• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Fidanzamento

  1. #1

    Fidanzamento

    Mi pare largamente evidente il significato di questo sogno, ma magari ci sono ulteriori simbologie che ignoro.
    Grazie
    Luca


    Sono in un cinema (non un cinema normale, è legato a una sorta di associazione) e trovo una mia amica delle scuole medie. Ci mettiamo a guardare il film. Siamo molto vicini, appoggio la testa sulla sua spalla. Mi dice che hanno scoperto (mi immagino la notizia in tv, ma lei non menziona la tv) che in Inghilterra c’è il Caucaso (la catena montuosa, nel senso che prosegue sott'acqua e rispunta in Inghilterra), e quindi tra terre emerse e non, i 2/3 del mondo sono Caucaso. Le dico che questo cambia un po’ la prospettiva della Terra. Le chiedo, salendo di prospettiva, come s’immagina la vita, il senso della vita. Lei mi risponde: “per tutta la vita con De Simone” (nella mia testa si riferiva al suo ragazzo, il nome che pronuncia non mi pare riferirsi a qualcuno). Sorrido, le dico che questo è bello, ma non c’entra. Le chiedevo della vita in un senso assoluto. Lei ribadisce che il suo ragazzo (che quella sera festeggiava il compleanno coi suoi amici [con la “bambolina” dice: mi immagino una sorta di goliardata con bambola gonfiabile]) le ha detto che sarebbe stato con lei, forse non le avrebbe garantito solidità economica, ma l'avrebbe sostenuta nei suoi progetti. Conveniamo che è stato molto carino. Sono contento per lei, ma mi dispiace che gli altri siano fidanzati e io no. Una ragazza carina (profilo francese e occhi chiari) ma non bellissima (di pelle, o almeno questo è ciò che mi pare sul momento) mi invita a un pranzo che credo fosse la sua festa. Sono titubante. Più tardi un’altra persona mi chiede se sarei venuto al pranzo di domenica. Chiedo quale fosse, e mi viene indicata la ragazza di prima, che mi sta guardando. Sono ancora titubante, domando dettagli più precisi su luogo e ora.

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Fidanzamento

    Citazione Originalmente inviato da Luca_8832 Visualizza messaggio
    Mi pare largamente evidente il significato di questo sogno, ma magari ci sono ulteriori simbologie che ignoro.
    Grazie
    Luca


    Sono in un cinema (non un cinema normale, è legato a una sorta di associazione) e trovo una mia amica delle scuole medie. Ci mettiamo a guardare il film. Siamo molto vicini, appoggio la testa sulla sua spalla. Mi dice che hanno scoperto (mi immagino la notizia in tv, ma lei non menziona la tv) che in Inghilterra c’è il Caucaso (la catena montuosa, nel senso che prosegue sott'acqua e rispunta in Inghilterra), e quindi tra terre emerse e non, i 2/3 del mondo sono Caucaso. Le dico che questo cambia un po’ la prospettiva della Terra. Le chiedo, salendo di prospettiva, come s’immagina la vita, il senso della vita. Lei mi risponde: “per tutta la vita con De Simone” (nella mia testa si riferiva al suo ragazzo, il nome che pronuncia non mi pare riferirsi a qualcuno). Sorrido, le dico che questo è bello, ma non c’entra. Le chiedevo della vita in un senso assoluto. Lei ribadisce che il suo ragazzo (che quella sera festeggiava il compleanno coi suoi amici [con la “bambolina” dice: mi immagino una sorta di goliardata con bambola gonfiabile]) le ha detto che sarebbe stato con lei, forse non le avrebbe garantito solidità economica, ma l'avrebbe sostenuta nei suoi progetti. Conveniamo che è stato molto carino. Sono contento per lei, ma mi dispiace che gli altri siano fidanzati e io no. Una ragazza carina (profilo francese e occhi chiari) ma non bellissima (di pelle, o almeno questo è ciò che mi pare sul momento) mi invita a un pranzo che credo fosse la sua festa. Sono titubante. Più tardi un’altra persona mi chiede se sarei venuto al pranzo di domenica. Chiedo quale fosse, e mi viene indicata la ragazza di prima, che mi sta guardando. Sono ancora titubante, domando dettagli più precisi su luogo e ora.
    Come lo interpreti tu?
    Per provare ad esplicitare eventuali simbologie che non hai presente, bisogna capire come intendi tu il significato del sogno, dal momento che lo consideri "largamente evidente".


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Scusa Hermes, hai perfettamente ragione. Ero ancora nella fase del risveglio quando ho scritto il messaggio, e si vede.

    In pratica percepisco questa mia ex compagna come una persona molto neutra, inoltre abbiamo la stessa data di nascita, quindi credo che nel sogno lei rappresentasse me stesso. Lei mi dice che è felicemente fidanzata, ma sopporta alcune cose del suo ragazzo che non le piacciono (quando racconta del compleanno è amareggiata). Mentre io, quando si avvicina la seconda ragazza, sono frenato dal fatto che non mi piace di pelle. L'ho interpretata come un messaggio del mio incoscio del tipo: se vuoi fidanzarti devi farti meno problemi, metterti in gioco e sopportare anche cose che non ti piaceranno. E' una cosa che già sapevo, ma se me la sono detta in sogno forse non l'ho ben afferrata o superata.
    La catena montuosa l'ho interpretata come una cosa che nascondo (entra nel mare), ma è presente e torna fuori (nel sogno rispunta in superficie). L'Inghilterra credo di averla tirata in ballo solo perché pochi giorni prima avevo controllato la differenza tra Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito.
    Secondo te la seconda ragazza riflette solamente la situazione attuale, mi dice cosa accadrebbe oggi, oppure si riferisce a una situazione passata? Sul momento non mi ha ricordato nessuno, ma se rileggo le caratteristiche che ho elencato in effetti mi ricorda una persona che mi chiese di metterci insieme e io risposi di no.
    Non credo di essere una persona superficiale che si ferma all'apparenza, però probabilmente noto troppe cose e penso troppo. La pelle ha un significato particolare nei sogni? C'è anche da dire che ho bisogno di credere veramente in un rapporto. Non giudico chi lo fa, ma non riuscirei ad "accontentarmi", termine che secondo me tradisce una squallida mancanza di rispetto per l'altra persona.

    Aggiungo un sogno del dicembre 2008 che forse può essere letto assieme a questo:
    "Ho sognato molte cose. Verso la mattina ho sognato di alzarmi. Entro in sala da pranzo, pregustando il pandoro, e con mia grande sorpresa vedo che la sala è un’unica tavolata di ciliegie vermiglie. Sono molto belle. Ne prendo una, la scruto prima di addentarla, ha un baco. Ripeto la stessa mossa altre due volte, dopodiché desisto. A vedersi distrattamente sono belle, ma prendendole in mano si vede che hanno un baco."

    Mi viene ora da pensare che le ciliegie viste da lontano siano come le relazioni degli altri: da lontano (finché sono degli altri) sembrano belle, poi quando ci sei tu vedi anche gli aspetti negativi. D'altra parte questi problemi sono tutti miei, perché se quelle ciliegie erano sulla tavola, chi le ha messe ritneva che fossero mangiabili.

    Che dici? E' positivo che io abbia fatto questo sogno, oppure vuol dire che il problema non è piccolo? Nel (primo) sogno è vero che mi faccio dare le indicazioni per il pranzo, ma è anche vero che non decido se andarci. Rimango in un conflitto interiore.
    Ciao
    Luca

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Fidanzamento

    Citazione Originalmente inviato da Luca_8832 Visualizza messaggio
    Scusa Hermes, hai perfettamente ragione. Ero ancora nella fase del risveglio quando ho scritto il messaggio, e si vede.

    In pratica percepisco questa mia ex compagna come una persona molto neutra, inoltre abbiamo la stessa data di nascita, quindi credo che nel sogno lei rappresentasse me stesso. Lei mi dice che è felicemente fidanzata, ma sopporta alcune cose del suo ragazzo che non le piacciono (quando racconta del compleanno è amareggiata). Mentre io, quando si avvicina la seconda ragazza, sono frenato dal fatto che non mi piace di pelle. L'ho interpretata come un messaggio del mio incoscio del tipo: se vuoi fidanzarti devi farti meno problemi, metterti in gioco e sopportare anche cose che non ti piaceranno. E' una cosa che già sapevo, ma se me la sono detta in sogno forse non l'ho ben afferrata o superata.
    La catena montuosa l'ho interpretata come una cosa che nascondo (entra nel mare), ma è presente e torna fuori (nel sogno rispunta in superficie). L'Inghilterra credo di averla tirata in ballo solo perché pochi giorni prima avevo controllato la differenza tra Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito.
    Secondo te la seconda ragazza riflette solamente la situazione attuale, mi dice cosa accadrebbe oggi, oppure si riferisce a una situazione passata? Sul momento non mi ha ricordato nessuno, ma se rileggo le caratteristiche che ho elencato in effetti mi ricorda una persona che mi chiese di metterci insieme e io risposi di no.
    Non credo di essere una persona superficiale che si ferma all'apparenza, però probabilmente noto troppe cose e penso troppo. La pelle ha un significato particolare nei sogni? C'è anche da dire che ho bisogno di credere veramente in un rapporto. Non giudico chi lo fa, ma non riuscirei ad "accontentarmi", termine che secondo me tradisce una squallida mancanza di rispetto per l'altra persona.

    Aggiungo un sogno del dicembre 2008 che forse può essere letto assieme a questo:
    "Ho sognato molte cose. Verso la mattina ho sognato di alzarmi. Entro in sala da pranzo, pregustando il pandoro, e con mia grande sorpresa vedo che la sala è un’unica tavolata di ciliegie vermiglie. Sono molto belle. Ne prendo una, la scruto prima di addentarla, ha un baco. Ripeto la stessa mossa altre due volte, dopodiché desisto. A vedersi distrattamente sono belle, ma prendendole in mano si vede che hanno un baco."

    Mi viene ora da pensare che le ciliegie viste da lontano siano come le relazioni degli altri: da lontano (finché sono degli altri) sembrano belle, poi quando ci sei tu vedi anche gli aspetti negativi. D'altra parte questi problemi sono tutti miei, perché se quelle ciliegie erano sulla tavola, chi le ha messe ritneva che fossero mangiabili.

    Che dici? E' positivo che io abbia fatto questo sogno, oppure vuol dire che il problema non è piccolo? Nel (primo) sogno è vero che mi faccio dare le indicazioni per il pranzo, ma è anche vero che non decido se andarci. Rimango in un conflitto interiore.
    Ciao
    Luca
    Ciao, Luca, attraverso i sogni (al di fuori, ovviamente, di un rapporto analitico e, comunque, della conoscenza approfondita del sognatore) possono essere rilevabili solo ipotesi interpretative di significato molto generali.

    Rispetto al tuo sogno, mi sembra piuttosto centrata l'interpretazione che dai del rapporto con la ragazza del cinema come una specie di tuo dialogo interno.
    Oggetto del dialogo interiore, se ho ben capito, è la capacità di accettare o meno, in un rapporto, anche certi aspetti che non piacciono.
    Dovresti essere meno esigente o ciò potrebbe voler dire "accontentarti", in termini negativi?

    Secondo me, nel sogno emerge anche qualcosa d'altro, almeno simbolicamente.

    Ciò che nascondi e che ad un certo punto viene fuori (la catena montuosa) deve avere a che fare, simbolicamente, con l'espressione del mondo emozionale (il mare ha a che fare con il mondo emozionale).
    Le montagne, d'altra parte, hanno a che fare con gli ideali, con le mete ideali.
    Il sogno sembra dirti che la tua emotività è molto condizionata da aspettative ideali, a tal punto da non consentirti di vivere con soddisfazione la realtà ordinaria.
    La pelle ha a che fare, simbolicamente, non solo con l'esteriorità e la delimitazione (è una protezione dell'interiorità verso ciò che è esterno), ma anche con il contatto sensibile con l'altro, con quella che può essere chiamata "intimità".
    Io, se fossi in te, mi chiederei se la forte esigenza di idealità non nasconde, in realtà, una difficoltà a vivere gli aspetti più intimi di un rapporto.
    Spesso, quando si sogna una pelle con imperfezioni, ciò può essere indice di impulsi, di tensioni interiori, di sensi di colpa, spesso sessuali, che urgono, ma che non riescono ad essere espressi liberamente.
    A questo punto, può essere indifferente che la seconda ragazza rappresenti il presente o il passato.
    Non credo rappresenti una persona specifica, ma, piuttosto la difficoltà ad impegnarsi, in maniera equilibrata, negli aspetti più intimi di una relazione.

    Il sogno delle ciliegie è sintomatico.
    Le ciliegie vermiglie rappresentano la passione, la tensione erotica.
    Il verme nella frutta significa, spesso, disagio a vivere gli aspetti di intimità di una relazione.
    Una difficoltà, ovviamente, non è necessariamente una malattia di cui preoccuparsi.

    Se ti dovessi ritrovare nell'ipotesi interpretativa che ho delineato, dovresti chiederti se si tratta di una situazione che vivi come limitante la tua espressione, oppure no.
    Se la vivi come limitante, sarebbe opportuno che ti rivolgessi a qualcuno in grado di consigliarti professionalmente.

    Se, invece, non è qualcosa che vivi come limitante, puoi stare tranquillo. Si tratta, in genere, di problematiche che molte persone, soprattutto giovani, si trovano ad affrontare.

    Se, poi, non riconosci proprio il problema come tuo, prendi la mia ipotesi semplicemente come una mia proiezione.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5
    Partecipante L'avatar di Cygnus-A
    Data registrazione
    05-09-2009
    Messaggi
    37

    Riferimento: Fidanzamento

    Ciao Luca,

    Mi ha colpita l'immagine del tuo secondo sogno, e vorrei riportarvi una riflessione che forse puó aggiungersi alle vostre:

    vedo che la sala è un’unica tavolata di ciliegie vermiglie. Sono molto belle. Ne prendo una, la scruto prima di addentarla, ha un baco. Ripeto la stessa mossa altre due volte, dopodiché desisto. A vedersi distrattamente sono belle, ma prendendole in mano si vede che hanno un baco."
    Mi é sembrata un'immagine molto invitante...e agganciandomi a questa tua interpretazione :

    Mi viene ora da pensare che le ciliegie viste da lontano siano come le relazioni degli altri: da lontano (finché sono degli altri) sembrano belle, poi quando ci sei tu vedi anche gli aspetti negativi.
    ...mi verrebbe da pensare che il sogno non sia tanto la rappresentazione di una riflessione critica, del tipo (uso le tue parole) :

    però probabilmente noto troppe cose e penso troppo.
    ...quanto piuttosto, una conferma che ció che noti esiste veramente e che magari dovresti mettere al vaglio del tuo senso critico piú situazioni.

    Mi spiego meglio: la tavolata é piena di ciliegie e l'immagine di per sé é bella ! Poi tu ne prendi una e la osservi (non é che la assaggi, semplicemente la studi bene). Di lí noti il baco (come a dire che la vista non t'inganna: la ciliegia sembra bella, ma in realtá c'é un difetto, che non ti sfugge). Quindi scarti, ovviamente, la ciliegia.
    Peró, ripeti il gesto in tutto tre volte e poi desisti.
    Ma...davanti hai una tavolata enorme...quindi, posto che magari la maggioranza delle ciliegie abbia il baco, non é detto che magari un certo numero (magari ristretto) non sia invece perfetto (ai tuoi occhi), solo che non lo hai guardato.

    Mi stupisce un po' la sproporzione tra la tavolata enorme e il fatto che tu provi solo 3 ciliegie e quindi desisti. Lo prenderei come una riflessione del tipo "scarto un milione di ciliegie dopo averne osservate bene solo 3 ?".

    Naturalmente é solo un mio pensiero, non so se posso avere aggiunto spunti utili.

    Ciao

    Elena

Privacy Policy