• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17
  1. #1

    "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Chiedo aiuto,
    Soffro di una qualche strana sindrome, probabilmente rara, che mi condiziona enormemente la vita.
    Per farla breve, non sono mai riuscito ad avere un rapporto sessuale completo con una ragazza dato che la mia erezione svanisce totalmente nell’istante in cui sto per penetrare la vagina….forse perché mi fa impressione (per non dire ripugnanza) penetrare una donna dalla vagina. Onestamente non so da cosa derivi ma è devastante; è come se al mio cervello non piacesse l’organo genitale femminile ma al contempo desiderasse più di ogni atra cosa possedere la donna.
    Per quanto riguarda il resto credo di essere normale: provo estremo piacere nel baciare, nell’avere contatto con una ragazza (come altri tipi di rapporti sessuali semmai ).
    Adesso sono innamorato di una ragazza e desidero più di ogni altra cosa avere un rapporto sessuale normale con lei. Già ho provato 2 volte ad avere un rapporto con lei con pessimi risultati…..continuando così …già so che la perderò.
    Aiutatemi!!

  2. #2

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    cosa mi dici del praticare sesso orale?

  3. #3

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da curumullo Visualizza messaggio
    cosa mi dici del praticare sesso orale?
    Mi piace mooooolto........riceverlo!!!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    quindi non ti piace farlo a lei...è per le stesse ragioni per cui non riesci ad avere rapporti sessuali?



    HuNgEr Of LiFe!



  5. #5

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da QuInCyyyyyy... Visualizza messaggio
    quindi non ti piace farlo a lei...è per le stesse ragioni per cui non riesci ad avere rapporti sessuali?
    ...mmmmhh....l'idea di farlo non mi entusiasma...credo sia legato all'organo femminile in se....ma per una ragazza per cui provo un sentimento lo farei....!
    Tendenzialmente mi viene da farlo..ossia tendo a far provare piacere ad una ragazza a cui tengo veramente.....anche se non l'ho mai praticato effettivamente!

  6. #6

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    cosa ci dici delle fantasie erotiche (magari quelle che accompagnano la masturbazione), prevedono la penetrazione?
    o anche, la visione di una scena erotica in cui è rappresentata la penetrazione che effetto ti fa?

  7. #7

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da curumullo Visualizza messaggio
    cosa ci dici delle fantasie erotiche (magari quelle che accompagnano la masturbazione), prevedono la penetrazione?
    o anche, la visione di una scena erotica in cui è rappresentata la penetrazione che effetto ti fa?
    Bella domanda.....difficile da rispondere....diciamo che l'idea di possedere una donna mi piace ..ed anche tanto....il contatto di una donna mi fa eccitare....gambe, fondoschiena(soprattutto), seno...etc...
    E' proprio la vagina..che prob mi fa impressione.....puo essere un trauma infantile....cose del genere!!Le scene erotiche le vedo....e mi piacciono...basta che non sia in primo piano la vagina!!

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Come tu stesso hai già intuito, secondo me alla base c'è un trauma infantile... Ma non credo sia stato solo l'episodio che hai citato ( un disegno in sezione di una vagina.. ) quanto, probabilmente, una scena dal vivo a cui hai assistito e che hai completamente rimosso... Forse una scena che riguardava una persona a te cara ( tua madre?... ).
    Credo che l'unica possibilità che tu abbia per venirne fuori è portare allo scoperto quell'episodio, con l'indispensabile aiuto di un terapeuta.
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di paradelta
    Data registrazione
    21-04-2009
    Messaggi
    738
    Blog Entries
    134

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da gnardelli85 Visualizza messaggio
    Bella domanda.....difficile da rispondere....diciamo che l'idea di possedere una donna mi piace ..ed anche tanto....il contatto di una donna mi fa eccitare....gambe, fondoschiena(soprattutto), seno...etc...
    E' proprio la vagina..che prob mi fa impressione.....puo essere un trauma infantile....cose del genere!!Le scene erotiche le vedo....e mi piacciono...basta che non sia in primo piano la vagina!!


    cosa ti ha spinto a chiedere opinioni in un forum?
    credi ti sia d'aiuto?
    .......

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di saraebax
    Data registrazione
    12-05-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    108

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione


    Salve!
    Per prima cosa inviterei tutti i partecipanti al forum ad una maggiore cautela nel fare ipotesi

    "secondo me alla base c'è un trauma infantile..."

    Il caso riportato nel post di gnardelli85 non è assolutamente raro. Nella pratica clinica molte persone riportano difficoltà similari.
    L'organo genitale femminile a differenza di quello maschile per collocazione anatomica risulta poco conosciuto e ciò può alimentare fantasie angoscianti tanto negli uomini quanto nelle donne.
    Da quanto scrivi risulta che sia la fase del desiderio che la fase dell'eccitazione nel ciclo della tua risposta sessuale procedono in maniera adeguata. La difficoltà è all'atto della penetrazione.

    Come già qualcuno ha fatto, anche io mi trovo a indicarti la necessità di rivolgerti ad uno specialista che possa aiutari a comprendere i motivi del tuo blocco e del profondo disagio che vivi.


    Adesso sono innamorato di una ragazza e desidero più di ogni altra cosa avere un rapporto sessuale normale con lei. Già ho provato 2 volte ad avere un rapporto con lei con pessimi risultati…..continuando così …già so che la perderò.

    Hai una buona motivazione a stare meglio. Impegnarti senza sapere cosa ti frena può non essere sufficiente.
    Hai già iniziato ad aprirti scrivendo qui, continua a "prenderti cura di te" chiedendo aiuto ad un esperto.

    Sara Eba Di Vaio - Psicologa e Sessuologa
    Ordine Psicologi Lazio n° 9767

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Ciaoooooooo!!
    Se posso dire la mia, un complimento va a Curumullo xkè dalle domande ke pone si vede ke è parecchio intelligente... Il secondo, ma non per ordine di importanza, va a Sara xkè nn si fanno ipotesi azzardate! Per quanto riguarda Gnardelli85 il mio messaggio è: non scoraggiarti, rivolgiti a un terapeuta e vedrai ke ne verrai a capo molto presto. Ah, ma con la tua lei ne hai parlato? Se nn l'avessi ancora fatto, fallo prima ke i suoi dubbi e le sue perplessità possano aggiungersi alla tua e rendere tutto più angosciante... Un abbraccio a tutti!
    “Ti criticheranno sempre,
    parleranno male di te
    e sarà difficile che
    incontri qualcuno
    al quale tu possa andare
    bene come sei.
    Quindi vivi come credi,
    fai quello che ti dice il cuore
    la vita è come un’opera di teatro
    che non ha prove iniziali.
    Canta, ridi, balla, ama
    e vivi intensamente ogni
    momento della tua vita
    prima che cali il sipario
    e l’opera finisca senza applausi. ”

  12. #12

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Più che il fatto che ci sia un trauma infantile alla base (alla base di tutto quello che siamo c'è un trauma infantile), è questo che è un po' pesante:

    Credo che l'unica possibilità che tu abbia per venirne fuori è portare allo scoperto quell'episodio, con l'indispensabile aiuto di un terapeuta.
    Purtroppo non siamo così indispensabili.

    Comunque l'ipotesi che cercavo di verificare con le mie domande (spero che ora scorpiona non cambi idea) era se la questione del disgusto non fosse una razionalizzazione, un tentativo di spiegazione della perdita dell'erezione piuttosto che la sua causa.
    Non mi occupo di problemi sessuali e la mia casistica è sicuramente inferiore a quella della sessuologa sara (e anche la mia preparazione), ma a me pare abbastanza esotico come caso. Non tanto per il sintomo in sè che, come dice sara, è frequentissimo quanto per la spiegazione che il nostro amico ci offre spontaneamente.

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da saraebax Visualizza messaggio
    Salve!
    Per prima cosa inviterei tutti i partecipanti al forum ad una maggiore cautela nel fare ipotesi
    Chiedo scusa: non avevo capito che questa sezione è separata dal resto di OPS ed è riservata agli psicologi professionisti.
    Io non sono uno psicologo ( sono un medico... ) e pertanto il mio intervento, non avendo alcuna valenza professionale, è da ritenersi del tutto fuori luogo.
    Chiedo scusa a tutti voi e, soprattutto, a gnardelli85.
    Citazione Originalmente inviato da saraebax Visualizza messaggio

    Come già qualcuno ha fatto, anche io mi trovo a indicarti la necessità di rivolgerti ad uno specialista che possa aiutari a comprendere i motivi del tuo blocco e del profondo disagio che vivi.
    Beh, allora almeno in questo, a quanto pare, siamo d'accordo....
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  14. #14

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da saraebax Visualizza messaggio
    Salve!
    Per prima cosa inviterei tutti i partecipanti al forum ad una maggiore cautela nel fare ipotesi

    "secondo me alla base c'è un trauma infantile..."

    Il caso riportato nel post di gnardelli85 non è assolutamente raro. Nella pratica clinica molte persone riportano difficoltà similari.
    L'organo genitale femminile a differenza di quello maschile per collocazione anatomica risulta poco conosciuto e ciò può alimentare fantasie angoscianti tanto negli uomini quanto nelle donne.
    Da quanto scrivi risulta che sia la fase del desiderio che la fase dell'eccitazione nel ciclo della tua risposta sessuale procedono in maniera adeguata. La difficoltà è all'atto della penetrazione.

    Come già qualcuno ha fatto, anche io mi trovo a indicarti la necessità di rivolgerti ad uno specialista che possa aiutari a comprendere i motivi del tuo blocco e del profondo disagio che vivi.


    Adesso sono innamorato di una ragazza e desidero più di ogni altra cosa avere un rapporto sessuale normale con lei. Già ho provato 2 volte ad avere un rapporto con lei con pessimi risultati…..continuando così …già so che la perderò.

    Hai una buona motivazione a stare meglio. Impegnarti senza sapere cosa ti frena può non essere sufficiente.
    Hai già iniziato ad aprirti scrivendo qui, continua a "prenderti cura di te" chiedendo aiuto ad un esperto.

    Si!!!Hai proprio ragione.......siete le prime persone (virtuali) a cui lo dico.....sicchè...di sicuro ho fatto passi in avanti!!!La mia è una condizione a dir poco invalidante!!.. è estremamente difficile confidare una cosa del genere....anche perchè...non saprei come argomentare...ne trovarne una plausibile spiegazione.....so soltanto che funziono in modo anomalo!!!mah!!...La ragazza credo di averla gia persa... anche per altre questioni.....ma di sicuro questa faccenda credo abbia avuto una sua influenza negativa...perchè non sono mai andata a "prenderla" sul serio...per paura di non farcela...come già è accaduto.Non sai quanto desidererei.....andarla a trovare nel paese in cui sta adesso....farle una sopresa....e fare l'amore con lei.....ma non posso.........

  15. #15

    Riferimento: "impotenza"di fronte questa strana condizione

    Citazione Originalmente inviato da paradelta Visualizza messaggio
    cosa ti ha spinto a chiedere opinioni in un forum?
    credi ti sia d'aiuto?
    .......
    Credo che sia un primo passo per comunicare il problema a qualcuno .....spero di farne altri...anche se sarà difficile!!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy