• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: ...gatti

  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215

    ...gatti

    Ciao a tutti,
    stanotte ho sognato un gatto...non ricordo bene il sogno, ma proverò a raccontare quel poco che è rimasto in memoria.
    Mi trovavo ( o almeno credo) per strada ed ero in compagniadi G. ,un ragazzo che frequentavo l'anno scorso, adesso non ricordo se con G. ci fossimo incontrati per caso o cosa, però ricordo che trovammo per strada un gattino piccolo ( stava sul palmo di una mano), colpiti dalla sua bellezza decidemmo di "adottarlo" ed io decisi di chiamarlo Cleo, se non sbaglio decidemmo di comune accordo che il gattino avrabbe passato la paggior parte del tempo con G., abitando con altre persone io non potevo tenere il gattino.
    Improvvisamente si cambia scena, mi ritrovo a casa di P., un ragazzo che al momento mi sta molto vicino, li trovo pure G. e il gattino ( nella vita reale P. e G. sono amici), ricordo d'essermi sentita in imbarazzo, non volevo che P. sapesse del gattino o meglio non volevo che sapesse che io e G. avevamo deciso di prenderci cura di lui.
    A questo punto i ricordi non sono più chiari, ricordo che il sogno non finiva così, però non riesco a mettere a fuoco esattamente le varie scene.
    Volevo precisare che ormai da qualche mese sogno spesso i gatti e quasi sempre sono gattini piccoli, di colore grigio di razza persiana.
    Potreste aiutare a capire questo sogno?
    Grazie a tutti in anticipo
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: ...gatti

    Citazione Originalmente inviato da Crazymoon Visualizza messaggio
    Ciao a tutti,
    stanotte ho sognato un gatto...non ricordo bene il sogno, ma proverò a raccontare quel poco che è rimasto in memoria.
    Mi trovavo ( o almeno credo) per strada ed ero in compagniadi G. ,un ragazzo che frequentavo l'anno scorso, adesso non ricordo se con G. ci fossimo incontrati per caso o cosa, però ricordo che trovammo per strada un gattino piccolo ( stava sul palmo di una mano), colpiti dalla sua bellezza decidemmo di "adottarlo" ed io decisi di chiamarlo Cleo, se non sbaglio decidemmo di comune accordo che il gattino avrabbe passato la paggior parte del tempo con G., abitando con altre persone io non potevo tenere il gattino.
    Improvvisamente si cambia scena, mi ritrovo a casa di P., un ragazzo che al momento mi sta molto vicino, li trovo pure G. e il gattino ( nella vita reale P. e G. sono amici), ricordo d'essermi sentita in imbarazzo, non volevo che P. sapesse del gattino o meglio non volevo che sapesse che io e G. avevamo deciso di prenderci cura di lui.
    A questo punto i ricordi non sono più chiari, ricordo che il sogno non finiva così, però non riesco a mettere a fuoco esattamente le varie scene.
    Volevo precisare che ormai da qualche mese sogno spesso i gatti e quasi sempre sono gattini piccoli, di colore grigio di razza persiana.
    Potreste aiutare a capire questo sogno?
    Grazie a tutti in anticipo
    Ciao, Crazymoon, dopo i gamberi, i gatti!

    Il "gatto", simbolicamente, ha, per una donna, una serie abbastanza ampia di significati simbolici. Rappresenta la femminilità, a volte graffiante, a volte bisognosa di tenerezza, a volte seduttiva. Rappresenta anche la sensibilità psichica. Rappresenta, infine, le avventure senza troppo impegno (il gatto è, notoriamente, un animale libero).
    I piccoli gatti, come quello che tu hai sognato, potrebbero significare qualcosa allo stato iniziale (di appena sbocciato) riferito all'area dei significati simbolici del gatto (tenerezza, sensibilità psichica, seduzione, libertà...), ma potrebbe anche stare a rappresentare i figli.

    Intanto, per trovare una chiave interpretativa adatta, bisognerebbe sapere come sono i gatti che ultimamente sogni.
    In base alle loro caratteristiche, tu stessa potresti individuare il significato più adatto alla tua situazione.

    In termini generali, stando al sogno che hai postato, se non ti trovi con un desiderio di maternità (gattino come simbolo dei figli) che non può, al momento, essere soddisfatto attraverso la relazione che stai intrattenendo (la qual cosa sarebbe sufficiente a spiegare sia perché sogni il tuo ex, sia perché la cosa ti metta in imbarazzo con il tuo ragazzo), è probabile che il gattino rappresenti qualcosa allo stato nascente che ha a che fare con il tuo ex (o, forse, con ciò che può rappresentare per te) e che ti imbarazza rivelare al tuo attuale ragazzo.
    Cosa può essere?
    I casi sono due.
    O tu hai visto ultimamente il tuo ex (o avete avuto qualche momento di attrazione reciproca, non rara fra ex) e il sogno costituisce una rielaborazione di fantasie collegate a questa situazione, oppure il tuo ex raffigura, simbolicamente, la possibilità di soddisfare qualcosa di cui tu hai bisogno in questo momento e che il rapporto attuale non ti permette di esprimere in maniera adeguata.
    Cosa?
    Qualcosa che ha a che fare con la simbologia del gatto: tenerezza, libertà, bisogno di sentirsi seducenti, bisogno di esprimere la propria sensibilità, bisogno di momenti fugaci di avventura...
    Sembrerebbe qualcosa che tu, nella situazione in cui ti trovi, non puoi sviluppare in maniera adeguata (non puoi tenere il gattino perché sei con altre persone), quindi chiami in causa il tuo ex, perché con lui (o con ciò che lui rappresenta) sembra possibile (lui ha una casa adatta per il gatto, dove tu, volendo, puoi andarlo a trovare)...

    Sembra esserci una "complicità", quasi un "segreto", con il tuo ex che ti crea imbarazzo con il tuo attuale ragazzo. Qualcosa in comune? Legame non ancora completamente tagliato? Nostalgia? Richiamo del passato?

    Che ci sia qualche rapporto con i gamberi?


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215

    Riferimento: ...gatti

    Ciao Hermes, prima di tutto grazie per aver nuovamente risposto
    E così dopo i gamberi ecco i gatti:, non oso immaginare cosa sognerò prossimamente...
    Credo che in questo caso il gatto sia sinonimo di tenerezza, è qualcosa che in questo periodo mi manca molto...evito di entrare nei dettagli
    G., ovvero la persona che frequentavo l'anno scorso non lo vedo da più di un anno, ad aprile 2008 lui decise di chiudere e da quel momento non l'ho più rivisto...tu parli di un possibile segreto tra G. e me, be forse in parte è così, a distanza di tanti mesi, infatti, non credo di aver tagliato del tutto con lui, è vero non lo vedo e non lo sento più, ma questo non vuol dire molto...almeno per me. Ovviamente quando questo caro amico P. e altre persone mi chiedono di G. io mento spudoratamente dicendo che ormai la cosa è superata
    Già, forse è nostalgia...forse è bisogno di tenerezza...o forse sono entrambe le cose...
    Perchè pensi ci sia un collegamento con i gamberi?

    Ultima modifica di Crazymoon : 08-07-2009 alle ore 01.10.06
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: ...gatti

    Citazione Originalmente inviato da Crazymoon Visualizza messaggio
    Ciao Hermes, prima di tutto grazie per aver nuovamente risposto
    E così dopo i gamberi ecco i gatti:, non oso immaginare cosa sognerò prossimamente...
    Credo che in questo caso il gatto sia sinonimo di tenerezza, è qualcosa che in questo periodo mi manca molto...evito di entrare nei dettagli
    G., ovvero la persona che frequentavo l'anno scorso non lo vedo da più di un anno, ad aprile 2008 lui decise di chiudere e da quel momento non l'ho più rivisto...tu parli di un possibile segreto tra G. e me, be forse in parte è così, a distanza di tanti mesi, infatti, non credo di aver tagliato del tutto con lui, è vero non lo vedo e non lo sento più, ma questo non vuol dire molto...almeno per me. Ovviamente quando questo caro amico P. e altre persone mi chiedono di G. io mento spudoratamente dicendo che ormai la cosa è superata
    Già, forse è nostalgia...forse è bisogno di tenerezza...o forse sono entrambe le cose...
    Perchè pensi ci sia un collegamento con i gamberi?

    Perché i gamberi si muovono all'indietro, hanno, per così dire, lo sguardo volto al passato. Se, dentro di te, non hai ancora tagliato completamente i legami con G. e, allo stato attuale, avverti un bisogno di tenerezza non completamente soddisfatto (gattino), è naturale che la nostalgia del passato ritorni...
    In questo caso, il gattino può essere inteso anche come un elemento transizionale (che ti permette di mantenere il legame).


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215

    Riferimento: ...gatti

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Perché i gamberi si muovono all'indietro, hanno, per così dire, lo sguardo volto al passato. Se, dentro di te, non hai ancora tagliato completamente i legami con G. e, allo stato attuale, avverti un bisogno di tenerezza non completamente soddisfatto (gattino), è naturale che la nostalgia del passato ritorni...
    In questo caso, il gattino può essere inteso anche come un elemento transizionale (che ti permette di mantenere il legame).
    Capisco...
    Grazie ancora
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: ...gatti

    ma i gamberi !?? Sono stati un affare o no..!?

    Questo sogno non è paragonabile ai gamberi..


    [QUOTE=Crazymoon;2083418]Ciao a tutti,
    stanotte ho sognato un gatto...non ricordo bene il sogno, ma proverò a raccontare quel poco che è rimasto in memoria.
    Mi trovavo ( o almeno credo) per strada ed ero in compagniadi G. ,un ragazzo che frequentavo l'anno scorso, adesso non ricordo se con G. ci fossimo incontrati per caso o cosa, però ricordo che trovammo per strada un gattino piccolo ( stava sul palmo di una mano), colpiti dalla sua bellezza decidemmo di "adottarlo" ed io decisi di chiamarlo Cleo, se non sbaglio decidemmo di comune accordo che il gattino avrabbe passato la paggior parte del tempo con G., abitando con altre persone io non potevo tenere il gattino.
    Penso che anche senza grandi sforzi , si può capire che tu ' abitando con altre persone , non puoi tenere quello che tu e G avete trovato e adottato, tra l' altro era "bellissimo" ( un peccato non tenere qualcosa di "bellissimo"... ), ma che ci vuoi fare..!??..se abiti con altre persone...
    ma non per questo avete abbandonato il gattino avete solo deciso che rimanga da lui ( e da chi altri avrebbe potuto rimanere.... )


    Improvvisamente si cambia scena, mi ritrovo a casa di P., un ragazzo che al momento mi sta molto vicino, li trovo pure G. e il gattino ( nella vita reale P. e G. sono amici), ricordo d'essermi sentita in imbarazzo, non volevo che P. sapesse del gattino o meglio non volevo che sapesse che io e G. avevamo deciso di prenderci cura di lui.
    Peccato che non ti ricordi altro, ma anche così va bene...
    Tu adesso sei a casa di P. perciò sei coinvolta con lui, ma anche quando sei con lui, mi sembra che ogni tanto siete in tre e addirittura col gattino...
    A questo punto le cose sono tre:
    1° ) P. è capace di darti l' emozione uguale a quella che vivevi co G
    2° ) Sei con P. ma il "gattino" è fra te e G.
    3° ) P e G ti stanno a cuore e vivi felicemente con queste due esperienze
    ....ma ti sei tradita.... visto che ti sentivi in imbarazzo e non volevi che P. sapesse del gattino che prendi in cura con G.e tra l' altro, ribadisci di nuovo, che ancora oggi tu e G. avete deciso di prendervi cura del micio...
    A conti fatti questo sentimento per G, non è poi così inconcio...
    Che poi sia solo un tenero e innocente pensiero , ha poca importanza.
    Secondo me G ha il micetto e P. i gamberi...


    ciao

  7. #7
    Partecipante Leggendario L'avatar di Crazymoon
    Data registrazione
    16-12-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2,215

    Riferimento: ...gatti

    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio
    A questo punto le cose sono tre:
    1° ) P. è capace di darti l' emozione uguale a quella che vivevi co G
    2° ) Sei con P. ma il "gattino" è fra te e G.
    3° ) P e G ti stanno a cuore e vivi felicemente con queste due esperienze
    ....ma ti sei tradita.... visto che ti sentivi in imbarazzo e non volevi che P. sapesse del gattino che prendi in cura con G.e tra l' altro, ribadisci di nuovo, che ancora oggi tu e G. avete deciso di prendervi cura del micio...
    A conti fatti questo sentimento per G, non è poi così inconcio...
    Che poi sia solo un tenero e innocente pensiero , ha poca importanza.
    Secondo me G ha il micetto e P. i gamberi...

    ciao
    ............

    Ovviamente grazie anche a te per aver detto la tua

    Ultima modifica di Crazymoon : 08-07-2009 alle ore 23.49.44
    "...I'm running and not quite sure where to go, and I don't know what I'm diving in to, i'm hanging by a moment..."

    L'ora più buia è sempre quella che precede l'arrivo del sole.

Privacy Policy