• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16

Discussione: Orgasmo femminile.

  1. #1

    Orgasmo femminile.

    La donna può controllare il proprio orgasmo? Ovvero se ha un partner che dura, può aspettarlo per venire con lui?

  2. #2

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da Gironzolando Visualizza messaggio
    La donna può controllare il proprio orgasmo? Ovvero se ha un partner che dura, può aspettarlo per venire con lui?
    mhm onestamente credo di no, insomma come non è possible mentalmente fermarsi e far venire l'orgasmo solo decidendolo, credo che allo stesso modo non sia possibile fermarsi e rallentare le sensazioni...credo piuttosto che col tempo i due partner possano inconsciamente trovare un'armonia, una sorta di " lunghezza d'onda" sulla quale trovarsi entrambi durante il rapporto..come posso spiegarmi? una simbiosi, un ritmo comune..

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di paradelta
    Data registrazione
    21-04-2009
    Messaggi
    738
    Blog Entries
    134

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da Gironzolando Visualizza messaggio
    La donna può controllare il proprio orgasmo? Ovvero se ha un partner che dura, può aspettarlo per venire con lui?
    l'orgasmo può essere controllato sia dall'uomo che dalla donna...
    lo si può ritardare...se è questo che ti interessa...
    si può anche decidere di non raggiungerlo...
    se vuoi sapere altro da ciò che ti ho scritto....
    chiedi...
    ciao

  4. #4

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da paradelta Visualizza messaggio
    l'orgasmo può essere controllato sia dall'uomo che dalla donna...
    lo si può ritardare...se è questo che ti interessa...
    si può anche decidere di non raggiungerlo...
    se vuoi sapere altro da ciò che ti ho scritto....
    chiedi...
    ciao
    quali sarebbero le basi delle tue affermazioni? come si può controllare una sensazione del genere?

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di paradelta
    Data registrazione
    21-04-2009
    Messaggi
    738
    Blog Entries
    134

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da Asheliah Visualizza messaggio
    quali sarebbero le basi delle tue affermazioni? come si può controllare una sensazione del genere?

    le basi?!!!
    me stessa...
    forse è la base più incontestabile che io possa fornire....

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di paradelta
    Data registrazione
    21-04-2009
    Messaggi
    738
    Blog Entries
    134

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da Asheliah Visualizza messaggio
    quali sarebbero le basi delle tue affermazioni? come si può controllare una sensazione del genere?


    da quello che intuisco...non riesci a controllare il tuo orgasmo...sbaglio?!!!
    non lo controlli neanche nell'autoerotismo?
    non riesci a decidere il momento in cui far esplodere le tue sensazioni?
    non riesci a posticiparle o accellerarle?

  7. #7
    Riccioli di Cioccolato L'avatar di nadirinha
    Data registrazione
    12-09-2008
    Residenza
    qui e ora
    Messaggi
    12,412
    Blog Entries
    22

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Io credo che una donna che ha una buona conoscenza del suo corpo e della propria intimità riesca in qualche modo anche a controllore l'orgasmo...ovviamente non sono una sessuologa e non ho nessuna competenza...parlo per mia esperienza personale...non so le altre donne...

    OT Paradelta...non perdi occasione per porre una miriade di domande tu...!!

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di paradelta
    Data registrazione
    21-04-2009
    Messaggi
    738
    Blog Entries
    134

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da nadir81@ Visualizza messaggio
    Io credo che una donna che ha una buona conoscenza del suo corpo e della propria intimità riesca in qualche modo anche a controllore l'orgasmo...ovviamente non sono una sessuologa e non ho nessuna competenza...parlo per mia esperienza personale...non so le altre donne...

    OT Paradelta...non perdi occasione per porre una miriade di domande tu...!!
    ahahhahaha
    "ogni lasciata è persa"

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Ovvio che quando parte non si può fermare... ma non è neanche una cosa totalmente incontrollabile! Se io so che il mio partner dura, lo posso aspettare senza problemi... magari si chiede di rallentare un attimino oppure, posso anche decidere di averne due se dura proprio tanto e non mi va di aspettare
    Ultima modifica di Ember : 11-08-2009 alle ore 22.59.40
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da paradelta Visualizza messaggio
    da quello che intuisco...non riesci a controllare il tuo orgasmo...sbaglio?!!!
    non lo controlli neanche nell'autoerotismo?
    non riesci a decidere il momento in cui far esplodere le tue sensazioni?
    non riesci a posticiparle o accellerarle?
    Mi spiego meglio: l’orgasmo in quanto tale è il frutto di un crescendo di sensazioni. Sensazioni che maturano dentro di noi e che sono spontanee. In tal senso mi verrebbe da dire che l’orgasmo è incontrollabile proprio per la sua natura. Ma d’altro canto è ovvio che può diventare controllabile attuando delle azioni esterne cognitivamente pianificate, come il rallentare il ritmo, cambiare posizione e via dicendo. Di conseguenza è ovvio, come diceva la stessa Nadir, che la conscenza di sè e del proprio corpo non può che facilitare sia il “rallentare” che “l’accelerare” dell’orgasmo, giostrando in questo modo la situazione.

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    come per l'uomo, anche la donna lo può controllare, ovvero ritardare. Come però dice Ember esiste un punto di non ritorno (come per l'uomo), oltre il quale puoi anche immaginare le peggio cose ma l'orgasmo arriva. Sta poi alla complicità dei partner e alla loro reciproca conoscenza quello di conoscere questo limite, decidere di oltrepassarlo, o, come hai detto tu Asheliah, mettere in atto degli "accorgimenti" per prendere ulteriore tempo.

    Citazione Originalmente inviato da Asheliah Visualizza messaggio
    . Di conseguenza è ovvio, come diceva la stessa Nadir, che la conscenza di sè e del proprio corpo non può che facilitare sia il “rallentare” che “l’accelerare” dell’orgasmo, giostrando in questo modo la situazione.
    quando si parla di orgasmi nadir81 la sa sempre lunga

  12. #12
    Riccioli di Cioccolato L'avatar di nadirinha
    Data registrazione
    12-09-2008
    Residenza
    qui e ora
    Messaggi
    12,412
    Blog Entries
    22

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da ziogargamella Visualizza messaggio
    quando si parla di orgasmi nadir81 la sa sempre lunga


  13. #13
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    potrei dire una fesseria, ma i comportamenti istintivi e fisiologici (quindi governati dal tronco encefalico) dovrebbero essere comunque modulati dalla corteccia, quindi è sempre possibile esercitare un certo controllo anche su ciò che è istintivo (poi non so se questo vale anche per l'orgasmo nello specifico)

  14. #14

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Oh ragazzi, siete dei grandi, mi avete dato delle risposte veramente complete! Però voglio esporvi il mio caso, così potete darmi una risposta ancora più esaustiva.
    Come penso avete capito sono un ragazzo che riesce a durare abbastanza a lungo se non mi faccio prendere dalla foga... Ora, la mia ragazza che ho da quasi due mesetti riesce sempre ad arrivare con me. Ovvero dice di aspettarmi e poi esplodiamo insieme. Io le ho già parlato della possibilità di pluri orgasmi, ma per lei sembra non esserci verso, lei si trattiene fino a quando non arrivo anch'io. Ora il mio dubbio è questo, non potrebbe essere che faccia finta? Lo so, non è molto carino da parte mia pensarlo, ma voglio togliermi questo dubbio. Un buon indizio comunque sul fatto che probabilmente non faccia finta è il fatto che dopo il rapporto abbia la vulva molto bagnata. Cosa mi dite riguardo a tutta questa questione? Grazie a tutti

    Gironzolando

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: Orgasmo femminile.

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio
    potrei dire una fesseria, ma i comportamenti istintivi e fisiologici (quindi governati dal tronco encefalico) dovrebbero essere comunque modulati dalla corteccia, quindi è sempre possibile esercitare un certo controllo anche su ciò che è istintivo (poi non so se questo vale anche per l'orgasmo nello specifico)
    E' verissimo che sono MODULATI dalla corteccia, però è altrettanto vero che esiste un punto di non ritorno al di là del quale la corteccia non è più in grado di controllarli...


    Citazione Originalmente inviato da Gironzolando Visualizza messaggio
    Un buon indizio comunque sul fatto che probabilmente non faccia finta è il fatto che dopo il rapporto abbia la vulva molto bagnata.
    Beh, si, è un buon indizio...

    Comunque, tornando al discorso principale, io credo che l'rgasmo femminile, come quello maschile, sia sicuramente controllabile entro certi limiti..
    Il punto è IL MOTIVO per cui una donna dovrebbe farlo... Voglio dire: la motivazione che spinge l'uomo ad effettuare un controllo del genere è evidente: se raggiunge l'orgasmo prima della sua compagna, poi non è più in grado di riprendere il rapporto, almeno per un certo periodo di tempo, limitazione che non esiste o è, comunque, molto meno evidente per la donna...
    Che in caso raggiunga l'orgasmo prima del suo compagno, può tranquillamente continuare il rapporto ed, eventualmente, raggiungerne un altro o anche più...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy