• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante L'avatar di artepoesia
    Data registrazione
    27-03-2007
    Residenza
    Faenza
    Messaggi
    59

    *tutti i presupposti ma in bianco*

    sentite questa ragazze, a voi e' mai successo qualcosa del genere con qualche nuova fiamma? per farla breve...ieri sera sono andata a casa sua e l'invito e l'andamento facevano presupporre che tutto si coronasse al meglio...ma siamo alal fine tuto e' andato in bianco per mancanza di preservativi. detta cosi' sembra da ridere ma vi spiego meglio: dopo qualche giorno di frequentazione abbiamo subito capito che fra noi c'e' una forte intesa mentale ed altrettanta attrazione fisica...insomma la voglia e l'idea maliziosa sono sicura ci fosse da entrambe le parti. ma a vostro parere bisognerebbe parlare prima di tutta l'organizzazione tecnica ecc delle questioni sessuali? io proprio davo per scontato che fosse l'uomo ad essere armato di quel che serve quando poi si arriva all'occasione buona, soprattutto se invita una ragazza a casa sua con sicura intenzione di farmi rimanere con lui la notte...e soprattutto a casa sua, insomma mi sembrava brutto specificare questo tipo di cose magari giorni prima o chissa' quando, o peggio ancora arrivare la' munita di quel che serve come se avessi gia' preparato e organizzato il tutto pianificando come sarebbero andate le cose. va bhe', fattosta' che al momento clou (specifico dopo una belle e intensa serata passata insieme nel migliore dei modi e che comunque di sicuro non dimentichero' e che mi ha lasciato un'ottima impressione) mentre eravamo ai preliminari, mi chiede se prendo la pillola. io rispondo di no ed e' vero poiche' sono intollerante ed ho sempre dato per scontato di usare il preservativo soprattutto con un uomo da poco conosciuto. quella domanda gia' mi ha levato l'atmosfera romantica ed il costatare che lui non sapesse allora come muoversi mi ha creato imbarazzo e velato l'umore...poi va bhe', certamente lui ha avuto tatto nel non voler insistere comunque (visto che molti uomini insistono per il cosiddetto rapporto interrotto) e nel suo atteggiamento rassicurante generale...ma ormai nella mia mente l'atmosfera si era gia' un po' velata, forse perche' davo per scontatto che se un uomo ti invita per la prima volta a dormire da lui e ancora non conosce tutti i particolari della tua intimita', magari qualche preservativo di riserva dovrebbe tenerlo. non so, non mi era mai successa una situazione del genere. a vostro parere esagero io o e' stato lui un po' sprovveduto, di solito anche a voi arriva quelal domanda al momento o ne parlate prima durante normali chiacchierate? mi sono sentita davvero a disagio e fuori dal mondo...solitamente a voi come e cosa accade in queste circostanze? specifico che ho circa 25 anni e lui e' sui 35, ci piacciamo molto reciprocamente ed andiamo d'accordissimo, mi e' anche dispiaciuto che poi lui ha fatto immediatamente per riparare (e' stato molto sensibile e poi nei fattivoleva scendere alla macchinetta, ahahha!) ma ormai a me era scesa l'atmosfera :-(
    ^:^

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: *tutti i presupposti ma in bianco*

    secondo me il tuo stato d animo è alquanto eccessivo...che è successo di tanto grave?in realtà non è affatto detto che i preservativi,solo perchè vengono materialmente usati dagli uomini,debbano essere una preoccupazione esclusivamente maschile,anzi,io credo che anche da parte di una donna,se sa che può cedere a delle avventure sia un gesto molto responsabile quello di portare con sè dei profilattici e tirarli fuori al momento opportuno(anzi ti diro,se fossi stata al tuo posto e avessi comunque usato la pillola,avrei usato comunque anche il preservativo:con uno sconosciuto non si sa mai)...io non la prenderei così a male,soprattutto se lui ha avuto la decenza di non tentare di avere lo stesso un rapporto senza protezione,il che è lodevole secondo me...



    HuNgEr Of LiFe!



  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: *tutti i presupposti ma in bianco*

    Si, certo, lui avrebbe dovuto provvedere per tempo ( a me non è mai successo di essere "sfornito" anche in serate in cui non davo affatto per scontato che "quella" sarebbe stata la conclusione... ).
    Tu però sei esagerata: non è successo niente di particolare, la prossima volta ( perchè spero che gli darai, anzi: vi darete, una seconda possibilità, no?.... ) lui ne comprerà una confezione gigante...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Lepre*marzolina
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    nei peggiori bar di caracas...
    Messaggi
    2,886

    Riferimento: *tutti i presupposti ma in bianco*

    Citazione Originalmente inviato da artepoesia Visualizza messaggio
    sentite questa ragazze, a voi e' mai successo qualcosa del genere con qualche nuova fiamma? per farla breve...ieri sera sono andata a casa sua e l'invito e l'andamento facevano presupporre che tutto si coronasse al meglio...ma siamo alal fine tuto e' andato in bianco per mancanza di preservativi. detta cosi' sembra da ridere ma vi spiego meglio: dopo qualche giorno di frequentazione abbiamo subito capito che fra noi c'e' una forte intesa mentale ed altrettanta attrazione fisica...insomma la voglia e l'idea maliziosa sono sicura ci fosse da entrambe le parti. ma a vostro parere bisognerebbe parlare prima di tutta l'organizzazione tecnica ecc delle questioni sessuali? io proprio davo per scontato che fosse l'uomo ad essere armato di quel che serve quando poi si arriva all'occasione buona, soprattutto se invita una ragazza a casa sua con sicura intenzione di farmi rimanere con lui la notte...e soprattutto a casa sua, insomma mi sembrava brutto specificare questo tipo di cose magari giorni prima o chissa' quando, o peggio ancora arrivare la' munita di quel che serve come se avessi gia' preparato e organizzato il tutto pianificando come sarebbero andate le cose. va bhe', fattosta' che al momento clou (specifico dopo una belle e intensa serata passata insieme nel migliore dei modi e che comunque di sicuro non dimentichero' e che mi ha lasciato un'ottima impressione) mentre eravamo ai preliminari, mi chiede se prendo la pillola. io rispondo di no ed e' vero poiche' sono intollerante ed ho sempre dato per scontato di usare il preservativo soprattutto con un uomo da poco conosciuto. quella domanda gia' mi ha levato l'atmosfera romantica ed il costatare che lui non sapesse allora come muoversi mi ha creato imbarazzo e velato l'umore...poi va bhe', certamente lui ha avuto tatto nel non voler insistere comunque (visto che molti uomini insistono per il cosiddetto rapporto interrotto) e nel suo atteggiamento rassicurante generale...ma ormai nella mia mente l'atmosfera si era gia' un po' velata, forse perche' davo per scontatto che se un uomo ti invita per la prima volta a dormire da lui e ancora non conosce tutti i particolari della tua intimita', magari qualche preservativo di riserva dovrebbe tenerlo. non so, non mi era mai successa una situazione del genere. a vostro parere esagero io o e' stato lui un po' sprovveduto, di solito anche a voi arriva quelal domanda al momento o ne parlate prima durante normali chiacchierate? mi sono sentita davvero a disagio e fuori dal mondo...solitamente a voi come e cosa accade in queste circostanze? specifico che ho circa 25 anni e lui e' sui 35, ci piacciamo molto reciprocamente ed andiamo d'accordissimo, mi e' anche dispiaciuto che poi lui ha fatto immediatamente per riparare (e' stato molto sensibile e poi nei fattivoleva scendere alla macchinetta, ahahha!) ma ormai a me era scesa l'atmosfera :-(
    ma tu non sei purpleglitter? (quella che apriva un milione di tread astrusi che poi abbandonavi a metà quando le persone iniziavano a sentirsi prese in giro?)
    questa volta si parla di preservativi....ed anche questa volta la questione è oscura...
    se sta storia dovesse essere vera (ed ho i miei dubbi) non capisco perchè (visto che avevi in mente di andarci a letto) i preservativi non li hai comprati tu...


    che taccagna!
    Ultima modifica di Lepre*marzolina : 16-09-2009 alle ore 21.12.37
    dove c'è gusto non c'è perdenza

    ho sempre amato il mio prossimo...finchè era poco....



    Questo è il mio pesciolino numero 641 in una vita costellata di pesciolini rossi. I miei genitori mi comprarono il primo per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. 640 pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà
    C.P.



    E' cosi' difficile divertirsi di questi tempi, anche sorridere fa male alla faccia

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: *tutti i presupposti ma in bianco*

    Citazione Originalmente inviato da Lepre*marzolina Visualizza messaggio
    ma tu non sei purpleglitter? (quella che apriva un milione di tread astrusi che poi abbandonavi a metà quando le persone iniziavano a sentirsi prese in giro?)
    questa volta si parla di preservativi....ed anche questa volta la questione è oscura...
    se sta storia dovesse essere vera (ed ho i miei dubbi) non capisco perchè (visto che avevi in mente di andarci a letto) i preservativi non li hai comprati tu...


    che taccagna!
    si si è proprio lei!



    HuNgEr Of LiFe!



  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    Riferimento: *tutti i presupposti ma in bianco*

    io ti consiglio di comprarti un bello scatolone di preservativi formato famiglia e di tenerli sempre ben stretti in borsa con te, cosí non dovrai piú rinunciare al piacere pregustato.

Privacy Policy