a qualcosa (alla gessatura) e non solo la caviglia..anzi,mi avevano detto che avrebbero dovuto ingessarmi tutta la gamba....
    Il sogno finisce piu o meno cosi,con queste specie di abluzioni, e questa ragazza un po ambigua che non sembra del tutto professionale...

    A te la palla...
    grazie e a presto.

  12. #12
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    Buongiorno hermes..
    ho letto ieri la tua rispota ,ma ho aspettato a risponderti perche volevo rufletterci pima un po'.
    L'interpretazine del rifiuto di essere ridotta ad un ruolo la accolgo ,forse è proprio questo che non mi piace di un mestiere come quello della cameriera,se pur solo momentaneo, ma a questo punto è anche vero che devo poter sorvolare questa mia sensazione che mi fa vivere come un blocco un probabile impiego anche se momentaneo.
    Appurato questo invece,non direi che sentissi il rapporto con il mio ex (anche se solo a tratti) come un rapporto fatto di ruoli,e per questo soffrirne.
    Pensavo invece che la presenza del mio ragazzo nel sogno sia come una sorta di autocoscienza che mi scuote,nelle sembianze del mio ex ,forse per l'importanza anche umana che ancora gli do?
    Come se il suo giudizio contasse ancora molto....
    Potrebbe essere? Non so se puoi rispondermi perche spesso hai fatto distinzione tra interpretazione del sogno e lettura dei simboli del sogno....ma non è la stessa cosa?qual'è la differenza?
    Lo so,scusami faccio molte domande, ma mi aspettto solo che rispondi a quello che puoi rispondere.

    Invece questa mattina ho fatto un altro sogno strano(ricordo solo i sogni della mattina,perche spesso mi sveglio ma poi mi riaddormento e sogno...)
    Dovevano ingessarmi la caviglia( perche ieri ho parlato di caviglie fratturate e gessi,quindi immagino per questo) e la ragazza che deve farmi il gesso mi dice che partecipero ad un esperimento:praticamente ad una tecnica nuouva per fare i gessi.
    Mi fa stendere in una specie di vasca piatta,che si chiude su di me( tipo quelle lampade per abbronzare su cui ti ci stendi)( e ora che ci penso il film che ho visto ieri aveva entrambi questi elementi: un tipo che si fa una lampada in questa maniera e una ragazza che fa l'infermiera che si allena a fare il gesso sul suo ragazzo.
    Non so se ha importanza) e fa uscire l'acqua,non molta, sono solo immersa fino ameta dall'acqua non totalmente( ricordo che hai detto che l'acqua è il proprio mondo emozionale, o l'energia vitale)....poi ,attraverso dei fori laterali alla vasca inserisce le mani e mi spalma una pomata blu,su tutto il corpo... e con questa scusa inizia a toccarmi. io all'inizio non ci faccio caso,penso che sia solo funzionale alla terapia ,ma dopo mi vengono i sospetti...
    comunque il procedimento è lungo è continua con altre fasi che ora non ricordo...era come se stessero preparando tutto il mio corpo a qualcosa (alla gessatura) e non solo la caviglia..anzi,mi avevano detto che avrebbero dovuto ingessarmi tutta la gamba....
    Il sogno finisce piu o meno cosi,con queste specie di abluzioni, e questa ragazza un po ambigua che non sembra del tutto professionale...

    A te la palla...
    grazie e a presto.

    Ciao, Margherita, come ti avevo scritto nel post precedente, la correlazione fra la situazione lavorativa e la tua situazione affettiva era solo un'ipotesi interpretativa.
    Prendo, quindi, atto delle tue precisazioni e provo, come mi chiedi, a rilanciare a partire dal presupposto che le situazioni non siano sovrapponibili.

    Nel racconto del sogno, rispetto alla scena con Francesco, tu dici:
    - che F. si arrabbia e ti urla contro che sei una deficiente, perché rischi di rovinargli una giornata che andava bene;
    - che tu hai la sensazione (non molto positiva) di essere trattata come il cuoco del sogno trattava i camerieri o l'aiuto cuoco;
    - che a Francesco l'arrabbiatura sembra passare subito (così come, precisi, accadeva nella realtà).

