• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    07-06-2007
    Residenza
    (VR)
    Messaggi
    52

    scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Ho provato a cercare nel sito, ma sebbene abbia trovato molte informazioni utili e complementari, non mi sembra che nessuno abbia puntualizzato questo "problema"

    Partendo dal presupposto che l'analisi personale già iniziata è un requisito molto gradito (giustamente) tra le variabili considerate nei colloqui di ammissione alle varie scuole, si pone la questione di "quale analista?"

    Io non sono mai stata in analisi, e gli unici analisti che conosco sono i miei professori universitari (Bicocca, MI). Sui siti delle scuole che mi ispirano (per il momento SPP-adulto, S.I.P.P) si legge che l'analis del candidato deve essere fatta con un analista da loro ritenuto idoneo...

    Ma questo mi fa supporre che non tutti gli psicoanaliisti "vadano bene" o che vogliano un loro socio
    Ergo come lo scelgo? tra i soci dell'una o dell'altra nell'idea che poi la scuola mi accetti sulla base di questa analisi? (cosa esplicitata sul sito SPI)

    Attendo lumi da chi c'è già passato...

    P.S: vorrei farmi un'idea prima di parlare con la mia relatrice di tesi che è appunto un'analista

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312

    Riferimento: scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Solitamente con "un analista ritenuto idoneo" si intende un appartenente alla Società di cui fa parte la scuola o ad una istituzione internazionale a cui la scuola è affiliata. Non è quindi strettamente necessario che l'analista sia un socio di quella scuola. Per farti un esempio: la SPP è affiliata IFPS, quindi un qualsiasi analista facente parte di questa associazione internazionale (International Federation of Psychoanalytical Societies) risulterebbe idoneo, anche se non associato SPP. Questo perchè esistono dei criteri formativi in cui la scuola si riconosce.
    Puoi ovviamente chiarire questi punti in sede di colloquio presso la scuola.
    Tieni presente poi che un'analisi con un socio SPI e quasi sempre accettata (anche da società che non si riconoscono nell'IPA).

    Saluti
    Ultima modifica di gieko : 30-07-2009 alle ore 16.44.09
    gieko

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di lucilla_80
    Data registrazione
    23-11-2005
    Residenza
    tra caserta e roma :ciao:
    Messaggi
    276

    Riferimento: scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Citazione Originalmente inviato da gieko Visualizza messaggio
    Tieni presente poi che un'analisi con un socio SPI e quasi sempre accettata (anche da società che non si riconoscono nell'IPA).
    Direi sempre accettata!!!
    ...Ah! Godete della vostra giovinezza finchè la possedete! Non sprecate il tesoro dei vostri giorni ascoltando la gente noiosa, cercando di consolare i predestinati all’insuccesso, donando la vostra vita agli incolti, ai mediocri, ai volgari. Vivete! Vivete la meravigliosa vita che è in voi! Il mondo è vostro, per una stagione.
    Oscar Wilde- Il ritratto di Dorian Grey




  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312

    Riferimento: scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Citazione Originalmente inviato da lucilla_80 Visualizza messaggio
    Direi sempre accettata!!!
    Sì, anche se in alcuni casi ci sono orientamenti tanto diversi che le cose non sono così semplici...
    gieko

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    07-06-2007
    Residenza
    (VR)
    Messaggi
    52

    Riferimento: scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Grazie per la delucidazione, era quello che speravo di leggere anche

    Ora resterebbe il problema "scelta", a titolo di curiosità, prima di affrontare seriamente l'argomento..

    Tra gli psicoanalisti formatori, ne individuo alcuni "papabili" per associazione di apaprtenzenza e ubicazione studio (città).

    Ergo chiedo di fissare un colloquio e... come capire che "è quello giusto" per fare un'analisi lungo il cammino della scuola di psicoanalisi????

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312

    Riferimento: scelta psicoanalista pro scuola psicoanalisi

    Citazione Originalmente inviato da criccicri Visualizza messaggio
    come capire che "è quello giusto" per fare un'analisi lungo il cammino della scuola di psicoanalisi????
    Puoi fare un paio di colloqui - a mio parere è inutile farne troppi -, e capirai quale sarà l'analista con cui lavorare perchè si presenterà qualche accenno di elaborazione.

    Saluti
    gieko

Privacy Policy