• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: in crisi...

  1. #1

    in crisi...

    ho quasi 20 anni..2 anni e mezzo fa mi sono fidanzata con la persona con il quale ho trascorso bellissimi momenti...una persona di cui mi sono follemente innamorata...una persona cn cui vivevo una relazione tranquilla e serena...tranquilla specialmente del mio amore per lui e del suo per me!!io e lui andavamo in classe insieme alle superiori oltre ad essere compagni di banco...ma...quasi nn lo vedevo è nato tutto cm un colpo di fulmine!!!!cosi sn passati 2 anni...noi 2 legatissimi...stavamo bene nella quotidianità...lui spesso restava anche a dormire a casa mia!!!a fine maggio lui si prende la pausa...inaspettatamente...una pugnalata al cuore perchè è successo proprio quando avevo l'impressione che il nostro rapporto si stesse solidificando!!!ho passato giorni bruttissimi...ho avuto grande delusione per il suo comportamento ho avuto il presentimento che la favola crollasse...che nullo sarebbe stato piu cm prima!!!dopo un mese e mezzo eccolo pronto a ricominciare cm se nulla fosse successo...vi sembrerà strano ma ho vissuto 2 anni di storia senza sentire il peso del tempo...cm se fossero un giorno...e poi..questo mese e mezzo mi è semrato un eternità...tanto da farmi sentrire noi 2 cm qualcosa di lontanissimo...ora è passato un mese e mezzo da quando è tornato e io nn vivo piu la mia storia in serenità cm prima da quando è tornato l'impressione è stata subito questa"lui agli occhi miei nn è piu bello cm prima"e ho iniziato a guardare i difetti...io in realtà gli ho subito proposto di allungare la pausa...proprio per questa impressione!!!ma poi...tanto il richiamo di cio che è stato tanto il sentimento che nn ce l'ho fatta..ora vedo tutto grigio in lui..e intorno a me...anche quegli istanti in cui ritorno indietro...poi...restano solo momenti è cm se mi trvassi in un'altra dimensione..in cui lui...è un fantasma...di cui riesco a vedere le cose negative...!!!sto malissimo perchè mi prende di continuo il panico...mi dico oddio cosa sto facendo è tutto cm prima...un secondo dopo penso ma chi è lui veramnete!!!sto male...mi maca tutto di lui...mi manca tutto di noi...ma ora sembra tutto cosi diverso...per me è diventata un'ossessione!!ho contattato oggi una psicologa..ho bisogno di qualcuno che riesca a capire la mia testa!!ma ora sento che da questo tunnel nn posso uscirne se nn troncando...troncare cn una persona che fino a 3 mesi fa amavi alla follia!!!!e poi è brutta qquest'impressione..di stargli lontano anche solo 2 giorni...e nn avere la percezione di sapere con chi sto...e doverlo subito vedere per verificare le mie ossessioni...cm se nn riuscissi ad afferrare qualcuno al 100 per 100.....nn vivo il presente!!aiutooo

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: in crisi...

    mbè?! che sono queste storie angioletto? non vorrai mica mandare a rotoli la tua vita per un pirla che ti da lo stop prendendosi la "pausa di riflessione" e tornando poi da te come se tutto potesse magicamente continuare come prima? evidentemente ha interrotto qualcosa. evidentemente doveva starci più attento. una coppia è felice se c'è amore e stima, interesse reciproco complicità. quando ci sono tutte queste cose si parla di una coppia felice, il cui amore va protetto, curato, -accarezzato- da entrambi. se uno dei due molla l'altro cosa deve fare annientarsi perdendo la stima di se stesso e dell'altro? se lo facessi non susciteresti più alcun interesse nemmeno in lui. saresti un robottino agli ordini, un cagnolino che è sempre li. la mia idea sulla base di quello che mi dici è che in questo momento stare con lui ti fa soffrire. forse ora hai tu bisogno di una vera pausa di riflessione, una di quelle pause che non servono per calarsi le mutande davanti a qualcun altro come forse ha fatto il tuo lui, e dico forse. non vedendolo potresti pensare con più serenità e tranquillità a cosa è lui ora per te, ora che le cose sono cambiate. a cosa può essere in un ottica longitudinale, rispetto al vostro futuro insomma. e chissà.. forse lui potrebbe sviluppare altri percorsi e ragionamenti e farti vedere concretamente di più quanto tiene a te e se davvero ti ama e ti stima, se ti rispetta. dirti le verità che ancora forse non ti ha detto, porgersi diversamente nel momento in cui vede che anche tu hai le tue risorse e le tue intenzioni. la scelta di consultare un professionista è un atto davvero maturo, al quale nel tuo caso puoi ricorrere non solo per affrontare questo momento ma come dire, può esserti molto utile anche da un punto di vista evolutivo. può renderti una persona migliore e più consapevole di te stessa e delle tue possibilità. nel frattempo qualunque cosa tu decida di fare, se continuare a confrontarti con lui o se pensare a tutto questo separatamente da lui, ti consiglio di ricordarti di tutte quelle cose che rendono felice te e soltanto te. un gelato.. una passeggiata con le amiche, shopping, serata al cinema o in un pub.. un corso di inglese?? fotografia? palestra? step? riempi il tuo tempo, penserai meglio e ti ricorderai di quanto tu sia prima di ogni cosa un individuo che ha diritto alla felicità, e che sa come procurarsela. da sola o in coppia. in bocca al lupo, sono qui.
    Ultima modifica di FranZinTheSky : 28-08-2009 alle ore 18.54.28

  3. #3

    Riferimento: in crisi...

    grazie mille...hai davvero ragione...è solo che ho paura delle cose che ora nn vanno...ho paura di lasciare andare qualcuno che amavo alla follia e poi...qualcosa è cambiato...ma è come se mi fosse stato provocato...la situazione mi è sfuggita dalle mani...e ora...vorrei tornare indietro vederlo bello cm prima...stre in serenità con lui..nn avere piu tante brutte impressioni...e quindi è diventato tutto come un circolo vizioso...ho crisi di astinenza su qualcosa che ormai è passato!!e poi questa cosa che nn so vivere con lui il presente...rimuovo ogni cosa...è come se il quello che ho visto per esempio ieri...lo resettassi!!!devo stringere i denti...sperando che la pausa mi aiuti!!

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-08-2009
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    64

    Riferimento: in crisi...

    Ciao super-mary89...mi sembra di capirti sai? io sono fidanzata da quasi 3 anni, anche noi pazzamente innamorati...eppure mi sento di capirti...perche quando stai tanto con una persona hai la convinzione (che nulla ti puo' togliere!) di conoscerlo, e ti fidi ciecamente di lui, senti che stai costruendo come una "casa" con lui...e un evento del genere credo possa devastare a livelli incommensurabili...io non ho mai vissuto questa cosa cara mary, ma credo che al tuo posto non riuscirei piu' a stare con lui. non vorrei ferirti perche credo e immagino che in questo momento tu sia fragile e delicata, ma lo dico perche' è cio che credo...del resto tu che credevi in lui profondamente ti sei vista crollare in un attimo tutti i ricordi e le certezze...e riscaldare la minestra, si sa, non è mai la stessa cosa. Ora bisogna vedere anche perche' lui abbia avuto bisogno di questa pausa, soiprattutto in un momento , come hai detto tu sereno?...parlane con lui, e non permettere a questa cosa di rovinarti! un abbraccio e scusa se non posso fare o aiutarti piu' di tanto, fai cmq bene a consultare una psicologa! facci sapere

Privacy Policy