• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    ...listarelle di carta,e molto altro che non capisco.

    Sono venuta a scrivere questo sogno fondamentalmente perchè non voglio dimenticarlo. Pare che sia il metodo più efficace.
    Sto andando al cinema con mio padre, solo che quando arriviamo lì scopriamo che il film che volevamo vedere non c'è più e rimaniamo lì indecisi sul da farsi. Ad un certo punto incontro una persona (che ho salutato a giugno prima che si trasferisse in un'altra cttà, a cui ho scritto ma non ho ancora ricevuto risposta) che mi invita ad andare a mangiare con loro in un ristorante. Io accetto. La tavolata è molto lunga, parliamo di tantissime cose ma non ricordo assolutamente quali , poi ad un tratto lei tira fuori una busta e mi dice che sono piccoli commenti alla mia lettera. Poi però ci pensa e mi dice "sì, beh, io ho capito come sei tu, che vedi le situazioni in maniera completa ma ecco, ora forse è ancora troppo presto". Poi mi dice che aveva letto che io e I. sognavamo entrambe di avere una famiglia e le si riempiono gli occhi di lacrime quando mi dice che lei ormai deve rinunciare a questo sogno perchè non può fare figli. I suoi occhi mi sfuggono, (nella realtà anche ho notato questo fatto, che a volte non ti guarda negli occhi mentre parla) e allora io li cerco, cerco quello sguardo e vedendola stare male le prendo la mano e gliela stringo forte forte forte. Poi le domando il perchè, e lei cerca di spiegarmelo a bassa voce per non farsi sentire dagli altri, ma io non sento, guardandole solo gli occhi non capisco, e non capisco nemmeno i movimenti delle labbra.
    Poi prendo questa busta per me che ha appoggiato su un posacenere e la apro e... contiene la lettera che io le ho spedito, ma separata in tutte listarelle sottili, e sotto ad alcune parti ci sono dei commenti scritti da lei in un altro colore. Ma io non riesco a leggerli, non riesco a mettere in ordine le listarelle di carta, sono tantisime e sottili, si piegano, si ingarbugliano, non riesco a ripristinare l'ordine della mia lettera. Prendo tutta questa carta e la stringo nel pugno, ricordo nettamente la sensazione di un foglio di carta appallotolato fra le dita, avete presente?
    Poi la scena cambia, sono in una grande biblioteca, e c'è sempre questa lettera tagliuzzata appoggiata su un tavolo in mezzo a tanti libri, e c'è anche un librone enorme aperto. Io mi allontano un attimo ma quando mi riavvicino ci sono una mamma e la sua bambina che sono interessate a questo libro.
    Io le rimprovero , le guardo e dico loro che non possono portarlo via, perchè in quel libro c'è scritta la MIA vita.
    Ultima modifica di evaluna^ : 12-10-2003 alle ore 19.37.39

  2. #2
    Beecharmer
    Ospite non registrato

    Mi viene immediatamente un'associazione..... nel sogno ti viene rimproverato che vedi le cose in modo completo ma è ancora troppo presto....... e allora la tua lettera viene tutta tagliuzzata, fatta a fettine, come per isolarne le parti e non permetterne una lettura (appunto) completa....... Non so Forse bisognerebbe sapere qualcosa di più su questa persona, sul tipo di rapporto che hai con lei, sul contenuto della lettera. Prova a riflettere su questa ssociazione e vedere se c'azzecca qualcosa oppure assolutamente nulla
    Bentornata con i tuoi sogni

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    non saprei....come se questa persona volesse dirmi che è ancora troppo presto per "avvicinarci" così tanto?
    E questo magari rappresenta il mio timore, visto che aspetto tanto una risposta?? E il fatto che lei stia soffrendo...e che io le prendo la mano...?? In realtà sta vivendo un periodo molto felice, si è appena sposata .
    Grazie Beecharmer

Privacy Policy