• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 35
  1. #1
    Matricola L'avatar di iamadreamer
    Data registrazione
    22-07-2009
    Residenza
    in aria....
    Messaggi
    21

    E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Ciao a tutti! Ho bisogno di un consiglio e pongo la domanda a tutti quanti siano gentili e disponibili nel rispndermi.Sono fidanzata da 6 anni con un ragazzo che amo alla follia piu'di qualsiasi altra persona al mondo (insieme alla mia famiglia). La nostra storia ha avuto alti e bassi come tutte quante le storie durante questi anni MA in un certo periodo specifico mentre lui era fuori per lavoro vivendo in un'altra citta' per 1anno la distanza ha creato dei problemi piu'grandi forse incomprensioni forse un po' di ansia e gelosia da parte mia hanno fatto si che al suo ritorno ho Purtroppo scoperto un giorno usando il suo computer che aveva avuto una storia con un'altra ragazza tradendomi per mesi in quell'altra citta'. Le emails sono state MOLTO forti si scambiavano "complimenti e messaggi/consigli e opinioni" relativi ai loro incontri sessuali...a parte questo sono venuta a conoscenza di pensieri che lui avesse riguardo la nostra storia in quel periodo che pero' a me non faceva presente tipo che "la mia vita amorosa FA SCHIFO" e via dicendo! Questo mi ha fatto stare malissimo ovviamente mi sono allontanata da lui perche' mi sentivo tradita e offesa ma la cosa piu' triste era il fatto che non avesse parlato con me dei NOSTRI problemi ma aveva preferito "sfogarsi"con un'altra persona. Lui dice di essersi preso una sbandata xquesta ragazza che l'ha colpito xavere molte cose in comune, la passione per gli sports, le auto...una specie di migliore amico dice lui che pero' il sesso ha rovinato! Cmq passano delle settimane e ne parliamo ci rivediamo ci risentiamo e con tutta la mia forza ho deciso di perdonarlo e dargli un'altra possibilita'-d'altronde nessuno e' peretto tutti possiamo sbagliare (anche se -prendendo come paragone- IO non potrei MAI E POI MAI stare con un altro uomo xke' NON NE SENTO LA NECESSITA' NON LO CERCO non perche' sia perfetta o altro ..penso che per gli uomini sia diverso xo' boh) e comunque la colpa penso sia un po' di tutti e due quando le cose in una coppia non vanno bene. Cmq ritorniamo insieme mi promette di cancellarla dalla lista di amici xke' cmq sa che potrebbe farmi male sapere che si sentono ancora o frequentano come amici...i dubbi le incertezze le ansie ce le ho ancora dentro non e'difficile mandarle via...dato che va ancora tuttoggi molto spesso per lavoro in questa altra citta'. Comunque a volte ne riparliamo per capire meglio - ho paura di sapere che si stava innamorando di lei. Lui nn risponde mai a questo .. dice che si trovava benissimo con lei, si divertivano ma lei non era una ragazza "seria" e quindi non avrebbe mai potuto incominciare niente di serio. E' piu' piccola di me di 2 anni (io ho 30) ed e' un tipo sportivo, simpatico, alla mano .. un po' "maschiaccio" e con cui si trovava bene a passare del tempo. Mi ha confessato di essere stato anche geloso di tutti i ragazzi che le giravano intorno..lei una persona molto ricercata socialmente e che nn gli chiedeva MAI di me nn era interessata all'esclusiva ma solo al momento. cmq lasciamo stare tante cose che m fanno ancora un po'soffrire.
    ORA IL CONSIGLIO CHE VI CHIEDO E'QUESTO! Questa storia risale al 2007. Lui e' da poco ritornato in questa citta' per lavoro (lavorano nello stesso ambito) e si sono ricontrati. Quando e'tornato me l'ha detto e mi ha anche detto che sono tornati a sentirsi COME AMICI e scambiarsi email di tanto in tanto. Non vuole perdere la sua amicizia ma mi ha promesso che e' solamente quello. Saro' stupida MA non e' un oggetto di mio possesso, e'una persona adulta (35) libera e indipendente e non saro' IO a dirgli chi frequentare o no...mi fido di lui so che e' una persona responsabile e quindi gli credo. Cosi so che spesso si sentono o mandano emails etc mi fa stare un po' male ma cosa posso farci? non sono neppure sua moglie????? (quella e'tutta un'altra storia!!!!!!!!!!!!!! lasciamo perdere).
    Il fatto e' che pero' anche io non sono perfetta e quindi a volte mi si presentano "tentazioni" a cui non so se dare retta o meno ...ma non mi riferisco ad altri uomini ma situazioni di questo tipo..sentite: Ho trovato il profilo di questa ragazza su facebook. E uon dei suoi amici (italiano) mi ha chiesto l'amicizia........ho visto che c'e' lei tra gli amici (non so come dato che non abbiamo lo stesso giro di amicizie ..dato che lei vive in un altro paese all'estero) e mi e' venuta la folle idea di accettare questo ragazzo tra i miei amici .. lo scopo e' di lasciare messaggi sul suo wall mostrando la foto del mio profilo che mi ritrae insieme al MIO FIDANZATO! Chi ha profilo FB sa che tutti i messaggi postati sul wall sono visibili agli amici...Non so xke' ma vorrei lei CI Vedesse e si rendesse conto che LUI E' REALMENTE IN UNA RELAZIONE FISSA. Che vedesse che io c'ero allora e ci sono ancora tuttora. Lo so che forse nn mi capite e'difficile da spiegare ma vorrei tanto poterLE fare capire di lasciarLO stare. Non contattero' MAI LEI..nn ne ho il coraggio forse ma pensavo a questo modo forse un po' piu'discreto.
    VOI COSA NE DITE? VI PREGO FATEMI SAPERE HO TANTISSIMO BISOGNO DI OPINIONI/CONSIGLI..GRAZIE MILLE!!!!!!!
    Ultima modifica di iamadreamer : 24-07-2009 alle ore 13.08.14

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    prima di tutto i miei complimenti, non sei qui a lagnarti ma esponi dei fatti quindi prevale il desiderio di un confronto con gli altri, e poi dimostri molto controllo nel tollerare una situazione come quella che descrivi. forse anche un pò troppo controllo la faccenda di feisbuk la puoi fare tranquillamente, ma è un arma spuntata. prevede che lei si metta li a guardare i profili degli altri, gli album degli altri, ed è una supposizione.. un pò azzardata. e poi anche se fosse così.. non le è importato di te pirma, perchè dovrebbe importargliene ora? forse il centro del problema è che dovresti essere in grado di portare al tuo ragazzo questa problematica esattamente per come la pensi, quindi se senti la necessità che -dopo i trascorsi- lui tagli i ponti con questa persona, beh deve farlo e pure senza tante storie visto quello che ha combinato non trovi? mi sembrerebbe scontato. non so da quello che dici ho sia l'impressione che tu abbia affrontato la crisi con maturità, e sia il dubbio che tu ti trovi in una condizione di sudditanza nel rapporto con il tuo fidanzato. e se così fosse, dato che mi pareva di intravedere il tuo desiderio di matrimonio, pensi che esistano le basi? dover sempre chiedere e poi stare alle decisioni che rimetterà il tuo personale giudice? non so ci sono alcune cose che non mi tornano, forse il quadro è incompleto. per il problema specifico però la mia idea è: parlane con lui, definisci regole chiare perchè già una volta hai abbassato la testa un pò troppo, e la cosa potrebbe dover diventare la normalità. in bocca al lupo

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Antinomica
    Data registrazione
    22-03-2008
    Residenza
    al mare
    Messaggi
    9,035

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Anche secondo me il discorso di facebook è relativo....se a questa ragazza non importava prima della tua storia, probabilmente non le importerebbe nemmeno ora.
    La relazione a distanza è complicata,ma io mi sarei sentita tradita, più che per la storia del tuo ragazzo con un'altra, per il modo in cui ha parlato di te e del vostro legame a lei senza mai farne accenno a te. Non gli hai mai chiesto perchè ha detto che la sua vita amorosa faceva schifo? E se si, cosa ha risposto?
    Il sentirsi come amici con una ragazza con cui ti ha tradita non mi sembra una buona idea. Dovresti chiedere al tuo ragazzo, se e quanto, ci tiene alla vostra storia, perchè se ci tenesse veramente è ovvio che salvaguarderebbe il vostro rapporto senza alcuna esitazione, piuttosto che un' amicizia, la stessa che ti ha causato sofferenza.
    Hai scritto che il tuo ragazzo gli scrive di tanto in tanto, poi poco più sotto, che spesso si scambiano email. Ci sono vari modi con cui rimanere in contatto: farsi gli auguri a pasqua e a natale, oppure sentirsi una volta al mese oppure ancora spesso. Se il tuo ragazzo ha la necessità di sentirsi spesso con questa ragazza, allora qualcosa non va. Tra l'altro mi sembra troppo comodo da parte sua dire che lei "non era una ragazza seria". Mi viene da pensare, se ha questa idea così bassa di lei, come mai poi ci tiene ad averla come sua amica?
    Anche il fatto che lui fosse geloso di questa ragazza, mi lascia interdetta. Si è gelosi di qualcuno a cui si tiene.
    Insomma tu hai già fatto tanto perdonandolo, qualcosa deve fare anche il tuo ragazzo per dimostrare il suo amore. Prova a pensare alla situazione rovesciata. Ti avrebbe perdonato lui se fossi stata tu a tradirlo? Ti avrebbe permesso di continuare a sentiri con il tuo amico-amante? Non so, forse davvero dovresti chiarire con il tuo ragazzo, e capire quanto ti ama e quanto è disposto a fare per voi due. L'amore in fondo va anche coltivato, e bisogna essere in due per farlo. E secondo me non c'entra assolutamente il fatto che tu non sia sua moglie, l'amore merita dedizione e rispetto a prescindere dal matrimonio.
    In bocca al lupo
    Ultima modifica di Antinomica : 24-07-2009 alle ore 16.43.36
    C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata (W. Shakespeare)



  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Cuore di Corvo
    Data registrazione
    27-02-2009
    Messaggi
    569

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Secondo me dovresti affrontare il discorso direttamente con la tipa... almeno io farei così

    P.S. anche senza essere aggressiva, il fatto che lei sappia che la osservi potrebbe farle passare eventuali proggetti...
    Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
    (proverbio giapponese)

    http://www.fantasymagazine.it/libri/...uore-di-corvo/ ecco cos'é Cuore di Corvo

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Io, invece, penso che questa storia sia troppo sbilanciata: ci sei tu che fai tutto ( anche troppo... ) per mantenere in vita un rapporto che, probabilmente, molte altre ragazze avrebbero già rotto da tempo ( per quello che ci hai raccontato e per quello che ci hai solo lasciato intuire, come nel caso del matrimonio, anzi del non-matrimonio ).
    E c'è lui che, certo, sta probabilmente bene con te ma che non si preoccupa assolutamente del fatto che ANCHE tu stia bene... Una persona che ti vuole VERAMENTE bene non ti metterebbe mai in situazioni che ti potrebbero far soffrire: e lui sa bene che, continuando a frequentare l' "altra", lui ti fa star male, e tanto....
    Quello che devi fare, secondo me, è, come prima cosa, stabilire con te stessa se tu vuoi VERAMENTE vivere tutta la tua vita un rapporto così squilibrato... Perchè sia chiaro, non sperare che cambi: il tuo ragazzo è così e, a meno di grossi sconvolgimenti, è difficile che possa trasformarsi spontaneamente in quello che finora non è stato.
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  6. #6
    Partecipante Super Figo L'avatar di blueberry
    Data registrazione
    22-11-2007
    Messaggi
    1,574
    Blog Entries
    11

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    concordo con doctor..
    credo che tu non debba sopportare tutto solo per amore o per seguire un ideale di donna superiore alle gelosie o alle debolezze..
    NON ESISTE PROPRIO CHE TU PRIMA MI TRADISCI FISICAMENTE E MENTALMENTE CON UNA TIPA, CON LA QUALE TI LAMENTI DI ME E MI BUTTI FANGO ADDOSSO (per non dire peggio), IO TI PERDONO
    E TU
    RITORNI A SENTIRTI E VEDERTI CON LEI?????
    MANDALO A C****E
    La sua seconda possibilità l'ha già avuta e si sta comportando come un c******e fregandosene ulteriormente dei tuoi snetimenti..
    non si è nemmeno chiesto per un nanosecondo come avresti potuto sentirti tu..
    non si fa così..mi spiace per come ti senti..ma apri gli occhi: quest'uomo ti ama davvero?

  7. #7
    Matricola L'avatar di iamadreamer
    Data registrazione
    22-07-2009
    Residenza
    in aria....
    Messaggi
    21

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Ciao ragazzi. Volevo solo farvi sapere che poi non l'ho accettato quel suo amico..non aveva senso come avete tutti ben suggerito.
    Quello che dite voi tutti e' giusto. Capisco il fatto di essere diversi e di non riuscire a perdonare un tradimento.Anche io lo dicevo prima pero' poi a fatto compiuto sono riuscita a perdonarlo....anche se tuttora i dubbi e le ansie a volte mi preoccupano -non lo nego. Solo che so che dentro di me c'e' solo LUI e prima di perdonarlo le ho pensate tutte e ponderato la situazione sotto tanti punti di vista. Pero' riconosco che cosi non si puo' rimanere a vita...la vita e'una sola e va vissuta fino in fondo..con il buono e il cattivo tempo ... per questo ce la mettero' veramente tutta quest'anno per dare una svolta in un modo o nell'altro a questa storia che va avanti da 6 anni in modo impreciso e non chiaro. Lo amo da impazzire pero' non posso rimanere nel "limbo" per sempre. Come avete capito la storia e' ben piu' travagliata ma oggi sono piu'razionale e non mi faccio trasportare SOLO dal sentimento INCONDIZIONATO che provo per lui. Lui e' una brava persona non mi ha mai mancato di rispetto (sbandata a parte) mi fa stare bene mi rende felice e Questo e' il problema. Purtroppo non riesco a "disinnamorarmi" e mandare al diavolo tutti questi anni....pero' so anche che qualcosa DEVE cambiare!!! Vi ringrazio TUTTI QUANTI tanto per aver risposto alla mia domanda e vi auguro una buona giornata.
    Ultima modifica di iamadreamer : 28-07-2009 alle ore 10.40.02

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Citazione Originalmente inviato da iamadreamer Visualizza messaggio
    Lui e' una brava persona non mi ha mai mancato di rispetto (sbandata a parte) mi fa stare bene mi rende felice
    Se stare da ben 6 anni nella situazione che ci hai descritto e provare le sensazioni che stai provando significa per te "essere felice"... beh, allora di che stiamo discutendo?
    Io ho un concetto diverso di "felicità": ma non siamo tutti uguali e non è detto che io abbia ragione e tu torto.
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Citazione Originalmente inviato da iamadreamer Visualizza messaggio
    Ciao a tutti! Ho bisogno di un consiglio e pongo la domanda a tutti quanti siano gentili e disponibili nel rispndermi.Sono fidanzata da 6 anni con un ragazzo che amo alla follia piu'di qualsiasi altra persona al mondo (insieme alla mia famiglia). La nostra storia ha avuto alti e bassi come tutte quante le storie durante questi anni MA in un certo periodo specifico mentre lui era fuori per lavoro vivendo in un'altra citta' per 1anno la distanza ha creato dei problemi piu'grandi forse incomprensioni forse un po' di ansia e gelosia da parte mia hanno fatto si che al suo ritorno ho Purtroppo scoperto un giorno usando il suo computer che aveva avuto una storia con un'altra ragazza tradendomi per mesi in quell'altra citta'. Le emails sono state MOLTO forti si scambiavano "complimenti e messaggi/consigli e opinioni" relativi ai loro incontri sessuali...a parte questo sono venuta a conoscenza di pensieri che lui avesse riguardo la nostra storia in quel periodo che pero' a me non faceva presente tipo che "la mia vita amorosa FA SCHIFO" e via dicendo! Questo mi ha fatto stare malissimo ovviamente mi sono allontanata da lui perche' mi sentivo tradita e offesa ma la cosa piu' triste era il fatto che non avesse parlato con me dei NOSTRI problemi ma aveva preferito "sfogarsi"con un'altra persona. Lui dice di essersi preso una sbandata xquesta ragazza che l'ha colpito xavere molte cose in comune, la passione per gli sports, le auto...una specie di migliore amico dice lui che pero' il sesso ha rovinato! Cmq passano delle settimane e ne parliamo ci rivediamo ci risentiamo e con tutta la mia forza ho deciso di perdonarlo e dargli un'altra possibilita'-d'altronde nessuno e' peretto tutti possiamo sbagliare .

    Cmq ritorniamo insieme mi promette di cancellarla dalla lista di amici xke' cmq sa che potrebbe farmi male sapere che si sentono ancora o frequentano come amici...i dubbi le incertezze le ansie ce le ho ancora dentro non e'difficile mandarle via...dato che va ancora tuttoggi molto spesso per lavoro in questa altra citta'. Comunque a volte ne riparliamo per capire meglio - ho paura di sapere che si stava innamorando di lei. Lui nn risponde mai a questo .. dice che si trovava benissimo con lei, si divertivano ma lei non era una ragazza "seria" e quindi non avrebbe mai potuto incominciare niente di serio.

    Lui e' da poco ritornato in questa citta' per lavoro (lavorano nello stesso ambito) e si sono ricontrati. Quando e'tornato me l'ha detto e mi ha anche detto che sono tornati a sentirsi COME AMICI e scambiarsi email di tanto in tanto. Non vuole perdere la sua amicizia ma mi ha promesso che e' solamente quello. Saro' stupida MA non e' un oggetto di mio possesso, e'una persona adulta (35) libera e indipendente e non saro' IO a dirgli chi frequentare o no...mi fido di lui so che e' una persona responsabile e quindi gli credo. Cosi so che spesso si sentono o mandano emails etc mi fa stare un po' male ma cosa posso farci? non sono neppure sua moglie????? (quella e'tutta un'altra storia!!!!!!!!!!!!!! lasciamo perdere).

    Il fatto e' che pero' anche io non sono perfetta e quindi a volte mi si presentano "tentazioni" a cui non so se dare retta o meno ...ma non mi riferisco ad altri uomini ma situazioni di questo tipo..sentite: Ho trovato il profilo di questa ragazza su facebook. E uon dei suoi amici (italiano) mi ha chiesto l'amicizia........ho visto che c'e' lei tra gli amici (non so come dato che non abbiamo lo stesso giro di amicizie ..dato che lei vive in un altro paese all'estero) e mi e' venuta la folle idea di accettare questo ragazzo tra i miei amici .. lo scopo e' di lasciare messaggi sul suo wall mostrando la foto del mio profilo che mi ritrae insieme al MIO FIDANZATO! Chi ha profilo FB sa che tutti i messaggi postati sul wall sono visibili agli amici...Non so xke' ma vorrei lei CI Vedesse e si rendesse conto che LUI E' REALMENTE IN UNA RELAZIONE FISSA. Che vedesse che io c'ero allora e ci sono ancora tuttora. Lo so che forse nn mi capite e'difficile da spiegare ma vorrei tanto poterLE fare capire di lasciarLO stare.
    Sono d'accordo con il parere degli altri.... Ho messo in grassetto le frasi chiave del tuo intervento: leggile una dopo l'altra, forse sentirai anche tu che qualcosa non quadra. Tu hai perdonato un tradimento molto pesante, e questo sicuramente ti è costato molto. Ora, dopo il tuo perdono, lui COME MINIMO avrebbe dovuto cancellare questa ragazza dalla sua vita e non sentirla nè vederla mai più. E invece cosa fa? La vede e la sente come se nulla fosse, e per di più tu sei troppo innamorata per ragionare lucidamente con la tua testa, in modo autonomo, e renderti conto di quanto sia irrispettoso e ingiusto quello che ha fatto e che sta facendo. Insomma, tu l'hai perdonato, va bene...ma ora sarebbe il suo turno di dimostrarti qualcosa di più! Invece continua a fare i suoi comodi. Vorrei che tu capissi che, dall'esterno, questa tua mansuetudine appare davvero inopportuna alle circostanze. Sei tu che hai ragione, non lui. Fai valere le tue ragioni.


    Ovviamente ho espresso un parere solo sull'episodio che ci hai raccontato, nulla so della vostra relazione in senso più generale. Però il consiglio che ti voglio dare è quello di farti valere di più

  10. #10
    irina_000
    Ospite non registrato

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Molti conoscono il mio modo di scrivere un pò duro ma in fondo dico la verità e anche questa volta devo dirla,cercherò di contenermi nei modi: dunque già per il semplice fatto che lui ti ha tradita per MESI con un'altra è motivo di rottura,avresti dovuto lasciarlo e non farti più vedere da lui,vabbè non siamo tutti uguali e l'hai perdonato,ci può stare (per me no), poi lui avendo avuto il tuo perdono ti chiede di continuare a frequentare la tipa come amica perchè in fondo a lei ci tiene (anche se la considera una poco di buono è possibile? mah!) e tu gli concedi anche questo?ma è assurdo!a queste condizioni lui starà con te a vita non ti lascierà mai e chiamalo fesso!no scusa ma non puoi farti trattare così,in fondo dentro di te lo sai benissimo che loro due non saranno mai SOLO AMICI MA AMANTI e continueranno a farti le scarpe..secondo me dovresti lasciarlo e trovare un'altra persona che ti ami veramente e ti rispetti soprattutto,certo all'inizio quando si ama qualcuno fa male allontanarlo ma non credi che ti farebbe più male se un giorno lui si innamori della sua amica e ti lascia per lei?può succedere quindi fallo tu prima..

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di momymomy
    Data registrazione
    24-10-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    141

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    la penso come irina. bisogna farsi rispettare, nessuno lo sa fare meglio di noi stessi. oggi ti chiede questo, domani quello... tanto sa che tu sei lì... pronta ad ingoiare anche questa umiliazione per amore. chissà se lui sa il tuo vero valore.
    In bocca al lupo!

  12. #12
    Matricola L'avatar di iamadreamer
    Data registrazione
    22-07-2009
    Residenza
    in aria....
    Messaggi
    21

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Sono un po' giu' stamattina, sono a lavoro ma non riesco a concentrarmi. ieri ho fatto 4 chiacchere con lui del piu' e del meno e siamo finiti a parlare del suo "non volersi ufficialmente impegnare". sono un po'stanca in questo periodo. ho dato tutta me stessa per 6 anni ho anche accettato diverse situazioni e fatto crescere in me anche l'eventualita' di andare a vivere all'estero (dove lui lavorera' permanentemente) quindi lontano dalla mia famiglia (a cui sono legatissima) amici e lasciare un buonissimo lavoro. Ma io lo farei per Lui. Lui in verita' m mette davanti "possibili futuri insieme" ma nn e'mai sicuro oppure nn si lascia troppo andare a scambiare sogni e desideri e cose che vorrebbe fare cn me un domani..lui le pensa mi dice ma nn me ne parla xke' nn lo vuole fare finche' nn e'sicurissimo. Abbiamo una certa eta'nn siamo piu'bambini (io 30 e lui 35) quindi tutta questa "insicurezza" nn dovrebbe esserci penso..e ci conosciamo dalla A alla Z..nn penso ci possano essere piu' "sorprese" ... Solo che i suoi "silenzi" sono le risposte che non vorrei a certe mie domande. Ieri gli ho chiesto "se potessi scegliere tra l'essere il mio migliore amico e mio marito cosa sceglieresti? dato che in 6 anni piu' avanti con desideri e progetti non siamo andati..?" Non mi ha risposto...il suo pensare cosi a lungo ad una domanda del genere mi ha lasciato sbalordita -gli ho detto sai lascia stare non rispondermi neanche, cambiamo discorso. Aveva gia' incominciato con il dirmi che " io voglio sempre litigare, tirare fuori questi discorsi appena abbiamo 10 minuti per parlare". io ODIO litigare - io nn riesco a stare litigata con qualcuno -nn solo lui- piu' di 10 minuti veramente- ma certe cose non sono normali? parlare di noi e' sempre fonte di "nervosismo" per lui e questa cosa mi sta stancando. Il fatto che non mi dice piu' "ti amo" xke' non e' il momento giusto ancora (lha fatto per anni poi all'improvviso dopo quell'incidente di percorso con quella persona ha realizzato che stava dicendo parole tanto per dirle e nn gli stava dando valore..quindi adesso ne vuole essere certo!?!?!), i suoi silenzi, il suo non rispondere a domande che dovrebbero essere CHIARE, il suo non preoccuparsi del fatto che "forse possa stancarmi" ... tutto questo mi fa stare troppo male sono triste oggi non riesco a fare niente sono giu' e me ne do la colpa xke' so di essere un'idiota agli occhi degli altri ma ho veramente bisogno di togliermelo dalla testa e dal cuore. lo chiedo sempre a dio ogni notte nelle mie preghiere ma ve lo giuro ragazzi E' LA COSA PIU' DIFFICILE DEL MONDO. Lo so vi sembra pazzesco ma e' veramente difficile. Cmq ci provo - io mi faccio la mia vita quando siamo distanti. Ho il mio lavoro, le mie amicizie, le mie uscite, la danza, libri, altre attivita' -ho una vita..... che pero' senza di lui mi sembra vuota. Scusate lo sfogo ma sono particolarmente giu' oggi.
    Grazie per avermi ascoltata.
    un bacio a tutti-buona giornata...speriamo che il sole esca fuori presto!
    Ultima modifica di iamadreamer : 05-08-2009 alle ore 09.30.12

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Citazione Originalmente inviato da iamadreamer Visualizza messaggio
    Solo che i suoi "silenzi" sono le risposte che non vorrei a certe mie domande.
    Cara "Dreamer" ( ti chiamo così, è più semplice...vuoi?... ), tu hai chiesto in questo thread un "consiglio", ma, in realtà, a ben vedere non hai bisogno di nessun consiglio: tu quello che devi fare lo sai, lo sai benissimo e non da oggi, da molto tempo, forse da molti anni....
    Le risposte ce le hai tutte, e sono i silenzi ( e pure le frasi esplicite, per la verità... ) di questo ragazzo: non hai più nulla da cercare, più nulla da sapere...
    Purtroppo ci sono nei momenti nella vita in cui le parole non servono più e c'è bisogno unicamente di fatti, di fare delle scelte: scelte che più sono state rimandate nel tempo, più ci appaiono dolorose, insormontabili, insopportabili...
    Pure, l'amaro calice prima o poi bisogna berlo: parafrasando Hemingway, sta suonando la tua campana e credo sia arrivato il momento per te di prendere in mano tutto il tuo coraggio e farlo quel passo...
    Per quel che conta ( poco o niente, purtroppo... ) io e, credo, tutti gli altri amici del forum ti siamo vicini...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  14. #14
    Postatore OGM L'avatar di ELENA888
    Data registrazione
    01-12-2008
    Residenza
    nel mondo di quelli che pensano con la propria testa
    Messaggi
    4,521
    Blog Entries
    16

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    Citazione Originalmente inviato da iamadreamer Visualizza messaggio
    ........ho visto che c'e' lei tra gli amici (non so come dato che non abbiamo lo stesso giro di amicizie ..dato che lei vive in un altro paese all'estero) e mi e' venuta la folle idea di accettare questo ragazzo tra i miei amici .. lo scopo e' di lasciare messaggi sul suo wall mostrando la foto del mio profilo che mi ritrae insieme al MIO FIDANZATO! Chi ha profilo FB sa che tutti i messaggi postati sul wall sono visibili agli amici...Non so xke' ma vorrei lei CI Vedesse e si rendesse conto che LUI E' REALMENTE IN UNA RELAZIONE FISSA. Che vedesse che io c'ero allora e ci sono ancora tuttora. Lo so che forse nn mi capite e'difficile da spiegare ma vorrei tanto poterLE fare capire di lasciarLO stare. Non contattero' MAI LEI..nn ne ho il coraggio forse ma pensavo a questo modo forse un po' piu'discreto.
    VOI COSA NE DITE? VI PREGO FATEMI SAPERE HO TANTISSIMO BISOGNO DI OPINIONI/CONSIGLI..GRAZIE MILLE
    !!!!!!!
    iamadreamer...
    ho letto la tua storia e tutti gli interventi...
    prima di tutto ti dico che sono d'accordo con quello che ti hanno scritto tutti quanti...
    anche l'avere messo in evidenza da parte di xandra certi passaggi del tuo racconto..che dovrebbero gia farti capire tante cose
    Neanche io avrei mai perdonato..o cmq poi non avrei MAI subito la condizione in cui ti ha riposto il tuo ragazzo...lui che si risente con lei..dopo quello che c'e' stato fra loro.
    Ma credo che di consigli ne hai avuti gia abbastanza...
    cio' che mi ha colpito di piu e'stata la cosa di fb...
    Io ho fb ed ho capito quello che intendi fare..
    ma se posso essere sincera credo che sia inutile..
    perche' lei ha sempre saputo della tua esistenza..
    ha sempre saputo che tu sei la ragazza ufficiale e lei l'amante...anche se lui parlava della vostra relazione non in modo positivo..lei cmq sapeva che tu c'eri..e non si e'fatta problemi lo stesso.
    Cosa ti fa pensare che delle foto la fermeranno?...
    oltretutto che credo che sul tuo profilo ci sia gia'arrivata..e che la foto l'abbia gia vista..anche solo per la curiosita di vedere come sei.
    Fidati accettare o no l'amico per me e'uguale..non ti porta a niente.
    Ma cmq la cosa che piu' mi fa rimanere e' il voler essere discreta con gente che non ha fatto altro che farti del male.
    Mah!ok siamo persone diverse..ci sta..ma c'e'un limite a tutto iamadreamer..
    Non so se consigliarti di affrontarla di petto questa ragazza o no..
    alcune mie amiche l'avrebbero gia fatto..perche'reagiscono cosi..
    io sinceramente non lo so...
    tanto ripeto se ho capito il tipo..e' una che non si fa molti problemi..e non so quanto affrontarla ti porterebbe a qualcosa.



    Citazione Originalmente inviato da iamadreamer Visualizza messaggio
    Sono un po' giu' stamattina, sono a lavoro ma non riesco a concentrarmi. ieri ho fatto 4 chiacchere con lui del piu' e del meno e siamo finiti a parlare del suo "non volersi ufficialmente impegnare". sono un po'stanca in questo periodo. ho dato tutta me stessa per 6 anni ho anche accettato diverse situazioni e fatto crescere in me anche l'eventualita' di andare a vivere all'estero (dove lui lavorera' permanentemente) quindi lontano dalla mia famiglia (a cui sono legatissima) amici e lasciare un buonissimo lavoro. Ma io lo farei per Lui. Lui in verita' m mette davanti "possibili futuri insieme" ma nn e'mai sicuro oppure nn si lascia troppo andare a scambiare sogni e desideri e cose che vorrebbe fare cn me un domani..lui le pensa mi dice ma nn me ne parla xke' nn lo vuole fare finche' nn e'sicurissimo. Abbiamo una certa eta'nn siamo piu'bambini (io 30 e lui 35) quindi tutta questa "insicurezza" nn dovrebbe esserci penso..e ci conosciamo dalla A alla Z..nn penso ci possano essere piu' "sorprese" ... Solo che i suoi "silenzi" sono le risposte che non vorrei a certe mie domande. Ieri gli ho chiesto "se potessi scegliere tra l'essere il mio migliore amico e mio marito cosa sceglieresti? dato che in 6 anni piu' avanti con desideri e progetti non siamo andati..?" Non mi ha risposto...il suo pensare cosi a lungo ad una domanda del genere mi ha lasciato sbalordita -gli ho detto sai lascia stare non rispondermi neanche, cambiamo discorso. Aveva gia' incominciato con il dirmi che " io voglio sempre litigare, tirare fuori questi discorsi appena abbiamo 10 minuti per parlare". io ODIO litigare - io nn riesco a stare litigata con qualcuno -nn solo lui- piu' di 10 minuti veramente- ma certe cose non sono normali? parlare di noi e' sempre fonte di "nervosismo" per lui e questa cosa mi sta stancando. Il fatto che non mi dice piu' "ti amo" xke' non e' il momento giusto ancora (lha fatto per anni poi all'improvviso dopo quell'incidente di percorso con quella persona ha realizzato che stava dicendo parole tanto per dirle e nn gli stava dando valore..quindi adesso ne vuole essere certo!?!?!), i suoi silenzi, il suo non rispondere a domande che dovrebbero essere CHIARE, il suo non preoccuparsi del fatto che "forse possa stancarmi" ... tutto questo mi fa stare troppo male sono triste oggi non riesco a fare niente sono giu' e me ne do la colpa xke' so di essere un'idiota agli occhi degli altri ma ho veramente bisogno di togliermelo dalla testa e dal cuore. lo chiedo sempre a dio ogni notte nelle mie preghiere ma ve lo giuro ragazzi E' LA COSA PIU' DIFFICILE DEL MONDO. Lo so vi sembra pazzesco ma e' veramente difficile. Cmq ci provo - io mi faccio la mia vita quando siamo distanti. Ho il mio lavoro, le mie amicizie, le mie uscite, la danza, libri, altre attivita' -ho una vita..... che pero' senza di lui mi sembra vuota. Scusate lo sfogo ma sono particolarmente giu' oggi.
    Grazie per avermi ascoltata.
    un bacio a tutti-buona giornata...speriamo che il sole esca fuori presto!
    Mi spiace che tu stia cosi..
    ma mi spiace soprattutto perche' tu ormai ti sei resa conto che non puoi piu andare avanti cosi.. ma non riesci a dare un taglio netto a tutto.
    ma per me a questo punto devi affrontarla la realta..come hai detto hai 30 anni...non siete piu dei bambini
    no buttare al vento la tua vita...non lasciare un LAVORO BUONO PER UN UOMO...no per uno che non ti da certezze..non se lo merita e fidati te ne pentirai primo o poi..arrivera' il momento in cui te ne pentirai.
    Tu gia sai cosa devi fare..lo sai da tempo...e sai che continuando con lui..ti illudi di stare bene o di essere amata..perche tu lo ami..
    ma sbagli a pensare che tu sia ricambiata...questo non e'amore...scusa le mie parole forti.
    Cmq io concordo con doc...e'arrivato il momento di ascoltare la ragione e non piu il cuore e di troncare questa relazione.
    Anche io ti sono vicina!

    ‎"...che l'unico pericolo che senti veramente è quello di non riuscire più a sentire niente; il battito di un cuore dentro al petto, la passione che fa crescere un progetto, l'appetito, la sete, l'evoluzione in atto, l'energia che si scatena in un contatto..."

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    Riferimento: E' Lunga e complicata..ma VI PREGO CONSIGLIATEMI! :(

    leggendo il tuo primo messaggio pensavo avessi 20 anni....invece poi leggo che ne hai 30....non credo che tu abbia la maturità di una 20enne, ma è il rapporto con un uomo immaturo che non si vuole impegnare fino in fondo (dopo tanti anni mi sembrerebbe il caso) che ti porta un pò a regredire x cercare delle sicurezze che lui non ti trasmette pienamente. Un pò più di autostima e di fiducia in te stessa dovrebbero portarti a mandarlo direttamente a cagare visto che si risente con la stessa tipa (che sia amicizia è del tutto indifferente) che x una questione di rispetto e di principio nei tuoi confronti non dovrebbe nemmeno più nominare. Ma non ci arriva neanche qui!!!?
    Ultima modifica di ziogargamella : 05-08-2009 alle ore 11.26.54

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy