• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 23

Discussione: Sentimentalmente...

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Sentimentalmente...

    Ciao,
    sono nuova qui e come ho scritto nella presentazione è stata proprio questa sezione del forum a spingermi all'iscrizione.

    Credo che sia importante per capire i propri sogni ascoltare le emozioni, le sensazioni e le associazioni mentali personali che nessun altro può cogliere meglio del sognatore stesso al risveglio e che non hanno a che vedere con metodi "tecnici" e schematici applicabili a tutti indistintamente (fondamentale è soprattutto la storia di vita del sognatore). Il problema è che a volte si incappa nell'illusione mentale che ci può spingere a vedere nel sogno quello che noi vogliamo vedere per non essere delusi e quindi un parere esterno può aiutare a mediare le due cose ed anche a fornire degli elementi che possono sfuggire e che possono rivelarsi fondamentali. Inoltre ovviamente se pure non è "tutto", la simbologia più generica è comunque importante e se non la si conosce largamente molti sogni restano marcati con fastidiosi punti interrogativi...
    Ultima modifica di La Clessidra : 01-02-2011 alle ore 09.24.42

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sentimentalmente...

    [QUOTE=La Clessidra;2107300]Ciao,
    sono nuova qui e come ho scritto nella presentazione è stata proprio questa sezione del forum a spingermi all'iscrizione.

    Credo che sia importante per capire i propri sogni ascoltare le emozioni, le sensazioni e le associazioni mentali personali che nessun altro può cogliere meglio del sognatore stesso al risveglio e che non hanno a che vedere con metodi "tecnici" e schematici applicabili a tutti indistintamente (fondamentale è soprattutto la storia di vita del sognatore). Il problema è che a volte si incappa nell'illusione mentale che ci può spingere a vedere nel sogno quello che noi vogliamo vedere per non essere delusi e quindi un parere esterno può aiutare

    giusto !

    E tu che sensazioni hai avuto in questo sogno ?

    ciao

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...

    [........]
    Ultima modifica di La Clessidra : 01-02-2011 alle ore 09.25.59

  4. #4

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Ciao Clessidra,
    io non sono esperta nel'interpretare i simboli nei sogni, ma sono ppassionata. Leggendo il tuo, mi ha colpito l'immagie del gabinetto che in fase di scarico portava via sangue... Non potrebbe significare che il vostro rapporto lascia traccie di dolore?
    Scusami se mi sono azzardata a interpretare, potrei benissimo sbagliare e allora chiedo scusa.
    Ti auguro ogni bene!
    Non c'è notte così lunga da impedire al giorno di rinascere.

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Citazione Originalmente inviato da La Clessidra Visualizza messaggio
    Ciao,
    sono nuova qui e come ho scritto nella presentazione è stata proprio questa sezione del forum a spingermi all'iscrizione.

    Credo che sia importante per capire i propri sogni ascoltare le emozioni, le sensazioni e le associazioni mentali personali che nessun altro può cogliere meglio del sognatore stesso al risveglio e che non hanno a che vedere con metodi "tecnici" e schematici applicabili a tutti indistintamente (fondamentale è soprattutto la storia di vita del sognatore). Il problema è che a volte si incappa nell'illusione mentale che ci può spingere a vedere nel sogno quello che noi vogliamo vedere per non essere delusi e quindi un parere esterno può aiutare a mediare le due cose ed anche a fornire degli elementi che possono sfuggire e che possono rivelarsi fondamentali. Inoltre ovviamente se pure non è "tutto", la simbologia più generica è comunque importante e se non la si conosce largamente molti sogni restano marcati con fastidiosi punti interrogativi...

    Sono innamorata da anni di un uomo parecchio più grande di me, da cui sono divisa anche da distanza (non è italiano e non vive in italia).
    Essendo sposato mi ero abituata a saperlo "impossibile" e a vivere la mia vita tenendo il sentimento al segreto nel mio cuore, poi però un anno e mezzo fa, di colpo, ho capito che anche lui prova qualcosa per me e da allora non sono riuscita più a nasconderlo alla mia coscienza. Ho sentito che tra noi c'è qualcosa, una corrispondenza di anime estrema e tutto questo è andato di pari passo con la sua chiusura con la moglie. Sono ancora sposati sulla carta e penso che hanno un legame ancora assolutamente indissolubile ma sentimentalmene tra loro è finita. Tra me e lui non è successo ancora niente di concreto ma io non mi sono data ancora per vinta nonostante l'anno e mezzo passato e sono qui ad aspettare che le cose si mettano sulla strada giusta.

    Pochi giorni fa ho sognato che ero in un paesino di notte e c'erano delle persone in strada, tra cui un tipo che fisicamente non era LUI ma che aveva gli stessi occhi magnetici e brillanti che mi incantavano. Mi trasmetteva una sensazione di calore umano molto forte. Mi sentivo innamorata.
    Era in corso la demolizione di una casa estremamente modesta, direi "povera", che era la casa in cui lui aveva vissuto per anni ed anni. L'operazione avveniva tirando una corda che per la tensione poi quando veniva lasciata andava a "picchiare" indietro contro la casa. Per via di quel calore che sentivo decido di aiutarlo e mi metto dietro di lui a tirare l'estremità della corda. Ricordo che nonostante quella casa non fosse niente di che, c'era una sorta di disperazione, lacrime, sia in lui che in altre persone che ci avevano vissuto.
    In seguito siamo mano nella mano, ricordo vivida l'immagine delle due mani unite in basso in mezzo ad altra gente, e stiamo andando via. Compaiono due mie cugine che dicono a mia madre <stanno insieme, lei se ne va con lui>.
    La scena finale era del fondo di un gabinetto che in fase di scarico portava via sangue.

    Che ne pensate? Io avevo pensato che la casa vecchia potesse essere il suo rapporto con la moglie, viste anche le lacrime.
    Mi farebbe piacere avere qualche parere e scusate se ho scritto troppo!!!
    La tensione permanente che scioglie i legami affettivi (la corda, simbolicamente, ha a che fare con i legami; la corda del sogno è tesa) distrugge l'intimità fra due persone (la casa raffigura il luogo per eccellenza dell'intimità), svelandone la povertà e l'inconsistenza (la casa è "povera").

    Ciò non è facile da metabolizzare e le persone, mentre sono nel pieno del processo, non possono essere certo felici.

    Il procedere mano nella mano è segno di intimità.
    Sulle macerie della vecchia intimità andata in frantumi se ne costruisce una nuova (sembra dire il sogno).

    Questo viene sancito dalla scena del gabinetto che, in fase di scarico, porta via il sangue. Questa scena, di sapore vagamente mestruale, sta, forse, ad indicare che l'energia dei legami passati (il sangue), che ormai non è più in grado di svolgere la sua funzione, deve essere evacuato (proprio come il sangue mestruale), per lasciare spazio ad una nuova vitalità.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Ciao white, anch'io sono appassionata come te e mi fa solo piacere ricevere dei pareri quindi grazie!!
    E grazie anche a te Hermes.
    La scena del sangue, che avevo dimenticato di commentare con sensazioni personali, a me ha fatto subito pensare anche a mie personali energie. Nonostante tutto infatti durante quest'anno e mezzo ho comunque sofferto, come dici tu white, ho letteralmente "versato sangue".
    Mi ha anche dato un'idea di trasformazione, come se scaricando quel sangue io potessi rinnovarmi in qualche modo.
    Hermes parlando simbolicamente... quegli occhi di colore chiaro molto vivi li sogno spesso, sempre in relazione a lui, prendono quasi tutta la "schermata" del sogno, hanno a che fare con la limpidezza della persona?

    Grazie ancora!!

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sentimentalmente...

    La Clessidra;2107300]Ciao,
    sono nuova qui e come ho scritto nella presentazione è stata proprio questa sezione del forum a spingermi all'iscrizione.

    Credo che sia importante per capire i propri sogni ascoltare le emozioni, le sensazioni e le associazioni mentali personali che nessun altro può cogliere meglio del sognatore stesso al risveglio e che non hanno a che vedere con metodi "tecnici" e schematici applicabili a tutti indistintamente (fondamentale è soprattutto la storia di vita del sognatore). Il problema è che a volte si incappa nell'illusione mentale che ci può spingere a vedere nel sogno quello che noi vogliamo vedere per non essere delusi e quindi un parere esterno può aiutare a mediare le due cose ed anche a fornire degli elementi che possono sfuggire e che possono rivelarsi fondamentali. Inoltre ovviamente se pure non è "tutto", la simbologia più generica è comunque importante e se non la si conosce largamente molti sogni restano marcati con fastidiosi punti interrogativi...

    Sono innamorata da anni di un uomo parecchio più grande di me, da cui sono divisa anche da distanza (non è italiano e non vive in italia).
    Essendo sposato mi ero abituata a saperlo "impossibile" e a vivere la mia vita tenendo il sentimento al segreto nel mio cuore, poi però un anno e mezzo fa, di colpo, ho capito che anche lui prova qualcosa per me e da allora non sono riuscita più a nasconderlo alla mia coscienza. Ho sentito che tra noi c'è qualcosa, una corrispondenza di anime estrema e tutto questo è andato di pari passo con la sua chiusura con la moglie. Sono ancora sposati sulla carta e penso che hanno un legame ancora assolutamente indissolubile ma sentimentalmene tra loro è finita. Tra me e lui non è successo ancora niente di concreto ma io non mi sono data ancora per vinta nonostante l'anno e mezzo passato e sono qui ad aspettare che le cose si mettano sulla strada giusta.

    Amore e sofferenza...
    Ti dico volentieri quello che penso, anche se poi mi sembra che + o - sembra dire quello che ti è consapevole


    Pochi giorni fa ho sognato che ero in un paesino di notte e c'erano delle persone in strada, tra cui un tipo che fisicamente non era LUI ma che aveva gli stessi occhi magnetici e brillanti che mi incantavano. Mi trasmetteva una sensazione di calore umano molto forte. Mi sentivo innamorata.
    Probabilmente il paesino è simbolicamente il posto dove vivi e il fatto che fosse notte e alcune persone fossero per strada, probabilmente sono le prime manifestazioni inconsce " scese per strada" cioè ad agire e fra queste la più importante è l' amour...che ti incanta con i suoi occhi magnetici...

    Era in corso la demolizione di una casa estremamente modesta, direi "povera", che era la casa in cui lui aveva vissuto per anni ed anni. L'operazione avveniva tirando una corda che per la tensione poi quando veniva lasciata andava a "picchiare" indietro contro la casa. Per via di quel calore che sentivo decido di aiutarlo e mi metto dietro di lui a tirare l'estremità della corda. Ricordo che nonostante quella casa non fosse niente di che, c'era una sorta di disperazione, lacrime, sia in lui che in altre persone che ci avevano vissuto.
    C'è stata una profonda tristezza dentro di te in tutti questi anni tanto da trasmettere un senso di disperazione e anche lacrime versate e versate per lui ( visto che in quella casa ha vissuto per anni lui ) tutto ciò ti ha fatto vivere in una casa simbolicamente "povera", ma finalmente anche a causa delle persone che adesso sono in strada ( cioè sono uscite e lavorano a favore del tuo amico carismatico, visto che questa figura è insieme alle persone in strada ) stanno buttando giù questa "casa povera" e tu ti metti dietro di lui , cioè ti poni condizionata da lui e quello che rappresenta ( per te l' amore... ) e aiuti questo amore a distruggere questa tua vita povera e triste. ciò è avvenuto, probabilmente , a causa della tensione emotiva che ti trasmetteva

    In seguito siamo mano nella mano, ricordo vivida l'immagine delle due mani unite in basso in mezzo ad altra gente, e stiamo andando via. Compaiono due mie cugine che dicono a mia madre <stanno insieme, lei se ne va con lui>.
    A causa della distruzione della tua tristezza e tutto ciò che gli si può ricolegare introrno, te ne esci unita a lui e andate lontano da quel paesino che ha rappresentato la tua vita fino ad adesso.
    In questa tua nuova, chiamiamola voglia di vivere ? c' è da chiedersi perché appaiono due cugine che si rivolgono a tua madre con quella frase.
    Qui di preciso non saprei...ma probabilmente il tuo amore platonico per anni aveva coinvolto anche altre persone familiari e adesso c'è una specie di soddisfazione !!?? oppure è un rafforzativo che adesso andrai via , forse lontano, da dove hai abitato fino ad adesso ?


    La scena finale era del fondo di un gabinetto che in fase di scarico portava via sangue.
    Qui , credo voglia dire che il dolore, ormai è stato portato via per sempre...probabilmente da quando hai saputo di essere corrisposta, tutto quello che ti tenevi dentro è riuscito finalmente a trovare una valvola di sfogo.


    Che ne pensate? Io avevo pensato che la casa vecchia potesse essere il suo rapporto con la moglie, viste anche le lacrime.
    Mi farebbe piacere avere qualche parere e scusate se ho scritto troppo!!!

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 30-07-2009 alle ore 17.01.05

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Citazione Originalmente inviato da La Clessidra Visualizza messaggio
    Hermes parlando simbolicamente... quegli occhi di colore chiaro molto vivi li sogno spesso, sempre in relazione a lui, prendono quasi tutta la "schermata" del sogno, hanno a che fare con la limpidezza della persona?

    Grazie ancora!!
    Ciao, Cle, in termini molto generali, gli occhi, a livello simbolico, hanno a che fare con la sensibilità psichica.
    Gli occhi di colore chiaro molto vivi dei tuoi sogni potrebbero, quindi, rappresentare una figura maschile che vivi come sensibile, accogliente e profonda e con la quale senti di poterti esprimere compiutamente e di essere compresa.

    La "limpidezza" può essere consonante con queste caratteristiche e potrebbe rappresentare un significato tuo personale che attribuisci all'immagine in relazione al colore chiaro degli occhi e allo sguardo che, forse, ti sembra "aperto" e trasparente.
    In ogni caso, non si tratterebbe, ovviamente, della "limpidezza" come caratteristica oggettiva della persona reale, ma della lettura che di essa fai, attraverso il tuo vissuto.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Ragazzi, grazie mille per il tempo dedicato!


    Hermes: Verissimo, l'ho sempre vissuto come l'unica persona con cui posso esprimermi nella mia totalità, perchè lo sento molto simile a me.
    Al di la del sentimento, provo per lui una stima sconfinata e si, percepisco in lui molta profondità.


    Sono messo male: Non fa una piega!! Vedo che hai utilizzato un punto di vista differente ma anch'esso è assolutamente inerente alla mia situazione reale. In effetti ho vissuto anni particolarmente ardui a livello emotivo, non soltanto relativi al sentimento per questa persona ma proprio in senso di esperienza di vita generica.
    Nel dettaglio del sentimento, non mi è costato poi troppo custodirlo per anni. Il vero punto difficile è arrivato quando mi sono accorta che c'era qualcosa anche da parte sua perchè vista la sua situazione di uomo sposato ho dovuto fare i conti con l'attesa, le paure, le insicurezze, la voglia di velocizzare tutto, di averlo subito, arrivando anche a provare un rancore che a stento sapevo spiegarmi vista l'intensità dei miei sentimenti nei suoi confronti.
    Ultimamente invece sono riuscita a mettermi nei suoi panni in qualche modo, a guardarlo non dal punto di vista della ragazza che è in attesa nell'ignoto e che pretende qualcosa, ma semplicemente da quello della ragazza che provando sentimenti è pronta a capire, ad aspettare, a ragionare su quanto sia effettivamente difficile per lui questo periodo, questa scelta.
    Ho ritrovato tranquillità e ho ucciso il mio ego che stava portando solo negatività in primis a me. Non mi preoccupa più quanto tempo dovrà passare, il suo stato emotivo adesso viene prima di tutto, come ai vecchi tempi.

    La scena delle due cugine e di mia madre... Beh.. Entrambe le cugine sono in fase di trasformazione. Una si è trasferita fuori da poco e l'altra ha perso il padre da poco. Secondo me non è un caso che siano apparse insieme in questo sogno. Mia madre è l'unica delle tre che è a conoscenza della mia situazione e nonostante la differenza di residenza e di età mi appoggia. Io penso che sia come hai detto un rafforzativo. La frase era detta a mò di notizia. Poi chissà...Anche l'altra ipotesi potrebbe essere giusta, quella della soddisfazione... Perchè in famiglia ci sono stati parecchi conflitti ed in qualche modo per me potrebbe essere una rivincita morale, ma relativamente


    Grazie ancora!

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...



    Ragazzi dovrei preoccuparmi?

    Ho sognato che aspettavo Lui ma arriva Lei, la moglie di cui parlavo nel sogno precedente.
    Era diversa da com'è in realtà, vestita molto sportiva, direi anche più brutta. Quando mi vede mi abbraccia e mi dice TU SEI IL MIO FIORE e poi mi dice che ha voglia di avere un figlio da Lui anche per passarci del tempo assieme. Io mi innervosico di conseguenza.

    Significa per caso che l'attenzione di Lui nei miei confronti l'ha portata a desiderare di "riconquistarlo" e quindi che io abbia avuto per lei funzione energetica, di stimolo (e per questo sarei il suo fiore)?

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Citazione Originalmente inviato da La Clessidra Visualizza messaggio


    Ragazzi dovrei preoccuparmi?

    Ho sognato che aspettavo Lui ma arriva Lei, la moglie di cui parlavo nel sogno precedente.
    Era diversa da com'è in realtà, vestita molto sportiva, direi anche più brutta. Quando mi vede mi abbraccia e mi dice TU SEI IL MIO FIORE e poi mi dice che ha voglia di avere un figlio da Lui anche per passarci del tempo assieme. Io mi innervosico di conseguenza.

    Significa per caso che l'attenzione di Lui nei miei confronti l'ha portata a desiderare di "riconquistarlo" e quindi che io abbia avuto per lei funzione energetica, di stimolo (e per questo sarei il suo fiore)?
    Ciao, La Clessidra, un sogno parla sempre solo della persona che sogna e del modo come questa percepisce e vive la realtà (a meno che non si tratti di un sogno profetico, ma non credo sia il tuo caso).

    Il tuo sogno, di per sé, non dice nulla sulla moglie del tuo amico. Parla solo dei tuoi timori che la tua presenza la spinga a desiderare di "riconquistarlo".

    A meno che tu non abbia percepito qualcosa del genere dai modi di parlare e di comportarsi di lui, dovrebbe trattarsi di una preoccupazione tua.

    Nel sogno, la tua rivale, da una parte, ti dà un indubbio riconoscimento, chiamandoti suo "fiore". Il fiore è la perfezione della bellezza. Nel sogno, la tua rivale ti riconosce che tu hai (o stai) portando a compimento le potenzialità e gli aspetti positivi che avrebbero potuto costituire la bellezza della sua persona (così da vivere un rapporto positivo con il suo uomo). Trattandosi di un sogno, dovrebbe essere un credito, una concessione che tu fai a te stessa.

    Subito dopo, la tua rivale, nel sogno, esprime i tuoi timori: cioè, di avere, con la tua presenza, rinsaldato la sua energia e la sua voglia di lottare per tenersi il marito.
    Potresti chiederti se è solo una tua preoccupazione (come sembra) o se c'è qualcosa (nelle parole o negli atteggiamenti del tuo lui, ad esempio delle reticenze...) che possa averti spinto ad avere questi timori.

    Il sogno, di per sé, non può dirlo.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  12. #12
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Ciao Hermes,
    indirettamente hai preso in considerazione alcune dinamiche dei sogni su cui mi interrogo da tempo. Non ho mai pensato i sogni come "profetici" però mi ci sono avvicinata con l'incubazione. Tecnica che ha dato una vera e propria sferzata al mio mondo onirico.
    Da quando opero questo lavoro con i sogni ho vissuto molte "coincidenze" che non tutte le volte possono chiamarsi "premonizioni" ma che sicuramente mi hanno dato modo di vivere il mondo onirico come vero e proprio supporto per la vita reale. Ho insegnato questa tecnica anche ad una mia carissima amica e nel corso di quest'anno e mezzo ha avuto molti sogni basati sulla mia relazione. Lo incontra periodicamente in sogno e lui le racconta come si sente in quella fase verso di me, cosa ha intenzione di fare, ecc ecc. Certe volte tali sogni sono stati sbalorditivi, perchè senza che lei sapesse che io gli avessi ad esempio scritto, sognava che lui le diceva cosa aveva provato leggendo la mia ultima lettera, ed entrando in particolari che solo io potevo conoscere.
    Vivendo questo tipo di telepatie, se pure non ho mai deciso con certezza se sono attendibili o meno, spesso ho difficoltà a distinguere se nel sogno c'è esclusivamente il mio punto di vista o se c'è qualcosa di diverso. A volte cado nell'errore di considerare il sogno una sorta di oracolo.
    Effettivamente comunque questo sogno è certamente basato su mie paure, leggere il tuo parere mi ci ha fatto riflettere in tal senso. Ti ringrazio.

  13. #13
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sentimentalmente...

    La Clessidra;2111359]

    Ragazzi dovrei preoccuparmi?

    Ho sognato che aspettavo Lui ma arriva Lei, la moglie di cui parlavo nel sogno precedente.
    Era diversa da com'è in realtà, vestita molto sportiva, direi anche più brutta. Quando mi vede mi abbraccia e mi dice TU SEI IL MIO FIORE e poi mi dice che ha voglia di avere un figlio da Lui anche per passarci del tempo assieme. Io mi innervosico di conseguenza.

    Significa per caso che l'attenzione di Lui nei miei confronti l'ha portata a desiderare di "riconquistarlo" e quindi che io abbia avuto per lei funzione energetica, di stimolo (e per questo sarei il suo fiore)?

    ciao clessidra...

    A parte la tecnica dell' incubazione che porta a pilotare i sogni, a intuito per uno che lo legge al di fuori da chi è coinvolto, ha questa sensazione:

    Tu aspetti lui, ma lui non arriva. Arriva la moglie che è più brutta, perciò un punto a tuo vantaggio ( tu sei più bella... ). Ma forse ti senti brutta, visto che lei ti abbraccia. Perché ti senti brutta ? Perché avresti voglia di passare un po' di tempo con lui, ma lui , come abbiamo visto l' aspetti, ma non arriva ( non si decide ) e perciò arriva il dubbio di non essere così bella..
    ( chi veste sportivo ? )
    Il fatto che ti dica "tu sei il mio fiore", può alludere alla dissociazione creata dall' insicurezza di sapere che tu sei l' amore per lui, ma però ti fa dubitare di non essere così bella , visto che lui non si decide ( è un' ipotesi )

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 04-08-2009 alle ore 00.18.28

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    26-07-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: Sentimentalmente...

    L'ipotesi si rifà perfettamente alla realtà. Mi avete dato entrambi spunti di riflessione...

    Complimenti e grazie ragazzi

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sentimentalmente...

    Citazione Originalmente inviato da La Clessidra Visualizza messaggio
    L'ipotesi si rifà perfettamente alla realtà. Mi avete dato entrambi spunti di riflessione...

    Complimenti e grazie ragazzi
    ok clessidra...

    ...se vuoi, posso anche dirti quello che penso veramente del sogno, tanto sei grande e vaccinata...

    L' aspetto che tu vedi brutto di te è perché sotto sotto ( e perciò nel sogno te ne dissoci, dando la colpa ad un' altra ) mediti una cosa che alla coscienza non appare molto lusinghiera per legare un uomo ( ma ha la sua notevole efficacia )
    Cioè una parte di te da cui ti dissoci ti dice che " se tu fai un figlio con lui", passerai molto più tempo con questo signore

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 04-08-2009 alle ore 15.20.56

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy