• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    solo una domanda generica...

    Ciao,
    sono due notti di fila che sogno persone della mia vita che muoiono. La mia domanda è: la morte, simbolicamente, in sogno rappresenta sempre e solo la fine dell'influenza di quella persona su noi stessi? Me la sono posta questa domanda perchè tra le varie persone è morto in sogno anche un ragazzo che ho conosciuto veramente da pochissimo... grazie in anticipo

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: solo una domanda generica...

    Citazione Originalmente inviato da almeno per ora Visualizza messaggio
    Ciao,
    sono due notti di fila che sogno persone della mia vita che muoiono. La mia domanda è: la morte, simbolicamente, in sogno rappresenta sempre e solo la fine dell'influenza di quella persona su noi stessi? Me la sono posta questa domanda perchè tra le varie persone è morto in sogno anche un ragazzo che ho conosciuto veramente da pochissimo... grazie in anticipo
    Ciao, almeno per ora, di solito si sognano persone conosciute che muoiono quando, nella nostra vita, sono in atto cambiamenti fondamentali.

    La persona può morire, nel sogno, perché per noi perde importanza (e, quindi, diventa meno influente sulla nostra vita), oppure perché i nostri cambiamenti ci portano lontano dal mondo di quella persona, oppure, ancora, perché temiamo che qualcosa di bello che stiamo vivendo insieme a quella persona possa finire.

    Nel tuo caso, è probabile che:
    - se sogni la morte di persone cui sei stata legata in passato, voglia dire che ti stai liberando dalla loro influenza;
    - se sogni che muoiono persone della tua famiglia, possa voler dire che le tue scelte ti allontanano da loro;
    - se sogni che muore il tuo nuovo amore, possa voler esprimere i tuoi timori che tutto possa finire.

    Se ben ricordo, poi, nei tuoi sogni il tema del "morire" ritorna spesso.
    E', quindi, possibile che, al di là di questi significati generali (tutti legati al cambiamento e alla fine di un ciclo), possano esistere anche significati per te più specifici e puntuali (che, però, solo tu puoi individuare).


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Riferimento: solo una domanda generica...

    Grazie per la risposta, è il secondo post che apro e sei sempre molto disponibile.

    Ricordi bene riguardo la morte nei miei sogni, ti riferisci al sogno dello specchietto magico ed in tal senso, nella realtà, c'è stato un cambiamento che si rifà alla situazione sentimentale espressa in quel sogno. Ho carburato con mente e cuore quella situazione e mi sono resa conto che era illusiva.

    Ho conosciuto un'altra persona e me ne sento attratta vistosamente ma sono in lotta con me stessa perchè la paura di una nuova delusione ed illusione mi fa agire in modo controllato e spesso riluttante, e questo mi porta sofferenza. Mi sento insicura... Allora come mi ci avvicino, così poi mi faccio lontano. Sia a livello pratico quando ci vediamo che quando sono sola con me stessa che un giorno sono tutta positiva e spinta ad inoltrarmi in questo ipotetico nuovo rapporto e il giorno seguente invece mi dico che è meglio bloccare tutto sul nascere.

    Sulla base di questa premessa, ho sognato che moriva un mio ex, il nuovo ragazzo in questione e poi due scene esenti da morte che forse sono alla fine le più importanti.
    La prima mi vedeva gettare a terra con violenza il mio cane che si feriva all'interno della bocca, forse ad un dente, e perdeva sangue. Nella scatola in cui era si formava un laghetto di sangue, io dentro ci stavo male, soprattutto a vederla guardarmi con occhi sofferenti, ma avevo una spinta dentro che mi impediva di "abbassarmi al compromesso" di aiutarla, come se stessi agendo per orgoglio.
    Nella seconda scena c'era una mia amica con i capelli rossi che diceva una bugia sul mio conto, erano presenti anche altre persone ma nessuna di queste mi dava credito, nonostante ero io a dire la verità. Tra queste persone c'era un mio ex a cui davo uno schiaffo perchè invece di essere dalla mia parte, aveva un'aria menefreghista. Quando lo guardavo in volto mi ricordava leggermente il ragazzo che mi piace attualmente. Alla fine mando tutti a quel paese e me ne vado in una stanza in cui sento la voce del ragazzo del sogno dello specchietto, cioè quello che ho "carburato fuori da me" e mi dico che alla fine io solo lì sto bene, mi sento a casa, eppure non era realmente la sua voce ma quella di qualcun altro che parlava come lui. Era fasulla.

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: solo una domanda generica...

    Citazione Originalmente inviato da almeno per ora Visualizza messaggio
    Grazie per la risposta, è il secondo post che apro e sei sempre molto disponibile.

    Ricordi bene riguardo la morte nei miei sogni, ti riferisci al sogno dello specchietto magico ed in tal senso, nella realtà, c'è stato un cambiamento che si rifà alla situazione sentimentale espressa in quel sogno. Ho carburato con mente e cuore quella situazione e mi sono resa conto che era illusiva.

    Ho conosciuto un'altra persona e me ne sento attratta vistosamente ma sono in lotta con me stessa perchè la paura di una nuova delusione ed illusione mi fa agire in modo controllato e spesso riluttante, e questo mi porta sofferenza. Mi sento insicura... Allora come mi ci avvicino, così poi mi faccio lontano. Sia a livello pratico quando ci vediamo che quando sono sola con me stessa che un giorno sono tutta positiva e spinta ad inoltrarmi in questo ipotetico nuovo rapporto e il giorno seguente invece mi dico che è meglio bloccare tutto sul nascere.

    Sulla base di questa premessa, ho sognato che moriva un mio ex, il nuovo ragazzo in questione e poi due scene esenti da morte che forse sono alla fine le più importanti.
    La prima mi vedeva gettare a terra con violenza il mio cane che si feriva all'interno della bocca, forse ad un dente, e perdeva sangue. Nella scatola in cui era si formava un laghetto di sangue, io dentro ci stavo male, soprattutto a vederla guardarmi con occhi sofferenti, ma avevo una spinta dentro che mi impediva di "abbassarmi al compromesso" di aiutarla, come se stessi agendo per orgoglio.
    Nella seconda scena c'era una mia amica con i capelli rossi che diceva una bugia sul mio conto, erano presenti anche altre persone ma nessuna di queste mi dava credito, nonostante ero io a dire la verità. Tra queste persone c'era un mio ex a cui davo uno schiaffo perchè invece di essere dalla mia parte, aveva un'aria menefreghista. Quando lo guardavo in volto mi ricordava leggermente il ragazzo che mi piace attualmente. Alla fine mando tutti a quel paese e me ne vado in una stanza in cui sento la voce del ragazzo del sogno dello specchietto, cioè quello che ho "carburato fuori da me" e mi dico che alla fine io solo lì sto bene, mi sento a casa, eppure non era realmente la sua voce ma quella di qualcun altro che parlava come lui. Era fasulla.

    Ciao, almeno per ora, come hai analizzato bene da sola, il nuovo sogno che hai raccontato esprime le tue paure e i tuoi dubbi, in relazione al rapporto con il nuovo ragazzo che ti sta a cuore.

    La morte del tuo ex dovrebbe, infatti, significare che hai, ormai, tagliato i legami con lui, mentre la morte del nuovo ragazzo che hai conosciuto potrebbe esprimere i tuoi dubbi di perderlo, oppure le paure che non sia la persona adatta a te (che si tratti di un'altra "illusione").

    La scena del cane (che, in realtà, è una cagna - dettaglio, simbolicamente, importante - ) esprime bene la tua situazione di contraddizione interna.
    Una parte di te, raffigurata dal cane (potrebbe trattarsi, in questo caso, della tua parte più istintiva), viene trattata male dall'altra parte (quella che ha paura), senza rendersi conto (nel sogno) che, a rimetterci, sei sempre tu: la bocca del cane è ferita (simbolicamente, significa che risulta più difficile, nella situazione in cui ti poni, una comunicazione con il tuo compagno: la bocca, simbolicamente, ha a che fare con la comunicazione, soprattutto con la comunicazione verbale) e perde sangue (sangue = energia), cioè spreca energie in conflitti evitabili.

    La seconda scena è centrata sul problema della sincerità con te stessa.
    Temi che una parte di te, raffigurata dalla tua amica con i capelli rossi, sia troppo condizionata dalle emozioni e dall'istinto (i capelli rappresentano, simbolicamente, i pensieri; il rosso è il colore dell'intensità e della passione, anche sessuale; i capelli rossi rappresentano, quindi, i pensieri troppo condizionati dall'elemento istintuale/passionale) e, quindi, faccia delle scelte "insincere" (la tua amica dice una bugia sul tuo conto), non veritiere (ciò che dice la tua amica non lo percepisci come vero per te), non meditate (quello che tu hai chiamato "illusorie").

    L'esito di tutto ciò, sembra dirti il sogno, è che finisci per accomunare e rigettare in blocco tutti gli uomini della tua vita (il tuo ex ti sembra il ragazzo che ti piace ora; ti torna in mente quello dello specchio, ma la voce non è la sua e, quindi, vivi la situazione come "fasulla").

    Alla fine, l'esito sembra quello di un timore generalizzato di rapportarti alla figura maschile, perché temi di vivere le situazioni come illusorie.
    Purtroppo, però, nessuno, dall'esterno, può darti la rassicurazione che cerchi.
    Neppure i sogni, che provengono dalle tue profondità interiori, possono dartela.
    Il sogno di vuole, forse, dire che, alla fine, una scelta (nonostante i tuoi dubbi) puoi farla solo tu.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    09-08-2009
    Messaggi
    33

    Riferimento: solo una domanda generica...

    Una parte di te, raffigurata dal cane (potrebbe trattarsi, in questo caso, della tua parte più istintiva), viene trattata male dall'altra parte (quella che ha paura), senza rendersi conto (nel sogno) che, a rimetterci, sei sempre tu: la bocca del cane è ferita (simbolicamente, significa che risulta più difficile, nella situazione in cui ti poni, una comunicazione con il tuo compagno: la bocca, simbolicamente, ha a che fare con la comunicazione, soprattutto con la comunicazione verbale) e perde sangue (sangue = energia), cioè spreca energie in conflitti evitabili.
    Ineccepibile... Recentemente sono stata molto male dopo una serata in cui praticamente non gli ho rivolto parola... Ho molti problemi a comunicare con lui sia di persona che tramite altri mezzi..

    E si rifà perfettamente alla mia situazione anche tutto il resto, potrebbe venire anche Dio a chiedermi la mano, tentennerei ugualmente perchè le delusioni passate stanno influenzando negativamente prospettive e speranze future.

    Ma mi viene spontanea una piccola riflessione... la nostra parte istintuale, nel sogno simboleggiata dalla ragazza coi capelli rossi, non dovrebbe essere sempre e comunque quella giusta da seguire? Mettere a tacere il nostro istinto non dovrebbe essere in ogni caso errato? Penso che quel mio timore della parte condizionata dalle emozioni e dall'istinto debba crollare

    Grazias Sei veramente bravo

Privacy Policy