• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    contare inconsciamente nella propria mente

    Ciao, vorrei chiedervi se sapete dirmi qualcosa, o cosa ne pensate, circa pensieri non molto semplice da spiegare... Una persona che nella propria mente, conta sempre, inconsciamente, mentre fa qualunque tipo di attività, che significa? come se ogni cosa la facesse a ritmo di musica... mentre pulisce, mentre si lava, mentre sbatte un tappeto... Io non mi sento in grado di dare nemmeno una spiegazione banale di ciò! Voi?
    Ah, anche ad esempio mentre ripete o legge nella mente qualcosa che sta studiando, e ci sono per esempio rumori tipo lavatrice, o muratori, ticchettio dell'orologio, etc., ripete al ritmo del rumore che sente...
    Mi sembra una cosa così curiosa...

    Grazie!


  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    Citazione Originalmente inviato da trudinaa Visualizza messaggio
    Ciao, vorrei chiedervi se sapete dirmi qualcosa, o cosa ne pensate, circa pensieri non molto semplice da spiegare... Una persona che nella propria mente, conta sempre, inconsciamente, mentre fa qualunque tipo di attività, che significa? come se ogni cosa la facesse a ritmo di musica... mentre pulisce, mentre si lava, mentre sbatte un tappeto... Io non mi sento in grado di dare nemmeno una spiegazione banale di ciò! Voi?
    Ah, anche ad esempio mentre ripete o legge nella mente qualcosa che sta studiando, e ci sono per esempio rumori tipo lavatrice, o muratori, ticchettio dell'orologio, etc., ripete al ritmo del rumore che sente...
    Mi sembra una cosa così curiosa...

    Grazie!


    Ciao trudina; scusa a me incuriosisce una cosa della tua domanda. Se conta sempre inconsciamente, come fa a saperlo?( O é un'interpretazione data dall'esterno di lei del suo comportamento?)
    Ed anche che ogni cosa é come se la facessse a "ritmo di musica" oltre che svolge le sue attività seguendo il ritmo di qualsiasi rumore cche sente intorno a sé'?
    Molto interessante, in ogni modo il tuo quesito.
    Ultima modifica di RosadiMaggio : 23-08-2009 alle ore 11.05.47
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    In pratica, riferisce che senza volerlo, questo intende con inconsciamente, mentre fa qualunque cosa, conta " uno, due, tre e quattro", e poi rinizia, " uno, due, tre e quattro", etc. ... Anche ad esempio mentre fa la doccia, nei movimenti con la spugna rotatori o avanti e dietro, per lavarsi, conta, oppure mentre mette la crema per il corpo... Ora non mi viene in mente altro, ma sono molto curiosa.... Bò!
    Tu che dici?

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    Penso che dall'esterno sia molto difficile, soprattutto se lo fa continuamente; forse bisognerebbe sapere se si sente costretta a farlo dopo che se ne é resa conto e cosa prova mentre lo fa. Potrebbe sembrare anche un modo inconsapevole per "non pensare" qualcosa di ansiogeno. Qualsiasi ipotesi basata solo su questo sintomo però, mi sembra azzardata, in qs caso.
    Comunque, sentiamo gli addetti del forum che ne dicono.
    Ciao
    Ultima modifica di RosadiMaggio : 25-08-2009 alle ore 13.46.08
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    Dice che ultimamente siccome non capisce perchè le viene da contare, per evitare ciò canta col pensiero, solo così riesce ad evitare di contare col pensiero...
    Ansiogena? non saprei... succede sempre, vive sempre nell'ansia? ...
    Comunque grazie


  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    Salve!! Se posso dire la mia credo ke sì, dietro a questi meccanismi ci sia senz'atro una componente ansiogena. Molta gente ad esempio prega di continuo x calmare le paure e tentare di controllare le ansie. Il ritmo, di qualunque natura, tante volte ha un effetto calmante. Anche coi bambini, gli si cantano le ninne nanne o si raccontano storie x farli tranquillizzare, distrarli da eventuali pensieri ansiogeni come il buio o la paura di dormire soli. A presto!
    “Ti criticheranno sempre,
    parleranno male di te
    e sarà difficile che
    incontri qualcuno
    al quale tu possa andare
    bene come sei.
    Quindi vivi come credi,
    fai quello che ti dice il cuore
    la vita è come un’opera di teatro
    che non ha prove iniziali.
    Canta, ridi, balla, ama
    e vivi intensamente ogni
    momento della tua vita
    prima che cali il sipario
    e l’opera finisca senza applausi. ”

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Riferimento: contare inconsciamente nella propria mente

    Ciao, si, diciamo che condivido per es il fatto della ninna nanna, ma nel caso in questione, pare si tratti proprio di una cosa continua quando c'è silenzio, per esempio durante lo studio, o mentre riposa... quindi forse và un pò oltre un tranquillizzare con la ninna nanna... Non so, è così strano
    Se venisse da voi in terapia, da dove partireste? su cosa lavorereste? mi incuriosisce abbastanza

Privacy Policy