    E' probabile che una sequenza della prima parte del sogno (il comportamento del cuoco) ti abbia riportato a galla il ricordo di alcuni momenti della relazione con il tuo ex, quelli in cui lui si arrabbiava con te, per i tuoi comportamenti. Ma, in quel caso (a differenza del cuoco del sogno?), l'arrabbiatura a F. passava abbastanza in fretta.

    In altri termini, il sogno, da una parte, esprime le tue ansie e i tuoi timori legati al lavoro (o, meglio, alle relazioni nell'ambito lavorativo) e, dall'altra, esprime, forse, una tua nostalgia di F., che, sì, si arrabbiava con te, ma solo per alcuni attimi. Cioè a dire, la relazione con lui era diversa da quella possibile (o che temi possibile) nel contesto lavorativo.


    Per quanto riguarda, invece, il quesito che hai posto sull'interpretazione, provo a dirti qualcosa molto in sintesi.

    La differenza che io pongo è fra l'interpretazione del significato dei simboli (che vale indipendentemente dai sogni, che, fra l'altro, a me non interessano in quanto "sogni") e l'interpretazione del significato del sogno per il sognatore.

    Ti faccio un esempio prendendolo, proprio, dal sogno che hai postato.

    Nel tuo sogno, Francesco ha i "capelli rasati sulle tempie".
    Simbolicamente, i "capelli" hanno a che fare con i pensieri e con tutto ciò che "protegge" i nostri pensieri (evitando, ad esempio, che traspaiano troppo all'esterno).
    Le "tempie", simbolicamente, hanno a che fare con le preoccupazioni della vita (con i "pensieri" che ci assillano...).

    Una persona che, nel sogno, appare con i capelli rasati sulle tempie, quindi, può rappresentare (a seconda dell'interpretazione complessiva del sogno) sia una persona che non riesce a difendersi (capelli rasati) dalle preoccupazioni della vita (tempie), sia, al contrario, una persona che non si prende a cuore le cose (non se ne fa un "problema"), non si pone troppi problemi (o preoccupazioni: tempie ben rasate) e vive, pertanto, la vita alla giornata.

    Fin qui, si tratta di esplicitare un range di possibili interpretazioni dei simboli del sogno. Ciò è quello che, in genere, faccio io, nei miei interventi.

    Dire, invece, che, ad esempio, nel tuo sogno, Francesco sembra avere un atteggiamento superficiale nei confronti della vita (oppure, al contrario, affermare che non sembra in grado di difendersi dagli assilli dei problemi quotidiani) è un'interpretazione del sogno (non semplicemente dei simboli), cioè di quello che il sogno può significare per te.
    Questo, dal mio punto di vista, non posso farlo io, ma solo tu (anche utilizzando, se lo ritieni utile, quello che io posso scrivere sul significato dei singoli simboli).

    Quando, poi, l'interpretazione ha a che fare con aspetti patologici della persona (o, più spesso, della relazione), allora richiede un contesto di tipo terapeutico (o, almeno, di consulenza psicologica) e, comunque, non può essere gestita nell'ambito di un forum come questo.

    Spero di essere stato chiaro.

    Per finire, due parole sul nuovo sogno che hai postato.

    La "caviglia" (come, più in generale, la gamba) ha a che fare, simbolicamente, con il proprio equilibrio e con la possibilità di procedere nella vita utilizzando le proprie capacità (caviglia sinistra), oppure facendo fruttare la propria abilità di utilizzare le occasioni che si presentano (caviglia destra).
    Se tu devi essere ingessata, è probabile che la problematica che il sogno ti propone abbia a che fare o con la tua capacità di sfruttare le occasioni della vita a tuo vantaggio (caviglia destra) o di esprimere concretamente le tue capacità (caviglia sinistra).

    L'ingessatura, simbolicamente, è ambigua. Può significare un intervento di sostegno, transitorio, che consente, alla lunga, di superare i problemi che ci si presentano, oppure può significare un qualcosa che blocca (ingessa, appunto).

    L'interpretazione pertinente al tuo caso puoi, ovviamente (per quanto detto prima), trovarla solo tu.

    Se ti trovi in una situazione in cui hai l'impressione di faticare ad esprimere le tue potenzialità (caviglia dx), oppure a sfruttare le occasioni della vita (caviglia sx.), forse, il sogno ti vuole dire che è venuto il momento di correre ai ripari e di trovare appoggi esterni (ingessatura). Questo, ad esempio, può ricorrere nei sogni di chi pensa di iniziare un persorso psicoterapeutico, oppure di chi sta cercando degli appoggi esterni per realizzare propri progetti.

    La vasca con l'acqua può rappresentare una forma di rigenerazione energetica che ha a che fare con l'espressione creativa delle tue capacità (colore blu della pomata).

    Nel sogno sembra, però, trasparire che tu, forse, ti rendi conto, o hai paura che (ma è solo una supposizione...) il problema sia più complesso e abbia bisogno di un intervento più ampio di quello dell'ingessatura solo di una gamba.
    Sembra, infatti, che ti stiano preparando per una ingessatura di tutto il corpo.

    Allo stesso tempo, temi questa possibilità (cioè, forse, di dipendere troppo dall'esterno?) perché la vivi come qualcosa che può portarti all'immobilità (ti tende troppo passiva?).

    Per questo, forse, vivi la situazione come ambigua.

    Per l'interpretazione, in specifico, della "ragazza ambigua" non ci sono, nel racconto, elementi sufficienti per fare supposizioni sensate.
    Pertanto (la palle è rilanciata a te), l'interpretazione potrebbe essere sia simbolica (la ragazza ambigua esprime un tuo vissuto interno di ambiguità: vorresti un supporto/sostegno esterno, ma lo temi, allo stesso tempo), oppure potrebbe riferirsi a persone o situazioni reali (che solo tu, ovviamente, puoi conoscere).


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  13. #13
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Grazie per la spiegazione tra l'interpretazione di un sogno e la lettura dei suoi simboli...si è molto chiara...e certamente la fase dell'interpretazione spetta a me.
    a questo punto vorrei invece postarti il sogno di una mia amica.
    Dunque lei ha sognato di trovarsi davanti ad uno specchio a tre ante e vedeva la sua immagine riflessa nello specchio centrale.
    Indossava un tajer scuro con camicia bianca, cosa strana perche lei non ne indossa mai. Insomma era vestita elgantemente .
    e ad un certo punto si vede riflessa anche sul lato destro ed è vestita in maniera sportiva,con un maglione chiaro e dei jeans...ma la cosa strana è che in quest'altra visione non si riconosceva perche aveva un sorriso strano,come un ghigno perfido riferito a lei stessa.
    E invece riconosceva se stessa nell'immagine centrale ,anche se ripeto,era vestita in maniera inusuale per lei....
    Quali sono i simboli da interpretare?

    e poi,vorrei parlarti di un sogno che faceva molto spesso da quando era bambina fino all'eta adulta: sognava di essere violentata dal padre e questo ha condizionato il suo modo di rapportarsi con lui.
    che significati hanno di solito il padre e la violenza fisica?
    grazie di cuore.

  14. #14
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Citazione Originalmente inviato da Margot_ride Visualizza messaggio
    Grazie per la spiegazione tra l'interpretazione di un sogno e la lettura dei suoi simboli...si è molto chiara...e certamente la fase dell'interpretazione spetta a me.
    a questo punto vorrei invece postarti il sogno di una mia amica.
    Dunque lei ha sognato di trovarsi davanti ad uno specchio a tre ante e vedeva la sua immagine riflessa nello specchio centrale.
    Indossava un tajer scuro con camicia bianca, cosa strana perche lei non ne indossa mai. Insomma era vestita elgantemente .
    e ad un certo punto si vede riflessa anche sul lato destro ed è vestita in maniera sportiva,con un maglione chiaro e dei jeans...ma la cosa strana è che in quest'altra visione non si riconosceva perche aveva un sorriso strano,come un ghigno perfido riferito a lei stessa.
    E invece riconosceva se stessa nell'immagine centrale ,anche se ripeto,era vestita in maniera inusuale per lei....
    Quali sono i simboli da interpretare?

    e poi,vorrei parlarti di un sogno che faceva molto spesso da quando era bambina fino all'eta adulta: sognava di essere violentata dal padre e questo ha condizionato il suo modo di rapportarsi con lui.
    che significati hanno di solito il padre e la violenza fisica?
    grazie di cuore.
    Ciao, Margherita, ti rispondo molto velocemente (e sinteticamente), prima di uscire.

    Il simbolo centrale del sogno è, ovviamente, lo specchio.
    Lo specchio, simbolicamente, è da intendere con un mezzo di riconoscimento, di autoconoscenza.
    La tua amica, nello specchio, vede se stessa vestita in maniera elegante.
    Nella parte destra della specchiera, vede, invece, se stessa vestita in maniera sportiva.

    Ora, il vestito (il modo di vestire), simbolicamente rappresenta le modalità con le quali ci rapportiamo all'esterno.

    Il sogno dice che la tua amica, nel suo agire concreto (la parte destra di uno spazio rappresenta, simbolicamente, gli aspetti di concretezza, di materialità dell'esperienza) si presenta in maniera "sportiva".
    Ma, nel profondo, una parte di lei non è soddisfatta di questa immagine, che passa attraverso la materialità del suo agire, in quanto si percepisce diversa, più elegante e, forse, seduttiva.

    Può essere che l'immagine sportiva, quella in cui si riconosce nella realtà, nasconda la sua vera urgenza espressiva (elegante e seduttiva).
    Se fosse così, si potrebbe spiegare perché, nel sogno, la percepisce come una specie di maschera maligna (ha un sorriso strano, quasi un ghigno perfido) che vela e tiene lontana la sua "vera" natura.

    L'altro sogno è molto più delicato e non può essere affrontato, senza ulteriori elementi informativi, in un forum.
    In generale, il padre rappresenta la matrice maschile, quindi, per una donna, l'idea stessa di uomo.
    Nei sogni della tua amica emerge una immagine molto violenta.
    Che ciò abbia a che fare con esperienze vissute o con fantasie non sono io che posso dirlo, ovviamente.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  15. #15
    Matricola L'avatar di Margot_ride
    Data registrazione
    24-09-2009
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    21

    Riferimento: sogno spesso di stare in una casa con tantissime stanze...e mi piace un

    Ciao hermes...
    Ti ricontatto per parlarti ancora una volta di un sogno non mio....
    Non ne ho fatti di particolari ultimante...
    Pero in realta volevo chiederti che signigicato ha quando sogni una persona piu grassa del normale...ingrassata insomma.
    '
    Invece il sogno di questa mia maica l 'ho trovato particolarmente interessante e denso...anche perche la protagonista sono io e volevamo capire....

    Dunque ha sognato che io fossi diventata madre di una bambina che ormai ha gia un anno...dice che mi somigliava molto...ma che era ricciolina( io non sono riccia,ma in compenso lo è francesco) , con lunghe ciglia...ma sembrava una bambola,un po per la bellezza, un po perche era rialssata , non piangeva mai,distesa ,e andava d'accordo con me,seguiva i miei movimneti,non era irrequieta,era stranamente serafica e aveva questi occhioni grandi ( la mia amica in realta ha degli occhi grandi, percio questo mi porta a pensare che in realta la bimba possa essere lei,prprio per questa cratteristica degli occhi per cui lei è spesso ricordata)
    Vivevo sola cn lei in una casetta piccola,un monolocale molto accogliente con un camino in terracotta e il soffitto basso. La bimba ,dal nome leila, aveva una copertina giallo e rosa che io maneggiavo molto, cosi tanto che alei sembrava che tutto il sogno fosse tinto di questo colore .
    E il mio atteggiamento era di quello di una donna tiste,malinconica,che fa la forte perche ormai è costretta dalla situazione,ma che ricerca la solitudine. E per questo discutiamo perche io la trascuro un po e la tratto quasi da bambian,come se non potesse capire la mia situazione e io ho un atteggiamento un po da saccente.
    La piccola Leila era figlia mia e di francesco.

    Fine del sogno.
    Che ne deduci...??

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy