• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Aiuto gelosia retroattiva...

    Allora,il mio attuale fidanzato da ben 2 anni,e la sua ex ragazza circa 3 o 4 anni fa aspettavano un bambino(lei rimase incinta x caso)ma poi perse il bambino!Non riesco ad accettare questa cosa del suo passato!ci penso in continuazione,lui mi disse ke lei era stata la ragazza più importante della sua vita,ke stette male quando si lasciarono xkè aveva perso il bambino ma non tanto x lei!a me dà fastidio,so ke è passato però io non so se lui adesso ci pensa ancora,se ogni tanto gli capita di pensare a un figlio mai nato!e se e quando avremmo noi un figlio x lui non sarà la prima volta sentirselo dire!penso a tante cose!mi dà fastidio troppo!spesso ci penso e ci sto male!lui mi dice ke mi ama e sono la ragazza più importante della sua vita ma comunque ci penso e ci sto male!

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di rexantony
    Data registrazione
    12-07-2004
    Residenza
    Lucera... per ora
    Messaggi
    724

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Ciao Indianina, sposto il tuo 3d nella sezione più appropriata così sarà anche più facile per te reperire conigli ed osservazioni in merito alla tua situazione.
    In bocca al lupo e e posso, non cercare di lasciare che vecchi fantasmi ti seguano perennemente nel preente per quanto so bene che non è facile.. Vivi le tue difficoltà e consumale se puoi.
    Reprimendole non fai altro che caricarle per una futura esplosione che farebbe inevitabilmente ancora più male
    Spesso conosciamo la strada per uscire dal labirinto che ci circonda, ma... abbiamo troppa paura di quello che che ci aspetta una volta varcata l'uscita.

    Se lanci una moneta infinite volte a terra, non sempre cadrà come credi... Prima o poi cadrà di taglio...

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    concordo. ma dirti quale sia la cosa giusta è semplice, diverso è cercare un modo di farti nascere un dubbio che poi possa aiutarti ad aprire gli occhi ed uscire dal tuo punto di vista, che capisci anche tu non ti porterà da nessuna parte. forse la cosa migliore che posso dirti è cosa proverei io se fossi nel tuo ragazzo.

    se tenessi a te e dovessi spesso affrontare discorsi su questa mia ex e sul passato proverei fastidio, avvertirei la sensazione che questo passato torni attuale ogni volta che ne parliamo. ogni volta che continui a ripropormi il discorso, quello che mi è successo torna ad essere sempre un pò più importante, un'importanza che stava lentamente sfumando perchè avevo vissuto elaborato ed accettato la situazione, definendola come chiusa ed appartenente al passato. volta dopo volta vedo percepisco sempre di più la tua insicurezza, e quindi l'insicurezza che porti all'interno del nostro rapporto. quasi potrei avere l'idea che davvero non potrai mai essere come la mia ex perchè le attribuisci tutto questo potere nemmeno per qualcosa che riguarda il presente ma per qualcosa che addirittura non esiste più, e che è collocata nel passato. potrei perfino chiedermi se il tuo desiderio di essere importante per me riguardi questa tua insicurezza che mi porti sempre davanti, oppure se è davvero amore. continuerò a dirti che ti amo e che sei importante per me per rassicurarti e per quello che provo nei tuoi confronti ma è solo una questione di tempo, prima o poi perderò interesse nei tuoi confronti e guarderò altrove, verso posti in cui sia possibile vivere un presente unico e speciale dove esista solo il qui e l'ora, e la prospettiva di un futuro pieno di possibilità.

    naturalmente questa è solo una delle possibilità indianina, non è detto che il tuo ragazzo provi esattamente le sensazioni che ti ho scritto ma.. vuoi rischiare di scoprirlo? personalmente sai.. io ho vissuto alcune storie in cui ex e sottolineo non a caso EX, soffrivano di questa gelosia retroattiva. io le rassicuravo ma contemporaneamente perdevo inevitabilmente interesse nei loro confronti perchè era una cosa continua ed alla fine del nostro presente rimanevano solo alcuni frammenti di bellezza, intervallati da paranoie, sempre le stesse. la persona con cui sto ora è sicura di se, ha spirito di iniziativa e carattere e.. non so.. riesce a riempire le cose di colori vivaci e di profumi e gusti appetitosi insomma.. come spiegarti! sa apprezzare la nostra unicità e fra noi due porta cose belle da condividere e non insicurezze. può avere giornate no ma è tutto nella norma capisci? spero di averti aiutata anche se mi rendo conto di aver lanciato una mattonata. in bocca al lupo!

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Citazione Originalmente inviato da FranZinTheSky Visualizza messaggio
    concordo. ma dirti quale sia la cosa giusta è semplice, diverso è cercare un modo di farti nascere un dubbio che poi possa aiutarti ad aprire gli occhi ed uscire dal tuo punto di vista, che capisci anche tu non ti porterà da nessuna parte. forse la cosa migliore che posso dirti è cosa proverei io se fossi nel tuo ragazzo.

    se tenessi a te e dovessi spesso affrontare discorsi su questa mia ex e sul passato proverei fastidio, avvertirei la sensazione che questo passato torni attuale ogni volta che ne parliamo. ogni volta che continui a ripropormi il discorso, quello che mi è successo torna ad essere sempre un pò più importante, un'importanza che stava lentamente sfumando perchè avevo vissuto elaborato ed accettato la situazione, definendola come chiusa ed appartenente al passato. volta dopo volta vedo percepisco sempre di più la tua insicurezza, e quindi l'insicurezza che porti all'interno del nostro rapporto. quasi potrei avere l'idea che davvero non potrai mai essere come la mia ex perchè le attribuisci tutto questo potere nemmeno per qualcosa che riguarda il presente ma per qualcosa che addirittura non esiste più, e che è collocata nel passato. potrei perfino chiedermi se il tuo desiderio di essere importante per me riguardi questa tua insicurezza che mi porti sempre davanti, oppure se è davvero amore. continuerò a dirti che ti amo e che sei importante per me per rassicurarti e per quello che provo nei tuoi confronti ma è solo una questione di tempo, prima o poi perderò interesse nei tuoi confronti e guarderò altrove, verso posti in cui sia possibile vivere un presente unico e speciale dove esista solo il qui e l'ora, e la prospettiva di un futuro pieno di possibilità.

    naturalmente questa è solo una delle possibilità indianina, non è detto che il tuo ragazzo provi esattamente le sensazioni che ti ho scritto ma.. vuoi rischiare di scoprirlo? personalmente sai.. io ho vissuto alcune storie in cui ex e sottolineo non a caso EX, soffrivano di questa gelosia retroattiva. io le rassicuravo ma contemporaneamente perdevo inevitabilmente interesse nei loro confronti perchè era una cosa continua ed alla fine del nostro presente rimanevano solo alcuni frammenti di bellezza, intervallati da paranoie, sempre le stesse. la persona con cui sto ora è sicura di se, ha spirito di iniziativa e carattere e.. non so.. riesce a riempire le cose di colori vivaci e di profumi e gusti appetitosi insomma.. come spiegarti! sa apprezzare la nostra unicità e fra noi due porta cose belle da condividere e non insicurezze. può avere giornate no ma è tutto nella norma capisci? spero di averti aiutata anche se mi rendo conto di aver lanciato una mattonata. in bocca al lupo!
    Eh si in effetti un pò una mattonata...però mi è servito...hai ragione con le mie insicurezze comunque rischio di rovinare il rapporto perchè se si parla sempre di quello diventa una paranoia!grazie comunque.Lui comunque talvolta quando mi parla delle sue ex mi dice che lo fa per eroismo,non so se mi capisci per "vantarsi" e non perchè ha ancora dei sentimenti!A volte credimi vorrei essere come la sua ex e talvolta faccio anche cose per assomigliarle jn basa a ciò che lui mi ha raccontatao di lei e invece dovrei essere me stessa unica come sono,diversa!
    Ultima modifica di Indianina_ : 06-07-2009 alle ore 23.01.31

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    unica come sei, cioè diversa hai detto la parola magica. pensavo che è interessante il tuo post. c'è un problema che ti riguarda e che hai identificato, hai sopportato per un pò la cosa, poi hai dato sfogo alla gelosia ed al bisogno di rassicurazioni, e poi hai cercato varie strategia per superarlo o nasconderlo come ad esempio assomigliare alla sua ex. ma in definitiva forse ora sei qui a scrivere di qualcosa di diverso rispetto al pensiero originario . ancora non sai in quale misura sia stata la tua insicurezza o quella del tuo ragazzo che si vanta di una ex con la quale avrebbe vissuto una condizione particolare ed intensa. ma una cosa che sai senza avere dubbi è che sei stanca di tutto questo, stanca di essere gelosa, stanca di pensare di rovinare il vostro rapporto, stanca di tentare di assomigliare a questa ex e poi stanca di metterti in dubbio. in poche parole.. stanca di non poter essere te stessa. sai che risolvere un problema come questo tutto da sola è un bel... problema? la cosa che mi fa pensare è che anche lui ha ammesso di aver parlato di questa ex in quei toni quasi solo per vantarsene, come tu ora ammetti -qui- di soffrire del modo in cui ti viene di comportarti in questa circostanza. c'è qualcosa che manca al quadro.. se entrambi avete abbassato le maschere.. perchè il problema persiste? ti senti davvero ancora innamorata di lui?

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Citazione Originalmente inviato da FranZinTheSky Visualizza messaggio
    unica come sei, cioè diversa hai detto la parola magica. pensavo che è interessante il tuo post. c'è un problema che ti riguarda e che hai identificato, hai sopportato per un pò la cosa, poi hai dato sfogo alla gelosia ed al bisogno di rassicurazioni, e poi hai cercato varie strategia per superarlo o nasconderlo come ad esempio assomigliare alla sua ex. ma in definitiva forse ora sei qui a scrivere di qualcosa di diverso rispetto al pensiero originario . ancora non sai in quale misura sia stata la tua insicurezza o quella del tuo ragazzo che si vanta di una ex con la quale avrebbe vissuto una condizione particolare ed intensa. ma una cosa che sai senza avere dubbi è che sei stanca di tutto questo, stanca di essere gelosa, stanca di pensare di rovinare il vostro rapporto, stanca di tentare di assomigliare a questa ex e poi stanca di metterti in dubbio. in poche parole.. stanca di non poter essere te stessa. sai che risolvere un problema come questo tutto da sola è un bel... problema? la cosa che mi fa pensare è che anche lui ha ammesso di aver parlato di questa ex in quei toni quasi solo per vantarsene, come tu ora ammetti -qui- di soffrire del modo in cui ti viene di comportarti in questa circostanza. c'è qualcosa che manca al quadro.. se entrambi avete abbassato le maschere.. perchè il problema persiste? ti senti davvero ancora innamorata di lui?
    E chissà se davvero sono innamorata di lui...quando litighiamo e ci diciamo cose brutte sto male e anche al pensiero di non averlo più con me mi fa male,però non so se è perchè voglio che sia così che lui deve stare con me perchè con lui ho condiviso di tutto di più e ricominciare da capo con altro o con chissa chi mi fa sentire una fallita!perchè è una storia comunque importante,dura da ben oltre due anni e comunque l affetto c'è...

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    sai ce le facciamo tutti queste domande quando crediamo che una storia stia per finire. ma guardare troppo in la e ingolfarti di domande è il modo migliore per non riuscire a prendere una decisione. ricerche abbastanza attendibili dicono che l'amore cosiddetto "cieco" si attenua in un tempo che varia da uno a due anni da quando inizia. perchè continui ad essere bello o bellissimo come ci auguriamo deve esserci una profonda stima dell'altro, e complicità, capacità di perdonare tolleranza, intesa sessuale ed apertura all'esperienza, cose che come effetto danno poi un profondo intreccio di vissuti, cose belle e problemi ben affrontati che contribuiscono a rendere forte la coppia.
    sembrano solo parole per quanto sono perfettine, ma poi un giorno (succede sempre per caso quando meno te lo aspetti) capita di conoscere qualcuno ed avere da subito una strana impressione, come se ti conoscesse da sempre e viceversa. senti che quella persona ti ama davvero esattamente per quello che sei, e non per la costruzione che dai di te nei primi momenti di una storia. capita di apprezzare ed essere attratti dal modo in cui pensa e si comporta o si muove, di stupirsi per quella improbabile sensazione di orgoglio che provi per lei o lui ascoltandolo/a, entrando nelle cose del suo passato o presente. e capita anche di sentire (con stupore..) che è quella la persona che vuoi avere vicino nel futuro. ma poi sai.. dipende anche da cosa vuoi tu. per alcuni è importante sperimentare, conoscere persone andarci a letto scambiarsi sensazioni e basta. per altri è più importante la stabilità. io penso che nella propria vita pochi siano destinati a grandi imprese o a realizzare tutti i propri sogni, però chiunque dovrebbe avere il diritto di concedersi di amare davvero. ora hai paura di sentirti una fallita ammettendo a te stessa che la cosa non ha le basi per proseguire, ma se la facessi andare avanti su basi sbagliate e costruissi con questa persona un futuro traballante sempre li li per cadere.. non ti sentiresti -veramente- una fallita?

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Citazione Originalmente inviato da FranZinTheSky Visualizza messaggio
    sai ce le facciamo tutti queste domande quando crediamo che una storia stia per finire. ma guardare troppo in la e ingolfarti di domande è il modo migliore per non riuscire a prendere una decisione. ricerche abbastanza attendibili dicono che l'amore cosiddetto "cieco" si attenua in un tempo che varia da uno a due anni da quando inizia. perchè continui ad essere bello o bellissimo come ci auguriamo deve esserci una profonda stima dell'altro, e complicità, capacità di perdonare tolleranza, intesa sessuale ed apertura all'esperienza, cose che come effetto danno poi un profondo intreccio di vissuti, cose belle e problemi ben affrontati che contribuiscono a rendere forte la coppia.
    sembrano solo parole per quanto sono perfettine, ma poi un giorno (succede sempre per caso quando meno te lo aspetti) capita di conoscere qualcuno ed avere da subito una strana impressione, come se ti conoscesse da sempre e viceversa. senti che quella persona ti ama davvero esattamente per quello che sei, e non per la costruzione che dai di te nei primi momenti di una storia. capita di apprezzare ed essere attratti dal modo in cui pensa e si comporta o si muove, di stupirsi per quella improbabile sensazione di orgoglio che provi per lei o lui ascoltandolo/a, entrando nelle cose del suo passato o presente. e capita anche di sentire (con stupore..) che è quella la persona che vuoi avere vicino nel futuro. ma poi sai.. dipende anche da cosa vuoi tu. per alcuni è importante sperimentare, conoscere persone andarci a letto scambiarsi sensazioni e basta. per altri è più importante la stabilità. io penso che nella propria vita pochi siano destinati a grandi imprese o a realizzare tutti i propri sogni, però chiunque dovrebbe avere il diritto di concedersi di amare davvero. ora hai paura di sentirti una fallita ammettendo a te stessa che la cosa non ha le basi per proseguire, ma se la facessi andare avanti su basi sbagliate e costruissi con questa persona un futuro traballante sempre li li per cadere.. non ti sentiresti -veramente- una fallita?
    Una cosa certa è che sono confusa...però io dalla vita ho bisogno di stabilità.cosa che mai nessuno dei pochi ragazzi che ho conosciuto prima di lui mi ha dato...Io so che lui c'è sempre,ogni minuto,mi chiama,mi cerca se non lo faccio io,non scompare mai...ma chissà se basterà!

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    uhm.. nel dubbio io non trascurerei i miei amici, presto potresti averne bisogno

  10. #10
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Citazione Originalmente inviato da FranZinTheSky Visualizza messaggio
    uhm.. nel dubbio io non trascurerei i miei amici, presto potresti averne bisogno
    troppo tardi x gli amici...lui non andava d accordo con loro e ci siamo allontanati...posso contare sl sui cugina...ma perchè dici che potrei averne bisogno?x la fine della storia?

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    se scegliessi di chiudere degli appoggi ti renderebbero tutto meno pesante. dividere la cosa con qualcuno e poi uscire distrarti riorganizzarti per bene. non va mica bene questa cosa che se lui non ci va daccordo nemmeno tu devi vederli più mmmm

  12. #12
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    21-10-2008
    Messaggi
    200

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    Citazione Originalmente inviato da FranZinTheSky Visualizza messaggio
    se scegliessi di chiudere degli appoggi ti renderebbero tutto meno pesante. dividere la cosa con qualcuno e poi uscire distrarti riorganizzarti per bene. non va mica bene questa cosa che se lui non ci va daccordo nemmeno tu devi vederli più mmmm
    Fatto sta che io non lo lascerò mai,in un certo senso ho bisogno di lui,non so il perchè se per compagnia se ho paura di ritrovarmi da sola,se per abitudine per affetto per amore...alla fine i momenti che trascorriamo insieme sono diversi,talvolta belli come ieri,talvolta pessimi...si va avanti così fin quando ce la si fa...devo soltamto non pensare al suo passato che non mi riguarda tra l altro...mi ha anche aiutato molto parlare con te...

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Aiuto gelosia retroattiva...

    quando vuoi io sono qui, spero tu faccia la cosa migliore per te

Privacy Policy