• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    31-01-2009
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    60

    Neurofeedback a Roma...

    Salve a tutti,
    quest'annuncio è rivolto a coloro che vogliono creare sinergie e vogliono affiancare alle loro metodologie e tecniche anche questo nuovo e promettente approccio.
    Dopo una discussione alquanto interessante nella sezione di psicoterapie mi sposto in questa di lavoro...
    Mi sono laureato in quella che una volta si chiamava psicologia sperimentale con un indirizzo ancora più strano (il corso era interfacoltario tra ingegneria e psicologia)... fra poco comincerò il dottorato in psicologia cognitiva...
    Purtroppo il neurofeedback è una tecnica relativamente giovane ma estremamente promettente (se volete fate un giro sul sito nell'NIH, praticamente l'istituto superiore di sanità americano, per capire quanto ci stiano puntando all'estero)...
    In Italia è ancora poco conosciuto e praticato...
    Per questo motivo, insieme ad un amico (lui neurofisiologo, ricercatore all'NIH per 6 anni e poi tornato in Italia) stiamo aprendo uno studio di neurofeedback a Roma...
    Al momento, oltre ad una collaborazione con l'unico centro italiano che si occupa di neurofeedback (centro nous di rimini), ci stiamo muovendo solo su quella che viene chamata peak performance (sport e motivazione), anche se normalmente si hanno emormi risultati in altri campi (ADHD, PTSD, Autismo, ecc...) in abbinamento a terapie classiche.
    Se siete interessati ad approfondire l'argomento siamo aperti al confronto...

    Saluti
    Ultima modifica di CoolZisback : 18-08-2009 alle ore 19.58.29

  2. #2
    Matricola
    Data registrazione
    03-10-2006
    Messaggi
    16

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Citazione Originalmente inviato da CoolZisback Visualizza messaggio
    Salve a tutti,
    quest'annuncio è rivolto a coloro che vogliono creare sinergie e vogliono affiancare alle loro metodologie e tecniche anche questo nuovo e promettente approccio.
    Dopo una discussione alquanto interessante nella sezione di psicoterapie mi sposto in questa di lavoro...
    Mi sono laureato in quella che una volta si chiamava psicologia sperimentale con un indirizzo ancora più strano (il corso era interfacoltario tra ingegneria e psicologia)... fra poco comincerò il dottorato in psicologia cognitiva...
    Purtroppo il neurofeedback è una tecnica relativamente giovane ma estremamente promettente (se volete fate un giro sul sito nell'NIH, praticamente l'istituto superiore di sanità americano, per capire quanto ci stiano puntando all'estero)...
    In Italia è ancora poco conosciuto e praticato...
    Per questo motivo, insieme ad un amico (lui neurobiologo, ricercatore all'NIH per 6 anni e poi tornato in Italia) stiamo aprendo uno studio di neurofeedback a Roma...
    Al momento, oltre ad una collaborazione con l'unico centro italiano che si occupa di neurofeedback (centro nous di rimini), ci stiamo muovendo solo su quella che viene chamata peak performance (sport e motivazione), anche se normalmente si hanno emormi risultati in altri campi (ADHD, PTSD, Autismo, ecc...) in abbinamento a terapie classiche.
    Se siete interessati ad approfondire l'argomento siamo aperti al confronto...

    Saluti
    Ciao
    Attualmete frequento il Centro Nous per il tirocinio della mia scuola di specializzazione. Due anni fa ero interessato al biofeedback ma la scoperta del neurofeedback si è dimostrata decisamente più interessante. Per curiosità, utilizzate gli stessi materiali del nous o altro hardware/soofware?
    Avete un sito di riferimento?
    Ciao

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    31-01-2009
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    60

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Per evitare pubblicità sul sito (non so se si può fare) ti rispondo in pm

  4. #4

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Buonasera, cercando la parola "neurofeedback" mi sono imbattuto in questo forum. A mia figlia (8 anni) è stato diagnosticato un disturbo di disgrafia e di ADHD (solo per l'attenzione) dopo che è stata monitorata e seguita per un paio d'anni da una neuropsichiatra e una logopedista entrambe di Roma.
    Sono venuto a conoscenza della terapia neurofeedback e mi sembra molto interessante; pertanto vorrei far fare un ciclo terapico a mia figlia senza dover andare un paio di settimane a Rimini. A questo punto domando: è riuscito nel suo intento di realizzare un laboratorio a Roma?
    Grazie
    Francesco

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    31-01-2009
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    60

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Citazione Originalmente inviato da fgalloppa Visualizza messaggio
    Buonasera, cercando la parola "neurofeedback" mi sono imbattuto in questo forum. A mia figlia (8 anni) è stato diagnosticato un disturbo di disgrafia e di ADHD (solo per l'attenzione) dopo che è stata monitorata e seguita per un paio d'anni da una neuropsichiatra e una logopedista entrambe di Roma.
    Sono venuto a conoscenza della terapia neurofeedback e mi sembra molto interessante; pertanto vorrei far fare un ciclo terapico a mia figlia senza dover andare un paio di settimane a Rimini. A questo punto domando: è riuscito nel suo intento di realizzare un laboratorio a Roma?
    Grazie
    Francesco
    Beh lo studio già c'era... ora stiamo solo vedendo di ampliarlo...
    Il messaggio originario era indirizzato a psicologi, psicoterapeuti, psichiatri o chiunque fosse interessato a creare sinergie terapeutiche.
    Forse sbaglio a non indicare il sito ma non credo questo sia luogo adatto a pubblicità se non a carattere scientifico o divulgativo.
    Quindi per chi fosse interessato ad un training mi può contattare in pm.
    Ultima modifica di CoolZisback : 11-08-2009 alle ore 15.45.44

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Non è possibile farsi pubblicità segnalando studio, centro o altro.

    Occhio, ti ho già scritto

    Buon lavoro
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  7. #7

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Mi scuso per aver indotto il dottore in tentazione.

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Citazione Originalmente inviato da fgalloppa Visualizza messaggio
    Mi scuso per aver indotto il dottore in tentazione.
    Nessun problema, il collega peraltro aveva già scritto che non gli pareva il caso di dare riferimenti. Il mio era un post reso pubblico dopo uno inviato in privato proprio per evitare escalation involontarie ma che non sono ammesse.

    Le auguro di trovare l'approccio adeguato per aiutare la sua piccola.
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  9. #9

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    salve,

    sono una laureanda in Psicologia dinamica e da un anno a questa parte ho avuto modo di avvicinarmi all'argomento, prima presso un laboratorio all'estero (Portogallo), ora attraverso l'Università la Sapienza, in collaborazione con il dipartimento di Neuropsichiatria abbiamo intrapeso uno studio sul Neurofeedbach e l'ADHD (sottotipo attentivo). I risultati convoglieranno nella mia tesi di laurea. Mi chiedevo, dato che il vostro annuncio è datato 2009 quale novità ci fossero, se possiate comunicarmi privatamente il vostro sito internet e se eventualmente possa esservi utile tramite una collaborazione e quant'altro!
    grazie

  10. #10
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    31-01-2009
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    60

    Riferimento: Neurofeedback a Roma...

    Ciao Paranauè...
    ti contatterò in privato per riferimenti uteriori... ma volevo solo aggiornare il post... giustamente...
    Ad aprile c'è stato proprio a Roma il meeting annuale della biofeeback foundation of europe... ovviamente gli italiani erano una nettissima minoranza
    Sono riuscito ad entrare in contatto con alcuni ragazzi (io mi considero tale e quindi non posso considerare altrimenti i miei coetanei ) e questo mi ha dato un po' di coraggio e la consapevolezza che il bfb e il nfb sono tecniche che si adattano meglio a psicologi di "nuova" generazione (passatemi il termine)... purtroppo credo che una grande barriera all'entrata sia la lingua (l'inglese è una gran brutta bestia!) altrimenti non riesco a capire come una tecnica convalidata non venga utilizzata!
    Ma ormai me ne sono fatto una ragione e continuo a testa bassa (credo anche con buoni risultati!)
    Per quel che ci riguarda abbiamo aperto un altro studio a sud di roma... e stiamo incominciando ad organizzare dei corsi ecm... quindi interesse sembra che pian piano si stia creando...

Privacy Policy