• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Salve!

  1. #1

    Salve!

    Ciao a tutti, mi chiamo Stefania e torno su opsonline dopo molti mesi di silenzio... E' come se fossi nuova, non mi ricordo gran chè...
    Sono in una fase un po' critica e spero che un dialogo sul forum mi aiuti a tornare a galla.
    Ciao!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Alejandrina
    Data registrazione
    23-01-2009
    Messaggi
    7,092

    Riferimento: Salve!

    Ciao stefania......e bentornata allora!
    ".. Considerando che l'amore non ha prezzo..
    Lo pagherò offrendo tutto l'amore
    tutto l'amore che ho.. "

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di emangela
    Data registrazione
    11-06-2008
    Messaggi
    9,178
    Blog Entries
    17

    Riferimento: Salve!


  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Cuore di Corvo
    Data registrazione
    27-02-2009
    Messaggi
    569

    Riferimento: Salve!

    Ciao e bentornata!
    Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
    (proverbio giapponese)

    http://www.fantasymagazine.it/libri/...uore-di-corvo/ ecco cos'é Cuore di Corvo

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di terry77dgl
    Data registrazione
    02-12-2002
    Residenza
    Monza x lavoro, Napoli nel cuore
    Messaggi
    5,743

    Riferimento: Salve!

    ciaoooooooooo

  6. #6

    Riferimento: Salve!

    Ciao di nuovo a tutti.
    Ieri sono stata dal mio psichiatra. Abbiamo programmato un ricovero, ancora in forse ma quasi certo. Sono distrutta e sono la prima a dire che sia necessario, ma sono parecchi anni che non faccio più ricoveri. Ho paura di non saper prendere questa esperienza nel modo giusto. Vorrei trarne il massimo vantaggio, ma se penso al periodo in cui, per me, il ricovero era "solo" una fuga mi viene paura di lasciar passare anche questo "treno" senza veramente salirci.
    Qualcuno ha voglia di parlarmi delle sue esperienze in proposito? Ho 37 anni, il periodo dei ricoveri "un giorno sì e l'altro pure" fu una decina di anni fa. Sono cambiate tante cose, ma l'intensità del mio star male resta immutata.

Privacy Policy