• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: Affidi e adozioni

  1. #1

    Affidi e adozioni

    Che titoli deve avere uno psicologo per lavorare in questo ambito?
    Sono totalmente ignorante a riguardo ma interessatissima.
    Grazie

  2. #2
    Partecipante L'avatar di gabry_tou
    Data registrazione
    08-06-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Ciao! Ho già letto un altro tuo post in una delle discussioni e ti volevo informare che alla facoltà di Psicologia della Sapienza di Roma è attivo un master sul diritto dei minori, tenuto da una delle docenti della facoltà.
    Io sono tentata di iscrivermi, ma vorrei prima poter avere riscontro da qualcuno che lo ha già frequentato! C'è qualcuno che lo ha fatto? Come si è trovato? E poi? Come ha proseguito il suo percorso?


    Cmq, se vuoi più informazioni, puoi andare sul sito della Sapienza o direttamente sul sito del master Master di II livello in DIRITTO DEL MINORE - Università degli studi di Roma 'La Sapienza'

    Bye
    Ultima modifica di gabry_tou : 02-09-2009 alle ore 13.05.49

  3. #3
    Partecipante L'avatar di gabry_tou
    Data registrazione
    08-06-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Beh? Nessuno sa dirci nulla?

  4. #4
    Partecipante L'avatar di topo1974
    Data registrazione
    24-06-2002
    Residenza
    brianza
    Messaggi
    56

    Riferimento: Affidi e adozioni

    ciao,
    FORMALMENTE uno psicologo per lavorare nell'ambito degli affidi e delle adozioni deve avere la laurea specialistica e l'abilitazione all'esercizio della professione...FORMALMENTE, ma poi tra questo e l'entrare in un servizio di questo tipo ce n'è di strada. ideale, per farsi un'idea e per acquisire competenze che l'università ci dà solo in parte, è quello di tentare di fare il tirocinio in un servizio che si occupa di uno o dell'altro. altra cosa potrebbe essere quella di cercare qualche corso connesso al tema...il master al quale fate riferimento non lo conosco, ma valutate sempre, e lo dico in generale e non riferendomi specificatamente a quell'offerta formativa, il rapporto qualità/prezzo/utilità... altrimenti finite per foraggiare le psico-sanguisughe che mangiano sulla pelle dei poveri psico-disoccupati!
    ...e per finire...forse la cosa più efficace è chiarire bene l'obiettivo: cioè in che ambito vorreste lavorare (già affidi e adozioni sono due cose differenti e servizi diversi, quindi si potrebbe ulteriormente restringere il campo e successivamente informarsi delle realtà presenti sul territorio) e concentrare le proprie forze per arrivarci, facendo piccoli passi ma avvicinandosi sempre più alla meta. Non desistete!
    "le premesse sono come le piante dei piedi: non puoi vederle perché ci stai sopra."
    Gianfranco Cecchin

  5. #5
    Partecipante L'avatar di gabry_tou
    Data registrazione
    08-06-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Grazie per l'intervento! Tu sei per caso nel campo? O hai scelto qualcosa di diverso?
    Il master è intitolato al Diritto minorile, quindi immagino che affidamenti e adozioni vengano trattati entrambi su questa prospettiva..Oppure non c'è scampo e si deve scegliere l'uno o l'altro?

  6. #6
    Partecipante L'avatar di topo1974
    Data registrazione
    24-06-2002
    Residenza
    brianza
    Messaggi
    56

    Riferimento: Affidi e adozioni

    credo che nel master al quale ti rifersci trattino tutti gli ambiti inerenti sia l'affido che l'adozione...è quando ti devi proporre ad un ente per cercare lavoro che devi sapere che cosa fa quest'ente...
    ci sono ad esempio associazioni che si occupano di adozione internazionale, tipo mi pare l'Ai.Bi., l'affido è gestito in alcune zone dalle ASL e lo stesso per quanto concerne le valutazioni delle coppie aspiranti adottive. è un mondo da conoscere...e se il master può servire...ben venga!
    io lavoro nell'ambito sia degli affidi che della tutela dei minori
    "le premesse sono come le piante dei piedi: non puoi vederle perché ci stai sopra."
    Gianfranco Cecchin

  7. #7
    Partecipante L'avatar di gabry_tou
    Data registrazione
    08-06-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Grazie infinite per le informazioni!
    Cercherò di farne buon uso!
    Come si lavora nel campo? Si riescono ad avere soddisfazioni professionali?

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    22-10-2008
    Messaggi
    51

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Salve,
    volevo chiedervi un'informazione. Devo fare un concorso sull'affidamento dei minori e nel programma c'è una voce che parla di competenze e funzioni dello psicologo in quest'ambito.. secondo voi di cosa bisogna parlare? o meglio cosa mi dovrei vedere? grazie

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Ciao

    concordo con topo1974: affidi e adozioni sono campi diversi che sono gestiti da Enti/strutture differenti.
    HA anche ragione quando dice che FORMALMENTE basta essere psicologi abilitati...ma poi serve altro: bisogna avere conoscenze specifiche in quel campo, sia esso l'adozione o l'affido. Il tirocinio è di sicuro una buona pratica: se si vuol cominciare a capire come funziona e ad entrare nell'ambito. ma bisogna anche leggersi un po' di legge e capire che cosa il diritto dice dell'affido e dell'adozione, oggi in Italia. Se no si possono fare un sacco di errori, anche in buona fede.

    Su internet si trovano anche tanti siti dedicati all'adozione, spesso sono degli Enti Autorizzati: lì si può cominciare a leggere qualcosa, su come lavorano, e magari farsi un'idea per contattarli per un tirocinio/tesi, ecc ecc.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Citazione Originalmente inviato da sissina84 Visualizza messaggio
    Salve,
    volevo chiedervi un'informazione. Devo fare un concorso sull'affidamento dei minori e nel programma c'è una voce che parla di competenze e funzioni dello psicologo in quest'ambito.. secondo voi di cosa bisogna parlare? o meglio cosa mi dovrei vedere? grazie
    Fai un concorso per lavorare in un servizio di affido di minori? non è molto chiaro, quindi non so bene come risponderti...
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  11. #11
    Partecipante
    Data registrazione
    22-10-2008
    Messaggi
    51

    Riferimento: Affidi e adozioni

    devono aprire un centro per gli affidi nel comune della mia città.. quindi diciamo che è un servizio del comune.

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204

    Riferimento: Affidi e adozioni

    Ecco, allora è un servizio affidi....
    quindi prova a studiare cos'è l'affido dal punto di vista della legge, cosa bisogna valutare come psicologo:
    genitori biologici e loro capacità genitoriale,
    valutazione del figlio minore: benessere, bisogni specifici e nel caso carenze...
    valutazione e preparazione delle coppie che si dichiarano disponibili all'affido
    sostegno alle coppie che hanno un affido in corso
    gestione degli incontri con i genitori biologici
    chiusura del caso con rientro in famiglia oppure con nuovo progetto (allontanamento, adozione, ecc??).
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  13. #13

    Riferimento: Affidi e adozioni

    io credo che serva comunque una specializzazione in psicoterapia o una formazione-esperienza nel campo... un mio collega si occupa di gruppi di auto-mutuo-aiuto a genitori affidatari ed è psicoterapeuta... non conosco realtà in cui lavorare senza psicoterapia purtroppo...

Privacy Policy