• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: Pubblico e privato

  1. #1

    Pubblico e privato

    Buongiorno,
    sono un nuovo utente del forum e vorrei chiedere un parere a qualcuno che sa come consigliarmi. Spero di trovare qualche commercialista compente in materia.
    Sono laureata in Scienze della Formazione Primaria e ho un diploma di ragioneria. Ho saputo che le possibilità di lavorare sia per il pubblico che per il settore privato sono alquanto remote. A questo punto mi chiedo però come posso fare per conciliare i due settori per non rimanere senza lavoro per troppo tempo.
    L'art. 508 del D.L. 297/94 specifica quali sono le attività compatibili con le supplenze a tempo determinato. Ad un certo punto si dice che se si è dei professionisti iscritti a un albo si può lavorare sia nel pubblico che nel settore privato. Mi chiedo quanto mi conviene aprire partita iva per lavoare nel privato e se esiste la possibilità di avere la partita iva senza pagare INPS e INAIL, ma pagando solo una percentuale sugli incassi fatturati. Inoltre, cosa mi sapete dire sulla creazione di un'associazione, o di uno studio associato nel settore della formazione? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei rispettivi?
    Molto probabilmente avrò fatto una domanda molto specifica che necessita di un consulente del lavoro, ma se qualcuno può dirmi qualcosa in merito, lascio la mente aperta a tutto.
    Grazie e a presto.

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Pubblico e privato

    Benvenuta Mochita! Non so commercalista quindi non potrei esserti utile, però volevo chiederti: davvero con scienze della formazione scarseggia il lavoro? Si sente spesso parlare, anche su questo forum, di ricerca disperata di maestre elementari, soprattutto al nord, quindi non è così? Su questo forum ci sono molti thread in cui molte persone volgiono prenderla come seconda laurea, proprio perché sembrerebbe molto promettente professionalmente. Quanto alla formazione in ambito privato, di cosa ti piacerebbe occupparti?

  3. #3

    Riferimento: Pubblico e privato

    Scusami, ma sei completamente fuori tema. Non ho detto nulla di quello che hai scritto e le mie domande sono specifiche, per cui credo di poter limitarmi a dire che vorrei avere delle risposte inerenti all'argomento e non ulteriori domande giusto per fare conversazione.
    Sono convinta che capirai.
    Grazie.

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Pubblico e privato

    Certo, nessun problema!

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Pubblico e privato

    Citazione Originalmente inviato da Mochita666 Visualizza messaggio
    Buongiorno,
    sono un nuovo utente del forum e vorrei chiedere un parere a qualcuno che sa come consigliarmi. Spero di trovare qualche commercialista compente in materia.
    Sono laureata in Scienze della Formazione Primaria e ho un diploma di ragioneria. Ho saputo che le possibilità di lavorare sia per il pubblico che per il settore privato sono alquanto remote. A questo punto mi chiedo però come posso fare per conciliare i due settori per non rimanere senza lavoro per troppo tempo.
    L'art. 508 del D.L. 297/94 specifica quali sono le attività compatibili con le supplenze a tempo determinato. Ad un certo punto si dice che se si è dei professionisti iscritti a un albo si può lavorare sia nel pubblico che nel settore privato. Mi chiedo quanto mi conviene aprire partita iva per lavoare nel privato e se esiste la possibilità di avere la partita iva senza pagare INPS e INAIL, ma pagando solo una percentuale sugli incassi fatturati. Inoltre, cosa mi sapete dire sulla creazione di un'associazione, o di uno studio associato nel settore della formazione? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei rispettivi?
    Molto probabilmente avrò fatto una domanda molto specifica che necessita di un consulente del lavoro, ma se qualcuno può dirmi qualcosa in merito, lascio la mente aperta a tutto.
    Grazie e a presto.
    Buongiorno e benvenuta.
    Personalmente credo che questa domanda sia alquanto specifica e personalmente credo anche sia non proprio competenza di psicologi rispondere a ciò.
    Ti consiglierei di provare a scrivere su qualche forum di commercializti (se non erro dovrebbero essercene) o magari rivolgerti all'Associazione Commercianti della tua zona, giusto per chiarirti le idee con qualcuno sicuramente competente in materia.
    Buona giornata
    Elisa

  6. #6

    Riferimento: Pubblico e privato

    Citazione Originalmente inviato da pimo_eli Visualizza messaggio
    Buongiorno e benvenuta.
    Personalmente credo che questa domanda sia alquanto specifica e personalmente credo anche sia non proprio competenza di psicologi rispondere a ciò.
    Ti consiglierei di provare a scrivere su qualche forum di commercializti (se non erro dovrebbero essercene) o magari rivolgerti all'Associazione Commercianti della tua zona, giusto per chiarirti le idee con qualcuno sicuramente competente in materia.
    Buona giornata
    Elisa
    Grazie per il consiglio. Mi sono fermata qui perchè avevo visto che c'era anche un argomento riferente alla scuola e ho provato a scrivere, ma se mi dici che questo è solo specifico per psicologi, allora proverò a cercare un forum più specifico.
    Grazie mille.
    Ciao

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Pubblico e privato

    Chiunque può scrivere su questo forum, quindi anche tu sei a benvenuta! Solo che la tua domanda mi sembra talmente specifica e più da commercialisti, che un forum con prevalenza di psicologi non so se è il più appropriato per darti una risposta adeguata e completa....
    Se, comunque, hai altre domande da fare non esitare a postare....magari troverai risposta!
    Buona giornata
    Elisa

  8. #8

    Riferimento: Pubblico e privato

    Citazione Originalmente inviato da pimo_eli Visualizza messaggio
    Chiunque può scrivere su questo forum, quindi anche tu sei a benvenuta! Solo che la tua domanda mi sembra talmente specifica e più da commercialisti, che un forum con prevalenza di psicologi non so se è il più appropriato per darti una risposta adeguata e completa....
    Se, comunque, hai altre domande da fare non esitare a postare....magari troverai risposta!
    Buona giornata
    Elisa
    Sì, sì. Tranquilla! Non mi cancello dal forum. Potrebbe tornarmi utile in altre occasioni. Magari vedo i vari argomenti così mi faccio un'idea e poi al limite, se mi vengono in mente delle domande, posso porle
    Grazie.
    A presto.
    Paola

Privacy Policy